Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Marta leo smau 2014

612 views

Published on

MARTA LEO SMAU 2014
Seminario inerente a Realtà Aumenta e Realta

Published in: Technology
  • Be the first to comment

Marta leo smau 2014

  1. 1. OLTRE LA STAMPA… …REALTA’ AUMENTATA e non solo… . By Marta Leo
  2. 2. International Webmasters Association Associazione Professionale che raggruppa i soggetti che - ai sensi della legge 4/2013, sono definibili come "professionisti Web" Ha rilasciato i primi profili professionali (G3 Web Skill Profiles) in linea con i dettami dell'agenda digitale europea e italiana ed ha avviato accordi di collaborazione con realtà di tutela del lavoro (sindacati) e di domanda/offerta di lavoro: ancora una volta il ruolo di IWA è quello di unire, far collaborare e tutelare chi opera nel Web
  3. 3. Quelli della Maden chi sono e da dove arrivano! Da 10,000 Lire a 700 Lire
  4. 4. STAMPA: OFFSET - DIGITALE - 3D + AR 3D OFFSET DIGITALE
  5. 5. STAMPA: OFFSET CONVIENE? DIPENDE! • ALTI QUANTITATIVI • MIGLIOR DEFINIZIONE DELL’IMMAGINE • NOBILITAZIONE • ABBATTIMENTO DEI COSTI • + STAMPI - SPENDI
  6. 6. STAMPA: DIGITALE CONVIENE? DIPENDE • PICCOLI QUANTITATIVI • VERSATILITA’ SUPPORTI • VELOCITA’ • + STAMPI + SPENDI • COSTO COPIA INVARIATO
  7. 7. DOVE SIAMO RIMASTI ? STAMPANTE 3D NELLO SPAZIO? OTTOBRE 2013 IN SMAU MILANO quelli della Maden divulgano una notizia
  8. 8. STAMPANTE 3D NELLO SPAZIO ADESSO C’E’!! E ARRIVATA!!! DRAGON SPACE X ON ISS!! IL 23 SETTEMBRE 2014 The Made In Space Zero-Gravity 3D Printer
  9. 9. STAMPANTE 3D NELLO SPAZIO ADESSO C’E’!! E ARRIVATA!!! A 3D-printed metal J2-x rocket part, made by NASA’s SLM cusing 3D printer.
  10. 10. STAMPA: 3D ZPrinter® 850 CHI E’ o meglio COS’E’!!! Colore: 390.000 colori (5 testine di stampa, compresa quella del nero) Risoluzione: 600 x 540 dpi Dimensione minima per caratteristica: 0,1 mm (0,004 pollici) Automazione: completa (impostazione e monitoraggio automatici/ caricamento automatico della polvere/recupero e rimozione automatici della polvere/cartucce di collante a scatto/pannello di controllo intuitivo) Velocità di costruzione verticale: 5 - 15 mm/ora (0,2 - 0,6 pollici/ora) La velocità aumenta con il volume dei prototipi Dimensioni di costruzione: 508 x 381 x 229 mm (20 x 15 x 9 pollici) Materiali disponibili: materiale composito ad alte prestazioni Spessore dello strato: 0,089 - 0,102 mm (0,0035 - 0,004 pollici) Numero di getti: 1520 Specifiche Formati di file per la stampa: STL, VRML, PLY, FBX, 3DS, ZPR Dimensioni dell'apparecchiatura: 119 x 116 x 162 cm (47 x 46 x 68 pollici) Peso dell'apparecchiatura: 800 lbs (363 kg) Alimentazione: 100 - 240V, 15-7.5A Compatibilità workstation: Windows® 7, Windows Vista® Business/Ultimate Conformità normativa: CE, CSA Requisiti speciali dell'impianto: impianto di aria compress IL BOLIDE!!!
  11. 11. REALTA’ AUMENTATA! SEMPRE PIU’ INFORMAZIONI UN MONDO FATTO DI INFORMAZIONI SOVRAPPONIBILI AL MONDO REALE I NOSTRI OCCHI NON BASTANO PIU’
  12. 12. REALTA’ AUMENTATA! SEMPRE PIU’ INFORMAZIONI !! MOBILI IN REALTA’ AUMENTATA E non solo…
  13. 13. e quelli della Maden, tra i primi a sperimentare l’AR qualche anno fa… APP+MARKER = AR iMADEN
  14. 14. UN CASCO in AR…l’anno scorso in fase di progettazione… UN CASCO CAPACE DI CAMBIARE IL NOSTRO MODO DI VIVERE LA MOTO Nel 2013 era solo un prototipo!
  15. 15. DA MAGGIO 2015 sarà in vendita…SKULLY AR1 a 1400$ Skully, in vendita il casco con Android e realtà aumentata Disponibile da maggio 2015 è ordinabile su web a 1400 dollari. E' dotato di visiera a realtà aumentata, su cui visualizzare le informazioni del cruscotto e le applicazioni dello smartphone senza distogliere lo sguardo della strada. Il casco a realtà aumentata Skully AR 1 è dotato di una fotocamera posteriore che riprende la strada a 180 gradi e invia il flusso video a un head-up display, un piccolo riquadro che appare in basso a destra sulla visiera. In altre parole: guardando normalmente la strada è possibile anche vedere direttamente sul casco tutto ciò che accade alle spalle e ai lati, con una visuale a 360 gradi. Immagina di andare in moto senza dover mai girare la testa, neanche per guardare gli specchietti. È un caso piuttosto raro, che può accadere, grazie a SKULLY
  16. 16. GOOGLE GLASS VINTAGE? DEFINIRLI VINTAGE FORSE E’ UN PO’ PREMATURO, MA…i tempi corrono…
  17. 17. MICROSOFT in fase di progettazione con ROOM ALIVE Ci stiamo avvicinando a HOLODECK… GIOCHEREMO OLTRE LO SCHERMO!! GRAZIE ALLA REALTA’ AUMENTATA
  18. 18. DRONI usati un po’ per tutto e dappertutto e AR RIPRESE PANORAMICHE quelli della Maden grazie a Gabriella Fumagalli salgono al 39° Piano del palazzo della regione a Milano
  19. 19. DRONI usati un po’ per tutto e dappertutto e AR GRATTACIELO PIRELLI STAZIONE CENTRALE
  20. 20. TUTTI CIECHI SENZA AR!! Questa immagine stampata ovunque attraverso l’AR si vedrebbe sempre così! GRATTACIELO PIRELLI STAZIONE CENTRALE AR APP + DEVICE = INFORMAZIONI LE IMMAGINI, GLI OGGETTI E GLI AMBIENTI PARLANO…E’UN COME PASSARE DAL CINEMA MUTO, AL SONORO!
  21. 21. DOVE USIAMO L’AR • SETTORE MEDICO SCIENTIFICO • SETTORE PUBBLICITARIO • SETTORE TECNICO/INGEGNERISTICO • SETTORE MECCANICO • GAMES • …molti altri… LA TECNOLGIA CI RENDE SEMPRE PIU’ INDIPENDENTI…
  22. 22. DOVE USIAMO L’AR • SETTORE MEDICO SCIENTIFICO APPS PER CURARE LA DEPRESSIONE… TERAPIE IN AR PER L’AUTISMO grazie all’associazione di contenuti collegati (3d, video etc)
  23. 23. DOVE USIAMO L’AR • SETTORE PUBBLICITARIO IMMAGINE BUONO SCONTO IN AR VOLANTINO TRADIZIONALE
  24. 24. DOVE USIAMO L’AR • SETTORE MECCANICO LIBRETTI D’ISTRUZIONE IN AR LA NUOVA AUDI A3 IN GERMANIA HA IL LIBRETTO D’ISTRUZIONI IN AR
  25. 25. DOVE USIAMO L’AR • MUSEI e… IL PIU’ GRANDE MUSEO DEL COMPUTER IN EUROPA POTRA’ ESSERE VISITATO IN AR
  26. 26. DOVE USIAMO L’AR «Intenso» Jacques Leo PROGETTO KRISIS Filologico Milanese
  27. 27. AR VS QRcode VS • QR CODE > immagine riconoscibile solo esclusivamente mezzo riquadro crittografato B/N) • AR> Immagine riconoscibile allo stato immediato puntando il device sulla stessa, tramite App. • QRCODE> sono molto semplici e hanno solo una funzionalità quella dell’ iperlinkaggio • AR> La realtà Aumentata copre più funzionalità, grazie al fatto che l’immagine può essere direttamente collegata ad un video, ad un’altra immagine, ad un iperlink, ad un file audio, ad un canale youtube, ai social etc… • Un automobilista fermo ad un semaforo rosso, grazie all’ AR può inquadrare un cartellone e fare acquisti • L’AR non ha bisogno di alcun punto di riferimento da inquadrare a parte l’immagine stessa. • L’AR è immediata e lavora su più punti dell’immagine. (QR CODE no) • L’AR può funzionare anche a diversi metri di distanza, questo è un punto a favore, inoltre altro vantaggio dell’AR, e che può essere collegata direttamente agli oggetti, tramite il riconoscimento 3D degli stessi. (QR CODE no) L’AR è compatibile con tutte le nuove tecnologie presenti come i Google Glass. (QR CODE no) • L’AR offre un’esperienza diretta perché l’utente entra in contatto subito con il prodotto. (QR CODE no) • L’AR viene anche usata a livello formativo (tecnico/scientifico/medico/accademico e non solo) e informativo, in futuro molte città potranno dare utili i informazioni al cittadino grazie a questa tecnologia. Il pannello degli orari e info dei bus e della Bart (metropolitana) a San Francisco , in alcune zone della città sono già collegati in AR. (QR CODE no)
  28. 28. VR cosa sta accadendo Il 1° film documentario girato a 360° da vedere con l’ OCULUS uscirà il 28 febbraio, si chiama ZERO POINT
  29. 29. VR cosa sta accadendo Olivers Pavicevics presenta l’ oculus

×