Cloud Computing
e Microsoft Azure:
lo stato dell’arte al 2014
Marco Parenzan
Marco Parenzan
Formazione & Divulgazione con 1nn0va
Formazione & Progettazione con ITS Kennedy
Ricerca e Innovazione con S...
Un fatto: chi ha gestito la
connettività in Italia ha la colpa di
aver creato il Digital Divide italiano
Due situazioni appena successe
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
«Ho una connessione
100mb simmetrica con
Fibra Ottica in casa…ah
già…per vedere i film! »
Abita in Slovenia, giusto qualch...
Virgin media (la versione più pezzente che c'è)... mica male!
Da un mese lavora a Cambridge, in Inghilterra
La mia connettività, ieri sera…
…e me la tengo stretta…
Ma la colpa sta solo nella
connettività?
Il digital divide è il divario esistente tra chi
ha accesso effettivo alle tecnologie
dell'informazione (in particolare pe...
Alcune cattive abitudini
 Non calcolare il ritorno economico della messa in produzione di una soluzione applicativa
 Ma ...
Una discussione
 Il costo del telefono e della connettività Internet sono fissi
 I costi di acqua, luce e gas sono varia...
Gestire la domanda…sempre sovrabbondando o sottodimensionando
E non dimentichiamo anche I costi del software
TIME
ITCAPACI...
Nuovi Andamenti
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
Predictable Bursting
Services with no seasonality trends
No particular peaks
IT complexity, no wasted capacity
Uso «sostan...
Unpredictable Bursting
Marketing On-Time Offer
Aperiodical Dues
Special Event
Unexpected/unplanned peak in
demand
Sudden s...
Periodical Bursting
Marketing Periodical Offer
Periodical Dues
Special Repeatable Events
Services with micro seasonality t...
On/Off Bursting
Digital media rendering and encoding
Financial and insurance risk calculation
Engineering modeling and sim...
Growing Fast
Social Media
Web Games
Successful services needs to
grow/scale
Keeping up w/ growth is big IT
challenge
Canno...
…attraverso l’Utility Computing…
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
“Computation may someday
be organized as a public utility”
(John Mccarty, 1960s)
Computing: la quinta utility
 Acqua
 Gas
 Elettricità
 Telefono
 Computing
Buy vs Rent (Da CapEx ad OpEx)
 La possibilità di usufruire di un prodotto, hardware o software in modalità as a service,...
Scenari
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
Homebrew: gli sviluppatori nel garage
…quei programmi sviluppati amatorialmente per piattaforme normalmente programmabili
...
APPS
Smartphones
I Maker: artigiani dell’era digitale
…sono un fenomeno moderno che affonda le radici in un sentimento antico, innato
nell’...
Arduino
3d printer
Qualcosa manca…
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
Mobile e 3D (oggi)…
 …domani ci saranno tanti nomi:
 Devices
 Intelligente Devices
 Internet of Things
 App è il mode...
App=Client+Services
 Quando parliamo di app, pensiamo subito allo smartphone e alla «grafica»
 Una app non funziona mai ...
Servizi per le App
 I servizi per le app sono composti da due parti fondamentali
 Il Codice
 L’infrastruttura
 Il codi...
Demo
• Devices connessi
• Web Sites
• Applicazioni
Tutte hanno bisogno di una serie di
servizi infrastrutturale per comuni...
Cos’è il Cloud?
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
COS’è il WEB [2.0]?
WEB la rete che vedi dall’esterno
COS’è il cloud?
Cloud è la rete che vedi
all’interno
Nuove abitudini
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
Nuove abitudini
 Avere sempre un business plan
 I costi sono variabili (ma questo non significa che la spesa non sia pre...
Vantaggi
 Ridurre gli investimenti IT per l’Impresa
 Variabilizzare i costi, rendendoli certi
 Ridurre la necessità di ...
Appetibile
 Disponibilità ovunque
 Rapidità di implementazione
 Facilità di utilizzo
 Aggiornamento costante del softw...
Cos’è il Cloud Computing
On-demand self-
service
Broad
network
access
Resource
pooling
Measured
Service
Rapid
elasticity
On Demand Self Service
 I...
Modello di distribuzione
La cloud infrastructure è di
proprietà di una
organizzazione che vende i
servizi cloud al pubblic...
Modello di servizio
 (SaaS). Fornisce al consumatore la possibilità di usare le
applicazioni in esecuzione su una Cloud i...
Demo
• Come è possibile gestire un team
«con poche risorse»?
• Visual Studio Online…
Microsoft Azure
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
Many services
for Cloud and Mobile Applications
Nuovi prezzi e profili
 Un nuovo listino prezzi partito il 1° maggio
 Un nuovo profilo (BASIC) che non include il Load B...
Windows Azure
 Comprehensive set of services that
enable you to quickly build, deploy and
manage applications across a gl...
Global Footprint
Pay for what you
use
Types of “cloud” offerings
PaaS for the Modern Web
On-Premises
Models for Building and Running Apps
Virtualization
O/S
Hardware
Native Code
Custom Software
Network
Data
Appl...
Open and flexible
Choice of language
Demo
• Infrastructure as a service
• Storage as a service
• Visual Studio
Conclusioni
Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
Conclusioni
 Cloud Computing non è più «SE», ma «QUANDO»
 Il problema per l’Italia è che «QUANDO» è già «OGGI»!
Cloud Computing e Microsoft
Azure: lo stato dell’arte al 2014
Marco Parenzan
Introduction to Cloud Computing and Microsoft Azure - Edition D-Day 2014 Go-on-FVG
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Introduction to Cloud Computing and Microsoft Azure - Edition D-Day 2014 Go-on-FVG

570 views

Published on

What is missing in Makers and Apps scenarios? Apps and makers look just to "product", without looking at the service part. Service is what takes apps and things on Internet. Where are services hosted? In the cloud. Which is a reference cloud platform? Microsoft Azure!

Published in: Software
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
570
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
8
Actions
Shares
0
Downloads
13
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Introduction to Cloud Computing and Microsoft Azure - Edition D-Day 2014 Go-on-FVG

  1. 1. Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014 Marco Parenzan
  2. 2. Marco Parenzan Formazione & Divulgazione con 1nn0va Formazione & Progettazione con ITS Kennedy Ricerca e Innovazione con Servizi Cgn www.slideshare.net/marco.parenzan marco [dot] parenzan [at] libero/live [dot] it www.innovazionefvg.net Developer e Architect in .NET e Web Some videogames for fun Loves functional programming Cloud Developer
  3. 3. Un fatto: chi ha gestito la connettività in Italia ha la colpa di aver creato il Digital Divide italiano
  4. 4. Due situazioni appena successe Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  5. 5. «Ho una connessione 100mb simmetrica con Fibra Ottica in casa…ah già…per vedere i film! » Abita in Slovenia, giusto qualche km dopo Trieste…
  6. 6. Virgin media (la versione più pezzente che c'è)... mica male! Da un mese lavora a Cambridge, in Inghilterra
  7. 7. La mia connettività, ieri sera… …e me la tengo stretta…
  8. 8. Ma la colpa sta solo nella connettività?
  9. 9. Il digital divide è il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell'informazione (in particolare personal computer e internet) e chi ne è escluso, in modo parziale o totale http://it.wikipedia.org/wiki/Digital_divide
  10. 10. Alcune cattive abitudini  Non calcolare il ritorno economico della messa in produzione di una soluzione applicativa  Ma non succede solo nell’Informatica  Non calcolare il costo operativo di una soluzione applicativa  Pensare che i costi siano fissi  Pensare che decisa una volta (all’inizio) la scelta sia per sempre  …  …pensare solo al prodotto, non pensare al servizio  È una cosa tipica del Nordest, ma immagino vada anche oltre…
  11. 11. Una discussione  Il costo del telefono e della connettività Internet sono fissi  I costi di acqua, luce e gas sono variabili (eppure la manutenzione di una rete acqua, luce e gas è arbitrariamente straordinaria – se non si rompe...)  Qualsiasi infrastruttura ha bisogno di manutenzione  La manutenzione sulla rete telefonica e dati è sempre straordinaria  La manutenzione di un server è ordinaria
  12. 12. Gestire la domanda…sempre sovrabbondando o sottodimensionando E non dimentichiamo anche I costi del software TIME ITCAPACITY Actual Load Allocated IT-capacities Too Much Power Load Forecast Potential business loss Wasted capacity Not Enough Power
  13. 13. Nuovi Andamenti Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  14. 14. Predictable Bursting Services with no seasonality trends No particular peaks IT complexity, no wasted capacity Uso «sostanzialmente» costante Applicazioni interne
  15. 15. Unpredictable Bursting Marketing On-Time Offer Aperiodical Dues Special Event Unexpected/unplanned peak in demand Sudden spike impacts performance Can’t over provision for extreme cases Average Usage
  16. 16. Periodical Bursting Marketing Periodical Offer Periodical Dues Special Repeatable Events Services with micro seasonality trends Peaks due to periodic increased demand IT complexity and wasted capacity
  17. 17. On/Off Bursting Digital media rendering and encoding Financial and insurance risk calculation Engineering modeling and simulation Computational life sciences Earth sciences Data analytics On & off workloads (e.g. batch job) Over provisioned capacity is wasted Time to market can be cumbersome
  18. 18. Growing Fast Social Media Web Games Successful services needs to grow/scale Keeping up w/ growth is big IT challenge Cannot provision hardware fast enough Average Usage
  19. 19. …attraverso l’Utility Computing… Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  20. 20. “Computation may someday be organized as a public utility” (John Mccarty, 1960s)
  21. 21. Computing: la quinta utility  Acqua  Gas  Elettricità  Telefono  Computing
  22. 22. Buy vs Rent (Da CapEx ad OpEx)  La possibilità di usufruire di un prodotto, hardware o software in modalità as a service, consente di convertire i costi in conto capitale (CapEx) in costi operativi (OpEx)  Questo permette di ridurre i costi di investimento iniziali e di operatività perché non avremo, nelle fasi iniziali, una spesa massiccia  Soprattutto nell’ambito IT in cui è difficile calcolare il ROI è utile un approccio di “Pay-per- Use”
  23. 23. Scenari Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  24. 24. Homebrew: gli sviluppatori nel garage …quei programmi sviluppati amatorialmente per piattaforme normalmente programmabili solo da chi è iscritto alla comunità di sviluppo sponsorizzata dalla casa produttrice…
  25. 25. APPS
  26. 26. Smartphones
  27. 27. I Maker: artigiani dell’era digitale …sono un fenomeno moderno che affonda le radici in un sentimento antico, innato nell’essere umano: il desiderio di produrre, riparare, modificare gli oggetti
  28. 28. Arduino
  29. 29. 3d printer
  30. 30. Qualcosa manca… Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  31. 31. Mobile e 3D (oggi)…  …domani ci saranno tanti nomi:  Devices  Intelligente Devices  Internet of Things  App è il modello delle applicazioni che provengono da uno «shop»  Tipico per questo tipo di dispositivi  Anche nei PC (es. Windows 8) ora si chiamano App
  32. 32. App=Client+Services  Quando parliamo di app, pensiamo subito allo smartphone e alla «grafica»  Una app non funziona mai da sola  Parliamo di applicazioni «connesse»  Il valore dello smartphone è essere «online»  Sei online perché comunichiamo con dei servizi  Identità (Facebook, live.it, gmail.com, linkedin, …)  Email (Live, Gmail, …)  Storage drives (OneDrive, GoogleDrive, DropBox, ….)  …  Se tutti percepiamo come scrivere una app, come scriviamo un servizio?
  33. 33. Servizi per le App  I servizi per le app sono composti da due parti fondamentali  Il Codice  L’infrastruttura  Il codice è la parte «che fa il lavoro»  Lo scriviamo in qualche linguaggio (Javascript+HTML, C# e XAML, Java, PHP, ….)  L’infrastruttura dà gli «attributi» al servizio  Qualità  Disponibilità  Funzionalità
  34. 34. Demo • Devices connessi • Web Sites • Applicazioni Tutte hanno bisogno di una serie di servizi infrastrutturale per comunicare per offrire un servizio
  35. 35. Cos’è il Cloud? Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  36. 36. COS’è il WEB [2.0]?
  37. 37. WEB la rete che vedi dall’esterno
  38. 38. COS’è il cloud?
  39. 39. Cloud è la rete che vedi all’interno
  40. 40. Nuove abitudini Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  41. 41. Nuove abitudini  Avere sempre un business plan  I costi sono variabili (ma questo non significa che la spesa non sia predicibile – bisogna saperlo fare)  Bisogna adattare le scelte fatte in corso d’opera  Una soluzione applicativa deve poter girare su più macchine
  42. 42. Vantaggi  Ridurre gli investimenti IT per l’Impresa  Variabilizzare i costi, rendendoli certi  Ridurre la necessità di investire in competenze interne per la gestione dell’infrastruttura e l’aggiornamento del software
  43. 43. Appetibile  Disponibilità ovunque  Rapidità di implementazione  Facilità di utilizzo  Aggiornamento costante del software  Scalabilità della soluzione
  44. 44. Cos’è il Cloud Computing
  45. 45. On-demand self- service Broad network access Resource pooling Measured Service Rapid elasticity On Demand Self Service  Il Consumatore può disporre di capacità di calcolo (es. server time, network storage) se necessario senza richiedere l’interazione umana con alcun fornitore del servizio.  Il servizio è completamente automatizzato e permette di modificare la richiesta a seconda delle volontà del consumatore.
  46. 46. Modello di distribuzione La cloud infrastructure è di proprietà di una organizzazione che vende i servizi cloud al pubblico o ad un gruppo di grandi imprese L’infrastruttura è una composizione di due o più cloud (private, community, o public) in una entità unica, tenute insieme da tecnologie proprietarie tali da permettere la portabilità dei dati e delle applicazioni (ad esempio, cloud bursting). La cloud infrastructure è di proprietà o in leasing di una sola organizzazione ed è utilizzata esclusivamente dall'organizzazione La cloud infrastructure è condivisa da diverse organizzazioni e sostiene una comunità specifica che ne condivide degli ambiti (ad esempio, la mission, i requisiti di sicurezza, la policy, e le considerazioni di conformità).
  47. 47. Modello di servizio  (SaaS). Fornisce al consumatore la possibilità di usare le applicazioni in esecuzione su una Cloud infrastructure accessibile da vari dispositivi client attraverso una interfaccia come un browser Web (ad esempio, una web-based e-mail). Il consumatore non riesce a controllare l’ infrastruttura base della Cloud, rete, server, sistemi operativi, storage, con la possibile eccezione di limitate specifiche impostazione per l'utente delle impostazioni di configurazione dell’applicazione.Software Platform  (PaaS). Fornisce al consumatore la possibilità di distribuire nella Cloud infrastructure applicazioni create dal consumatore che utilizzano linguaggi di programmazione supportati dal fornitore (ad esempio, Java, Python,. Net). Il consumatore non ha il controllo della base della Cloud infrastructure, rete, server, sistemi operativi, storage, ma ha il controllo sulle applicazioni distribuite ed eventualmente sulle configurazioni dell’ ambiente.  (IaaS). Fornisce al consumatore il poter noleggiare capacità di CPU, storage, network, e altre risorse fondamentali che il consumatore è in grado di implementare e gestire, che possono includere i sistemi operativi e le applicazioni. Il consumatore non ha il controllo delle infrastruttura di base della Cloud, ma ha il controllo su sistemi operativi, storage, la distribuzione delle applicazioni, ed eventualmente selezionare componenti di rete (ad esempio, firewall, load balancer). Infrastructure
  48. 48. Demo • Come è possibile gestire un team «con poche risorse»? • Visual Studio Online…
  49. 49. Microsoft Azure Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  50. 50. Many services for Cloud and Mobile Applications
  51. 51. Nuovi prezzi e profili  Un nuovo listino prezzi partito il 1° maggio  Un nuovo profilo (BASIC) che non include il Load Balancing e che quindi diventa competitivo come l’hosting tradizionale (-27% medio)
  52. 52. Windows Azure  Comprehensive set of services that enable you to quickly build, deploy and manage applications across a global network of Microsoft-managed datacenters
  53. 53. Global Footprint
  54. 54. Pay for what you use
  55. 55. Types of “cloud” offerings
  56. 56. PaaS for the Modern Web
  57. 57. On-Premises Models for Building and Running Apps Virtualization O/S Hardware Native Code Custom Software Network Data Applications Firewall Web Sites Applications Data Cloud Services Native Code Startup Tasks Applications Firewall Rules Data Virtual Network Virtual Machines Native Code Custom Software Virtual Network Data Applications Firewall Rules O/S Mobile Services Applications Data Auth Notifications
  58. 58. Open and flexible
  59. 59. Choice of language
  60. 60. Demo • Infrastructure as a service • Storage as a service • Visual Studio
  61. 61. Conclusioni Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014
  62. 62. Conclusioni  Cloud Computing non è più «SE», ma «QUANDO»  Il problema per l’Italia è che «QUANDO» è già «OGGI»!
  63. 63. Cloud Computing e Microsoft Azure: lo stato dell’arte al 2014 Marco Parenzan

×