Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Premio PA Sostenibile Riccione Sm@rtpark 2018

26 views

Published on

Il progetto Sm@rtPark prevede la possibilità, per i cittadini e i numerosi i turisti della città di Riccione, di pagare la
sosta parcheggio direttamente via smartphone ma anche di accedere, sempre via app, a vari servizi informativi e
amministrativi.

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Premio PA Sostenibile Riccione Sm@rtpark 2018

  1. 1. Documentazione di progetto della soluzione: Sm@rtPark 1. Descrizione progetto; Il progetto Sm@rtPark prevede la possibilità,per i cittadini e i numerosi i turisti della città di Riccione, di pagare la sosta parcheggio direttamente via smartphone ma anche di accedere, sempre via app, a vari servizi informativi e amministrativi. Con Sm@rtPark, infatti, è possibile pagare comodamente il parcheggio, nonché avere un servizio di promemoria che, prima dell’orario di scadenza, avvisa l’utente e gli permette, se lo desidera, di prolungare la sosta direttamente da remoto. Tra i vantaggi: minore emissione di biglietti e file ai parcometri, maggior comodità (niente monetine o problemi di resto e cartamoneta). Rispetto alle altre soluzioni presenti sul mercato, Sm@rtPark si differenzia in quanto è operativo presso il Comune ed integrato direttamente alla Tesoreria del Comune; pertanto, da un punto di vista amministrativo, i pagamenti arrivano direttamente nelle casse comunali senza dover corrispondere aggio (anche fino al 10%!) ad eventuali intermediari. Inoltre, tramite la stessa APP sarà possibile, tra breve, anche saldare le multe. Il progetto finale comprende, inoltre, una interessante funzionalità a disposizione delle strutture ricettive (bagnini, alberghi, ecc…) che aderiranno al servizio proposto dal Comune: i turisti dovranno solamentecomunicare la loro targa e per tutta la durata del soggiorno saranno fuori dal rischio multe! 2. Descrizione del team e delle proprie risorse e competenze; Responsabile del progetto: Pierpaolo Marullo – Comandante Polizia Municipale Responsabile pianificazione: Stefania Mancini – Direttore tecnico I-Tel Responsabile sviluppo: Marco tarini – Capo progetto I-Tel
  2. 2. 3. Descrizione dei bisogni che si intende soddisfare; Semplificare la vita dei cittadini, ma anche il lavoro di polizia municipale e personale ammnistrativo. Sm@rtPark, infatti, permette di offrire al cittadino uno strumento in più rispetto al tradizionale pagamento del parcheggio mediante parcometro. Qualche tempo prima della scadenza, inoltre, il cittadino riceve via app un promemoria e ha la possibilità, se lo desidera, di prolungare il tempo di sosta pagando da remoto direttamente via smartphone. Dal punto di vista dei processi aministrativi, il sistema Sm@rtPark è integrato direttamente a lla tesoreria del Comune con notevole risparmio di tempo e “passaggi” burocratici. Il sistema, inoltre, permette di semplificare e digitalizzare anche le operazioni di verifica da parte della polizia municipale. Grazie a Sm@rtPark, infatti, i vigili possono verificare e localizzare in tempo reale sul proprio smartphone eventuali anomalie e violazioni. 4. Descrizione dei destinatari della misura; Il progetto si rivolgeai circa35.000 residenti dellacittà di Riccione, a cui vanno sommati quasi 3 milioni di persone durante la stagione estiva. 5. Descrizione della tecnologia adottata; Internet of Things, mobilità, comunicazione multicanale, big data e open data sono la chiave di volta della Smart City. Per fornireservizi allacittadinanzain questa nuova modalità comunicativa, in aderenza alle direttive governative in materia digitale, il Comune di Riccione ha scelto la piattaforma multicanale Sm@rtAgorà® di I-Tel Srl. La soluzione, predisposta per essere integrata al Nodo PagoPA, è stata successivamente personalizzata per le esigenze del Comune di Riccione tramite Mercato Elettronico della Pubblica amministrazione (MePA).
  3. 3. 6. Indicazione dei valori economici in gioco (costi, risparmi ipotizzati, investimenti necessari); La soluzione è stata fornita gratuitamente al Comune di Riccione, in quanto è la città dove risiede il laboratorio di Ricerca&Sviluppo di I-Tel. 7. Tempi di progetto. La realizzazione del progetto ha previsto diverse fasi con varie release che sono state via via messe a disposizione dei cittadini. Ciascuna realease ha contribuito ad accrescere la completezza e la funzionalità del progetto. Entro l’estate verrà rilasciata la funzionalità relativa ai servizi turistici mentre per fine anno, verrà rilasciata anche la funzionalità legata al pagamento delle multe.

×