Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Introduzione al marketing non convenzionale

3,941 views

Published on

Published in: Business
  • Login to see the comments

Introduzione al marketing non convenzionale

  1. 1. Mafe de Baggis Principi e strumenti mafe.debaggis@gmail.com di marketing Master in Social Media non convenzionale Marketing per il consumatore 20 febbraio 2.0 2009, IULM Mafe de Baggis - mafe.debaggis@gmail.com Master in Social Media Marketing 20 febbraio, IULM Wednesday, February 25, 2009
  2. 2. Marketing non convenzionale aka Digital marketing aka Social media marketing aka Tribal marketing aka Community marketing Guerrilla - Viral - Buzz - 2.0 Next thing Wednesday, February 25, 2009
  3. 3. Marketing non convenzionale aka Digital marketing aka Social media marketing aka Tribal marketing aka Community marketing Guerrilla - Viral - Buzz - 2.0 Next thing Wednesday, February 25, 2009
  4. 4. Mafe de Baggis Principi e strumenti mafe.debaggis@gmail.com di marketing Master in Social Media non convenzionale Marketing per il consumatore 20 febbraio 2.0 2009, IULM Wednesday, February 25, 2009
  5. 5. Principi e strumenti di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  6. 6. blog Principi e strumenti di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  7. 7. blog social network Principi e strumenti di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  8. 8. blog social network share Principi e strumenti di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  9. 9. fascino blog social network share Principi e strumenti di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  10. 10. fascino blog social network share Principi e strumenti personalità di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  11. 11. fascino blog social network share utile Principi e strumenti personalità di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  12. 12. fascino blog social network share utile Principi e strumenti tribù personalità di marketing per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  13. 13. fascino blog social network share utile Principi e strumenti tribù personalità di marketing win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  14. 14. fascino blog reti social network share utile Principi e strumenti tribù personalità di marketing win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  15. 15. fascino blog reti social network share utile Principi e strumenti tribù widget personalità di marketing win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  16. 16. fascino blog reti social network share oralità utile Principi e strumenti tribù widget personalità di marketing win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  17. 17. fascino blog reti social network share oralità utile Principi e strumenti tribù widget personalità di marketing asincrono win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  18. 18. scrittura fascino blog reti social network share oralità utile Principi e strumenti tribù widget personalità di marketing asincrono win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  19. 19. scrittura fascino blog reti social network share oralità utile Principi e strumenti tribù widget personalità di marketing asincrono orizzontale win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  20. 20. scrittura fascino blog reti social network share rss utile oralità Principi e strumenti tribù widget personalità di marketing asincrono orizzontale win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  21. 21. scrittura fascino blog reti social network share rss utile oralità Principi e strumenti tribù widgetMy personalità di marketing asincrono orizzontale win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  22. 22. scrittura fascino blog reti social network You share rss utile oralità Principi e strumenti tribù widgetMy personalità di marketing asincrono orizzontale win win per essere più felici (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  23. 23. scrittura fascino blog reti social network You share rss utile oralità Principi e strumenti tribù widgetMy personalità di marketing asincrono orizzontale win win per essere più felici always on (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  24. 24. scrittura fascino blog reti social network You share rss utile oralità Principi e strumenti tribù widgetMy personalità di marketing asincrono orizzontale win win per essere più felici empatia always on (tutti, aziende e clienti) Wednesday, February 25, 2009
  25. 25. Per le aziende Chi sono? donna, bianca, 35/45, buona scolarizzazione, centro città (più di un milione di abitanti), sposata, zero figli, imprenditrice, reddito medio, 2 carte di credito, buona capacità di spesa, proprietaria di immobili, alto consumo culturale, niente macchina, < 3 viaggi l’anno, acquista online Wednesday, February 25, 2009
  26. 26. Per i clienti Chi sono? laurea in relazioni pubbliche (qui allo IULM), 2 anni di organizzazioni eventi, 4 anni come copywriter, 11 anni di esperienza nella progettazione e gestione di online community e di strategie di digital marketing creatività, scrittura, empatia 4 libri, una rubrica su Punto Informatico, un blog semiserio Wednesday, February 25, 2009
  27. 27. In rete Chi sono? Wednesday, February 25, 2009
  28. 28. Nel privato Chi sono? Wednesday, February 25, 2009
  29. 29. scrittura fascino blog reti social network You share rss utile oralità Principi e strumenti widget tribù My personalità di marketing asincrono orizzontale win win per parlare alle persone Wednesday, February 25, 2009
  30. 30. scrittura fascino blog reti social network You share rss utile oralità Principi e strumenti widget tribù My personalità di marketing asincrono orizzontale win win per parlare con le persone Wednesday, February 25, 2009
  31. 31. scrittura fascino blog reti social network You share rss utile oralità Principi e strumenti widget tribù My personalità di marketing asincrono orizzontale win win per ascoltare Wednesday, February 25, 2009
  32. 32. scrittura fascino blog reti social network You share rss utile oralità Principi e strumenti widget tribù My personalità di marketing asincrono orizzontale win win per farsi trovare Wednesday, February 25, 2009
  33. 33. Marketing non convenzionale Wednesday, February 25, 2009
  34. 34. Marketing non convenzionale Quando parliamo di Marketing non convenzionale NON parliamo di comunicazione digitale Wednesday, February 25, 2009
  35. 35. Marketing non convenzionale Quando parliamo di Marketing non convenzionale NON parliamo di comunicazione digitale Marketing mix Wednesday, February 25, 2009
  36. 36. Marketing non convenzionale Quando parliamo di Marketing non convenzionale NON parliamo di comunicazione digitale Marketing mix Product Wednesday, February 25, 2009
  37. 37. Marketing non convenzionale Quando parliamo di Marketing non convenzionale NON parliamo di comunicazione digitale Marketing mix Product Placement Wednesday, February 25, 2009
  38. 38. Marketing non convenzionale Quando parliamo di Marketing non convenzionale NON parliamo di comunicazione digitale Marketing mix Product Placement Promotion Wednesday, February 25, 2009
  39. 39. Marketing non convenzionale Quando parliamo di Marketing non convenzionale NON parliamo di comunicazione digitale Marketing mix Product Placement Promotion Price Wednesday, February 25, 2009
  40. 40. Marketing non convenzionale Quando parliamo di Marketing non convenzionale NON parliamo di comunicazione digitale Marketing mix Product Placement Promotion Price People Wednesday, February 25, 2009
  41. 41. Marketing non convenzionale Parliamo di un marketing mix con pesi diversi Marketing mix Product Placement Promotion Price People Wednesday, February 25, 2009
  42. 42. Offline Online Always on Promotion Product Product (service) People (community) People (social network) Price Placement (on/off) Price Wednesday, February 25, 2009
  43. 43. Che cosa si deve sapere di Internet (e non si dice mai) è un metamedium personale vive di “user generated stream” è basato sull’economia del dono vede una sovrapposizione crescente tra online e offline nessuno la possiede, tutti la possono migliorare Wednesday, February 25, 2009
  44. 44. Marketing tribale Wikipedia Wednesday, February 25, 2009
  45. 45. Marketing tribale Il marketing tribale lavora per creare una comunità collegata al prodotto o servizio che si intende promuovere. Wikipedia Wednesday, February 25, 2009
  46. 46. Marketing tribale Il marketing tribale lavora per creare una comunità collegata al prodotto o servizio che si intende promuovere. Crea e fortifica il sentimento comunitario dei consumatori, attraverso prodotti e strategie appositamente studiate per catalizzare la formazione delle comunità e supportarne lo sviluppo, l'autoriconoscimento e l'autosostentamento. Wikipedia Wednesday, February 25, 2009
  47. 47. Marketing tribale Il marketing tribale lavora per creare una comunità collegata al prodotto o servizio che si intende promuovere. Crea e fortifica il sentimento comunitario dei consumatori, attraverso prodotti e strategie appositamente studiate per catalizzare la formazione delle comunità e supportarne lo sviluppo, l'autoriconoscimento e l'autosostentamento. E’ basato sull’osservazione partecipante delle tribù postmoderne Wikipedia Wednesday, February 25, 2009
  48. 48. Wednesday, February 25, 2009
  49. 49. Target Comunità Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  50. 50. Target Comunità Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  51. 51. Target Comunità Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  52. 52. Target Comunità Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  53. 53. Target Wednesday, February 25, 2009
  54. 54. Target Gruppo di persone aggregate sulla base di indicatori socioeconomici Wednesday, February 25, 2009
  55. 55. Target Gruppo di persone aggregate sulla base di indicatori socioeconomici Nessuno si sente parte di un target Wednesday, February 25, 2009
  56. 56. Target Gruppo di persone aggregate sulla base di indicatori socioeconomici Nessuno si sente parte di un target Nessuno, potendo, sceglierebbe di essere un “bersaglio” Wednesday, February 25, 2009
  57. 57. Comunità (forte) Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  58. 58. Comunità (forte) Una rete di legami personali, particolari, concreti, permanenti e localizzati Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  59. 59. Comunità (forte) Una rete di legami personali, particolari, concreti, permanenti e localizzati La famiglia allargata + amici stretti Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  60. 60. Comunità (forte) Una rete di legami personali, particolari, concreti, permanenti e localizzati La famiglia allargata + amici stretti Gli abitanti di un piccolo centro Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  61. 61. Comunità (debole) Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  62. 62. Comunità (debole) Ogni forma di aggregazione basata su un tratto comune Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  63. 63. Comunità (debole) Ogni forma di aggregazione basata su un tratto comune Le online community di prima generazione Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  64. 64. Comunità (debole) Ogni forma di aggregazione basata su un tratto comune Le online community di prima generazione “Gruppi di amici che ancora non si conoscono” Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  65. 65. Sottocultura Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  66. 66. Sottocultura Gruppi di persone che hanno qualcosa in comune che li distingue in modo significativo da altri gruppi Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  67. 67. Sottocultura Gruppi di persone che hanno qualcosa in comune che li distingue in modo significativo da altri gruppi Prescinde dai legami concreti ma ha delle pratiche forti condivise Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  68. 68. Sottocultura Gruppi di persone che hanno qualcosa in comune che li distingue in modo significativo da altri gruppi Prescinde dai legami concreti ma ha delle pratiche forti condivise Chi ne fa parte ne è cosciente (autoetichettamento) Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  69. 69. Sottocultura Gruppi di persone che hanno qualcosa in comune che li distingue in modo significativo da altri gruppi Prescinde dai legami concreti ma ha delle pratiche forti condivise Chi ne fa parte ne è cosciente (autoetichettamento) I punk - gli hacker Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  70. 70. Stile di vita Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  71. 71. Stile di vita Insieme unitario di preferenze distintive che manifestano la stessa intenzione espressiva Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  72. 72. Stile di vita Insieme unitario di preferenze distintive che manifestano la stessa intenzione espressiva L’habitus è un sistema di inclinazioni a percepire, fare e pensare in un certo modo interiorizzate in modo non cosciente Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  73. 73. Stile di vita Insieme unitario di preferenze distintive che manifestano la stessa intenzione espressiva L’habitus è un sistema di inclinazioni a percepire, fare e pensare in un certo modo interiorizzate in modo non cosciente Un insieme di pratiche dotate di coerenza semantica Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  74. 74. Stile di vita Insieme unitario di preferenze distintive che manifestano la stessa intenzione espressiva L’habitus è un sistema di inclinazioni a percepire, fare e pensare in un certo modo interiorizzate in modo non cosciente Un insieme di pratiche dotate di coerenza semantica l’happy hour Cosplay Culture - Luca Vanzella Wednesday, February 25, 2009
  75. 75. Wednesday, February 25, 2009
  76. 76. Tribù Wednesday, February 25, 2009
  77. 77. Omogeneità culturale e linguistica Tribù Wednesday, February 25, 2009
  78. 78. Target Comunità Omogeneità culturale e linguistica Tribù Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  79. 79. Target Comunità Omogeneità culturale e linguistica Tribù Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  80. 80. Target Comunità Omogeneità culturale e linguistica Tribù Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  81. 81. Target Comunità Omogeneità culturale e linguistica Tribù Sottocultura Stili di vita Wednesday, February 25, 2009
  82. 82. I codici di comportamento Le tribù sono sistemi dinamici emergenti I comportamenti sociali delle tribù sono regolate dall’economia del dono Condivisione | Attenzione | Passione | Generosità Tribù Libertà | Autonomia | Autoorganizzazione | Wednesday, February 25, 2009
  83. 83. Le tribù come sistemi emergenti Wednesday, February 25, 2009
  84. 84. Le tribù come sistemi emergenti Le tribù sono un terreno di coltura particolarmente adatto allo sviluppo di dinamiche virtuose di autorganizzazione e di crescita spontanea di valore Wednesday, February 25, 2009
  85. 85. Le tribù come sistemi emergenti Le tribù sono un terreno di coltura particolarmente adatto allo sviluppo di dinamiche virtuose di autorganizzazione e di crescita spontanea di valore L’assenza di un centro di potere esterno favorisce l’autoregolamentazione Wednesday, February 25, 2009
  86. 86. Le tribù come sistemi emergenti Le tribù sono un terreno di coltura particolarmente adatto allo sviluppo di dinamiche virtuose di autorganizzazione e di crescita spontanea di valore L’assenza di un centro di potere esterno favorisce l’autoregolamentazione Chiunque giochi al gioco in corso può partecipare Wednesday, February 25, 2009
  87. 87. La sovrapposizione progressiva ‘70/90 - Guidate da interessi comuni 2002 - Basate su reti sociali preesistenti 2007 - Geolocalizzate (interessi + reti sociali + residenza) 2010 - Usate anche passivamente (Facebook come elenco del telefono) Tribù Wednesday, February 25, 2009
  88. 88. Online e offline: mondi separati? Wednesday, February 25, 2009
  89. 89. Online e offline: mondi separati? I rapporti nati in rete fino al 2000 hanno avuto caratteristiche ben distinte da quelli nati nel “meatspace” Wednesday, February 25, 2009
  90. 90. Online e offline: mondi separati? I rapporti nati in rete fino al 2000 hanno avuto caratteristiche ben distinte da quelli nati nel “meatspace” Online ci si conosce per affinità di interessi, di linguaggi e di obiettivi; offline per affinità sociodemografiche e per conoscenze comuni Wednesday, February 25, 2009
  91. 91. Online e offline: mondi convergenti Wednesday, February 25, 2009
  92. 92. Online e offline: mondi convergenti Le interazioni online non erano interessanti per tutti, soprattutto quando sono basate più sullo scambio di contenuti che sulla creazione di un rapporto Wednesday, February 25, 2009
  93. 93. Online e offline: mondi convergenti Le interazioni online non erano interessanti per tutti, soprattutto quando sono basate più sullo scambio di contenuti che sulla creazione di un rapporto Sempre più spesso, però, si usa la rete anche come strumento di comunicazione “normale”. I confini si stanno dissolvendo e le diffidenze diminuiscono. Wednesday, February 25, 2009
  94. 94. Online e offline: mondi convergenti Gli strumenti di comunicazione mediata dal computer si affiancano in modo sempre più naturale al telefono e agli incontri di persona. I segnali di questa transizione in corso sono e sono stati di vario tipo. la posta elettronica (mobile) i blog Blackberry e iPhone Facebook Wednesday, February 25, 2009
  95. 95. Conosco, quindi sono Ognuno di noi vive immerso in una rete di contatti: amici, colleghi, parenti e semplici conoscenti E' una rete virtuale che, per una volta, Internet aiuta a materializzare, rendendola visibile e consultabile da terzi, ma anche da chi la crea E’ una rete di cui spesso perdiamo memoria: questo è il grande fascino di FaceBook, che permette di riportare in vita vecchi legami (con qualche incidente ;-) Wednesday, February 25, 2009
  96. 96. La fiducia come collante sociale quot;Se è amico di un mio amico, posso fidarmiquot;. quot;Se ha lavorato con un mio cliente esigente, che accetta di metterlo nella sua lista di contatti, posso fidarmi.quot; Gli amici fidati: è questo l'elemento di novità che permette di superare la diffidenza residua nei confronti di un medium che consente di familiarizzare con degli sconosciuti. Wednesday, February 25, 2009
  97. 97. La rete come ingrediente Le piattaforme come Facebook si rivelano utilissime anche come strumento di marketing, soprattutto quando: la “short tail” è da creare i clienti da aggregare non hanno familiarità con gli ambienti digitali c’è una sovrapposizione con ambienti o riti offline le regole di comunicazione corporate pongono troppi vincoli Wednesday, February 25, 2009
  98. 98. Always on Kathy Sierra Wednesday, February 25, 2009
  99. 99. Esempi Wednesday, February 25, 2009
  100. 100. Prendere casa altrove www.style.it grazia.blog.it club.105.net www.skylife.it Host Wednesday, February 25, 2009
  101. 101. Crearne una Kitchen Stage - Elettrolux Quelli che bravo - Fiat MyNutella - Ferrero DonneOnLines - Lines Owned Wednesday, February 25, 2009
  102. 102. Metodologia Wednesday, February 25, 2009
  103. 103. Dalla latenza alla partecipazione Progettare una community significa creare le condizioni che consentano di trasformare l’adesione latente a un brand/prodotto/ servizio - se c’è - in partecipazione attiva. ttivare Se non c’è, non c’è Wednesday, February 25, 2009
  104. 104. A ognuno la sua personale esperienza In Rete, nel 2009, partecipazione attiva significa creazione di una propria personale esperienza di intrattenimento cogliendo e ricombinando il meglio che la Rete (o un singolo sito) può ndividui offrire. Se è passiva, non è community Wednesday, February 25, 2009
  105. 105. A ognuno la sua personale esperienza Sviluppare una community significa permettere a ogni singolo utente di personalizzare la propria esperienza. ndividui I did it, my way Wednesday, February 25, 2009
  106. 106. Liberare le energie Integrare nel proprio sito contenuti generati dagli utenti significa un allargamento esponenziale della redazione con un’enorme delega di iberare fiducia. Se qualcosa può andar bene, lo farà Wednesday, February 25, 2009
  107. 107. Liberare le energie E’ necessario accettare di perdere il controllo per poterlo mantenere. Gestire una community significa progettare l’emersione del valore, ogni iberare giorno. Se incontri il Budda online, linkalo Wednesday, February 25, 2009
  108. 108. Soddisfare le nicchie Contenuti professionali di elevata qualità + esperienze personalizzate = copertura efficiente di tutte le singole esigenze. ong Tail La teoria di Chris Anderson sul valore e il peso delle micronicchie Wednesday, February 25, 2009
  109. 109. Soddisfare le nicchie Valorizzare una community significa soddisfare anche la Long Tail degli utenti, rispondendo anche a richieste implicite o inespresse. ong Tail La teoria di Chris Anderson sul valore e il peso delle micronicchie Wednesday, February 25, 2009
  110. 110. The never ending story Wednesday, February 25, 2009
  111. 111. The never ending story Wednesday, February 25, 2009
  112. 112. The never ending story latenza Wednesday, February 25, 2009
  113. 113. The never ending story latenza partecipazione Wednesday, February 25, 2009
  114. 114. The never ending story latenza partecipazione indipendenza Wednesday, February 25, 2009
  115. 115. The never ending story latenza partecipazione indipendenza “autorganizzazione” Wednesday, February 25, 2009
  116. 116. The never ending story latenza partecipazione indipendenza “autorganizzazione” long tail Wednesday, February 25, 2009
  117. 117. The never ending story Design latenza partecipazione indipendenza “autorganizzazione” long tail Wednesday, February 25, 2009
  118. 118. The never ending story Design Sviluppo latenza partecipazione indipendenza “autorganizzazione” long tail Wednesday, February 25, 2009
  119. 119. The never ending story Design Sviluppo Gestione latenza partecipazione indipendenza “autorganizzazione” long tail Wednesday, February 25, 2009
  120. 120. The never ending story Design Sviluppo Gestione Valorizzazione latenza partecipazione indipendenza “autorganizzazione” long tail Wednesday, February 25, 2009
  121. 121. Il ROI inverso Kathy Sierra Wednesday, February 25, 2009
  122. 122. Content, context, user I tre ingredienti fondamentali No “long tail” senza “short tail” Le chiavi sociali Gli opinion leader Wednesday, February 25, 2009
  123. 123. Content, context, user cosa fanno (e cosa cercano) le persone online il web 2.0: cosa è cambiato, cosa comporta le dinamiche sociali comuni a tutti gli strumenti (chat, forum, blog, wiki, mailing list, messenger etc) tag, folksonomy e serendipity l’identità digitale cosa vuol dire “entrare nella conversazione” Wednesday, February 25, 2009
  124. 124. ve siamo? Marco Tosi, IconMediaLab Wednesday, February 25, 2009
  125. 125. It’s the end of the world as we know it (and I feel fine) Wednesday, February 25, 2009
  126. 126. Marketing non convenzionale Parliamo di un marketing mix senza brand Marketing mix Product Placement Promotion Price People Wednesday, February 25, 2009
  127. 127. The holy brand in a world of spoof, blog and chat Wednesday, February 25, 2009
  128. 128. Read/write web Wednesday, February 25, 2009
  129. 129. Wednesday, February 25, 2009
  130. 130. Wednesday, February 25, 2009
  131. 131. Why? Wednesday, February 25, 2009
  132. 132. Wednesday, February 25, 2009
  133. 133. Paul Isakson Wednesday, February 25, 2009
  134. 134. Wednesday, February 25, 2009
  135. 135. Paul Isakson Wednesday, February 25, 2009
  136. 136. Paul Isakson Wednesday, February 25, 2009
  137. 137. Marketing = product = people Wednesday, February 25, 2009
  138. 138. Marketing = product = people Paul Isakson Wednesday, February 25, 2009
  139. 139. Wednesday, February 25, 2009
  140. 140. Wednesday, February 25, 2009
  141. 141. How many? Wednesday, February 25, 2009
  142. 142. Do they really? Wednesday, February 25, 2009
  143. 143. Just fun for kids? Wednesday, February 25, 2009
  144. 144. Bullshit? Wednesday, February 25, 2009
  145. 145. How? Wednesday, February 25, 2009
  146. 146. Community training (3 minutes) Wednesday, February 25, 2009
  147. 147. Step 1 de-branding Take your brand Look at its values Ask if they're true to your heart (and mind) Think of a real conversation, between blogs or around a table Wednesday, February 25, 2009
  148. 148. Step 2 e-branding Forget your brand Look at what real people really cares and want Ask if your product will better their lives Do you really believe it? If you don’t, they won’t Wednesday, February 25, 2009
  149. 149. Step 3 re-branding Mix your brand values and people's need Create something new, that is new every single moment, and exciting Lose control and gain trust Wednesday, February 25, 2009
  150. 150. Repeat when necessary Wednesday, February 25, 2009
  151. 151. You can learn by doing and adapt while going Wednesday, February 25, 2009
  152. 152. I don’t care Wednesday, February 25, 2009
  153. 153. Fact # 1 Wednesday, February 25, 2009
  154. 154. Fact # 1 Bloggers already speak about your products and sometimes they're asking you direct questions Are you listening? Wednesday, February 25, 2009
  155. 155. Fact # 2 Wednesday, February 25, 2009
  156. 156. Fact # 2 For quot;digital nativesquot; if you're not social on the web, you're not Go where they are, don’t wait for them to come. Be a peer or be not. Wednesday, February 25, 2009
  157. 157. Fact # 2 Wednesday, February 25, 2009
  158. 158. Fact # 3 Wednesday, February 25, 2009
  159. 159. Fact # 3 The web is the only way to speak to people at work Peak times for the web is working days, working hours Wednesday, February 25, 2009
  160. 160. Wednesday, February 25, 2009
  161. 161. If you're not familiar with social media, you can start in an easy way, you can start at home Wednesday, February 25, 2009
  162. 162. It’s up to you Wednesday, February 25, 2009

×