Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Sistemi Linux Embedded: Esperimenti su LinkSys NSLU2 Marcello VITI
06/05/08 Overview <ul><li>NSLU2 </li></ul><ul><li>Unslung (come trasformare un NAS in un  LAMP Server  a basso consumo)‏ <...
06/05/08 Premessa <ul><li>NON SONO UN’ESPERTO! </li></ul><ul><li>NULLA E’ PERFETTO </li></ul><ul><li>Non sponsorizzo LinkS...
06/05/08 NSLU2 – l’hardware <ul><li>Intel IXP420 (ARMv5TE) CPU 266MHz (*)  </li></ul><ul><li>32MB SDRAM  </li></ul><ul><li...
06/05/08 NSLU2 – il software <ul><li>Versione del kernel 2.4.22 (redboot)‏ </li></ul><ul><li>Web Server: Thttpd  (**)‏ </l...
06/05/08 Lamp Server <ul><li>LAMP  è l’acronimo di una piattaforma di sviluppo Web/ DataBase che prende il nome dalle iniz...
06/05/08 Unslung <ul><li>Unslung = Linux </li></ul><ul><li>Unslung è uno degli stream che permette di sostituire il firmwa...
06/05/08 Unsling – NSLU2 nuovo Come si installa:  dall’interfaccia di amministrazione standard dell’NSLU2 è possibile sele...
06/05/08 Before unsling <ul><li>Scaricare l’ultima versione del firmware dall’apposito  sito </li></ul><ul><li>Possedere u...
06/05/08 Unsling 1/5 <ul><li>Spegnere NSLU2 e scollegare qualunque disco! </li></ul><ul><li>Riavviare l’NSLU2 ed accedere ...
06/05/08 Unsling 2/5 <ul><li>Spegnere nuovamente l’NSLU2 </li></ul><ul><li>Collegare il disco esterno </li></ul><ul><li>Ve...
06/05/08 Unsling 3/5 <ul><li>Procediamo infine con l’unslinging ovvero la copia del root filesystem sul disco collegato al...
06/05/08 Unsling 4/5 Non collegare alcun disco e procedere collegandosi in telnet all’NSLU2. Per effettuare il collegament...
06/05/08 Unsling 5/5 <ul><li>Collegare il disco esterno e verificarne l’avvenuto corretto riconoscimento attraverso l’inte...
06/05/08 Packages Cos’e’:  Un package è un software disponibile in formato binario che è stato compilato e ‘portato’ su NS...
06/05/08 I miei packages (Case Study)‏ Public Private
06/05/08 Una ‘configurazione possibile’
06/05/08 Risorse in rete <ul><li>Il sito del progetto Unslung  http://www.nslu2-linux.org/ </li></ul><ul><li>Ultima releas...
06/05/08 FAQ <ul><li>E' possibile installare unslung senza riscrivere il firmware? </li></ul><ul><ul><li>Si. Occorre prima...
06/05/08 Q&A GRAZIE!
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Nslu2 how to unslung

1,255 views

Published on

Published in: Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Nslu2 how to unslung

  1. 1. Sistemi Linux Embedded: Esperimenti su LinkSys NSLU2 Marcello VITI
  2. 2. 06/05/08 Overview <ul><li>NSLU2 </li></ul><ul><li>Unslung (come trasformare un NAS in un LAMP Server a basso consumo)‏ </li></ul><ul><li>Packages - Estendere le funzionalità: Problemi e Soluzioni </li></ul><ul><li>Il mio ‘Case Study’ </li></ul><ul><li>Risorse in rete </li></ul><ul><li>Q&A </li></ul>
  3. 3. 06/05/08 Premessa <ul><li>NON SONO UN’ESPERTO! </li></ul><ul><li>NULLA E’ PERFETTO </li></ul><ul><li>Non sponsorizzo LinkSys ne Cisco </li></ul><ul><li>Quanto di seguito riportato è da considerarsi quale cronistoria della mia personale esperienza di: </li></ul><ul><ul><li>Quanto fatto per eseguire Unslung sull’NSLU2 </li></ul></ul><ul><ul><li>Living with NSLU2 </li></ul></ul>
  4. 4. 06/05/08 NSLU2 – l’hardware <ul><li>Intel IXP420 (ARMv5TE) CPU 266MHz (*) </li></ul><ul><li>32MB SDRAM </li></ul><ul><li>8MB NOR flash </li></ul><ul><li>10/100 ethernet (integrata)‏ </li></ul><ul><li>2x USB 2.0 host </li></ul>(*) Nslu2 viene prodotto con clock a 133Mhz. E’ possibile portare la frequenza al valore standard (deunderclock?) di 266Mhz eliminando una resistenza sulla scheda madre (invalidando la garanzia…)‏
  5. 5. 06/05/08 NSLU2 – il software <ul><li>Versione del kernel 2.4.22 (redboot)‏ </li></ul><ul><li>Web Server: Thttpd (**)‏ </li></ul><ul><li>File Server: Samba </li></ul><ul><li>Telnet server (**)‏ </li></ul>(*) tutto è iniziato dall’articolo apparso su TomsNetworking il 3 Agosto 2004 ad opera di tal Jim Buzbee e dal titolo ‘vagamente’ evocativo: Hacking the Linksys NSLU2 – Part 1 (**) Non utilizzabile nativamente
  6. 6. 06/05/08 Lamp Server <ul><li>LAMP è l’acronimo di una piattaforma di sviluppo Web/ DataBase che prende il nome dalle iniziali dei principali componenti software con cui viene realizzata (*)‏ </li></ul><ul><li>I componenti di base sono: </li></ul><ul><li>Gnu/ L inux – il sistema operativo </li></ul><ul><li>A pache - il web server </li></ul><ul><li>M ySQL – il Database management system </li></ul><ul><li>P hp, P erl o P ython – il linguaggio di scripting </li></ul>(*) fonte wikipedia
  7. 7. 06/05/08 Unslung <ul><li>Unslung = Linux </li></ul><ul><li>Unslung è uno degli stream che permette di sostituire il firmware originale LinkSys consentendo cosi’ di estendere le funzionalità dell’NSLU2. Recentemente si è aggiunto un nuovo stream che permette di ‘debianizzare’ l’NSLU2 permettendo di portare potenzialmente tutto il parco sw Debian su NSLU2. </li></ul><ul><li>E’ una modifica software e pertanto in caso di erroneo aggiornamento e’ possibile ripristinare la versione originale del firmware (*)‏ </li></ul>(*) a patto di utilizzare tutte le precauzioni di cui necessita una procedura di upgrade di firmware (Es. leggere la documentazione!!!)‏
  8. 8. 06/05/08 Unsling – NSLU2 nuovo Come si installa: dall’interfaccia di amministrazione standard dell’NSLU2 è possibile selezionare la voce firmware update e dare ‘in pasto’ la versione firmware modificata. Prima Dopo la ‘cura’
  9. 9. 06/05/08 Before unsling <ul><li>Scaricare l’ultima versione del firmware dall’apposito sito </li></ul><ul><li>Possedere un disco esterno o una chiave hardware (supporto) (*)‏ </li></ul><ul><li>Verificare che il supporto sia correttamente visibile all’NSLU2 prima dell’upgrade </li></ul><ul><li>Procedere con un backup dei dati contenuti nel supporto </li></ul>(*) nel caso di chiave hw è necessario che la capacità della stessa sia superiore o uguale a 256Mb
  10. 10. 06/05/08 Unsling 1/5 <ul><li>Spegnere NSLU2 e scollegare qualunque disco! </li></ul><ul><li>Riavviare l’NSLU2 ed accedere alle pagine di amministrazione utilizzando l’utenza admin </li></ul><ul><li>Procedere con l’upgrade firmware </li></ul><ul><li>Durante l’aggiornamento il led Ready/Status lampeggerà per circa 5 min (rosso/verde)‏ </li></ul><ul><li>Al completamento dell’upgrade l’NSLU2 si riavvierà automaticamente </li></ul>
  11. 11. 06/05/08 Unsling 2/5 <ul><li>Spegnere nuovamente l’NSLU2 </li></ul><ul><li>Collegare il disco esterno </li></ul><ul><li>Verificare il corretto riconoscimento del disco attraversco l’interfaccia di amministrazione </li></ul><ul><li>A questo punto l’operazione di aggiornamento può considerarsi conclusa </li></ul><ul><li>Spegnere nuovamente l’NSLU2 </li></ul><ul><li>Scollegare il disco collegato </li></ul>
  12. 12. 06/05/08 Unsling 3/5 <ul><li>Procediamo infine con l’unslinging ovvero la copia del root filesystem sul disco collegato all’NSLU2 (che pertanto da questo momento in poi necessiterà di essere avviato con disco esterno presente e collegato </li></ul><ul><li>Avviare l’NSLU2 senza dischi collegati </li></ul><ul><li>Abilitare l’accesso telnet attraverso l’interfaccia web http://192.168.1.77/Management/telnet.cgi (*)‏ </li></ul>(*) l’ip address se modificato da quello di default deve coincidere con il nuovo impostato per il proprio nslu2
  13. 13. 06/05/08 Unsling 4/5 Non collegare alcun disco e procedere collegandosi in telnet all’NSLU2. Per effettuare il collegamento è possibile utilizzare da riga comando un qualunque client telnet (*). (*) per il collegamento in telnet usare l’account: Login: root Password: uNSLUng
  14. 14. 06/05/08 Unsling 5/5 <ul><li>Collegare il disco esterno e verificarne l’avvenuto corretto riconoscimento attraverso l’interfaccia web (alternativamente è possibile eseguire i comandi: </li></ul><ul><ul><ul><li>Cd /public </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Ls –la </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>e verificare che l’elenco dei contenuti presentati corrisponda a quello della directory DISK_1 </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>)‏ </li></ul></ul><ul><li>Avviare l’unslinging digitando: </li></ul><ul><ul><ul><li>/sbin/unsling disk1 o /sbin/unsling disk2 (in funzione della posizione del disco)‏ </li></ul></ul></ul><ul><li>Attendere il completamento dell’esecuzione del comando </li></ul>
  15. 15. 06/05/08 Packages Cos’e’: Un package è un software disponibile in formato binario che è stato compilato e ‘portato’ su NSLU2. Dove si trova: L’elenco completo di tutti i packages disponibili è accessibile da internet gratuitamente ed automaticamente. I packages sono compilati e testati su base volontaria, pertanto se un’applicazione trova richiesta da parte di ‘parecchi’ utenti normalmente è possibile trovarla e scaricarla già compilata sul repository On Line. Come si installa: il metodo più semplice per installare un packages è quello di utilizzare l’utility ipkg seguita dal parametro install quindi dal nome dell’applicazione: Es ipkg install apache Installerà la celebre applicazione apache comprensiva di tutte le dipendenze di base necessarie
  16. 16. 06/05/08 I miei packages (Case Study)‏ Public Private
  17. 17. 06/05/08 Una ‘configurazione possibile’
  18. 18. 06/05/08 Risorse in rete <ul><li>Il sito del progetto Unslung http://www.nslu2-linux.org/ </li></ul><ul><li>Ultima release di Unslung (binario/sorgenti) http://www.unslung.org/downloads.php </li></ul><ul><li>Istruzioni di dettaglio per ‘unslunging’ http://www.nslu2-linux.org </li></ul><ul><li>Come ‘turbizzare’ l’NSLU2 (de-underclock) http://www.nslu2-linux.org </li></ul><ul><li>OpenEmbedded http://www.openslug.org . </li></ul><ul><li>Debian on NSLU2 http://www.debonaras.org/ e http://peter.korsgaard.com </li></ul><ul><li>Il sito del ‘relatore’ up and running on NSLU2  http://www.viti.tv </li></ul>
  19. 19. 06/05/08 FAQ <ul><li>E' possibile installare unslung senza riscrivere il firmware? </li></ul><ul><ul><li>Si. Occorre prima formattare il disco usando la formattazione dello nslu2 e poi procedere con i passi operativi descritti dal punto #Unsling 3/5 </li></ul></ul><ul><li>E' possibile usare l'NSLU2 come client peer 2 peer? </li></ul><ul><ul><li>Si. Nella distribuzione unslung è possibile installare sia il client Bittorrent che quello xMule. Le istruzioni per l'installazione e l'uso del client Bittorrent in italiano sono disponibili alla qui (http://nslu2.viti.tv/viewtopic.php?f=3&t=27)‏ </li></ul></ul>
  20. 20. 06/05/08 Q&A GRAZIE!

×