Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
<ul><ul><li>Una transizione </li></ul></ul><ul><ul><li>pragmaticamente </li></ul></ul><ul><ul><li>agile </li></ul></ul><ul...
Agenda <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Sinapsi </li></ul><ul><li>I Wallabiez </li></ul><ul><li>La Transizione </li>...
Introduzione
Introduzione – 1 <ul><li>Perchè raccontiamo di noi </li></ul><ul><ul><li>esperienza positiva  </li></ul></ul><ul><ul><li>i...
Introduzione - 2 <ul><li>Positiva per noi </li></ul><ul><ul><li>responsabilità condivise con decisioni collettive </li></u...
Introduzione – 3 <ul><li>Positivo per il cliente </li></ul><ul><ul><li>qualità del codice consegnato aumentata </li></ul><...
Introduzione - 4 <ul><li>Positivo per la società </li></ul><ul><ul><li>un team agile è innovazione </li></ul></ul><ul><ul>...
Sinapsi S.p.A.
<ul><li>L'azienda: </li></ul><ul><ul><li>system integrator  </li></ul></ul><ul><ul><li>votata allo sviluppo web in ambient...
<ul><li>Know how: </li></ul><ul><ul><li>formazione specialistica su tecnologie di sviluppo web J2EE e FOSS </li></ul></ul>...
<ul><li>Tipologie di attività in Sinapsi: </li></ul><ul><ul><li>manutenzione evolutiva di applicazioni finance </li></ul><...
I Wallabiez
<ul><li>Nel giugno 2006 nasce il team Wallabiez </li></ul><ul><ul><li>inizialmente comprendente le persone che lavoravano ...
<ul><li>Il team si è dato: </li></ul><ul><ul><li>un nome </li></ul></ul><ul><ul><li>un logo </li></ul></ul><ul><ul><li>uno...
<ul><li>Nel corso di questo anno e ½ i componenti sono cambiati ma il team è rimasto... </li></ul><ul><li>Attualmente: </l...
<ul><li>Caratteristica particolare del team è la sua notevole eterogeneità: </li></ul><ul><ul><li>età: dai 20 anni agli ov...
La Transizione
La Transizione <ul><li>Il cambiamento:  </li></ul><ul><ul><li>sinergia di persone nel tempo </li></ul></ul><ul><ul><li>nat...
Le Pratiche
Le Pratiche <ul><li>Ci confrontiamo con  l'eXtreme Programming perchè tutto nasce da lì </li></ul><ul><li>Non vogliamo per...
Planning Game <ul><li>Decidiamo le priorità con il cliente in base a card e task </li></ul><ul><li>Obiettivo :  capire ins...
Brevi Cicli di Rilascio <ul><li>Per rilasciare valore in modo costante nel tempo </li></ul><ul><li>La nostra iterazione è ...
Semplicità di Progetto <ul><li>Abbiamo introdotto il task blu:  </li></ul><ul><ul><li>test </li></ul></ul><ul><ul><li>refa...
Testing <ul><li>Perchè scriviamo test: </li></ul><ul><ul><li>aumentano la nostra sicurezza e quella del cliente sul codice...
Refactoring <ul><li>Facciamo del refactoring quando: </li></ul><ul><ul><li>il codice è coperto da test </li></ul></ul><ul>...
Pair Programming <ul><li>Abbiamo “La Giornata del Navigatore”: </li></ul><ul><ul><li>un pair programming “custom” </li></u...
Proprietà Collettiva <ul><li>Cerchiamo di far girare le persone sui progetti: </li></ul><ul><ul><li>favorisce la proprietà...
Integrazione Continua <ul><li>Lavoriamo per migliorare ulteriormente il nostro ambiente di integrazione continua: </li></u...
Settimana di 40 Ore “ Al mattino voglio essere fresco e desideroso di cominciare; alla sera mi piace essere stanco e soddi...
Cliente sul Posto <ul><li>Sviluppiamo in sede e andiamo dal cliente una volta a settimana per: </li></ul><ul><ul><li>avere...
Standard di Codifica <ul><li>Nessuna regola particolare </li></ul><ul><li>La modifica collettiva crea uno standard interno...
La Retrospettiva <ul><li>Il tempo e il luogo dove il team prende le decisioni per: </li></ul><ul><ul><li>risolvere problem...
Il pomodoro <ul><li>L'unità di tempo che scandisce le nostre giornate: 25 + 5 minuti </li></ul><ul><li>I pomodori: </li></...
Il Frodo del pomodoro <ul><li>A turno ogni membro del team è il “frodo del pomodoro” ovvero il custode da proteggere del n...
La   giornata tipo di un wallaby
La giornata tipo di un wallaby <ul><li>Stand Up Meeting  </li></ul><ul><li>Tracking </li></ul><ul><li>4 pomodori di svilup...
Stand Up Meeting <ul><li>Momento fondamentale nella giornata del wallaby </li></ul><ul><li>2 minuti ciascuno </li></ul><ul...
Domande <ul><li>Per comodità abbiamo deciso di stilare una lista di domande alle quali rispondere per semplificare e veloc...
Lavagna - 1 <ul><li>La lavagna è divisa in più parti: </li></ul>
Lavagna - 2 <ul><li>In alto troviamo le storie che devono essere sviluppate, ancora da assegnare </li></ul>
Lavagna - 3 <ul><li>Al centro ci sono le storie in sviluppo, la loro posizione rispetto alla barra di avanzamento indica a...
Lavagna - 4 <ul><li>In basso ci sono due spazi: uno per le storie concluse da mettere in ambiente di  sviluppo  dal client...
Lavagna - 3 <ul><li>Ogni storia ha un  owner </li></ul><ul><li>Durante lo Stand Up Meeting si aggiorna la posizione della ...
Tracking <ul><li>Registrazione sul timesheet aziendale del tempo dedicato ai vari progetti </li></ul><ul><li>Registrazione...
La giornata del Navigatore <ul><li>A turno ogni componente del team per un giorno si stacca dalla sua storia e partecipa a...
Gestione di più progetti
Gestione di più progetti <ul><li>Per un periodo di tempo c'è stata l'esigenza di gestire 3 progetti contemporaneamente. Co...
Diamo i numeri
Diamo i numeri: ccn
Diamo i numeri: Scrigno
Diamo i numeri: WS
<ul><li>Sinapsi Spa  </li></ul><ul><li>Viale Bligny 27  </li></ul><ul><li>20136 Milano (MI)  </li></ul><ul><li>Telefono: 0...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Slide Wallabiez Agile Day 2007

1,641 views

Published on

Published in: Business
  • Be the first to comment

Slide Wallabiez Agile Day 2007

  1. 1. <ul><ul><li>Una transizione </li></ul></ul><ul><ul><li>pragmaticamente </li></ul></ul><ul><ul><li>agile </li></ul></ul><ul><ul><li>Stefania Brandolese </li></ul></ul><ul><ul><li>Manuela Munaretto </li></ul></ul><ul><ul><li>Chiara Zambelli </li></ul></ul><ul><ul><li>[email_address] </li></ul></ul>
  2. 2. Agenda <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>Sinapsi </li></ul><ul><li>I Wallabiez </li></ul><ul><li>La Transizione </li></ul><ul><li>Le Pratiche Utilizzate </li></ul><ul><li>La giornata tipo di un Wallaby </li></ul><ul><li>Gestione di più progetti </li></ul><ul><li>Diamo i numeri </li></ul>
  3. 3. Introduzione
  4. 4. Introduzione – 1 <ul><li>Perchè raccontiamo di noi </li></ul><ul><ul><li>esperienza positiva </li></ul></ul><ul><ul><li>incoraggia il cambiamento </li></ul></ul><ul><li>Perchè pragmaticamente agile </li></ul><ul><ul><li>pragmatica: concreta e mirata a risolvere i problemi che si sono presentati </li></ul></ul><ul><ul><li>agile: tutto è iniziato con la lettura di “eXtreme Programming” di Kent Beck </li></ul></ul><ul><ul><li>agile: pratiche introdotte in modo critico e personalizzato </li></ul></ul>
  5. 5. Introduzione - 2 <ul><li>Positiva per noi </li></ul><ul><ul><li>responsabilità condivise con decisioni collettive </li></ul></ul><ul><ul><li>complessità di progetto inferiore quando condivisa </li></ul></ul><ul><ul><li>codice condiviso grazie all'aiuto reciproco </li></ul></ul><ul><ul><li>inserimento di figure di qualsiasi livello facilitato </li></ul></ul><ul><ul><li>team che “adotta” altri membri della società </li></ul></ul>
  6. 6. Introduzione – 3 <ul><li>Positivo per il cliente </li></ul><ul><ul><li>qualità del codice consegnato aumentata </li></ul></ul><ul><ul><li>intervento di chiunque su qualsiasi parte del codice </li></ul></ul><ul><ul><li>visibilità del cliente sulle funzionalità consegnate </li></ul></ul><ul><ul><li>definizione delle specifiche facilitata dalla costruzione di un vocabolario comune </li></ul></ul><ul><ul><li>ascolto del cliente e soddisfazione delle sue necessità </li></ul></ul>
  7. 7. Introduzione - 4 <ul><li>Positivo per la società </li></ul><ul><ul><li>un team agile è innovazione </li></ul></ul><ul><ul><li>aiuta a reclutare persone di valore </li></ul></ul><ul><ul><li>collaboratori e cliente soddisfatti </li></ul></ul><ul><ul><li>le insoddisfazioni degli sviluppatori sono sostituite da proposte di cambiamento </li></ul></ul>
  8. 8. Sinapsi S.p.A.
  9. 9. <ul><li>L'azienda: </li></ul><ul><ul><li>system integrator </li></ul></ul><ul><ul><li>votata allo sviluppo web in ambiente J2EE e con tecnologie FOSS </li></ul></ul><ul><ul><li>tra le società pioniere di internet in Italia </li></ul></ul><ul><ul><li>nata nel 1996 </li></ul></ul><ul><ul><li>due sedi operative: Milano e Zagabria (Croazia)‏ </li></ul></ul><ul><ul><li>azienda di piccole dimensioni </li></ul></ul>Sinapsi S.p.A.
  10. 10. <ul><li>Know how: </li></ul><ul><ul><li>formazione specialistica su tecnologie di sviluppo web J2EE e FOSS </li></ul></ul><ul><ul><li>competenze sui domini applicativi dei mercati su cui operano i clienti </li></ul></ul><ul><ul><li>competenze sui problemi di streaming audio/video e sulla gestione della proprietà intellettuale </li></ul></ul>Sinapsi S.p.A.
  11. 11. <ul><li>Tipologie di attività in Sinapsi: </li></ul><ul><ul><li>manutenzione evolutiva di applicazioni finance </li></ul></ul><ul><ul><li>sviluppo a progetto di applicazioni Java </li></ul></ul><ul><ul><li>servizi professionali </li></ul></ul>Sinapsi S.p.A.
  12. 12. I Wallabiez
  13. 13. <ul><li>Nel giugno 2006 nasce il team Wallabiez </li></ul><ul><ul><li>inizialmente comprendente le persone che lavoravano su uno specifico cliente (Banca Popolare di Sondrio) </li></ul></ul><ul><ul><li>motivazione: da gruppo di lavoro diventare una squadra, un unione di persone che lavora insieme per un obiettivo comune, valorizzando al massimo il talento di ognuno </li></ul></ul>I Wallabiez
  14. 14. <ul><li>Il team si è dato: </li></ul><ul><ul><li>un nome </li></ul></ul><ul><ul><li>un logo </li></ul></ul><ul><ul><li>uno spazio comune di riunione </li></ul></ul><ul><ul><li>un insieme di regole e comportamenti agili che sono variati nel tempo in maniera autoadattativa </li></ul></ul>I Wallabiez
  15. 15. <ul><li>Nel corso di questo anno e ½ i componenti sono cambiati ma il team è rimasto... </li></ul><ul><li>Attualmente: </li></ul><ul><ul><li>6 componenti (a cui si aggiunge una volta alla settimana il nostro esperto agile Gabriele Lana)‏ </li></ul></ul><ul><ul><li>non più collegato ad un solo cliente </li></ul></ul><ul><ul><li>gestiti sino a tre clienti diversi </li></ul></ul>I Wallabiez
  16. 16. <ul><li>Caratteristica particolare del team è la sua notevole eterogeneità: </li></ul><ul><ul><li>età: dai 20 anni agli over30‏ </li></ul></ul><ul><ul><li>esperienza: 3 senior e 3 junior </li></ul></ul><ul><ul><li>formazione: laureati e non, e non necessariamente in informatica! </li></ul></ul><ul><ul><li>sesso: 3 baldi uomini e 3 donzelle! </li></ul></ul>I Wallabiez
  17. 17. La Transizione
  18. 18. La Transizione <ul><li>Il cambiamento: </li></ul><ul><ul><li>sinergia di persone nel tempo </li></ul></ul><ul><ul><li>nato dalla volontà delle persone e da un percorso di evoluzione </li></ul></ul><ul><li>Elevato turn over nel team </li></ul><ul><li>Arriva lo XPUG in Sinapsi </li></ul><ul><li>Partecipazione all'Italian Agile Day 2006 </li></ul><ul><li>Arriva il prezioso aiuto del nostro evangelizzatore :-) Gabriele Lana </li></ul>
  19. 19. Le Pratiche
  20. 20. Le Pratiche <ul><li>Ci confrontiamo con l'eXtreme Programming perchè tutto nasce da lì </li></ul><ul><li>Non vogliamo però diventare un team XP: vogliamo lavorare bene e in modo soddisfacente </li></ul><ul><li>Il nostro lavoro: manutenzione evolutiva di codice legacy </li></ul><ul><li>Il nostro obiettivo: la soddisfazione nostra e del cliente </li></ul>
  21. 21. Planning Game <ul><li>Decidiamo le priorità con il cliente in base a card e task </li></ul><ul><li>Obiettivo : capire insieme al cliente le sue necessità </li></ul>
  22. 22. Brevi Cicli di Rilascio <ul><li>Per rilasciare valore in modo costante nel tempo </li></ul><ul><li>La nostra iterazione è di 15 giorni </li></ul><ul><li>Obiettivo : dare e avere feedback </li></ul>
  23. 23. Semplicità di Progetto <ul><li>Abbiamo introdotto il task blu: </li></ul><ul><ul><li>test </li></ul></ul><ul><ul><li>refactoring </li></ul></ul><ul><ul><li>affidabilità dei test </li></ul></ul><ul><ul><li>Obiettivo : maggiore manutenibilità e modificabilità </li></ul></ul>
  24. 24. Testing <ul><li>Perchè scriviamo test: </li></ul><ul><ul><li>aumentano la nostra sicurezza e quella del cliente sul codice che scriviamo </li></ul></ul><ul><ul><li>aumentano la nostra conoscenza del codice </li></ul></ul><ul><ul><li>individuano eventuali regressioni </li></ul></ul><ul><ul><li>velocizzano i tempi di sviluppo </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>test automatici contro test manuali (web app) </li></ul></ul></ul><ul><li>Quando possibile preferiamo il test first </li></ul><ul><li>Obiettivo : aumentare la copertura del codice </li></ul>
  25. 25. Refactoring <ul><li>Facciamo del refactoring quando: </li></ul><ul><ul><li>il codice è coperto da test </li></ul></ul><ul><ul><li>il codice è complesso </li></ul></ul><ul><ul><li>al terzo cut & paste ;-) </li></ul></ul><ul><li>Alcuni task blu sono concordati col cliente: </li></ul><ul><ul><li>razionalizzazione del codice </li></ul></ul><ul><li>Obiettivo : semplicità e manutenibilità </li></ul>
  26. 26. Pair Programming <ul><li>Abbiamo “La Giornata del Navigatore”: </li></ul><ul><ul><li>un pair programming “custom” </li></ul></ul><ul><ul><li>un giorno a turno uno del team dedica il suo tempo alla programmazione in coppia </li></ul></ul><ul><li>Obiettivo : aumentare la proprietà collettiva </li></ul>
  27. 27. Proprietà Collettiva <ul><li>Cerchiamo di far girare le persone sui progetti: </li></ul><ul><ul><li>favorisce la proprietà e la conoscenza collettive </li></ul></ul><ul><ul><li>aumenta la crescita </li></ul></ul><ul><ul><li>stimola la curiosità </li></ul></ul><ul><ul><li>tutti possono intervenire sul codice di produzione che non hanno rilasciato </li></ul></ul><ul><li>Obiettivo : la crescita personale e professionale dei membri del team; l'indipendenza del singolo dal progetto; l'indipendenza del progetto dal singolo </li></ul>
  28. 28. Integrazione Continua <ul><li>Lavoriamo per migliorare ulteriormente il nostro ambiente di integrazione continua: </li></ul><ul><ul><li>credibilità dei test </li></ul></ul><ul><ul><li>tempi dei test unitari </li></ul></ul><ul><ul><li>tempi dei test funzionali </li></ul></ul><ul><ul><li>indipendenza dei test </li></ul></ul><ul><ul><li>Obiettivo: un progetto sempre funzionante; individuare eventuali problemi prima del cliente; acquisire sicurezza </li></ul></ul>
  29. 29. Settimana di 40 Ore “ Al mattino voglio essere fresco e desideroso di cominciare; alla sera mi piace essere stanco e soddisfatto. Al venerdì, voglio essere abbastanza stanco e soddisfatto da sentirmi autorizzato a pensare ad altro per due giorni. Al lunedì, poi, voglio arrivare pieno di entusiamo e di idee.” Kent Beck Programmazione Estrema Introduzione <ul><li>Obiettivo: avere voglia di far bene il proprio lavoro </li></ul>
  30. 30. Cliente sul Posto <ul><li>Sviluppiamo in sede e andiamo dal cliente una volta a settimana per: </li></ul><ul><ul><li>avere feedback su quanto prodotto </li></ul></ul><ul><ul><li>pianificare insieme le attività </li></ul></ul><ul><ul><li>rilasciare in sviluppo </li></ul></ul><ul><ul><li>assistere il cliente durante i rilasci in produzione </li></ul></ul><ul><li>Obiettivo: consegnare al cliente quello di cui ha effettivamente bisogno </li></ul>
  31. 31. Standard di Codifica <ul><li>Nessuna regola particolare </li></ul><ul><li>La modifica collettiva crea uno standard interno </li></ul><ul><li>Cerchiamo di scegliere nomi di classi, metodi e variabili parlanti seguendo un vocabolario comune a noi e al cliente </li></ul><ul><li>Obiettivo: facilitare la comprensione e la conoscenza </li></ul>
  32. 32. La Retrospettiva <ul><li>Il tempo e il luogo dove il team prende le decisioni per: </li></ul><ul><ul><li>risolvere problemi tecnici </li></ul></ul><ul><ul><li>modificare il processo di sviluppo </li></ul></ul><ul><ul><li>discutere soddisfazioni e insoddisfazioni </li></ul></ul><ul><ul><li>decidere un nome per grafici, progetti, inziative </li></ul></ul><ul><li>Obiettivo: decidere insieme cosa è meglio per noi </li></ul>
  33. 33. Il pomodoro <ul><li>L'unità di tempo che scandisce le nostre giornate: 25 + 5 minuti </li></ul><ul><li>I pomodori: </li></ul><ul><ul><li>12 al giorno per 5 giorni </li></ul></ul><ul><ul><li>60 pomodori settimanali ciascuno </li></ul></ul><ul><ul><li>360 pomodori settimanali di team </li></ul></ul><ul><li>Obiettivo: far fruttare il nostro tempo </li></ul>
  34. 34. Il Frodo del pomodoro <ul><li>A turno ogni membro del team è il “frodo del pomodoro” ovvero il custode da proteggere del nostro tempo </li></ul><ul><li>Obiettivo: raccogliere pomodori </li></ul>
  35. 35. La giornata tipo di un wallaby
  36. 36. La giornata tipo di un wallaby <ul><li>Stand Up Meeting </li></ul><ul><li>Tracking </li></ul><ul><li>4 pomodori di sviluppo </li></ul><ul><li>Pausa </li></ul><ul><li>1 pomodoro di sviluppo </li></ul><ul><li>Pausa pranzo </li></ul><ul><li>4 pomodori di sviluppo </li></ul><ul><li>Pausa </li></ul><ul><li>2 pomodori di sviluppo </li></ul>1 o pomodoro
  37. 37. Stand Up Meeting <ul><li>Momento fondamentale nella giornata del wallaby </li></ul><ul><li>2 minuti ciascuno </li></ul><ul><li>Non riunione </li></ul><ul><li>Aggiornamento veloce </li></ul>
  38. 38. Domande <ul><li>Per comodità abbiamo deciso di stilare una lista di domande alle quali rispondere per semplificare e velocizzare la comunicazione: </li></ul>
  39. 39. Lavagna - 1 <ul><li>La lavagna è divisa in più parti: </li></ul>
  40. 40. Lavagna - 2 <ul><li>In alto troviamo le storie che devono essere sviluppate, ancora da assegnare </li></ul>
  41. 41. Lavagna - 3 <ul><li>Al centro ci sono le storie in sviluppo, la loro posizione rispetto alla barra di avanzamento indica a che punto si è arrivati </li></ul>
  42. 42. Lavagna - 4 <ul><li>In basso ci sono due spazi: uno per le storie concluse da mettere in ambiente di sviluppo dal cliente, uno per le storie che dopo i test in sviluppo possono essere messe in produzione </li></ul>
  43. 43. Lavagna - 3 <ul><li>Ogni storia ha un owner </li></ul><ul><li>Durante lo Stand Up Meeting si aggiorna la posizione della storia lungo la barra di avanzamento </li></ul>
  44. 44. Tracking <ul><li>Registrazione sul timesheet aziendale del tempo dedicato ai vari progetti </li></ul><ul><li>Registrazione interna al team dei pomodori di ogni componente per produrre statistiche </li></ul><ul><li>E' utile per capire quanto tempo è stato speso su ogni task e poi perfezionare le stime </li></ul>
  45. 45. La giornata del Navigatore <ul><li>A turno ogni componente del team per un giorno si stacca dalla sua storia e partecipa allo sviluppo delle storie degli altri owner </li></ul><ul><li>Questo perchè: </li></ul><ul><ul><li>è un modo veloce e pratico di entrare in contatto con i progetti seguiti dagli altri membri del team </li></ul></ul><ul><ul><li>si riesce in maniera produttiva a condividere le conoscenze acquisite senza fermare lo sviluppo del team con riunioni e presentazioni in cui ognuno espone a tutti le problematiche affrontate </li></ul></ul>
  46. 46. Gestione di più progetti
  47. 47. Gestione di più progetti <ul><li>Per un periodo di tempo c'è stata l'esigenza di gestire 3 progetti contemporaneamente. Come è stata organizzata questa gestione? </li></ul><ul><ul><li>applicando il più possibile le tecniche agili apprese dal team: </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>preparazione delle “storie” e dei “task” </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>stima dei tempi di realizzazione </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>suddivisione del lavoro tra i componenti del team fatto in modo da rispettare tempistiche e scadenze </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>monitoraggio giornaliero dei progressi fatti sui singoli progetti </li></ul></ul></ul>
  48. 48. Diamo i numeri
  49. 49. Diamo i numeri: ccn
  50. 50. Diamo i numeri: Scrigno
  51. 51. Diamo i numeri: WS
  52. 52. <ul><li>Sinapsi Spa </li></ul><ul><li>Viale Bligny 27 </li></ul><ul><li>20136 Milano (MI) </li></ul><ul><li>Telefono: 02 582095.1 </li></ul><ul><li>Fax: 02 582095.21 </li></ul><ul><li>Web: www.sinapsi.com </li></ul><ul><li>Info: [email_address] </li></ul><ul><li>Wallabiez: [email_address] </li></ul>

×