Pegasus Lms® Lezione5

2,313 views

Published on

Come pianificare unità didattiche diverse sulla stessa tematica, con percorsi diversi per esigenze diverse (ad es.: con e senza tutor) usando il Learning Activity Planner (LAP)

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,313
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
320
Actions
Shares
0
Downloads
24
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Progettare una unità didattica (UD) dipende da molti fattori: ambienti, risorse, obiettivi da raggiungere. Vediamo come lo stesso contenuto può essere affrontato in Pegasus LMS ® con modalità differenti a seconda che il percorso di studi debba essere libero, in autoistruzione con verifica dei risultati, monitorato e gestito da un tutor.
  • Pegasus Lms® Lezione5

    1. 1. Il piano di una unità didattica Attività di contenuto e attività di servizi Lo stesso percorso di studio, una unità didattica (UD), può essere progettato con modalità diverse a seconda delle esigenze ambientali, tecniche, organizzative richieste. Per questo viene utilizzato il LAP – Learning Activity Planner L5 Un corso in 10 lezioni su Pegasus LMS® Lezione 5
    2. 2. Riepilogo: Ambienti e modalità di erogazione dei corsi <ul><li>Online </li></ul><ul><ul><li>LS – Servizi di LMS </li></ul></ul><ul><ul><li>LC – Contenuti CW </li></ul></ul><ul><li>Onsite </li></ul><ul><ul><li>Sul PC client dell’utente </li></ul></ul><ul><li>In presenza </li></ul><ul><ul><li>In aula, laboratorio, stage, ecc. </li></ul></ul>
    3. 3. Il “Principio di automazione dei processi didattici” <ul><li>Capacità di un sistema di eLearning di gestire processi didattici completi. </li></ul><ul><li>Con modalità interamente automatizzata. </li></ul><ul><li>Pianificato interamente a priori con tutte le attività e gli oggetti di apprendimento </li></ul><ul><li>Gestito da una intelligenza integrata nel LMS </li></ul>
    4. 4. La gerarchia dell’aggregazione didattica <ul><li>L’ attività didattica (AD) elemento generico a granularità minima di un percorso didattico. Se è un’attività online può essere di LS o LC. In questo caso è connessa ad un LO. </li></ul><ul><li>L’ unità didattica (UD) è il percorso minimo a ciclo completo che nasce dalla diretta aggregazione di attività didattiche (AD). Presenta diverse tipologie: </li></ul><ul><ul><li>Gestita, libera, che risponde al principio di automazione dei processi didattici (PAPD) </li></ul></ul><ul><li>Il modulo (M) aggregazione di unità didattiche in genere caratterizzata dalla copertura di una disciplina o area tematica. </li></ul><ul><li>Il corso è un termine generico del linguaggio della formazione con il quale si indica un intero percorso formativo, indipendentemente dalla sua durata. </li></ul>
    5. 5. Le caratteristiche di una UD <ul><li>UD Gestita </li></ul><ul><ul><li>Richiede la presenza di un esperto o di un tutor che garantisce una certa interazione nelle AD </li></ul></ul><ul><ul><li>Fornisce un feed-back personalizzato </li></ul></ul><ul><li>UD Libera </li></ul><ul><ul><li>Non prevede un tutor </li></ul></ul><ul><ul><li>Non si impegna ad un feed-back </li></ul></ul><ul><li>UD Automatizzata </li></ul><ul><ul><li>Non richiede un tutor </li></ul></ul><ul><ul><li>Fornisce un feed-back personale automatizzato </li></ul></ul>
    6. 6. Una UD Automatizzata <ul><li>Dichiarazione degli obiettivi dell’UD </li></ul><ul><li>Verifica delle competenze di ingresso </li></ul><ul><li>Tutoriale </li></ul><ul><li>Esercitazione </li></ul><ul><li>Approfondimenti </li></ul><ul><li>Verifica delle competenze di uscita </li></ul><ul><li>UD con prevalenza di attività costituite da learning object (LO), quindi gestibile sulla base del “Principio di automazione” </li></ul><ul><li>Verifiche solo CMA </li></ul>
    7. 7. UD1Aut Es.: Costruire mappe concettuali <ul><li>AD1.1 - Presentazione degli obiettivi della UD e Test ingresso (per analisi differenziale) </li></ul><ul><li>AD1.2 - Tutoriale </li></ul><ul><ul><li>Lezione multimediale sulle mappe concettuali </li></ul></ul><ul><li>AD1.3 - Esercitazione (libera senza feed-back) </li></ul><ul><ul><li>Costruzione di una mappa concettuale con Cmap Tools </li></ul></ul><ul><li>AD1.4 – Approfondimenti (libera senza feed-back) </li></ul><ul><ul><li>Visita al sito di http://cmap.ihmc.us/ Institute for Human and Machine Cognition </li></ul></ul><ul><li>AD1.5 - Test uscita </li></ul><ul><ul><li>Con analisi comparativa test di ingresso e autovalutazione </li></ul></ul><ul><li>AD1.6 – Possibile autoverifica sui TIS della propria partecipazione </li></ul>
    8. 8. UD1Aut: diagramma dell’attività AD1.1 [LC] Obiettivi e test ingresso AD1.2 [LC] Tutoriale AD1.3 [LS] Esercitazione AD1.5 [LC] Test di uscita Autovalutazione AD1.4 [LS] Approfondimenti Può seguire il “Principio di automazione dei processi didattici” TIS
    9. 9. Una UD Gestita <ul><li>Comunicazione pubblica </li></ul><ul><li>Verifica delle competenze di ingresso </li></ul><ul><li>Lezione </li></ul><ul><li>Esercitazione </li></ul><ul><li>Approfondimenti </li></ul><ul><li>Verifica delle competenze di uscita </li></ul><ul><li>L’ Unità gestita richiede l’intervento di un esperto o un tutor. </li></ul><ul><li>Può essere gestita “a vista” in base alle esigenze degli allievi </li></ul><ul><li>Può contenere singoli elementi di LC </li></ul>
    10. 10. UD2 Ges Es.: Costruire mappe concettuali <ul><li>Forum di consulenza </li></ul><ul><ul><li>dichiarazione degli obiettivi dell’UD </li></ul></ul><ul><li>Test di ingresso </li></ul><ul><ul><li>Valutazione del tutor </li></ul></ul><ul><li>Videotutoriale (lezione) </li></ul><ul><li>Esercitazione (forum) </li></ul><ul><li>Approfondimenti (forum) </li></ul><ul><li>Verifica delle competenze di uscita </li></ul><ul><ul><li>Valutazione e colloquio con il tutor </li></ul></ul>
    11. 11. UD2 Mon: diagramma dell’attività AD1.1 [LS] Forum di consulenza e obiettivi corso AD1.2 [LC] Verifica di ingresso AD1.3 [LC] Videotutoriale - lezione AD1.5 [LC] Test di uscita AD1.4 [LS] Esercitazione - forum Senza percorsi automatizzati necessita di un tutor AD1.5 [LS] Approfondimenti - forum
    12. 12. UD1 Aut  UD2 Ges CDM01 o LAP Piano delle attività didattiche a confronto
    13. 13. Una UD in autoistruzione
    14. 14. Una UD gestita da tutor
    15. 15. La fruizione del corso <ul><li>Interfaccia allievo del percorso pianificato </li></ul><ul><li>È possibile aprire e chiudere ogni suggerimento delle attività didattiche </li></ul><ul><li>Un pulsante conduce direttamente agli oggetti di studio </li></ul><ul><li>Segnalando se eseguito o da eseguire </li></ul>Eseguito Da eseguire
    16. 16. Automonitoraggio con il TIS Training Information System
    17. 17. In conclusione <ul><li>Lo stesso argomento </li></ul><ul><li>Due UD diverse con percorsi differenti </li></ul><ul><li>Contenuti e LO condivisi </li></ul><ul><li>In funzione </li></ul><ul><ul><li>Del progetto </li></ul></ul><ul><ul><li>Del budget </li></ul></ul><ul><ul><li>Dei risultati voluti </li></ul></ul>
    18. 18. I riferimenti sul web <ul><li>Descrizione di dettaglio della suite </li></ul><ul><ul><li>Pegasus LMS ® ver. 5.5.x </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>http://www.wbt.it/index.php?pagina=25 </li></ul></ul></ul><ul><li>Pegasus LMS® è marchio registrato di Wbt.it S.r.l. – Informazioni: </li></ul><ul><ul><li>http://www.wbt.it </li></ul></ul><ul><ul><li>[email_address] </li></ul></ul>

    ×