Intervento Linux Day 2009

428 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
428
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
29
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Intervento Linux Day 2009

  1. 1. Condivisione dei saperi e delle competenze L’approccio che caratterizza la mia attività politica venerdì 23 ottobre 2009
  2. 2. La fine del mandato è tempo di bilanci mi concedo un bilancio positivo :-) venerdì 23 ottobre 2009
  3. 3. La politica è al servizio dei cittadini • deve rispondere ad esigenze puntuali • deve conoscere queste esigenze • deve avere competenze larghe • la politica da sola non basta venerdì 23 ottobre 2009
  4. 4. La politica rappresenta • Un politico rappresenta istanze, la tuttologia non è seria, non porta da nessuna parte • le istanze si raccolgono con l’ascolto e con il confronto venerdì 23 ottobre 2009
  5. 5. Cerco il confronto • faccio un utilizzo massivo del web e dei social network • creo costantemente di occasioni di incontro e di confronto produttivo (=operativo) venerdì 23 ottobre 2009
  6. 6. Il mio blog, il mio sito e la mia presenza sui social network • tutta la mia attività istituzionale è tracciabile sul web • le mie posizioni sono dichiarate e discusse • i social network sono parte integrante della mia attività (Facebook, Twitter, Friendfeed Flickr...) venerdì 23 ottobre 2009
  7. 7. sprechilombardi.org • un sito dove raccogliere le segnalazioni dei cittadini per sprechi e disservizi della pubblica amministrazione venerdì 23 ottobre 2009
  8. 8. Il lavoro con i tecnici • uno staff operativo • creazione di occasioni di incontro con soggetti competenti per produrre politica venerdì 23 ottobre 2009
  9. 9. PDL partecipati • la politica svolge una attività legislativa • la politica ha bisogno di conoscere istanze per promuovere una attività legislativa efficace • ho coinvolto persone per portare queste istanze a diventare progetti di legge • questo coinvolgimento palese rende l’attività di lobbyng trasparente venerdì 23 ottobre 2009
  10. 10. Un PDL per la promozione delSoftware Libero in Lombardia • coinvolgimento di aziende e associazioni per produrre un testo di legge che fosse tagliato su esigenze reali e che avesse gli elementi tecnici per renderlo utile ed operativo, c’erano: IBM, SUN, Novell,Yacme, Microsoft, Avitis, Assoli, PLIO, FSFE, Lifos, Openlabs e altri. • Utilizzo di strumenti tecnologici e incontri dal vivo • Il risultato è stato un PDL innovativo e al passo con i tempi venerdì 23 ottobre 2009
  11. 11. Un PDL per adozione di “Acquisti verdi” in Lombardia • a partire da una norma nazionale troppo larga e poco operativa • coinvolgimento delle associazioni • costruzione di un PDL utilizzabile e snello tagliato sulla realtà lombarda venerdì 23 ottobre 2009
  12. 12. Un PDL per la promozione ed il sostegno dei lavoratori freelance in Lombardia • le categorie dei “senza voce” trovano uno sbocco operativo • costruzione di un PDL condiviso per interpretare le competenze regionali in ottica di sviluppo per la produttività e la formazione di questa categoria così pervasiva e sostanziale per il tessuto produttivo lombardo venerdì 23 ottobre 2009
  13. 13. Wikilegge per il “Piano cave” della provincia di Bergamo • strumento visionario ed innovativo • trasparente • mash-up di istanze bipartisan messe a disposizione dei tecnici per una valutazione • tracciabilità del percorso (il wiki traccia tutto) venerdì 23 ottobre 2009
  14. 14. Un politico open source :-) ho messo a disposizione il “codice sorgente della politica” per sviluppare applicazioni (PDL) a disposizione dei cittadini venerdì 23 ottobre 2009

×