Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Facilitare l'accesso alle informazioni
   mediante l'Instant Messaging




                     Luca Faggioli
         Bar...
Semplificare la vita delle persone
    attraverso l'interattività
Oggi (SMS)
Domani (IM)
Interattività

    Consente il colloquio tra l'utente e il sistema



    L'utente può essere aiutato nell'uso del


   ...
Vantaggi

    Facilità nell'uso



    Funzionalità avanzate



    Economicità (p.es.:nessun costo di invio SMS nè


 ...
Use Cases
    sistemi di mobile-banking e di pagamento




    sistemi di alert (traffico, tempi di attesa dei mezzi


 ...
Architettura
Client
    Uso del protocollo aperto Jabber® (XMPP – RFC3920


    e RFC3921)
    Disponibilità di client Jabber gratuiti...
IM Server
    Può essere in “casa”, p.es. Ejabberd, Openfire, ...




    oppure ci si può appoggiare ad un “provider”

...
VoIP/Application Server
    JBoss sul quale viene deployato un VoIP layer


    open source (mobicents.org)
    Non è un ...
Chi siamo
         Openliven è un progetto di impresa incubato dal consorzio
                           I TECH-OFF di Bolo...
Grazie dell'attenzione!!
         Luca Faggioli
  luca.faggioli@openliven.com
      www.openliven.com
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Facilitare l'accesso alle informazioni mediante l'Instant Messaging

1,573 views

Published on

Concetti base sui servizi a valore aggiunto basati sull'Instant Messaging

Published in: Technology
  • Grazie mille a Luigi per il suggerimento!
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

Facilitare l'accesso alle informazioni mediante l'Instant Messaging

  1. 1. Facilitare l'accesso alle informazioni mediante l'Instant Messaging Luca Faggioli BarCamp Veneto (Marghera -VE-) 14/05/2007
  2. 2. Semplificare la vita delle persone attraverso l'interattività
  3. 3. Oggi (SMS)
  4. 4. Domani (IM)
  5. 5. Interattività Consente il colloquio tra l'utente e il sistema  L'utente può essere aiutato nell'uso del  sistema L'utente può essere guidato nella  navigazione tra le varie opzioni offerte dal sistema
  6. 6. Vantaggi Facilità nell'uso  Funzionalità avanzate  Economicità (p.es.:nessun costo di invio SMS nè  per l'utente nè per l'info provider – a parte i costi di connessione -> Wi-Fi?) Sembra che agli utenti piaccia interagire con  un sistema via “chat”
  7. 7. Use Cases sistemi di mobile-banking e di pagamento  sistemi di alert (traffico, tempi di attesa dei mezzi  pubblici, informazioni finanziarie, notizie di pubblica utilità...) sistemi di prenotazione (sistema sanitario, cinema,  teatri...) sistemi di collaborazione aziendale (forza vendita  collegata mediante smartphones, ...) ... 
  8. 8. Architettura
  9. 9. Client Uso del protocollo aperto Jabber® (XMPP – RFC3920  e RFC3921) Disponibilità di client Jabber gratuiti (Psi,  Coccinella, Google Talk™(solo per Google Talk),...) Facile supporto anche di altri protocolli aperti  (p.es. SIP) Supporto futuro anche di protocolli proprietari  (MSN®, Skype™, ...)? (*) Jabber® è un marchio di Jabber Inc., Google Talk™ è un marchio di Google Inc., MSN® è un marchio di Microsoft Corp., Skype™ è un marchio di Skype Ltd.
  10. 10. IM Server Può essere in “casa”, p.es. Ejabberd, Openfire, ...  oppure ci si può appoggiare ad un “provider”  jabber (public server) I server jabber supportano il concetto di  “Federation”: utenti registrati su di un server possono comunicare anche con utenti registrati su altri server (jabber)
  11. 11. VoIP/Application Server JBoss sul quale viene deployato un VoIP layer  open source (mobicents.org) Non è un semplice SIP Server, ma grazie ai  Resource Adaptors (RA) supporta numerosi protocolli Telco: SIP, XMPP (Jabber), SMPP (SMS), Media, Parlay, Diameter, JCC, ecc. Possibilità di sfruttare le funzionalità Java EE  fornite da JBoss -> facile integrazione con Webservices, DB, ERP, CRM, ... come già avviene per le applicazioni java enterprise
  12. 12. Chi siamo Openliven è un progetto di impresa incubato dal consorzio I TECH-OFF di Bologna Fondatori: Luca Faggioli: laurea in Ingegneria Informatica, ha collaborato con  multinazionali del calibro di HP e Vodafone. Da alcuni anni lavora come consulente informatico nel settore finance ed energia. Possiede più di 10 anni di esperienza su tecnologie Java Franca Tugnoli: laurea in Scienze Biologiche, ha lavorato come  rappresentante di commercio nel settore food&wine, come responsabile del controllo qualità per un'azienda manufatturiera e come collaboratrice sulla Rete di Monitoraggio della Qualità dell'Aria di Bologna per ARPA Emilia-Romagna. Al momento collabora con il Comune di Imola per l'installazione, la messa in opera e la validazione dei dati di due nuove centraline per il monitoraggio degli inquinanti dell'aria ed insegna part-time matematica e scienze naturali in una scuola media
  13. 13. Grazie dell'attenzione!! Luca Faggioli luca.faggioli@openliven.com www.openliven.com

×