Corso Reti LAN - parte 1

8,082 views

Published on

Slide del corso Ataform NET 03

Published in: Education
  • Be the first to comment

Corso Reti LAN - parte 1

  1. 1. NET 03 Gestione di postazioni informatiche in rete 3 - 8 -17- 21 aprile 2009Relatore: Luciano Perrone luciano.perrone@itiseinstein.it
  2. 2. Reti locali e geograficheCos’è una reteVantaggi
  3. 3. Cos’è una rete Una Rete Informatica è formata da un insieme di computer interconnessi tra loro usando varie tecnologie hardware/software. protocolli cavi, schede, dispositivi vari 2 pcRETE Più reti collegate Luciano Perrone - 2009
  4. 4. VantaggiIn una rete LAN (Local Area Network), le informazioni ele risorse possono essere condivise.E possibile condividere periferiche costose, come lestampantiE possibile gestire dati tra utentiE possibile centralizzare programmi informaticiessenziali, come gli applicativi finanziari e contabiliE possibile istituire sistemi di backup automatico dei file Luciano Perrone - 2009
  5. 5. TIPOLOGIE DI RETI Strutture fondamentali delle reti : STELLASi ha una rete a stella quando tutti i nodiperiferici sono connessi a un nodoprincipale in modo indipendente dagli altri. più PC scambiano i dati attraverso un hub o uno switch centrale. Anche se si verifica un malfunzionamento in un computer, lintera rete continua a funzionare regolarmente. Luciano Perrone - 2009
  6. 6. TIPOLOGIE DI RETI ANELLO BUSSi ha una rete ad anello quando tutti i Si ha una rete a bus quando lanodi sono connessi tra loro in connessione dei nodi è condivisa dasequenza, in modo da formare un tutti, per cui i dati trasmessi da unanello ideale, e ognuno ha un contatto nodo sono intercettabili da tutti gli altri.diretto solo con il precedente e il In questa situazione la trasmissionesuccessivo. simultanea da parte di due nodi genera un collisione e la perdita del messaggio trasmesso. nel caso di un malfunzionamento in un PC o di danneggiamento di un cavo, lintera rete smette di funzionare. Luciano Perrone - 2009
  7. 7. Reti locali e geograficheTipi di rete LAN: (Local Area Network): realizzate allinterno di unedificio nascono per esigenze dufficio e possono collegareanche due computer solamente. WAN: (Wide Area Network): connettono computer spessomolto distanti tra loro; possono usare linee e cavi dedicati,ma anche le normali linee telefoniche e ISDN.( es. Internet) INTERNET: è una specie di meta-rete formata da oltre250.000 sottoreti e decine di milioni di computer. INTRANET: sono reti aziendali inaccessibili per motivi disicurezza ai comuni utenti di Internet. Luciano Perrone - 2009
  8. 8. LAN tecnologie LAN più comuni : Ethernet e Fast Ethernet. Ethernet 10 Megabit per secondo (o Mbps) I dispositivi di una rete comunicano trasmettendosi reciprocamente informazioni Fast Ethernet 100 Mbps. (impulsi elettrici) pacchettiindirizzo di sorgente che esegue la indirizzo di destinazione che ricevetrasmissione l’informazione PC e altri dispositivi presenti nella rete aiutano il pacchetto a raggiungere la destinazione. Le reti Ethernet e Fast Ethernet impiegano un protocollo chiamato CSMA/CD (Carrier-Sense Multiple Access with Collision Detection) Rilevazione delle collisioni Luciano Perrone - 2009
  9. 9. Reti locali e geograficheComponenti hardware Tutti I PC, per poterli utilizzare in rete, devono essere dotati di schede di rete (NIC). Ethernet (10Mbps) o Fast Ethernet (100Mbps) o autosensing Hub,switch, printer server Luciano Perrone - 2009
  10. 10. Tipologie di cavi Il tipo di collegamento necessario - RJ-45 per doppino BNC per cavo coassialeUTP (Unshielded•Twisted Pair):cavo con coppie avvoltenon schermato (nonprotetto da interferenzeelettromagnetiche),massima lunghezza 100metri. Lo schema della piedinatura del connettore e della presa a muro. Luciano Perrone - 2009
  11. 11. Tipologie di caviAssemblare un cavo tipo Diretto secondo lo standard EIA568A. Tabella 1: Come configurare un cavo tipo Diretto Connettore 1 Connettore 2 Bianco/Verde Bianco/Verde Verde Verde Bianco/Arancio Bianco/Arancio Blu Blu Bianco/Blu Bianco/Blu Arancio Arancio Bianco/Marrone Bianco/Marrone Marrone Marrone Luciano Perrone - 2009
  12. 12. Tipologie di cavi Luciano Perrone - 2009
  13. 13. Tipologie di caviAssemblare un cavo tipo incrociato (crossover) secondo lo standard EIA568B Il cavo incrociato (crossover) si deve usare quando si devono connettere, direttamente tra loro, due macchine senza usare un hub, uno switch o un router. Tabella 2: Come configurare un cavo tipo Incrociato (Crossover). Connettore 1 Connettore 2 Bianco/verde Bianco/Arancio verde Arancio Bianco/Arancio Bianco/verde Blu Blu Bianco/Blu Bianco/Blu Arancio verde Bianco/Marrone Bianco/Marrone Marrone Marrone Luciano Perrone - 2009Nota bene: Come si vede il connettore 1 é uguale a quello del cavo Diretto mentre il connettore 2 é diverso.
  14. 14. Tipologie di cavi Luciano Perrone - 2009
  15. 15. Hub COLLEGA I PCHUB RIPETE / TRASMETTE USATI PER ESTENDERE UNA RETE traffico superfluo, poiché le stesse informazioni vengono inviate a tutti i dispositivi per le reti con elevato livello di traffico uno switch riduce il traffico non necessario Luciano Perrone - 2009
  16. 16. SwitchGli switch si avvalgono degli indirizzi diciascun pacchetto per gestire il flussodel traffico di rete. …. riduce la quantità di traffico non necessario, dato che le informazioni ricevute nella porta vengono trasmesse solo al dispositivo con il giusto indirizzo di destinazione. Luciano Perrone - 2009
  17. 17. ROUTERè dispositivo dotato di più schede di rete la cui funzione e quella di"instradare" (routing) i pacchetti TCP/IP che lo attraversano verso la lorodestinazione. un pacchetto IP originato da un computer della rete "A" e destinato ad un computer della rete "E" verrà affidato al "Router 1" che lo inoltrerà sulla rete "C" basando la propria decisione sullindirizzo IP del destinatario. Luciano Perrone - 2009
  18. 18. Il Firewall barriera per impedire lattraversamento del traffico da un segmento allaltro. Possono essere implementati in un router o configurati a tal scopo come dispositivi di rete. impedisce gli accessi indesideratiFirewall monitora l’accesso ai siti analizzare la quantità di larghezza di banda utilizzata ……. Luciano Perrone - 2009
  19. 19. I protocolliNetBEUI è particolarmente adatto in segmenti chiusi, grazie alla sua rapidità. Ma per tale ragione non è in grado di eseguire il routingTCP/IP (Transmission Control Protocol/Internet Protocol). i dati possono essere trasmessi in tutto il mondo.Maggiore complessità Ciascuno deve avere un indirizzo IPMaggiore lentezza Enormi quantità di dati trasferiti Luciano Perrone - 2009

×