Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Matematica finanziaria

8,508 views

Published on

a cura di Alice Magenta Biasina

Published in: Education, Business
  • Be the first to comment

Matematica finanziaria

  1. 1. Matematica Finanziaria «La matematica finanziaria è quella branca della matematica applicata che si occupa di operazioni economico-finanziarie». <ul><li>Di: </li></ul><ul><ul><li>Magenta Biasina Alice </li></ul></ul>
  2. 2. Indice <ul><ul><li>Capitalizzazione semplice e composta </li></ul></ul><ul><ul><li>Logaritmi </li></ul></ul><ul><ul><li>Tassi equivalenti </li></ul></ul><ul><ul><li>Capitalizzazione commerciale </li></ul></ul><ul><ul><li>Legge di capitalizzazione e calcolo del montante </li></ul></ul><ul><ul><li>M.c.c.c.e. e M.c.c.c.l. </li></ul></ul><ul><ul><li>Valore rendita periodica e perpetua </li></ul></ul><ul><ul><li>Criterio del R.E.A. </li></ul></ul>
  3. 3. Capitalizzazione Semplice e Composta 10 10 10 100 100 100 120 11 10 10 100 100 100 121 0 1 2 0 1 2 A B i=0,10 Nel caso A l’interesse del primo anno non ha fruttato interessi (regime di capitalizzazione semplice), mentre nel secondo caso ha fruttato interessi perché il capitale è stato reinvestito (regime di capitalizzazione composta).
  4. 4. <ul><li>Capitalizzazione semplice </li></ul>M=C(1+i∙t) Fattore di capitalizzazione semplice: serve per portare avanti un capitale C nel tempo C=M(1/(1+i∙t)) Fattore di capitalizzazione di sconto semplice o razionale C M 1+i ∙ t 1/1∙i ∙t <ul><ul><li>Capitalizzazione composta </li></ul></ul>M=C(1+i)t C=M(1+i)-t Fattore di capitalizzazione composta C M (1+i)t (1+i) -t
  5. 5. <ul><li>Grafico dei due montanti </li></ul>M =(1+i)t M =(1∙i ∙t) x y 0 < t < 1 c. s. t = 1 c.s. = c.c. t > 1 c.c.
  6. 6. Logaritmi Il logaritmo di un numero “N” maggiore di zero in una base “a” positiva e diversa da 1 è l’esponente “x” a cui dobbiamo elevare la base “a” per ottenere “N”. LogaN=x ax= N N > o a > o a ≠ 1 <ul><ul><li>Proprietà dei logaritmi </li></ul></ul><ul><ul><li>Logabc = logab + logac </li></ul></ul><ul><ul><li>Logab/c = logab – logac </li></ul></ul><ul><ul><li>Logabc = c logab </li></ul></ul><ul><ul><li>Logab = logcb / logca </li></ul></ul>Es: Log28= 3
  7. 7. <ul><ul><li>Grafici di funzioni logaritmiche </li></ul></ul><ul><ul><li>y = logax a > 1 </li></ul></ul><ul><li>x -> 0t y -> -∞ </li></ul><ul><li>x -> +∞ y -> +∞ </li></ul>0 y x 1 2) y = logax 0 < a < 1 x -> 0t y -> +∞ x -> +∞ y -> -∞ 1 0 y x
  8. 8. 3) y = a x a > 1 x -> -∞ y -> 0 x -> +∞ y -> +∞ <ul><ul><li>Grafici di funzioni esponenziali </li></ul></ul>0 y x 1 4) y = a x 0 < a < 1 x -> +∞ y -> 0 x -> -∞ y -> +∞ 0 y x 1
  9. 9. Tassi Equivalenti i= tasso annuo i4= tasso trimestrale i2= tasso semestrale i6= tasso bimestrale i3= tasso quadrimestrale i12= tasso mensile <ul><ul><li>Anno -> Periodo i=0,08 i3? </li></ul></ul><ul><li>(1+i3)3=1,08 i3= 3√1,08 -1=0,026 i3=2,6% </li></ul><ul><ul><li>Periodo -> Anno i4=0,05 i? </li></ul></ul><ul><li>1+i=(1,05)4 i=1,054-1 i=21,55% </li></ul><ul><ul><li>Periodo1 -> Periodo2 i4=0,05 i6? </li></ul></ul><ul><li>(1+i6)3= 1,052 i6=3√1,052 -1 i6=3,31% </li></ul>
  10. 10. Capitalizzazione Commerciale S= M∙d∙t C= M(1-d∙t) M= C(1/(1-d∙t)) d= tasso di sconto commerciale C M 1/(1-d ∙ t) 1-d∙t Es: M= 1000 C= 1000(1-0,012(2+3/12)) d= 0,012 C= 973 € t= 2 anni e 3 mesi C= ?
  11. 11. Legge di capitalizzazione e calcolo del montante f(t)= 1+i∙t 1) f(0)= 1 oppure f(0)= c 2) f(t) crescente i= coefficiente angolare f(0)= 1+0 i > 0 f(t) crescente LEGGE DI CAPITALIZZAZIONE i= 0,04 t=3 f(3)= 1+0,04∙3= 1,12 montante Es: f(t)= (1+i)t f(0)= (1+i)0 = 1 f(t)= crescente in quanto funzione del tipo ax con a>1 i= 0,05 t= 4 f(4)= 1,054= 1,2155
  12. 12. M.c.c.c.e. e M.c.c.c.l. La capitalizzazione composta convenzione esponenziale (c.c.c.e.) serve per portare avanti o indietro nel tempo il capitale per l’intero periodo in capitalizzazione composta ; La capitalizzazione composta convenzione lineare (c.c.c.l.) porta avanti o indietro nel tempo il capitale per il numero di periodi interi in capitalizzazione composta e per il periodo frazionato in capitalizzazione semplice. Esempi: 1. Capitalizzare 3000 € per 4 anni e 2 mesi al tasso annuo del 4% in c.c.c.e. M=3000(1,04)4 (1+0,04(2/12))=3532,97 € 2. Attualizzare un capitale di 5000 € in scadenza fra 5 anni e 1 mese al tasso annuo del 6% in capitalizzazione composta convenzione lineare. C=5000(1,06)-5[1/(1+0,06(1/12))]= 3717,70 €
  13. 13. Valore rendita periodica e perpetua <ul><ul><li>Rendita Periodica: una rendita è una successione di rate esigibili o pagabili in epoche diverse. </li></ul></ul>50 50 50 50 50 0 1 2 3 4 5 t V(t=0)= R [1-(1+i)–n]/i V(t=1)= {R [1-(1+i)–n]/i}(1+i) V(t=n)= R [(1+i)n-1]/i V(t=n+1)= {R [(1+i)n-1]/i}(1+i) <ul><ul><li>Rendita Perpetua </li></ul></ul>R R R R R 0 1 2 3 4 5 t V(t=0)= R(1/i) V(t=1)= R (1/i)(1+i)
  14. 14. Criterio del R.E.A. R.E.A: rendimento economico attualizzato A) B) -10000 5200 5100 0 1 2 -10000 2550 2550 2550 2550 0 1 2 3 4 i= 0,08 R.E.A. = Va(ricavi)-Va(costi) REAa(0,08)= 5200(1,08)-1+ 5100(1,08)-2-10000= -812,76 REAb(0,08)= 2550(1-1,08 -4 )/0,08-10000= -1554,08 R.E.A.a (>) R.E.A.b A (>) B

×