Evoluzione demografica e domanda di Innovazione

1,064 views

Published on

Una lezione di Francesco Sacco organizzata da Oilproject.org
Per maggiori informazioni: http://www.oilproject.org/EVENT247

Published in: Education, Business, Technology
1 Comment
3 Likes
Statistics
Notes
  • incredibile, soprattutto la 6°, non avrei mai immaginato che così tanto capitale fosse in mano alle famiglie.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
1,064
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
84
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
1
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Evoluzione demografica e domanda di Innovazione

  1. 1. Evoluzione demografica ed evoluzione della domanda di ICT<br />Francesco M. SaccoEntER/Università Bocconi - Università dell’Insubria<br />OilProject<br />11 dicembre 2009<br />
  2. 2. L’Italia<br />
  3. 3. L’Italia è un paese in provincia…<br />
  4. 4. …con molte PMI<br />
  5. 5. NumberofEnterprises in key EU Countries<br />Data in ,000<br /><ul><li>In Europa ci sono circa 18 milioni di imprese (EU-15) e 4,1 in Italia
  6. 6. In Italia il 95% delle imprese ha meno di 10 dipendenti (92% EU-15)
  7. 7. In Italia ci sono soltanto 24.000 imprese con più di 50 dipendenti</li></ul>Medium and LargeEnterprises<br />Data x.000<br />…rispetto al resto d’Europa…<br />
  8. 8. …e con una proprietà familiare (PMI)<br />
  9. 9. …come è cambiato l’uso del PC e di Internet…<br />Per classi di età(uso del PC)<br />
  10. 10. …come è cambiato l’uso del PC per intensità di uso…<br />Per classi di età(uso normale del PC)<br />
  11. 11. L’evoluzione demografica del paese<br />
  12. 12. L’Italia nel 2007…<br />…e nel 2051…<br />
  13. 13. L’Italia nel 2007…<br />…e nel 2051…<br />
  14. 14. L’Italia nel 2007…<br />…e nel 2051…<br />
  15. 15. L’Italia nel 2007…<br />…e nel 2051…<br />
  16. 16. Il mondo dell’IT<br />
  17. 17. La dimensione minima della RAM si dimezza ogni 5,4 anni<br />Scala logaritmica<br />Scala lineare<br />
  18. 18. I bit/dollaro della RAM raddoppiano ogni 1,5 anni<br />Scala logaritmica<br />Scala lineare<br />
  19. 19. I transistor di un processore raddoppiano ogni 2 anni<br />Scala logaritmica<br />Scala lineare<br />
  20. 20. Il traffico dati su Internet raddoppia ogni 2 anni<br />Scala logaritmica<br />Scala lineare<br />
  21. 21. IT strategy<br />Strategia<br />IT operations<br />Gestione dellerisorse umane<br />Cost cutting<br />Change<br />management<br />Ma ancora non abbiamomodificatoIprocessi per valorizzare la tecnologia…<br />Processi<br />
  22. 22.
  23. 23. …e il mercato della tecnologia è “bloccato” <br />
  24. 24. Alcune considerazioni accessorie<br />
  25. 25. “Nel lungo periodo vi è un solo dato economico che conta davvero: la crescita della produttività”<br />Baumol, Litan e Schramm“Capitalismo buono, capitalismo cattivo: l&apos;imprenditorialita&apos; e i suoi nemici”<br /><br />successo economico degli USA e dei paesi emergenti<br />Indice della produttività USA (settore extra-agricolo), prodotto reale per ora lavorata, 1948-2005<br />Fonte: U.S. Bureau ofLaborStatistics<br />
  26. 26. In soldoni, cosa implica una diversa produttività?<br />Fonte: Baumol, Litan e Schramm“Capitalismo buono, capitalismo cattivo: l&apos;imprenditorialita&apos; e i suoi nemici”<br />
  27. 27. Crescita media della produttività storica in Italia (TPF):<br />1951-1973 3,4% medio annuo<br /><br />successo economico dell’Italia seconda solo a Germania e Giappone<br />1960-1990 2,0% medio annuo<br /><br />boom economico dell’Italia davanti alla Germania e come il Giappone (USA 0,4%)<br />
  28. 28. Cosa è successo in Italia?<br />Produttività totale dei fattori, valore aggiunto e input produttivi (numeri indice, 2000=100), totale economia, anni 1980-2006 <br />Crescita negativa<br />Fonte: ISTAT, 2008<br />
  29. 29. Il maggiore fattore di crescita della produttività è <br />l’ICT<br />
  30. 30. Grazie per l’attenzione!<br />francesco.sacco@uninsubria.it<br />francesco.sacco@unibocconi.it<br />f.sacco@equiliber.org<br />&quot;The future ishere. It&apos;s just notevenlydistributedyet.&quot; <br /> William Gibson <br />

×