3R à Basic : Sinergia Nazionale e LocaleValore specifico:                            I Facilitatori Locali svolgono attiv...
Archetipo “Dance of Change:La logica dello sviluppo del cambiamentoI tre tipo di risultato:•  di livello personale, ovvero...
Dance of Change1° circolo di rafforzamento                                 Risultati                                 perso...
Dance of Change1° circolo di rafforzamentoInvestimenti in iniziative di cambiamentoUn A o un AA investe nella partecipazio...
Dance of Change2° circolo di rafforzamento                                         Risultati                              ...
Dance of Change2° circolo di rafforzamento Investimenti in iniziative di cambiamento Un AA, dopo completato il ciclo di ap...
Dance of Change 3° circolo di rafforzamento                                                   Risultati di                ...
Dance of Change3° circolo di rafforzamentoInvestimenti in iniziative di cambiamentoAlcuni partecipanti della nuova communi...
3R à Basic : Logica e Funzionamento1.  CICLO R1 : ogni Associato Attivo, già al servizio di SoL nella    Matrice Organizz...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

So l italy 3rbasic 10 slide

674 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
674
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
366
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

So l italy 3rbasic 10 slide

  1. 1. 3R à Basic : Sinergia Nazionale e LocaleValore specifico: I Facilitatori Locali svolgono attivitàEconomie di scala per eventi secondo loro preferenze e un lorocon numerosi partecipanti programma coordinato a livello nazionale, e nell’ambito dei format previsti dallo stessoTutti iFacilitatori Corso BaseLocali Circleconvergono nella Apprendimentoogni 4 mesi Learning Week Localeper co-gestirele Learning NazionaleWeek Seminario Opennazionali sulle Metodologie Locale Evento Utilizzazione World Cafè Valore specifico: metodologie nelle Locale Vicinanza e aderenza attività professionali alle community localiLa Learning Week è anche una “vetrina” sulle attività SoL per imprese e università
  2. 2. Archetipo “Dance of Change:La logica dello sviluppo del cambiamentoI tre tipo di risultato:•  di livello personale, ovvero potenziamento delle capacità-competenze dopo fase di apprendimento di nuove skill – R1 (Tras-Form-Azione),•  di coinvolgimento e network, ovvero diffusione dell’informazione sugli skill appresi verso nuovi potenziali fruitori – R2 (Ispir-Azione),•  di business, ovvero attivazione di ritorni di tipo monetario, diretto o indiretto, con le nuove pratiche di business attivabili dopo completate le altre due precedenti fasi - R3 (Attiv-Azione).
  3. 3. Dance of Change1° circolo di rafforzamento Risultati personali Capacità di R1 Entusiasmo apprendimento Investimenti in iniziative di cambiamento Associato Attivo che investe sul suo Apprendimento
  4. 4. Dance of Change1° circolo di rafforzamentoInvestimenti in iniziative di cambiamentoUn A o un AA investe nella partecipazione ad un Corso base, tempo e soldi,per costi logistici e per tuitution fee (non gli AA) Capacità di apprendimento Apprende le metodologie dialogiche di base e le filosofie generali della SoL, sviluppa competenze evolute su temi manageriali per lo sviluppo delle organizzazioni in ottica sistemica Risultati personali Migliora le proprie performance nei sui diversi ambiti di vita professionale e personale Entusiasmo Ha entusiasmo per le nuove metodologie e filosofie, e lo mostra nei suoi ambienti normali di vita
  5. 5. Dance of Change2° circolo di rafforzamento Risultati personali R1 Risultati di network Persone coinvolte R2 Entusiasmo Capacità di Investimenti in apprendimento iniziative di cambiamento Associato Attivo che investe per sviluppare un network locale-specifico
  6. 6. Dance of Change2° circolo di rafforzamento Investimenti in iniziative di cambiamento Un AA, dopo completato il ciclo di apprendimento avvia iniziative locali, per fare pratica , sviluppare la sua parte di rete, acquisire peso sistemico Persone coinvolte Coinvolge persone delle sue cerchie personali e lavorative in Circle, World Cafè, Seminari Open, etc. (in futuro per i Progetti) Risultati di network In tal modo si crea intorno a lui un network locale di nuovi interessati, partecipanti, praticanti e sviluppa nuovi rapporti grazie anche al marchio SoL Entusiasmo L’entusiasmo dell’AA, Facilitatore Locale e Coordinatore Locale (se fa 10 nuovi associati) e del Gruppo attrae nuovi partecipanti per i corsi nazionali
  7. 7. Dance of Change 3° circolo di rafforzamento Risultati di business R3Nuove pratiche Risultati di business Credibilità personali R1 Risultati di network Persone coinvolte R2 Entusiasmo Capacità di Investimenti in apprendimento iniziative di cambiamentoAssociato Attivo diventato Facilitatore che co-organizza le attività di learning
  8. 8. Dance of Change3° circolo di rafforzamentoInvestimenti in iniziative di cambiamentoAlcuni partecipanti della nuova community locale decidono di investire anche loroCapacità di apprendimentoE per farlo partecipano ad un corso nazionale Nuove Pratiche di Business Portati dal loro Facilitatore locale, che diventa co-Facilitatore del corso Risultati di Business Ottenendo i primi risultati economici del suo precedente investimento Credibilità Il fatto che il suo investimento inizia a ritornare da credibilità al sistema, che può ulteriormente crescere, ricordando i “limiti alla crescita” Entusiasmo Si diffonde nuovo entusiasmo ed altri decidono di investire diventando Associati e frequentando i Corsi
  9. 9. 3R à Basic : Logica e Funzionamento1.  CICLO R1 : ogni Associato Attivo, già al servizio di SoL nella Matrice Organizzativa, può diventare Facilitatore Locale seguendo il Corso Base una prima volta come partecipante, ed una seconda volta, o altre due volte (in base al suo punto di partenza) come praticante, completando così il proprio apprendimento minimo (tipo processo di AoH).2.  CICLO R2 : ogni Facilitatore locale può avviare iniziative di diffusione, private e pubbliche (queste con marchio) delle pratiche sul territorio quali Circle of Seven di auto-formazione e/o sostegno, World Cafè di condivisione tematiche importanti, etc. diventando così anche Coordinatore Locale.3.  CICLO R3 : ogni Facilitatore Locale può partecipare ai successivi Corsi Base come Co-Facilitatore, contribuendo a portare partecipanti dalla propria rete, e guadagnando dalla Facilitazione in proporzione alle persone che porta al corso.

×