Audiweb in Action. Il presente e il futuro del sistema di rilevazione. 1 dicembre 2010

966 views

Published on

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
966
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
76
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Audiweb in Action. Il presente e il futuro del sistema di rilevazione. 1 dicembre 2010

  1. 1. MILANO 1 DICEMBRE 2010IL PRESENTE E IL FUTURO DEL SISTEMA DI RILEVAZIONE ENRICO GASPERINI PRESIDENTE AUDIWEB
  2. 2. Ore 9:30 Audiweb: il presente e il futurodel sistema di rilevazioneEnrico Gasperini, Presidente AudiwebOre 10:15 Levoluzione del mercatodelladvertising onlineGiancarlo Vergori, Consigliere FedowebRaffaele Pastore, Direttore Studi e Ricerche UPAAttilio Redivo, Presidente Centro Studi Assap ServiziSalvatore Ippolito, Vicepresidente IAB Italia11:00 Coffee Break11:30 Inside AudiwebMassimiliano Iannicelli, Coordinatore Comitato Tecnico AudiwebCon approfondimenti a cura di:Guido Mazzoccola, Client Service Director Nielsen OnlineGiovanni Rampi, Consulente Scientifico Audiweb12:15 Audiweb in ActionCase Histories a cura di Agenzie media e Aziende12:45 Sessione Q&AA cura del team Audiweb e dei Partner13:15 Chiusura lavori e Light Lunch
  3. 3. THE ITALIAN JIC FOR ONLINE MEASUREMENTSi avvale della partnership di Nielsen Online e della collaborazione degli istituti di ricerca Doxa, PricewaterhouseCoopers e Memis
  4. 4. INTERNET E GLI ITALIANI
  5. 5. 32,9 milioni (68,6%) gli Italiani con un accesso a internet (11-74) 24,7 milioni (45%) gli utenti attivi nel mese (2+) 12,2 milioni (22,2%) gli utenti attivi nel giorno medio (2+)Individui 11-74 per l’accesso, 2+ per la fruizione
  6. 6. PENETRAZIONE +8,7% sett 2009 - sett 2010Individui 11-74
  7. 7. LUOGHI DI ACCESSO DA CASA +15,8% 63,6% 30,5 mls DA LAVORO +0,3% (*) 9 mls 18,8%DA SCUOLA / UNI *Su base occupati (N=22.688.000): 39,1% -18,4% 6,2% 2.9 msl DA ALTRI LUOGHI -28,3% (*) 1,8 mls 3,8% DA MOBILE +26,1% 11,1% 5,3 mls
  8. 8. I PROFILI 32,9 MILIONI DI ITALIANI TRA GLI 11 E I 74 ANNI 70,5% degli uomini 66,7% delle donne85,3% degli 11 - 17enni 83,4% dei 18 - 34enni 76,1% dei 35 - 54enni Il 94,7% dei laureati e il 98,3% degli studenti universitari Il 97,1% degli imprenditori e liberi professionisti 94,1% impiegati e gli insegnanti Il 93,8% dei dirigenti, quadri e docenti universitari Fonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, settembre 2010. Individui 11-74 anni
  9. 9. FAMIGLIE 56.0% 57.5% 54.6% 50.3% 51.9% Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N=21.102.000) – Valori %Settembre 2009 Dicembre 2009 Marzo 2010 Giugno 2010 Settembre 2010 Fonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, settembre 2010
  10. 10. TIPOLOGIE DI CONNESSIONEFonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, settembre 2010
  11. 11. MOTIVI PER CUI CI SI CONNETTE A INTERNET Valori % Stime in ‘000Mi permette di acquisire informazioni su qualunque argomento 45,7% 11.930Posso usufruire di servizi a distanza, velocemente (pubblica 26,8% 7.006 amministrazione, università, prenotazione viaggi, ecc.)Ci sono cose che si trovano solo su internet 24,6% 6.410 22,8% 5.951Mi piace aggiornarmi in tempo reale sui principali avvenimenti di cronaca 21,6% 5.646Mi piace mettermi in contatto con molte persone in ogni parte del mondoMi consente di risparmiare tempo e denaro 17,6% 4.580Lo studio e il lavoro diventano più divertentiefficaci 16,2% 4.238Mi diverto a navigare tra i siti più impensati 12,9% 3.373Mi sembra di avere il mondo a portata di mouse 11,8% 3.079Gli altri media mi interessano meno 4,5% 1.173Per raccontare qualcosa di me 3,8% 983Per giocare a essere qualcun altro 3,4% 880 Fonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, settembre 2010. Individui 11-74 anni
  12. 12. L’AUDIENCE NEL MESE DI OTTOBRE 2010Internet Audience(Incluse internet applications) – base: popolazione italiana 2+ variazione % Oct-10 Oct-09 2010/2009Popolazione (.000) 54,779 54,321 0.8%Utenti connessi a internet (.000) 36,160 31,539 14.7%Utenti attivi nel mese (000) 24,678 22,249 10.9%Utenti attivi nel giorno medio (000) 12,193 10,911 11.7%Tempo speso nel giorno medio - per persona (h:m) 1:24 1:32 -8.5%Pagine viste nel giorno medio per persona 161 158 1.8% Fonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, ottobre 2010. Individui 2+
  13. 13. TREND AUDIENCE OTTOBRE 2010 VS OTTOBRE 2009 +10,9% gli UTENTI ATTIVI nel mese (+ 21% in due anni) + 11,7% gli UTENTI ATTIVI nel giorno medio (+ 28,7% in due anni) utenti unici nel mese utenti unici nel giorno medio 24 24,7 23,2 22,9 23,2 23,6 23,8 23,8 23,8 23,8 22,3 22,3 21,2 21,7 20,9 21,6 22,2 20,4 20,3 20 20,7 20,3 20,7 21,1 20,9 11,6 12 12,2 11,3 11,3 11,8 11,7 10,1 10 10,2 10,6 9,5 9,2 10,4 11,3 11,7 10,9 10,8 9,8 9,6 9,4 10 9,8 8,3 10,4 09 10 09 10 09 10 10 10 10 09 09 09 08 10 09 08 09 09 10 08 09 09 10 0 09 01 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20 t2 o io iu b io o g pr en go io e e o ag tt e ile e e e ar zo e Se gn Fe br br gi Lu st br br br O br gl na G br ra A M pr G ar A M ag go em em iu tto Lu em tt o em bb m en A M G M tte AO O ov ov Fe ic ic G Se D D N N Fonte: Audiweb powered by Nielsen, Audience dellonline in Italia, ottobre 2010. Individui 2+
  14. 14. IL PROFILO DEGLI UTENTI NEL MESE +9,8%Uomini 48.2 13,2 11,4 +12.3% VarDonne 41.9 1,5 +25,4% % 2/11 30.3 otto12/17 1,7 -1,2% 49.9 201018/24 2,9 +4,6% 62.725/34 4,8 +8,7% / 61.5 otto35/44 5,7 +11,3% 61.3 200945/54 4,6 +14% 53.1 55+ 21.4 3,4 +16,6% Fonte: Audiweb powered by Nielsen, Audience online in Italia, ottobre 2010. Individui 2+, dati mensili
  15. 15. IL GIORNO MEDIO PER FASCE D’ETÀFonte: Audiweb powered by Nielsen, Audience dellonline in Italia, ottobre 2010. Individui 2+
  16. 16. L’ITALIA ONLINE NEL GIORNO MEDIO Utenti attivi nel % sugli utenti Popolazione % utenti attivi sulla giorno medio attivi* nel di riferimento popolazione di (.000) giorno medio (.000) riferimento Nord Ovest 3,749 30.7% 14,605 25.7% Nord Est 2,042 16.7% 8,940 22.8% Centro 2,171 17.8% 9,650 22.5% Sud e Isole 3,713 30.5% 20,316 18.3% ND 518 4.2% 1,267 40.9% TOTALE 12,193 100.0% 54,779 22.3%Fonte: Audiweb powered by Nielsen, Audience dellonline in Italia, ottobre 2010. Individui 2+
  17. 17. IL GIORNO MEDIO PER FASCE ORARIEFonte: Audiweb powered by Nielsen, Audience dellonline in Italia, ottobre 2010. Individui 2+
  18. 18. FREQUENZA DI COLLEGAMENTOFRE 6,5 3,6 2,8 2,4 2,5 2,4 2 2 1-4 5-8 9-12 13-16 17-20 21-24 25-28 29 e più Q.tà giorni in cui si accedeFonte: Audiweb powered by Nielsen, Audience online (settembre 2010)
  19. 19. CATEGORIE Var % ott 2010 / % PEN POP. INTERNET ott 2009 VIDEO/MOVIES +16,7% 16,9 milioni Utenti 68,7% SOCIAL NETWORK +13% 21 milioni Utenti 85,1% SEARCH +9,9% 22,6 milioni Utenti 91,6% GENERAL INTEREST Portals & COMMUNITIES +9% 21,2 milioni Utenti 86% NEWS +7,7% 15,4 milioni Utenti 62,5%Fonte: Audiweb powered by Nielsen, Audience online in Italia, ottobre 2010. Individui 2+, dati mensili
  20. 20. PENETRAZIONE DI INTERNET NEL MONDOThe Nielsen Company - DRFI Conference 2010
  21. 21. IL SISTEMA AUDIWEB
  22. 22. IL SISTEMA AUDIWEB• L’online è entrato a pieno titolo nella strategia degli investitori. Occorre quindi una migliore currency del mezzo, che vada oltre la moneta delle impressions• Per rispondere a questa esigenza Audiweb nel corso del 2009 ha introdotto per la prima volta sul mercato italiano un sistema completo in grado di fornire informazioni oggettive e imparziali al mercato, di carattere quantitativo e qualitativo, sulla fruizione di Internet.• La piattaforma Audiweb rende disponibili le informazioni per pianificare l’online, sulla base degli obiettivi e dei target, valutando le strategie e le alternative nel mix e formulando piani predittivi 1. ANALISI 2. STRATEGIA 3. PLANNING e BUYING
  23. 23. CATALOGO RICERCA DI BASE Informazioni su tutta lofferta editoriale Ricerca quantitativa basata su 10.000 disponibile su Internet, strutturata per interviste face to face, su un campione della gerarchia di navigazione (Parent, Brand,popolazione italiana residente (individui di 11- Channel…), organizzata per categorie di 74 anni) finalizzata alla definizione contenuti editoriali ed eventualmente per delluniverso degli utenti Internet macro-aggregazioni PANEL SISTEMA CENSUARIORilevazione oggettiva (su rilevamento tecnico Rilevazione oggettiva e completa (censuaria) automatizzato attraverso un software meter) di tutta lattività di Internet sui siti del catalogo, della fruizione di Internet sui siti del catalogo tramite feedback tecnici verso i server di da parte di un campione di circa 40.000 raccolta dati o web server attivati dallaperturapersone statisticamente rappresentative della di pagine web e altre azioni popolazione.
  24. 24. LA METODOLOGIA IBRIDA
  25. 25. AUDIWEB DATABASE, IL “NASTRO DI PIANIFICAZIONE” Il PLANNING DATABASE è il riferimento per la pianificazione pubblicitaria online, per CENTRI MEDIA, UTENTI E CONCESSIONARIERiporta i dati elementari della navigazione da casa, ufficio e luoghi pubblicid’accesso sui siti degli editori iscritti ad Audiweb.Presenta i dati socio-demografici degli utenti e di consumo del mezzo, fino aldettaglio delle 8 fasce orarie, giorni settimanali e provenienza geografica(area e regione)Audiweb Database rende possibile effettuare qualsiasi tipo di analisi, usandosoftware applicativi per la costruzione, valutazione e ottimizzazione di pianimedia basati su parametri di reach & frequency
  26. 26. AUDIWEB - UNITÀ PIANIFICABILI
  27. 27. Sono disponibili sul mercato 3 tools di planning e altri in corso di sviluppo
  28. 28. IL NUOVO AUDIWEB VIEW
  29. 29. IL PROGETTO AUDIWEB MOBILE È la nuova interfaccia di Audiweb che offre un’analisi completa e approfondita di tutta la rete. Rispetto a NetView, si basa sulla metodologia già utilizzata per Audiweb Database Consente di visualizzare i dati, aggregati per mese, relativi alla navigazione degli utenti italiani, sull’intera rete Internet È destinato a spender pubblicitari, editori, agenzie, centri media e in generale a tutte le aziende che utilizzano il webper comunicare e interagire con i clienti, distribuire contenuti e vendere prodotti e servizi
  30. 30. AUDIWEB VIEW: A COSA SERVE?Dimensionare il mercato Studiare il proprio target Monitorare le attività della concorrenza Sviluppare progetti e partnership
  31. 31. LA SFIDA 2.0IL NUOVO AUDIWEB OBJECTS
  32. 32. CAMBIANO I FORMATI E LE METRICHE • Formati come i Video o le Applicazioni nei Social Network non possono essere rappresentati con le consuete metriche Page/Time • I Video sono il formato display con la crescita più alta in termini di investimento ( oltre il 40% di CAGR in USA 2010-12) • Le posizioni pubblicitarie possono essere distribuite su più canali e propertyPer l’immagine di sfondo è stata usata “The 2010 Social Networking Map” di Flowtown
  33. 33. LA NUOVA DISTRIBUZIONE DELL’ADV
  34. 34. AUDIWEB OBJECTS• Audiweb Objects estende la capacità di rilevazione e analisi dei media digitali oltre la pagina web.• Consente la rilevazione delle audience per oggetti quali Video, Giochi, Applicazioni Social, Posizioni pubblicitarie• E’ fondato su una tecnologia ibrida, in grado di individuare i panelisti (e quindi l’audience) esposti a determinati insiemi di contenuti rilevati dal software meter grazie ad un beacon appositamente “instrumentato” negli oggetti da rilevare.• In particolare Audiweb Objects - Video fornisce informazioni a livello di Brand relative a: – numerosità dei fruitori dei contenuti video misurati – quantità di contenuti fruiti (volumi) – segmentazione socio-demo dell’audience video – benchmark tra contenuti diversi
  35. 35. AUDIWEB E LA NUOVA CURRENCYPER LO SVILUPPO DEL MERCATO ONLINE
  36. 36. IL MERCATO PUBBLICITARIO IN ITALIAFonte: iab per internet, Nielsen per gli altri mezzi
  37. 37. PREVISIONE CRESCITA QUOTA ONLINE 2010 2013 USA 15% 22% UK 28% 30% Germania 18% 23% Francia 16% 22% Spagna 13% 20% Italia 11% 15%Fonte: iab e Nielsen
  38. 38. LE ESIGENZE DEL MERCATO Per incrementare il valore degli investimenti destinati all’online occorre un sistema di misurazione delle audience online chiaro, accurato, affidabile e standard. I dati devono essere comparabilicon quelli degli altri mezzi, utilizzabiliper la pianificazione, le metriche utili per l’awareness e la crossmedialità Fonte: iab e Nielsen
  39. 39. RICERCA IAB-ACCENTURE 88% Necessità di metriche standard condivise 83% Necessità di un’unica metrica per confrontare on e off (ex. GRP)
  40. 40. UNA NUOVA ONLINE MEDIA CURRENCY Su Internet si utilizza storicamente una currency basata su pageviews anonime o directresponse del tutto imparagonabile a quella degli altri mezzi La nuova currency va fondata sulle audience ovvero su target socio- demografici, con metriche standard come coperture, frequenze e GRP, nella logica di una maggiorepianificabilità, qualità e crossmedialità
  41. 41. PIANIFICARE CON AUDIWEB E I TOOLS All Media solo siti Audiweb Reach Reach % Page Views Reach Reach % Page Views Total 24.678 45 60.929.060 22.895 42 11.649.771 2-10 anni 1.207 28 386.412 945 22 63.142 11-17 anni 1.974 50 3.479.954 1.730 44 286.417 18-24 anni 2.879 63 8.021.087 2.608 57 1.133.809 Total Eta per 25-34 anni 4.813 61 14.806.467 4.510 58 2.643.244 classi (7) 35-54 anni 10.387 57 27.798.282 9.901 55 5.828.591 55-74 anni 3.282 23 6.323.693 3.085 22 1.665.479 Oltre 74 anni 135 8 113.165 116 6 29.090 Total 13.251 48 34.681.012 12.285 45 6.436.548 2-10 anni 658 28 221.152 503 22 27.597 11-17 anni 1.015 49 1.744.699 872 42 177.956 18-24 anni 1.513 63 4.188.708 1.375 57 552.167 1 Maschio Eta per 25-34 anni 2.446 61 8.118.183 2.272 57 1.323.234 classi (7) 35-54 anni 5.395 60 15.806.053 5.155 57 3.161.572 55-74 anni 2.123 31 4.497.949 2.020 30 1.166.573 Oltre 74 anni 101 11 104.269 89 10 27.449 Sesso Total 11.427 42 26.248.046 10.610 39 5.213.223 2-10 anni 549 27 165.260 442 22 35.545 11-17 anni 959 52 1.735.255 858 46 108.461 2 18-24 anni 1.367 63 3.832.378 1.234 57 581.642 Eta per Femmina 25-34 anni 2.367 61 6.688.285 2.238 58 1.320.010 classi (7) 35-54 anni 4.992 55 11.992.230 4.746 52 2.667.018 55-74 anni 1.159 16 1.825.744 1.065 15 498.905 Oltre 74 anni 34 4 8.896 27 3 1.641Fonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, settembre 2010. Individui 11-74 anni
  42. 42. 1) Creazione di un target: uomini 25-34 2) Ranking3) Impostazione dei criteri della pianificazione: calendarizzazione, durata,impression, cap, acquisto in target, CPM, formato….
  43. 43. RISULTATI DI COMUNICAZIONE CONFRONTO DI PIÙ IPOTESI DI PIANO ANCHE IN FORMA GRAFICA ATTRAVERSO LE CURVE DI COPERTURA, I GRP PER GIORNO O CUMULATIFonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, settembre 2010. Individui 11-74 anni
  44. 44. MULTISCREEN AUDIENCEIL PROGETTO AUDIWEB MOBILE
  45. 45. IL MOBILE INTERNET È LA TECNOLOGIA CON LA CRESCITA PIÙ VELOCE DI SEMPREFonte: Company Reports , Morgan Stanley Research. Data as of CQ3:10.
  46. 46. IN ITALIA IL SORPASSO DEGLI SMARTPHONE POTREBBE AVVENIRE ENTRO IL 2012 SmartPhone Basic Phone 29,8% 28,7% 26,7% 24,5% 18,5% 13,2% 12,3% 11,6% Q1 2009 Q3 2009 Q1 2010 Q3 2010Fonte: Nielsen Mobile Media Q3 2010
  47. 47. DA MOBILE +26,1% 11,1% 5.317 individuiAudiweb Trends, nov 2010 - Dati cumulati cicli 4 del 2009 e 1, 2 e 3 del 2010
  48. 48. ATTIVITÀ EFFETTUATE ATTRAVERSO IL CELLULARE Base: possiedono un telefono cellulare e hanno accesso ad internet da cellulare/Smartphone/PDA Stime in  (= 5.313.000) – Valori in % e in .000 - Risposte multiple sollecitate Valori % ‘000 VALORI % STIME IN ‘000 navigare su internet (generico) 50.4% 2.979 scaricare e utilizzare applicazioni 18.8% 1.110 inviarericevere e‐mail 24.0% 1.420 scaricare musica da uno storeportale 12.0% 709 accedere ai social network (Facebook, Twitter,..) 24.5% 1.448 consultare il meteo 17.2% 1.018 consultare itinerari, mappe, carte stradali 20.7% 1.225 consultare motori di ricerca (Google,..) 26.3% 1.552 consultare siti di newsinformazione dattualitàsport (es. siti dei quotidiani) 10.0% 591 giocare on‐line 4.8% 284 scaricare giochi 10.2% 603 guardare video online 10.7% 631 acquistare biglietti o altri prodottiservizi 3.5% 205 SINTESI – non naviga ‐ indica almeno una delle attività: 57.5% 3.401 inviarericevere mms 45.5% 2.689 video telefonare 11.3% 666 ricevere news di informazione dattualitàsport tramite smsmms 14.0% 826 ricevere smsmms con informazioni pubblicitarie 27.2% 1.606 INessuna delle attività in elenco dati si riferiscono ai primi tre cicli di rilevazione del 2010 21.6% 1.277Fonte: Audiweb powered by Nielsen, diffusione dellonline in Italia, settembre 2010. Individui 11-74 anni
  49. 49. IL PROGETTO AUDIWEB MOBILE Fornire entro il 2011al mercato una ricerca ibrida per il Mobile basata su panel meterizzato (on device meter) e tag censuari che estenda l’attuale misurazione PC anche a Smartphone e Tablet Nella Ricerca Di Base è già stato introdotto un metodo di rilevazione oggettiva dell’universo dei potenziali utenti Mobile Internetmediante l’acquisizione automatica degli apparati.
  50. 50. IL FUTURO: INNOVAZIONE E MERCATOAbbiamo innovato progettando e realizzando con il partnerNielsen Online la prima metodologia ibrida per la fornitura diuna common currency sul mercato media digitale. Questoconcetto dal 2011 verrà adottato progressivamente nei principaliPaesi europei del Far East e in USAVogliamo continuare ad innovare con Audiweb Objects,Audiweb Mobile ed estendendo il modello agli altri deviceconnessi alla reteNon vogliamo essere chiusi: la pianificazione crossmedialediventa sempre più importante, e ci proponiamo di supportareintegrazioni con altre ricerche
  51. 51. GRAZIE PER L’ATTENZIONE enrico.gasperini@digitalmagics.com
  52. 52. Ore 9:30 Audiweb: il presente e il futurodel sistema di rilevazioneEnrico Gasperini, Presidente AudiwebOre 10:15 Levoluzione del mercatodelladvertising onlineGiancarlo Vergori, Consigliere FedowebRaffaele Pastore, Direttore Studi e Ricerche UPAAttilio Redivo, Presidente Centro Studi Assap ServiziSalvatore Ippolito, Vicepresidente IAB Italia11:00 Coffee Break11:30 Inside AudiwebMassimiliano Iannicelli, Coordinatore Comitato Tecnico AudiwebCon approfondimenti a cura di:Guido Mazzoccola, Client Service Director Nielsen OnlineGiovanni Rampi, Consulente Scientifico Audiweb12:15 Audiweb in ActionCase Histories a cura di Agenzie media e Aziende12:45 Sessione Q&AA cura del team Audiweb e dei Partner13:15 Chiusura lavori e Light Lunch

×