Seminario Padova 27 02 2010

571 views

Published on

Presentazione dei lavori del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Martellago al Seminario Regionale "Consigli dai Ragazzi", Padova, 27 febbraio 2010.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Seminario Padova 27 02 2010

  1. 1. CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI DI MARTELLAGO Presidente, Vice-presidente, segretario… 2-3 coordinatori adulti 42 più volontari NO BUDGET Ragazzi/e dalla 4° primaria alla 2° secondaria I° Esperienza promossa dalle Scuole che ha coinvolto l’Amministrazione Comunale Un incontro al mese (orario extrascolastico) Dal 2001 3 Scuole primarie e 3 secondarie di primo grado (6 plessi)
  2. 2. Quello che di solito facciamo è… Dove? Ogni quanto? DISCUTIAMO E PROPONIAMO AL SINDACO INTERVENTI PER MIGLIORARE IL NOSTRO COMUNE
  3. 3. CI TROVIAMO CIRCA UNA VOLTA AL MESE IL VENERDÌ DALLE 17:00 ALLE 19:00 IN AULA MAGNA DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “GOLDONI” DI MARTELLAGO
  4. 4. DUE VOLTE L’ANNO INCONTRIAMO IL CONSIGLIO COMUNALE DEGLI ADULTI NELLA SALA CONSILIARE DEL COMUNE DI MARTELLAGO
  5. 5. La cosa più importante che abbiamo fatto... LA PISCINA A MAERNE
  6. 6. LE PISTE CICLABILI
  7. 7. I MERCATINI PER RACCOGLIERE FONDI PER IL SINDACATO DEI BAMBINI LAVORATORI (NATs ) E PER L’ABRUZZO
  8. 8. Al momento abbiamo in corso... IN QUESTO PERIODO SIAMO STATI IMPEGNATI CON LA CAMPAGNA ELETTORALE DEL RINNOVO DI PARTE DEL CONSIGLIO
  9. 9. STIAMO REALIZZANDO LA MAPPATURA AFFETTIVA DEI NOSTRI PAESI
  10. 10. STIAMO AVVIANDO IL PEDIBUS A OLMO E A MAERNE E STIAMO PREPARANDO IL CONVEGNO PER L’UNIVERSITÀ
  11. 11. Ci piacerebbe riuscire a... CREARE UNA CITTÀ PIÙ A MISURA DEI BAMBINI E CHE I DIRITTI DEI BAMBINI FOSSERO PIÙ RISPETTATI
  12. 12. MIGLIORARE LA SEGNALETICA STRADALE
  13. 13. METTERE A POSTO ALCUNI MARCIAPIEDI E RINNOVARE ARREDI E GIOCHI NELLA SALA DEI RAGAZZI
  14. 14. Trattare con i grandi è... EMOZIONANTE MA ANCHE DIFFICILE PERCHÉ CI SENTIAMO PICCOLI E SOPRATTUTTO PERCHÉ RITENGONO VALIDE LE LORO IDEE E NON LE NOSTRE
  15. 15. È importante perché BISOGNA ASCOLTARE LE IDEE DI TUTTI
  16. 16. PERCHÉ IL CONSIGLIO DEI RAGAZZI FA DELLE PROPOSTE E DEI PROGETTI CHE SOLO GLI ADULTI POSSONO REALIZZARE. SAREBBE BELLO CHE LE PROPOSTE DI GRANDI E PICCOLI POTESSERO UNIRSI E DIVENTARE UNA SOLA
  17. 17. La cosa più difficile è… CREARE UN MOMENTO DI CONCENTRAZIONE PER TUTTI
  18. 18. TROVARE UN’IDEA, CONCORDARLA ED ESPORLA AL PUBBLICO
  19. 19. È stata una delusione quando... AVEVAMO TANTE IDEE MA NON C’ERANO I SOLDI PER REALIZZARLE, QUANDO LE NOSTRE PROPOSTE NON SONO STATE ACCETTATE MA SOPRATTUTTO QUANDO L’ASSESSORE SI È ARRABBIATO CON NOI PERCHÉ HA DETTO CHE CHIEDIAMO TROPPO E NON SIAMO GRATI PER TUTTO QUELLO CHE È STATO FATTO
  20. 20. Se potessi migliorarlo, cambierei... IL NOSTRO CONSIGLIO CI PIACE MOLTO MA SI POTREBBE FARE PIÙ SPESSO E DURANTE LE RIUNIONI SAREBBE BELLO FARE MENO DISCUSSIONI E PIÙ LABORATORI, ABBINANDO UN LAVORO A UN GIOCO DI COLLABORAZIONE
  21. 21. C’è una cosa che manca e che è importante dire… LA COSA PIÙ IMPORTANTE È CHE LA FREQUENZA DOVREBBE ESSERE COSTANTE
  22. 22. DOVREMMO COLLABORARE TUTTI PACIFICAMENTE
  23. 23. Una parola che sintetizzi il nostro lavoro in C.C.R. PER DEFINIRE IL NOSTRO CONSIGLIO ABBIAMO PENSATO A TRE PAROLE: BISOGNO , AIUTO , BELLISSIMO
  24. 24. Agli scatti fotografici : i ragazzi e le ragazze che fanno parte del Consiglio aiutati dai coordinatori Tempi di realizzazione della consegna: 3 incontri del Consiglio (ad esclusione del tempo dedicato alla realizzazione delle foto) Alla scelta delle immagini/foto e all’elaborazione delle risposte: i ragazzi e le ragazze che fanno parte del Consiglio

×