Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Il compito della scuola: tecnologie e senso critico

Intervento di Marco Guastavigna; Udine, 26 maggio 2012. Seminario "Giovani digitali; quali sfide educative".

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Il compito della scuola: tecnologie e senso critico

  1. 1. Il compito della scuola:tecnologie e senso critico.Marco Guast avigna, Udine - 26 maggio 2012
  2. 2. I giovani (gli studenti)pieno empowerment delle prat iche digit ali più frequent i. - sanno usare lint erfaccia grafico-iconica degliat t uali sist emi operat ivi diffusi su t ut t i i disposit ivi, dai PCai Tablet agli smart phone. - le capacit à sono spese quasi solt ant o inint rat t eniment o, senza t enere in minima considerazionecopyright e privacy.Quest o è lo spazio della scuola.
  3. 3. Ruolo della scuolaArricchire di f inalit à cult urali esplicit e lecapacit à t ecniche in possesso degli st udent i;Valorizzare le implicaz ioni cognit ive ut ili per gliapprendiment iValorizzare i principi e i valori di t ipo et iconecessari per un impiego consapevole edequilibrat o Proget t are e prat icare at t ivit à di pensiero rif lessivo
  4. 4. Buone praticheper la riconcettualizzazione Olt re a…. … anche
  5. 5. Un mondo a 3 dimensioni Tecnica Cognit iva Et ica
  6. 6. 1 - At t enzione cult urale e cognit iva alle novit à “t ecniche” Esempio di Knowdlege Graph di Google.com (per ora)
  7. 7. 2 – Valut are pert inenza e at t endibilit à di risorse web • Si possono ident ificare gli Aut ori? Chi sono? • Quali credenziali cult urali e scient ifiche hanno? • Chi ha pubblicat o linformazione? • La risorsa è in qualche modo sponsorizzat a? • A chi si rivolge la risorsa? • Quale livello di preconoscenze presuppone? • Che scopo ha? Sembra raggiungerlo? È congruent e con il nost ro obiet t ivo di ricerca? • Si t rat t a di mat eriali originali?
  8. 8. 3 – Ut ilizzare mot ori di ricerca con cont enut i preselezionat i
  9. 9. 4 – Estendere la rappresentazione mentale del modellodelle parole chiave
  10. 10. 5 – Aut ot ut ela: Filt ro dei cont enut i su Google
  11. 11. 6 – Aut ot ut ela: Filt ro dei cont enut i su Yout ube
  12. 12. 7 – Valut azione delle garanzie di riservat ezza di Facebook
  13. 13. 8 – Ricerca di risorse libere da dirit t i daut ore . www.creativecommons.it
  14. 14. Graz ie per l’at t enzionemarco. guast avigna@gmail. com www. noiosit o. it

×