il signor W e la chimica organica

883 views

Published on

Published in: Education, Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

il signor W e la chimica organica

  1. 1. Le avventure del signor W<br />La conferenza<br />Mercoledì 3 maggio<br />Presso la sala Tarquinia<br />Il prof. Episcopo<br />Terrà una conferenza dal titolo<br />1828<br />Wohler e la sintesi dell’urea<br />M. Margherita Spanedda<br />
  2. 2. Il signor W andò a una conferenza dal titolo: 1828: Wohler, la sintesi dell’urea e la nascita della chimica organica.<br />Il relatore parlò della sintesi dell’ urea presentandola come una grande scoperta <br />?<br />Il signor W però non ne rimase impressionato<br />M. Margherita Spanedda<br />
  3. 3. M. Margherita Spanedda<br />Il signor W pensò che “urea” gli ricordava “urina” e che doveva andare in bagno<br />Il signor W andò in bagno e poi ritornò a casa molto deluso<br />
  4. 4. Il signor W si mangiò carboidrati semplici e complessi,<br /> grassi a volontà,<br /> bevve un bel grappino <br />poi andò a letto<br />M. Margherita Spanedda<br />
  5. 5. Il signor W si svegliò<br />Aveva freddo ma non trovò la coperta in fibra sintetica<br />Voleva scendere dal letto ma le pantofole similpelle erano sparite<br />Cercò la radiosveglia in materiale plastico ma non c’era<br />M. Margherita Spanedda<br />
  6. 6. Appoggiò i piedi sulla nuda terra perché il tappeto sintetico era svanito<br />Con molta ansia il signor W cercò gli interruttori della luce si erano dissolti<br />una pioggia di piastrelle, pezzi di mobili e di parquet lo colpivano ovunque andasse. Le colle di qualsiasi tipo si erano volatilizzate<br />M. Margherita Spanedda<br />
  7. 7. Andò in bagno<br />Il signor W era nudo!<br /> Il pigiama di viscosa si era disintegrato!<br />Asciugamani, spugne, saponi dentifricio. scomparsi<br />M. Margherita Spanedda<br />
  8. 8. Il signor W, a fatica, riuscì raggiungere il salotto <br />Dove erano finiti!?!!!!<br />La preziosa collezione di quadri astratti in acrilico<br />Vaporizzata!!<br />M. Margherita Spanedda<br />
  9. 9. Il signor W andò allora in cucina e scivolò sullo yogurt<br />Tutto era sparso per terra<br />non c’era più traccia di imballaggi sintetici, contenitori o bottiglie di plastica<br />Non che volesse mettersi a pulire ma <br />detergenti detersivi cere non avevano lasciato traccia.<br />M. Margherita Spanedda<br />
  10. 10. Il signor W aveva il cuore in gola. <br />Cercò un calmante ma<br />le medicine!<br />Non c’erano più<br />M. Margherita Spanedda<br />
  11. 11. Nudo e disperato<br />Il signor W urlò<br />UREA!!!<br />M. Margherita Spanedda<br />
  12. 12. il signor W si svegliò di soprassalto. <br />Fu molto lieto di ritrovarsi in pigiama e che tutto fosse stato solo un brutto sogno.<br />M. Margherita Spanedda<br />
  13. 13. Il signor W corse subito in biblioteca cercare una<br />storia della chimica organica <br />Non avrebbe più dimenticato<br />Il <br />1828<br />Wohler<br />E <br />l’’urea<br />P.S. Così come<br />una cena più equilibrata<br />M. Margherita Spanedda<br />

×