Introduzione al formato ePub

802 views

Published on

Breve introduzione sul formato ePub.
- Perché adottare pubblicazioni digitali
- cos'è un file epub
- ePub vs PDF
- anatomia di un epub
- comparazione tra device
- tipologie di ebook e streaming book
- come lavorano gli editori
- html/css/xml

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
802
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
132
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC I device permettono di leggere, comprare e favoriscono all’acquisto Prima dei libri concetto di musica mp3 Non vince la tecnologia migliore ma è legato non solo al fattore tecnologico ma a fattori commerciali e al consumatore finale
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC “ keitai shosetsu ”
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC Xsl epub 3 = http://sourceforge.net/projects/docbook/files/epub3/
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • CSS Level 3 03/07/13 Ziviani Matteo - SGC
  • Introduzione al formato ePub

    1. 1. Pubblicazioni digitali Breve introduzione al formato ePub Matteo Ziviani “content presentation should adapt to the user rather than the user having to a particular representation of content” EPUB 3.0 Specification *
    2. 2. Perché approdare alle pubblicazioni digitali? 1. Siamo in un epoca di trasformazione culturale 2. Tutta la cultura si sta dematerializzando (meno carta e più digitale) 3. I device danno un esperienza di lettura pari o superiore alla carta 4. è culturalmente accettato chi legge gli ebook esiste + c’è domanda COSA MANCA? I contenuti!!!
    3. 3. Il formato epub È un formato standardizzato per lo scambio e la distribuzione di pubblicazioni e documenti esclusivamente digitali. Adatto dove l’elemento preponderante è il testo. Un ePub definisce, rappresenta e codifica in modo semantico i contenuti e li distribuisce in un singolo file compresso (“.epub”) leggibile da diversi reader
    4. 4. Confronto con il pdf
    5. 5. Anatomia di un epub Un epub è creato utilizzando HTML (xhtml5), lo stesso linguaggio di descrizione utilizzato per le pagine web, CSS (Cascading Sheet Style) per la gestione grafica degli elementi e Javascript per poter aumentare eventualmente l’interazione con l’utente, invece tutti i file di configurazione per la visualizzazione della pubblicazione sono in formato XML. Il vantaggio di utilizzare queste tecnologie già note nel mondo del web porta ad avere un ampio range di lettori e-reader compatibili.
    6. 6. Comparazione tra device
    7. 7. Tipologie di e-book Facciamo chiarezza su alcune definizioni
    8. 8. Il futuro? Streaming book • La filosofia di base è “books as data” cioè insieme di dati e “content negotiation” cioè il server invia i contenuti adattati alle condizioni del device • Quindi è un libro dove i contenuti sono divisi in “pezzi” e che risiedono su un server • I dati verranno inviati, tramite la rete, come pacchetto unico, il quale risponderà alle caratteristiche del reader
    9. 9. Streaming book Invio delle caratteristiche Ricezione contenuti Invio delle caratteristiche Ricezionecontenuti Ricezione contenuti Invio delle caratteristiche Ricezionecontenuti Invio delle caratteristiche
    10. 10. Tradotto Il testo risiederà su un server, dove potrà contenere anche traduzioni in diverse lingue. Quando un reader apre il “contenitore” del libro, il server invierà il testo in funzione della lingua settata nelle preferenze, invierà le immagini di formato, risoluzione e colore adeguati al reader, layout adattati alla dimensione del display e infine se presenta video e/o audio, file del formato corretto, dimensione e compressione
    11. 11. Come lavorano gli editori? Software di impaginazione oppure Software di impaginazione + Plug-in terze parti Conversione (manuale o automatica)
    12. 12. Come lavorano gli editori? DocBook XML Schema Altre tipologie di formati + eventuali arricchimenti
    13. 13. Cos’è HTML? • È un linguaggio di Markup. Cioè applicare delle etichette (tag) per descrivere gli elementi in modo corretto. Perché? • Logica Semantica • Formato standard e compatibilità • Adattabile
    14. 14. Esempio <h1>Ebook, il declino degli eReader e l’ascesa dei tablet</h1> <p>Non sempre l’innovazione tecnologica paga. Lo sa bene l’americana <strong>Barnes &amp; Noble</strong>, che nel suo ultimo trimestre ha visto le perdite nel mercato digitale mangiarsi i profitti delle sue storiche (nonché fisiche) librerie.</p>
    15. 15. Come si scrive un tag ELEMENTI <tag /> TAG ELEMENTO CON ATTRIBUTI <tag attributo=“valore” […] /> CONTENITORI <tag > contenuto vario </tag> TAG CONTENITORI CON ATTRIBUTI <tag attributo=“valore” […] > contenuto vario </tag>
    16. 16. Da fare attenzione • Gli elementi devono essere annidati correttamente (<TAG1><TAG2>contenuto</TAG2></TAG1> • I nomi dei tag e degli attributi devono essere in minuscolo • Gli elementi devono essere chiusi • Gli attributi devono essere posti tra le virgolette • Ogni attributo deve avere un valore • Gli elementi vuoti devono terminare con la chiusura comunque /> (es <br> -> </br>; <img> -> <img />)
    17. 17. Cos’è CSS? • È un insieme di regole che applicano la veste grafica a uno o più documenti HTML Perché? • Selettori diversi per applicare la grafica (id, classi, tag) • Usa il concetto di cascata • È possibile creare elementi e layout responsivi
    18. 18. Esempio h1 { color: #F00; text-align: center; page-break-before: always; } p { font-size: 1em; line-height: 1.3em; text-align: right; } .evidenziazione { background-color: #FF0; padding: 2px; }
    19. 19. Come si scrive uno stile SELETTORE { attributo: valore; attributo: valore; attributo: valore; […] }
    20. 20. HTML e HTML+CSS
    21. 21. File di un configurazione opf • È chiamato Package Document • Ha estensione “.opf” • Diviso in tre parti  Metadata: contiene le informazioni riguardanti la pubblicazione ed è utile per le biblioteche/librerie per classificare la pubblicazione  Manifest: è lista di risorse che compongono la pubblicazione  Spine: determina l’ordine di visualizzazione e di lettura delle risorse
    22. 22. Esempio <?xml version="1.0" encoding="UTF-8" standalone="yes"?> <package xmlns="http://www.idpf.org/2007/opf" unique-identifier="bookid" version="2.0"> <metadata xmlns:dc="http://purl.org/dc/elements/1.1/"> <meta name="cover" content="copertina.jpg" /> <dc:title>Epub 3.0 Guida</dc:title> <dc:creator>Matteo Ziviani</dc:creator> <dc:description>Fasi per realizzare una pubblicazione elettronica</dc:description> <dc:publisher>Narcissus Self Publishing</dc:publisher> […] </metadata> <manifest> <item id="CoverImage" href="CoverImage.xhtml" media- type="application/xhtml+xml" /> <item id="frontespizio" href="frontespizio.xhtml" media- type="application/xhtml+xml" /> <item id="capitolo-1" href="capitolo-1.xhtml" media- type="application/xhtml+xml" /> <item id="capitolo-2" href="capitolo-2.xhtml" media- type="application/xhtml+xml" /> […] </manifest> <spine toc="ncx"> <itemref idref="CoverImage" linear="no"/> <itemref idref="frontespizio" /> <itemref idref="capitolo-1" /> <itemref idref="capitolo-2" />
    23. 23. Non siete ancora convinti sui libri digitali? Siete ancora legati all’aroma dalla carta stampata?
    24. 24. La soluzione Smell of books a revolutionary new aerosol e-book enhancer smellofbooks.com Spruzzalo sul tuo device Disponibile in diverse fragranze: •Classic Musty Smell •Scent of Sensibility •Eau You Have Cats •Crunchy Bacon Scent •New Book Smell
    25. 25. Contatti Matteo Ziviani E-mail m.ziviani@sanzeno.org zivianimatteo@gmail.com Twitter @matteoziviani Facebook www.facebook.com/Epubitalia

    ×