Successfully reported this slideshow.

I.C.Z. S.p.A.

869 views

Published on

Published in: Real Estate
  • Be the first to comment

I.C.Z. S.p.A.

  1. 1. I.C.Z. S.p.A. GRUPPO INTERCOSTRUZIONI Via Viberti 6 - Torino - Italywww.intercostruzioni.com - icz@intercostruzioni.com LE NOSTRE REALIZZAZIONI 2000 - 2011
  2. 2. INTERCOSTRUZIONI S.p.A. L’ INTERCOSTRUZIONI S.p.A. nasce nel 1952 per iniziativa dell’Ing. Prospero Orsini nel settore delle costruzioni stradali. Oggi svolge la propria attività prevalentemente nel settore edilizio operando direttamente nella promozione e sviluppo dell’operazione immobiliare e, tramite la sua controllata I.C.Z. S.p.A., nel settore della costruzione.IMPRESA COSTRUZIONI ZAPPATA S.p.A. - I.C.Z. S.p.A. L’IMPRESA COSTRUZIONI ZAPPATA S.p.A. siglata I.C.Z. S.p.A. nasce nel 1950 per iniziativa dei fratelli Mario e Italo Zappata, costruttori per tradizione familiare. Alla fine degli anni ‘70 con l’intervento dell’ing. Prospero Orsini e del geom. L. Sebastiani, l’ I.C.Z. si riorganizza sul piano imprenditoriale e logistico entrando a far parte del Gruppo Intercostruzioni. All’inizio degli anni ‘80 l’I.C.Z. riceve nuovo impulso dall’arrivo del geom. S. Dell’Acqua e, unendo nuovo dinamismo alla trentennale esperienza e alla solidità finanziaria data dalla Controllante Intercostruzioni, si impone sul mercato edile piemontese come primaria impresa di costruzioni.L’impresa opera nel settore delledilizia privata e svolge la propria attivita’ principalmente nel campodell’edilizia abitativa, sia nell’ambito del Gruppo, sia per conto terzi. QuickT ime ª e un decompressore sono necessari per v isualizzare questimmagine.Dopo 60 anni di attivita’ l’ I.C.Z. S.p.A. e’ presente in tutti i principali settori delle costruzioni:- Edifici residenziali di ogni genere- Restauro e recupero conservativo di edifici storici e sottoposti a tutela- Alberghiero e turistico residenziale- Case di riposo, case protette, residenze per anziani- Uffici, banche, centri commerciali e terziario in genere- Concessionari auto, officine e capannoni industriali-produttivi- Sale cinematografiche e multisaleL’I.C.Z. spa ha conseguito:- Il CERTIFICATO QUALITA’ secondo la norma ISO 9001/2008.- l’ATTESTATO SOA per l’esecuzione dei lavori pubblici, per le seguenti categorie ed importi: -OG1 VIII cat. (illimitato) -OG2 V cat.(fino a €. 5.164.568,00).L’I.C.Z. spa è iscritta al COLLEGIO COSTRUTTORI EDILI – ANCE TORINOFILOSOFIA AZIENDALEL’efficiente organizzazione interna e l’elevata professionalità dei responsabili di cantiere permette un’accuratapreventivazione ed una conseguente affidabile realizzazione dell’opera chiavi in mano, nel rispetto dei tempi e dellaqualità prevista dal progetto. 1
  3. 3. Ristrutturazione “PALAZZO ANFOSSI” in Piazza Alfieri ad Asti 1995 - 2001 L’operazione, regolata da un Piano Particolareggiato di Esecuzione, risolve unitariamente l’interesse pubblico di recupero sul suolo privato spazi per la pedonalizzazione in uno scenario urbano altamente qualificato e l’interesse privato di rivitalizzare, con interventi di ristrutturazione edilizia, edifici ottocenteschi degradati di notevole valore documentario. Essa, per questo suo carattere qualitativo, ha pochi precedenti nella storia urbanistica ed edilizia della nostra Regione. Il Gruppo, sotto la sorveglianza dell’Amministrazione Comunale e delle Commissioni Regionali competenti, ha gestito dall’origine la progettazione urbanistica fino alla vigenza del Piano Particolareggiato e, successivamente, la progettazione architettonica e strutturale e l’esecuzione degli interventi di recupero del patrimonio edilizio esistente e di nuovo impianto.Committente: Sviluppo Immobiliare Astigiano, ora fuso in Compagnia Privata Edile SpAProgettista: Studio ErcoleImporto dei lavori: €. 6.197.400,00Inizio/fine lavori: Luglio 1995 - Dicembre 2001 2
  4. 4. Ristrutturazione “PALAZZO ANFOSSI” in Piazza Alfieri ad Asti 1995 - 2001Facciate e viste, interno cortile e supiazzetta 3
  5. 5. Nuova costruzione di immobile a destinazione alberghiera “Hotel CRISTALLO” 1999 - 2001e residenziale a Sestriere (TO) Ledificio è stato completamente rifatto, dopo la demolizione della costruzione esistente, mantenedo limpatto estetico molto simile al precedente fabbricato che portava lo stesso nome. In questa nuova realizzazione, ledificio è stato adibito per i primi 3 piani fuori terra a struttura alberghiera, ed i restanti 5 piani a residenze immobiliari. I materiali impiegati nella costruzione sono tipici delledilizia montana, con largo impiego di legno e pietra, ma con un tocco di modernità nellinserimento di parapetti e tettoie in metallo e vetro che con la loro trasparenza garantiscono unelevata luminosità agli ambienti interni, senza appesantire troppo la facciata delledificio. Nonostante le condizioni climatiche dovute alla quota altimetrica, la realizzazione è stata portata a termine nei tempi previsti in soli 24 mesi di lavoro.Committente: CRISTAL s.r.l.Progettista: Arch. Court, Arch. CarrariImporto lavori: €. 5.662.400,00Inizio/fine lavori: Ottobre 1999 - Dicembre 2001 4
  6. 6. Ristrutturazione funzionale e trasformazione in complesso multisala del 2000 - 2001CINEMA IDEAL C.so Beccaria n. 4 a Torino Ledificio, dimportanza storica nellambiente cinematografico e teatrale torinese, è stato interamente ristutturato e trasformato in multisala cinematografica, mantenendo le pareti esterne esistenti ed altre strutture interne ancora utilizzabili. La ristrutturazione è stata realizzata mediante la demolizione totale dellunica sala di proiezione e linserimento di strutture in cemento armato e metalliche per la realizzazione di 5 sale di proiezione. Gli impianti tecnologici sono stati completamente rifatti in funzione della trasformazione, adottando tutte le migliori tecnologie ed accorgimenti rispondenti alle leggi sulla sicurezza, garantendo un elevato comfort ambientale con limpianto di condizionamento. Nonostante la trasformazione, la spaziosità dei foyer e degli accessi è rimasta inalterata, garantendo unelevata sicurezza nei casi di emergenza, pur avendo aumentato la disponibilità dei posti. La tecnologia impiegata negli impianti di proiezione, linsonorizzazione, la qualità dellaudio, e gli arredi, completano la realizzazione di questa trasformazione ad alto livello.Committente: MARGI s.r.l.Progettista: Studio Comoglio - Arch. ComoglioImporto lavori: € 3.645.000,00Inizio/fine lavori: Settembre 2000 - Novembre 2001 5
  7. 7. Ristrutturazione funzionale e trasformazione in complesso multisala del 2000 - 2001CINEMA IDEAL C.so Beccaria n. 4 a Torino Corridoio primo piano Foyer Le sale di proiezione 6
  8. 8. Lavori di recupero ed adeguamento normativo della CASA 1997 - 2002DELL’ANZIANO, realizzazione di residenza integrata socio-sanitaria inPINEROLOCommittente: CASA dellANZIANO MADONNA DELLA MISERICORDIAProgettista: St. Associato di Architettura ed Urbanistica - Arch. CarrariImporto totale lavori: €. 8.958.460,00Inizio/fine lavori: Agosto 1997 - Marzo 2002LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO DI RECUPEROIl complesso architettonico oggetto dell’intervento di recuperofunzionale per la realizzazione di una Residenza Integrata Sanitaria da170 posti era, ed è, una struttura pensata e voluta nell’inizio ‘800 giàcome “Spedale”, costruito sull’area del centro cittadino di Pinerololaddove sono i resti delle fortificazioni francesi dei secoli XVI e XVII.Il fabbricato di buona fattura e struttura, che ben si è adattato negli anni alle esigenze di ricovero per cronici e anziani, funegli anni ampliato ed adeguato fino ancora alla fine degli anni Sessanta.L’ultimo intervento è stato quindi affrontato dallo Studio Associato di Architettura ed Urbanistica degli architetti Carrari eZenatti di Moncalieri, a metà degli anni 90 ed è stato progettato e realizzato perseguendo precisi obiettivi:- la realizzazione di una struttura residenziale rispondente alla normativa vigente (nella forma e nella sostanza ilDGR38/92);- il mantenimento dei livelli numerici di accoglienza della struttura con il relativo livello di personale;- la riqualificazione, il recupero e la valorizzazione di una struttura architettonica con rilevanti caratteristiche storiche edambientali;- la realizzazione di una struttura residenziale di tipo integrato, per una risposta ampia ai bisogni degli anziani in terminiabitativi e relazionali ed in capacità, ampiezza ed efficacia di servizio per la collettività.Il perseguimento di questi obiettivi ha generato una serie di interventi che a diverso livello hanno influito sul complessoarchitettonico. 7
  9. 9. Lavori di recupero ed adeguamento normativo della CASA 1997 - 2002DELL’ANZIANO, realizzazione di residenza integrata socio-sanitaria inPINEROLO Le camere, in maggioranza a due posti, sono tutte dotate di servizioIl progetto di recupero, sin dal suo igienico privato. Esse sono arredateinizio, è stato improntato su una facendo molto uso del legno, senza perfilosofia progettuale che mette al questo rinunciare alla funzionalità ecentro di ogni attività, costruttiva ed manutenibilità delle dotazioni eaccessoria, la “persona”. componenti.Ogni azione progettuale dunque è I tessuti e le finiture suggerisconopartita prima di tutto dal presupposto davvero un ambiente tanto domesticodi dare, oltre al “servizio”, un profondo quanto funzionale.senso di “benessere” alla persona che, Gli spazi collettivi, tutti, sono improntatiper motivi ed esigenze sempre agli stessi criteri di benessere ecomunque “subite”, si trova a dover funzionalità, non ultimo quello diessere accolto in una struttura Nel progetto di recupero si sono rispondere a requisiti di luminositàprotetta. esaminate attentamente le valenze artificiale adeguata al calo di del costruito esistente e la presenza di percezione visiva normalmente superficie utile a disposizione in sviluppantesi nei soggetti deboli. rapporto ai servizi previsti. Per il soddisfacimento degli standard regionali, per una qualità elevata dellabitare, per la presenza di spazi di relazione e per i limiti della struttura si è resa indispensabile la ricerca di nuova superficie utile. La si è trovata là dove si è voluto ma potuto, rispettando i vincoli urbanistici ma anche andando a mirare tutti i requisiti prestazionali giudicati utili e non solo indispensabili. 8
  10. 10. Lavori di recupero ed adeguamento normativo della CASA 1997 - 2002DELL’ANZIANO, realizzazione di residenza integrata socio-sanitaria inPINEROLOCorridoi camere e locali di ritrovo 9
  11. 11. Intervento residenziale in Via Paolo Veronese a Torino 2002 - 2003Fabbricati residenziali in ediliziaagevolata, in Via Paolo Veronese aTorino, per complessive 106 unitàimmobiliari, box e cantine.Committente: PROGINVEST s.r.l.Progettista: Studio CucchiaratiImporto lavori: € 1.950.000,00Inizio/fine lavori: Settembre 2002 - Febbraio 2003 Committente: INTERCOSTRUZIONI S.p.A Progettista: Studio Cucchiarati Importo lavori: € 1.767.000,00 Inizio/fine lavori: Luglio 2002 - Novembre 2003Committente: EDIL.RES. s.r.l.Progettista: Studio CucchiaratiImporto lavori: € 1.809.000,00 Committente: PROMAR s.r.l.Inizio/fine lavori: Aprile 2002 - Luglio 2003 Progettista: Studio Cucchiarati Importo lavori: € 1.767.000,00 Inizio/fine lavori: Luglio 2002 - Ottobre 2003 10
  12. 12. Opere edili di finitura dell’Hotel Le Meridien “ART+TECH” LINGOTTO a Torino. 2002 - 2003 Lalbergo è costituito da 143 camere e una suite con un cortile centrale dedicato al nuovo bar- ristorante "Art+Cafè" con tetto in vetro, lampade appese e boiserie in legno alle pareti, in una scenografia pensata e voluta da Renzo Piano. E stato inserito un giardino perenne allinterno dellalbergo, da cui si domina tutto il foyer centrale; gli ascensori panoramici percorrono tutti i piani dellhotel liberando pian piano la vista fino a interpretare completamente la bellezza dellalbergo.Committente: FIATENGINEERING S.p.A.Progettista: Renzo Piano Building Workshop SpaImporto lavori: € 3.350.000,00Inizio/fine lavori: Settembre 2002 - Settembre 2003 11
  13. 13. Opere edili di finitura dell’Hotel Le Meridien “ART+TECH” LINGOTTO a Torino. 2002 - 2003 La suite I salottini La hall Il Foyer 12
  14. 14. Nuova costruzione di edifici residenziali in Poirino (TO) V. Isolabella 2002 - 2004Nuova costruzione di edifici adibiti a civile abitazione, a 3piani f.t. ed 1 piano interrato adibito a cantine e box.Committente: Soc. Cooperativa CLAUDIA a.r.l.Progettista: Ing. E. Pellegrino, Arch. M.RomerioImporto lavori: € 700.000,00Inizio/fine lavori: Giugno 2002 - Aprile 2004Committente: Soc. Cooperativa Montebianco a.r.l.Progettista: Ing. E. Pellegrino, Arch. M.RomerioImporto lavori: € 1.850.000,00Inizio/fine lavori: Giugno 2002 - Aprile 2004Nuova costruzione di edificio residenziale a schiera, sito in Poirino (TO) 2003 - 2004V. Isolabella n. 53 Nuova costruzione di edificio residenziale a schiera, adibito a civile abitazione a 2 piani f.t. ed 1 piano interrato adibito a cantine e box, per complessive 8 unità abitative. Committente: Conto proprio Progettista: Ing. E. Pellegrino, Arch. M.Romerio Importo lavori: € 3.400.000,00 Inizio/fine lavori: Aprile 2003 - Ottobre 2004 13
  15. 15. Nuova costruzione della sede “Borello&Maffiotto” in Corso Allamano/via 2003 - 2004Indipendenza a Grugliasco (To)Nuova costruzione di fabbricato commerciale, magazzino tubi,e parcheggio.Struttura moderna prefabbricata progettata sulle specificheesigenze dell’attività, adeguata alle necessità costruttive edestetiche della committente.Committente: Borello&Maffiotto S.p.A.Progettista: Arch. C.A. Barbieri, Geom. G. Bajma, Ing. P. BormidaImporto lavori: € 5.320.000,00Inizio/fine lavori: Dicembre 2003 - Marzo 2005 14
  16. 16. Fabbricato residenziale in Via Carriera n. 2 - 6 - 8 a Torino 2003 - 2005Fabbricato residenziale del gruppo in V. Carriera angolo V. Sacra di S. Michelecaratterizzato dai classici materiali in una progettazione moderna, adibito a civileabitazione a 6 e 10 piani f.t. ed 1 piano interrato adibito a cantine e box.Palazzo Margherita si caratterizza inoltre per il progetto architettonico rigorosonellimpostazione e curato nei dettagli redatto dagli architetti Paolo e AlessandroAmirante. Un progetto che valorizza al massimo la posizione privilegiata della casa i cuivolumi si intersecano con giochi di ombre e di luci di materiali e finiture, con continuirimandi visivi sul panorama.Committente: INTERCOSTRUZIONI S.p.A.Progettista: Studio Amirante Arch. AssociatiImporto lavori: € 6.600.000,00Inizio/fine lavori: Marzo 2003 - Marzo 2005 15
  17. 17. Nuova costruzione Concessionaria AUDI - Auto Zentrum Torino 2004 - 2005in Corso Allamano/Via Indipendenza a Grugliasco (To)Nuova costruzione di fabbricato commerciale adibito allavendita di automobili ed annesso centro di assistenza,caratterizzato dall’abbinamento alla struttura prefabbricata diuna facciata a struttura metallica e vetri basata sullo stilearchitettonico degli altri punti vendita.Committente: IL FARO S.p.A.Progettista: Arch. C.A. Barbieri, Geom. G. Bajma, Ing. P. BormidaImporto lavori: € 2.760.000,00Inizio/fine lavori: Settembre 2004 - Giugno 2005 16
  18. 18. Nuova costruzione Concessionaria Volkswagen Pastorino 2005 - 2007in Corso Allamano a Grugliasco (To)Nuova costruzione di fabbricato commerciale adibito alla vendita di automobili ed annesso magazzino ricambi, officina,carrozzeria, caratterizzato dall’abbinamento di volumi geometrici e salone espositivo in struttura metallica e vetri, in stilearchitettonico di richiamo agli altri punti venditaCommittente: UNIPAS S.p.A.Progettista: Arch. F. CastaldoImporto lavori: € 4.175.000,00Inizio/fine lavori: Luglio 2005 - Gennaio 2007 17
  19. 19. Fabbricato residenziale in Strada Revigliasco 33 a Moncalieri (To) 2005 - 2007Fabbricato residenziale a civile abitazione composto da 4 palazzine isolate a 2 piani f.t., ben integratenell’ambiente circostante, collegate tra di loro al piano interrato adibito a box e cantine.L’intervento si caratterizza inoltre per il progetto architettonico redatto dagli architetti G.M. Groppo e Arch. L.Stangalino, curato nei dettagli e ben equilibrato alla destinazione finale. Un progetto valorizzato dalla posizionepanoramica e dagli ampi giardini, oltre l’adiacente parco.Committente: SICORE s.r.l.Progettista: Tecnogest Engineering SrlImporto lavori: € 4.000.000,00Inizio/fine lavori: Novembre 2005 - Ottobre 2007 18
  20. 20. Nuova costruzione di edifici residenziali in Piossasco (TO) in V. Marco Polo 2006 - 2008Nuova costruzione di fabbricati residenziali per 18 alloggi e 24 alloggi con autorimesse e cantine interrate Committente: Soc. Cooperativa Montebianco a.r.l. Progettista: Caramellino associati studio arch. Urbanistica Importo lavori: € 1.524.000,00 Inizio/fine lavori: Dicembre 2006 - Aprile 2007 Committente: Soc. Cooperativa Benito Atzei a.r.l. Progettista: Caramellino associati studio arch. Urbanistica Importo lavori: € 2.365.000,00 Inizio/fine lavori: Marzo 2006 - Gennaio 2008 19
  21. 21. Nuova costruzione Concessionaria SKODA/ SEAT - DV Auto 2007 - 2007in Corso Allamano/Via Indipendenza a Grugliasco (To)Nuova costruzione di fabbricato commerciale adibito alla vendita di automobili ed annessomagazzino ricambi, caratterizzato dall’abbinamento alla struttura prefabbricata di una vetrinacontinua basata sullo stile architettonico degli altri punti vendita, e pensiline di collegamento allastruttura adiacente.Committente: Di Viesto S.p.A.Progettista: Arch. C.A. Barbieri, Geom. G. Bajma, Ing. P. BormidaImporto lavori: € 3.360.000,00Inizio/fine lavori: Gennaio 2007 - Dicembre 2007 20
  22. 22. Fabbricato residenziale in Via Pavia n.5 a Rivoli (To) 2005 - 2008Fabbricati residenziali a civile abitazione a 7 piani f.t., per complessivi 78 appartamenti, disposti geometricamentesul perimetro del lotto, affacciati sul vasto giardino pensile a copertura del piano interrato adibito a box.Committente: PROMAR s.r.l.Progettista: Arch. F. Cucchiarati, Arch. P. Stupino, Ing. S. CrosazzoImporto lavori: € 6.800.000,00Inizio/fine lavori: Luglio 2005 - Marzo 2008 21
  23. 23. Fabbricato residenziale con negozi ed uffici a Carmagnola (To) 2005 - 2008 Fabbricato residenziale a civile abitazione con annessa palazzina uffici, e galleria commerciale al piano terreno. Progetto che si distingue per l’importante facciata continua circolare e per la struttura metallica della stessa palazzina uffici. Committente: SIRUS s.r.l. Importo lavori: € 9.450.000,00 Progettista: Ing. D. Mattio Inizio/fine lavori: Maggio 2005 - Marzo 2008 22
  24. 24. Complesso Baite del Forcello sito in via La Gleisa n.15 a Sestriere (TO) 2003 - 2008Fabbricati per residenze saltuarie in baita, situate sullo splendido Monte Rotta e con un impagabile vista verso lavalle, si adeguano perfettamente allo stile montano con finiture in legno, intonaco e pietra. Committente: Il Forcello s.r.l. Progettista: St. Associato Architettura e Urbanistica - Arch. D. Carrari Importo lavori: € 9.000.000,00 Inizio/fine lavori: Maggio 2003 - Febbraio 2008 23
  25. 25. Complesso residenziale “I Giardini” in via Anselmo Torchio ad Asti 2007 - 2009 Il condominio "I GIARDINI" è in fase di costruzione su unarea sita in Asti, tra le vie Torchio, Esperanto, Novelli. Il progetto prevede la realizzazione di n. 3 edifici residenziali con alloggi, box e cantine di cui: n. 2 edifici a cinque piani fuori terra, di 20 unità immobiliari cadauno posti in ununica area con un ingresso carraio comune e con due ingressi pedonali indipendenti. Al piano terra sono previsti: box auto, cantine e posti auto. n. 1 edificio a quattro piani fuori terra, di 15 unità immobiliari totalmente indipendente con propri ingressi pedonale e carraio. Al piano terra sono previsti: box auto, cantine e posti auto. Committente: Edil.Res. S.r.l. Progettista: Studio Retecna, Arch. M.Romerio Importo lavori: € 4.500.000,00 Inizio/fine lavori: Dicembre 2007 - Dicembre 2009 24
  26. 26. Residenza “Anna Maria sita in Via Bruere 57 a Rivoli (TO) 2008 - 2010 L’edificio “Palazzo Anna Maria” è in fase di costruzione su un’area sita in Rivoli, via Bruere 57, a un isolato dai giardini di viale Gramsci e a circa 150 mt. dall’incrocio con Corso Francia. Al piano terreno è prevista la realizzazione di un pilotis con 4 blocchi scala collegati al piano interrato ove saranno realizzate le autorimesse private e le cantine. Si prevedono in totale 56 appartamenti con diverse tipologie distributive: con soggiorno ed angolo cottura, soggiorno e cucina, con una, due o tre camere da letto, con uno o due servizi.Al piano terreno, nella porzione di fabbricato verso il giardino di via Orsiera, è prevista la realizzazione di 3 appartamenti dotati di verde privato. L’edificio in progetto è stato attentamente disegnato per un suo gradevole inserimento nei luoghi. La facciata verso via Committente: Intercostruzioni S.p.A. Bruere presenta allineamenti e ritmi compositivi che, pur Progettista: Tecnogest Engineering Srl mantenendo una propria identità, risultano armoniosamente Importo lavori: €. 6.350.000,00 accostabili a quelli della facciata del condominio esistente. Inizio/fine lavori: Marzo 2008 - Dicembre 2010 25
  27. 27. Concessionaria Seat - V.Reiss Romoli 130 a Torino 2009 - 2011 Ampliamento di fabbricato commerciale adibito alla vendita di automobili ed annesso magazzino ricambi.Committente: Di Viesto S.p.A.Progettista: Arch. CastaldoImporto lavori: €. 2.600.000,00Inizio/fine lavori: Settembre 2009 - Gennaio 2011 26
  28. 28. Nuova casa di accoglienza in via Collegno n.27 ad Alpignano (TO) 2008 - 2011Realizzazione di nuova struttura socio-assistenziale di accoglienza per anziani. Committente: Istituto Missionari di Maria SS. Consolata Progettista: Studio Arch. A. Balma Importo lavori: €.11.000.000,00 Inizio/fine lavori: Marzo 2008 - Dicembre 2011 27
  29. 29. Residenza Coop. Edilizia S. Giacomo v. Martin luther King n. 79/80/81 2009 - 2011Realizzazione di una palazzina residenziale con 36 unità abitative e 42 boxinterrati con giardino privato al p.t.Committente: Soc. Coop. Edilizia S. GiacomoProgettista: Arch. S. MarchiImporto lavori: €. 4.600.000,00Inizio/fine lavori: Novembre 2009 - Novembre 2011 28
  30. 30. Residenza “Valentina” sita in via P.F. Guala n. 77 a Torino 2009 - 2011 Il progetto prevede la realizzazione di un edificio residenziale di sette piani fuori terra più un piano arretrato e un lastrico solare sistemato a giardino. Il complesso residenziale è costituito da 46 U.I., 60 box interrati e 7 box al piano terra. Committente: Cogef Srl Progettista: Tecnogest Engineering Srl Importo lavori: €. 6.200.000,00 Inizio/fine lavori: Ottobre 2009 - Dicembre 2011 29
  31. 31. LAVORI IN CORSO DI REALIZZAZIONEResidenza del Parco in v. Oleggio n. 8 a TorinoIl progetto prevede la realizzazione di palazzine di 3 p.f.t. con ascensore con giardini privati al piano terra e boxinterrati per un totale di 29 unità abitative. Committente: Immobiliare Ibisco s.r.l. Progettista: S.T.A. Oberto - Sanzin - Gavinelli Importo lavori: €. 4.400.000,00 Inizio/finelavori: Novembre 2011 - (2013) 30
  32. 32. LAVORI IN CORSO DI REALIZZAZIONEResidenza “Luini” in via B. Luini n. 168 a TorinoIl progetto prevede la realizzazione di un edificio residenziale di sei p.f.t. più un piano attico di quattro unità immobiliaricon ampi terrazzi per un totale di 59 U.I. con autorimesse interrate. Committente: EDIL.RES. S.r.l. Progettista: Arch. A. Amirante Importo lavori: €. 6.000.000,00 Inizio/fine lavori: Dicembre 2011 - (2014) 31
  33. 33. LAVORI IN CORSO DI REALIZZAZIONEResidenza “Monginevro” in via Monginevro n. 187 a Torino Il progetto prevede la realizzazione di 55 alloggi e box interrati. Committente: Intercostruzioni S.p.A. Progettista: Tecnogest Engineering s.r.l. Inizio/fine lavori: (2012) - (2013) 32
  34. 34. LAVORI IN PROGETTOMONZA - “ex macello”- via Procaccini Il progetto prevede la riqualificazione dell’ex macello di Monza.Committente: Hi senses S.r.l.Progettista: ABCC Architetti & AssociatiInizio lavori : (2012) 33
  35. 35. GRUPPO INTERCOSTRUZIONIVia Viberti, 6 - 10141 Torino - tel. 011-3855212 fax 011-386113 www.intercostruzioni.com - info@intercostruzioni.com

×