Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

PKN PMI NIC Milano 28 giugno 2012

368 views

Published on

Utilizzo questa tell story in alcuni corsi aziendali sul Project Management dove sono trainer , per fissare in maniera un po' soft alcuni concetti. Ho presentato l'argomento alla serata Pecha Kucha (20 slide e 20 secondi per ogni slide per un totale di 6,40 minuti) del 28 giugno a Milano

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

PKN PMI NIC Milano 28 giugno 2012

  1. 1. Pechino-Lhasa Il «treno dei cieli» 青藏铁路 Un progetto ad alta quota PKNMilano, 28 giugno 2012 Marco Scanavino, PMP
  2. 2. Beijing 4.200 kmLhasa 2
  3. 3. 1949: Inizia l’occupazione del Tibet, area Mao Tse-tung strategica per la vicinanza all’India ed all’Asia centrale Presidente delPartito Comunista Cinese 1959: Avvio della costruzione della linea ferroviaria
  4. 4. 1984:Completamento tratta Bejing – Xining – Golmud Il progetto viene interrotto per le caratteristicheambientali dell’altopiano (Tibet) rispetto ai mezzi economici, ancora limitati, della Cina Bejing 815 km Xining 2200 km Golmud 4
  5. 5. Hu Jintao Bejing 2200 km Golmud1240 km Presidente della Repubblica Popolare Cinese Lhasa Nel 2001 i lavori riprendono per completare la tratta Golmud – Lhasa. Nel luglio 2006 l’opera è terminata 5
  6. 6. Tanggula 5.068 mt è la più alta stazione ferroviaria al mondo 6
  7. 7. Locomotive Problema è la rarefazione dell’aria tradizionali motori diesel compromessi Soluzione tre potenti motrici e solo 17 carrozze Velocità massima 120 km/h
  8. 8. Carrozze Pressurizzate Climatizzate Con vetri ad alta protezione contro i raggi ultravioletti Carenature per infiltrazioni di sabbia e neve
  9. 9. Passeggeri La pressurizzazione non è sufficiente, riserva di ossigeno per ogni passeggero (turisti e non)
  10. 10. Zona fortemente sismica La tratta è controllata da una rete di centraline in grado di bloccare il transito dei treni in caso di scosse
  11. 11. L’Antilope tibetana  Costruzioni di tunnel per favorire il passaggio delle mandrie
  12. 12. Permafrost Terreno dove il suolo è perennemente ghiacciato. In Tibet c’è permafrost
  13. 13. Permafrost Costruzione di abitazioni in zone dove c’è il permafrost 13
  14. 14. Permafrost Ferrovia Salechard-Igarka Costruita da prigionieri di Gulag in Siberia Settentrionale sotto Stalin alla fine degli anni 50’
  15. 15. Permafrost
  16. 16. PermafrostSOLUZIONI Schermi metallici riflettenti Tubi con diffusione di azoto liquido, per periodi meno freddi Coperture in pietra con circolazione aria
  17. 17. Permafrost Tubi in calcestruzzo per evacuazione calore 17
  18. 18.  Sviluppi futuri del «treno dei cieli»  Adeguamenti causa scioglimento del permafrost (aumento della temperatura)  Treni panoramici di lusso per turisti  Prolungamento verso aree adiacenti 18
  19. 19.  Le ragioni del governo cinese nella «disputa» con i tibetani:  il «treno dei cieli» consolida la difesa e l’unità nazionale  abbattimento 75% costi di trasporto delle merci  crescita del turismo domestico 19
  20. 20. Dalai Lama, 2006 «Il treno di per sé non è un male per il popolo tibetano, tutto dipende dalluso che ne sarà fatto» Le ragioni del popolo tibetano:  a causa del treno Lhasa sta diventando una periferia delle grandi città cinesi  l’etnia cinese degli Han prevale sull’etnia tibetana  la linea ferroviaria ho come scopo il trasporto delle truppe dell’esercito cinese 20

×