Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Presentazione ing. serraino 22.10 smau milano 2015

Parte informatica del seminario tenuto a SMAU Milano 2015.
IT issues and concepts of the Sharing Economy.

  • Login to see the comments

Presentazione ing. serraino 22.10 smau milano 2015

  1. 1. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it© riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Tecnologia e Diritto nella sharing economy Esistono parametri di efficienza e compliance cui riferirsi nello sviluppo di piattaforme e progetti collaborativi? Ne parleremo insieme nel corso del seminario, mettendo a confronto soluzioni tecnologiche e questioni giuridiche della sharing economy.
  2. 2. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Agenda 1. Sharing Economy & Web 2.0 2. Lo scenario italiano 3. Crowdfunding 4. Mobile Web Mash-up 5. Online collaboration tools https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  3. 3. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Sharing Economy & Web 2.0 • Web 2.0 : ability for people to collaborate and share information online • Numerose comunità online hanno ridisegnato il concetto di Web • Wikipedia, MySpace, OpenBC (career-oriented social networking site), YouTube, Folksonomies (via tags), Weblogs, …. https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  4. 4. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Collaborative Economy https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  5. 5. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Sharing Economy & Web 2.0 • Quali sono gli elementi fondamentali delle comunità web 2.0? • Esistono business models ben definiti? https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  6. 6. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Lo scenario italiano • In Italia stiamo iniziando a condividere sempre di più – case (Airbnb, Dovedormo, ecc); bambinaie (Oltretata), tempo (Sfinz, Tamtown); cibo (Gnammo, Newgusto); barche (Sailsquare), biciclette (okobici) , competenze (Oilproject, SkillBros); automobili (Blablacar) e denaro (Prestiamoci, Starteed). • Siamo forti nei sistemi di baratto, che sono profondamente radicati nella nostra cultura; nelle aste online che seguono le orme di eBay e che sono, di gran lunga, le piattaforme più popolari e conosciute; nel crowdfunding con 37 piattaforme che stanno cambiando l’ecosistema finanziario italiano; nei più di 70 spazi di coworking in tutto il paese, e, naturalmente, tutto ciò che ha a che fare con il cibo. https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  7. 7. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Crowdfunding • Il crowdfunding (dall'inglese crowd, folla e funding, finanziamento) o finanziamento collettivo in italiano, è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse. • Le piattaforme di crowdfunding[16][17] sono siti web che facilitano l’incontro tra la domanda di finanziamenti da parte di chi promuove dei progetti e l’offerta di denaro da parte degli utenti. Le piattaforme di crowdfunding si possono distinguere in generaliste, che raccolgono progetti di ogni area di interesse, e verticali (o tematiche), specializzate in progetti di particolari settori. https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  8. 8. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Crowdfunding • Fonte: Wired Magazine Italia • Kapipal • Kapipal è stata fondata da Alberto Falossi nel 2009 e si definisce un sito per raccogliere soldi online. Si tratta di una piattaforma generalista che permette di finanziare qualsiasi progetto, in special modo progetti personali, come un compleanno o una lista nozze. Kapipal si definisce anche la prima piattaforma internazionale a supportare il crowdfunding personale. Non impone alcuna commissione sui progetti. https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  9. 9. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Crowdfunding https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  10. 10. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Crowdfunding: kickstarter • L’Italia è il tredicesimo Paese nel mondo – insieme ad altri che partono oggi: Austria, Belgio, Lussemburgo e Svizzera – nel quale inventori e creativi sono direttamente autorizzati a lanciare una campagna in una delle quindici categorie e cercare il supporto della community mondiale per finanziarla e dare vita al loro progetto Dal sito fondato da Yancey Strickler, Perry Chan e Charles Adler a New York sono sbocciati oltre 86mila fra oggetti, dispositivi, progetti artistici, cibi, giochi, iniziative giornalistiche, dischi, abiti, fumetti, prodotti di design e di altro genere.. https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  11. 11. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Focus on Technology: Mobile mash-up model• Mash-up (letteralmente: "poltiglia"), in termini informatici, indica un'applicazione (web) che usa contenuto da più sorgenti per creare un servizio completamente nuovo. Il contenuto dei mash-up è normalmente preso da terzi via API, tramite feed (es. RSS e Atom) o Javascript. I mash-up stanno rivoluzionando lo sviluppo del web permettendo a chiunque di combinare dati da siti come Amazon.com, eBay, Google, Windows Live e Yahoo! in modi innovativi. • Sono semplici da progettare: richiedono minime conoscenze tecniche e quindi sono solitamente creati da contributori inusuali. I mashup sono uno degli elementi del cosiddetto web 2.0. https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  12. 12. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  13. 13. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it How to Make Web Mashup (ebay tips) 1. Scegliere il subject: a mashup of what? 2. Decidere la provenienza dei dati utlizzabili 3. Stabilire il proprio livello di competenza in ambito programmazione: esistono un gran numero di librerie pronte all’uso e tools di sviluppo (MapBuilder and Wayfaring), ma la scelta del linguaggio di programmazione dipende da – Conoscenze tecniche – Presenza di interfacce nei portali da cui si attingono informazioni 4. Registrarsi come sviluppatore nella comunità relativa a una particolare API: contribuire alla conoscenza è dovere fondamentale del web 2.0. Non solo attingere, insomma! https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  14. 14. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Web Mashup https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  15. 15. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Web Mashup (by Maps) https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  16. 16. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Online collaboration tools Collaboration is one of the keys to success whether you're a small, medium or large organization. Add to that the fact that, according to a recent American Community Survey, 2.6 percent of orkers telecommute and it's easy to see how important the right collaboration tools are to keep your teams connected and moving in the same direction. The collaboration tools listed here will help you do just that, whether you're in the home office or a Starbucks in Paris. https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  17. 17. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Online collaboration tools https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  18. 18. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Online collaboration tools https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  19. 19. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Online collaboration tools https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  20. 20. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Email vs online collaboration tools • You will save tremendous amounts of time https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  21. 21. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it Email vs online collaboration tools • You will see an increase in productivity • There will be less confusion (information gets loss!) • You will experience more meaningful collaboration • Information will become more searchable • You will find more efficient ways to communicate • You will build trust with transparency https://it.linkedin.com/in/igorserraino
  22. 22. © riproduzione vietata senza esplicita autorizzazione dell’autore – igor@serraino.it GRAZIE PER L’ATTENZIONE! avvocato@maggipinto.eu igor@serraino.it

×