LE OPPORTUNITA’ DEL WEB:come aumentare la visibilità e i ricavi della  propria azienda su Internet, grazie ad             ...
SommarioPremessa ............................................................................................................
PremessaQuesto manuale è stato da redatto con il duplice scopo di:    -    Aiutare il lettore a comprendere quali opportun...
Aleide, in breve√ Chi siamoAleide – Web & ERP Solutions – www.aleide.it - è una Web Agency e Software House con sede a Mil...
Perché investire nel Web?La prima domanda che spesso si pone il titolare di un’azienda è questa: “Perché investire tempo e...
Ci sono casi in cui il titolare di un’attività è portato a pensare che il web non sia “cosa per noi”.Si pensi alla macelle...
Quale sito Web per l’azienda?Un’azienda può decidere di rendersi visibile sul Web, con un proprio sito, in diversi modi:  ...
√ Quale scelta tecnologica?Anche per una decisione di natura apparentemente solo tecnologica – come la scelta di affidarsi...
La differenza tra consigliare un sito statico oppure un sito i cui contenuti risiedano in un databaseaggiornabile da panne...
Con questa informazione possiamo quindi effettuare una scelta consapevole? Diciamo di sì, ma ci sono altrielementi da pren...
√ Quando è il momento del Sito e-Commerce?Un paragrafo a parte merita sicuramente l’e-commerce. Cerchiamo, per quanto poss...
Aleide può proporre diverse soluzioni e-commerce:     -   Cataloghi prodotto predisposti per una veloce integrazione del c...
Altre soluzioni Web√ Non solo “siti”: Social Network, Applicazioni, Mobile, Portali, Intranet, e-Learning...Lo abbiamo già...
√ Applicazioni iPhone e iPadNel progettare applicazioni per iPhone e iPad il primo requisito è rilasciare un prodotto che ...
Web Marketing: farsi conoscere in ReteAnche se siamo ancora nella fase embrionale del nostro progetto è importante iniziar...
√ Campagne FacebookAll’interno del più famoso social network è possibile promuovere la pagina, l’evento, l’applicazione o ...
√ Campagne SMSL’invio di SMS personalizzati, previo consenso dei destinatari, è tra le forme di Direct Marketing più effic...
ReferenzeNata a fine 2009, nel 2010 – primo anno di attività - Aleide ha portato a termine con successo oltre 70progetti, ...
Tra i clienti di Aleide, alla data di stesura di questo white paper (maggio 2012), citiamo:                   -    9REN Pe...
Contatti                                                       Aleide Srl                                                 ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Whitepaper: le opportunità del Web

564 views

Published on

Come aumentare la visibilità e i ricavi della propria azienda su Internet, grazie ad Internet.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
564
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Whitepaper: le opportunità del Web

  1. 1. LE OPPORTUNITA’ DEL WEB:come aumentare la visibilità e i ricavi della propria azienda su Internet, grazie ad Internet. di ALEIDE Web Agency, Milano www.aleide.itWhitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 1 / 20
  2. 2. SommarioPremessa ........................................................................................................................................................... 3Aleide, in breve .................................................................................................................................................. 4 √ Chi siamo .................................................................................................................................................... 4 √ A chi ci rivolgiamo ....................................................................................................................................... 4 √ Che cosa facciamo ...................................................................................................................................... 4Perché investire nel Web?................................................................................................................................. 5Quale sito Web per l’azienda?........................................................................................................................... 7 √ Come scegliere la tipologia di sito Web? .................................................................................................... 7 √ Quale scelta tecnologica? ........................................................................................................................... 8 Sito Html vs Sito Flash ............................................................................................................................... 8 Sito statico vs Sito aggiornabile da pannello di controllo.......................................................................... 8 Microsoft vs Linux, CMS proprietario vs CMS open source.................................................................... 10 √ Quando è il momento del Sito e-Commerce? .......................................................................................... 11Altre soluzioni Web ......................................................................................................................................... 13 √ Non solo “siti”: Social Network, Applicazioni, Mobile, Portali, Intranet, e-Learning... ............................ 13 √ Applicazioni iPhone e iPad ........................................................................................................................ 14 √ Siti Mobile ................................................................................................................................................. 14 √ Applicazioni Facebook e Widget ............................................................................................................... 14Web Marketing: farsi conoscere in Rete ......................................................................................................... 15 √ SEO ............................................................................................................................................................ 15 √ Google Adwords ....................................................................................................................................... 15 √ Campagne Facebook................................................................................................................................. 16 √ Direct Email Marketing (DEM) e Newsletter ............................................................................................ 16 √ Campagne Banner .................................................................................................................................... 16 √ Campagne SMS ......................................................................................................................................... 17Referenze......................................................................................................................................................... 18Contatti ............................................................................................................................................................ 20Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 2 / 20
  3. 3. PremessaQuesto manuale è stato da redatto con il duplice scopo di: - Aiutare il lettore a comprendere quali opportunità sono offerte dal Web a chi è intenzionato ad investire in Internet, e come coglierle al meglio. - Presentare i prodotti e i servizi che Aleide fornisce a tale proposito.Il presente manuale va inteso come una guida introduttiva.La nostra speranza è che possa aiutarvi a porvi le giuste domande prima ancora di rivolgervi ad una webagency.Le giuste domande, non le risposte: queste ultime vi potranno essere fornite solo dopo uno o più incontridi condivisione con il professionista o con la web agency, perché ogni azienda ha le sue specifiche esigenze,perché è impossibile “congelare” in queste poche pagine un mercato in continuo movimento come quellodel web, perché è impossibile riassumere venti anni di storia (e quindici anni di esperienza) in un singolowhite paper.Per approfondimenti vi invitiamo a contattarci all’indirizzo email info@aleide.it o tramite il nostro sitowww.aleide.it .Permetteteci dunque di iniziare dalle presentazioni, ancor prima di approfondire i temi oggetto di questomanuale.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 3 / 20
  4. 4. Aleide, in breve√ Chi siamoAleide – Web & ERP Solutions – www.aleide.it - è una Web Agency e Software House con sede a Milano.Nata nel 2009, Aleide si propone sia alle piccole imprese sia alle grandi aziende, offrendo i costi e i tempi diuna giovane agenzia uniti allesperienza e alla professionalità che i suoi tre soci fondatori hanno acquisitonel corso di quindici anni di attività nei settori del web, del marketing e della consulenza IT.√ A chi ci rivolgiamoAleide offre diversi servizi e prodotti in termini sia di costi sia di tecnologia adottata, in modo da proporsicome l’interlocutore adatto secondo i casi: - Aleide è scelta come partner da piccole imprese e giovani start-up che vogliono creare o aggiornare il sito internet e che preferiscono ununica agenzia in grado di aiutarle a posizionarsi correttamente sul web, definendo quindi anche contenuti e strategie di marketing in linea con il target e con il modello di business dell’azienda. Referenze: Garage 2000, Padova RE Agency, Auto Cozzi 55, IBA Mosaici, Oikos Progetti, Betam Technology, Servizio Taxi Milano, Arredamenti Ruzzon, Hub Comunicazione, Green Records: Boards and Street Wear. - Aleide è scelta per lo sviluppo di soluzioni Web e di Software personalizzato da Medie e Grandi Aziende che hanno bisogno di realizzare soluzioni professionali in tempi brevi e a costi contenuti. Referenze: Gruppo Beiersdorf (Labello, Hansaplast, NIVEA), De Agostini, Dialogo Assicurazioni, Robur, Messaggerie Italiane, EMI Music Publishing, 9REN, Jeckerson, Sedna Group. - Aleide è scelta come partner tecnologico da agenzie di comunicazione e agenzie pubblicitarie, nazionali e internazionali, per la realizzazione di minisiti a supporto di eventi e concorsi o per lo sviluppo di consumer promo a supporto delle campagne di lancio di nuovi prodotti sul mercato. Referenze: Adverteam, Quindicizerotre, Cheil, Point of You Communications, MCM Comunicazione. - Aleide è scelta come outsourcer da grandi Web Agency, Software House e BPO che vogliono esternalizzare parte delle proprie attività o che richiedono forza lavoro in momenti di scarsa disponibilità delle risorse interne. Referenze: Integra Document Management, Fullsix, Seat PG.√ Che cosa facciamo - Web Solution: sviluppo di siti e applicazioni Web, portali, e-commerce - Web Marketing: campagne banner, adwords, newsletter, dem - Applicazioni Mobile e 2.0: applicazioni iPhone e iPad, widget - Applicazioni Windows: software gestionale, sviluppo software personalizzatoWhitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 4 / 20
  5. 5. Perché investire nel Web?La prima domanda che spesso si pone il titolare di un’azienda è questa: “Perché investire tempo e denaroper un sito web?”Tanto più un’attività si rivolge a una clientela “offline”, tanto più, infatti, sembrerebbe non esserci unritorno o un qualsiasi vantaggio per cui valga la pena creare il proprio sito web.La prima risposta, un po’ superficiale - ma non per questo errata - è “perché lo hanno tutti!”.Proviamo allora a scoprire cosa si nasconde dietro a questa semplice, forse banale, constatazione.Cerchiamo di capire, in altri termini, perché tante aziende e tanti professionisti stanno investendo nel Websia il loro tempo, sia il loro denaro...E’ indubbio che il Web offra un nuovo canale di vendita e un nuovo mezzo per ottenere visibilità.I dubbi possono riguardare, invece, la portata di quanto di cui sopra. Ovvero: quanto potrò vendere con ilmio sito? I ricavi saranno tali da giustificare l’investimento? Quanti saranno i visitatori del mio sito?Queste domande ci introducono alla prima delle tante opportunità che il Web ci offre:Sul Web possiamo monitorare i comportamenti del nostro pubblico.Dai visitatori del nostro sito agli utenti che hanno cliccato su un determinato link (in uscita da, o in entrataverso, il nostro sito), dalla suddivisione dei nostri utenti dal punto di vista geografico al profilo (età, sesso,interessi) degli acquirenti dei nostri prodotti...tutto, o quasi, è misurabile in Internet.Possiamo così sapere a chi rivolgerci, cioè a quale tipologia di potenziali acquirenti indirizzarci, quandopianifichiamo una campagna pubblicitaria e soprattutto come raggiungere il target identificato.Possiamo inoltre “aggiustare il tiro” se vediamo che una pagina suscita meno interesse di quanto ciaspettavamo, oppure cancellarla del tutto. Di contro possiamo spingere un nostro servizio, se vediamo chequesto è particolarmente apprezzato dagli utenti.Tutto questo però riguarda il “dopo”: solo dopo aver pubblicato il nostro sito possiamo sapere quanti sono ivisitatori, quanti hanno acquistato i nostri prodotti (nel caso di sito e-commerce), quanti ci hannocontattato per aver maggiori informazioni... e prima?Sul Web possiamo effettuare test con piccoli investimenti.Essere presenti sul web non significa necessariamente avere un sito articolato composto da molte pagine.Talvolta può essere sufficiente un sito composto da un paio di pagine, curate nella grafica e nei testi: con uninvestimento di poche centinaia di euro possiamo permetterci di compiere il grande passo nella Rete e dieffettuare una piccola campagna pubblicitaria per capire se il messaggio e se il target scelto sono vincenti ese possiamo ottenere un ritorno sull’investimento. Quando poi avremo le idee chiare, potremo espandere inostri orizzonti: creare nuove sezioni del sito, aumentare il budget pubblicitario e magari – perché no? –investire in un’applicazione per smartphone.Il web ci permette di effettuare dei test con un piccolo rischio. Per acquistare uno spazio pubblicitario su ungiornale, su una rivista, su un palazzo o sui mezzi pubblici l’investimento minimo è spesso nell’ordine dellemigliaia di euro. Per quanto queste siano tutte azioni di marketing assolutamente efficaci, potremmo nonavere il budget per le attività offline di cui sopra. Perché allora non cogliere al volo l’opportunità offertaonline?Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 5 / 20
  6. 6. Ci sono casi in cui il titolare di un’attività è portato a pensare che il web non sia “cosa per noi”.Si pensi alla macelleria o alla latteria sotto casa, per esempio. Si tratta di attività B2C, cioè rivolte alconsumatore finale, in cui la clientela è composta prevalentemente da uomini e donne del quartiere conetà media superiore ai 40 anni, quindi meno usi a Internet di quanto lo siano i più giovani. Inoltredifficilmente verrebbe in mente di cercare una macelleria e una latteria su Google, perché la scelta avvienedi solito tra le due o tre che abbiamo sotto casa.Eppure ci possono essere grandi opportunità anche – o proprio - in questi casi...Sul Web possiamo ampliare la clientela, conquistando i clienti della concorrenza(...che non ha creduto nel Web!)Proprio perché a nessuno – o, meglio, a quasi nessuno – verrebbe in mente di rivolgersi a Google per i casidi cui sopra (latteria e macelleria), abbiamo la possibilità di acquistare visibilità a prezzi bassissimi. Quel“quasi nessuno”, sul web, può significare per noi un numero di nuovi clienti superiori ad ogni più roseaprevisione. Siete sicuri allora che la Rete non possa essere un’opportunità?La macelleria o la latteria potrebbe avere a scaffale un prodotto che non tutti hanno (ad esempio unadeterminata marca di olio). Con l’opportuna campagna marketing possiamo raggiungere tutte le personeche stanno cercando quel prodotto e che non sanno dove trovarlo in zona.Non solo. Possiamo produrre dei coupon sconto, da offrire solo agli abitanti di altri quartieri, cioè a quellepersone che difficilmente si recherebbero da noi per effettuare i loro acquisti.Per non parlare dei Social Network. Aprire una pagina su Facebook non costa nulla, ragion per cui possiamoinvestire tutto il nostro budget - sia esso anche di poche decine di euro - in pubblicità, per acquisire nuovaclientela.Le opportunità sono tante e non si limitano certamente a quanto elencato sopra o a quelle che ancoraelencheremo nelle prossime pagine (si veda ad es. il paragrafo “Quando è il momento del Sito e-Commerce?”). In molti hanno già colto le opportunità del web, già da diversi anni. Chiedete quindi tra ivostri amici e conoscenti, scoprite quali sono stati i casi di successo: troverete esempi, spunti esuggerimenti, vi verrà detto cosa fare e cosa non fare assolutamente. Rivolgetevi quindi ad un’agenzia econdividete con loro propositi, dubbi, obiettivi... raccontate loro quali e quanti nuovi clienti vorresteacquisire e quali clienti vorreste fidelizzare.Tenete presente infine che è molto importante per un’agenzia conoscere il vostro budget.E’ comprensibile che vi sia un po’ di diffidenza a riguardo (“se ti dico che posso spendere 1000 mi dici che ilcosto è 1000, anche se sarebbe meno”), ma ricordate che potete – anzi, dovete - rivolgervi sempre a piùagenzie: anziché chiedere il costo di un determinato servizio e scegliere chi vi costa meno, però, il nostroconsiglio è quello di chiedere quali servizi vi possono essere offerti con un determinato budget... perscegliere chi vi offre di più.Un sito web, come un’automobile, può essere più o meno attraente, avere più o meno optional, essere piùo meno sicuro, essere più o meno economico dal punto di vista della manutenzione. Al venditore èimportante fornire le informazioni corrette affinché possa proporvi una Hyundai, una Golf o una Ferrari,secondo le vostre esigenze.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 6 / 20
  7. 7. Quale sito Web per l’azienda?Un’azienda può decidere di rendersi visibile sul Web, con un proprio sito, in diversi modi: 1. tramite un semplice Sito Vetrina, composto da poche - ma efficaci - pagine istituzionali quali, ad esempio, Chi Siamo, Cosa Facciamo e Dove Siamo; 2. tramite un Sito Istituzionale (o Sito Corporate), più articolato, che approfondisca temi quali la Mission Aziendale, i Prodotti, i Servizi, le Referenze; 3. tramite un Sito Catalogo in cui sia sviluppata approfonditamente la sezione Prodotti, con schede dettagliate e corredate da galleria fotografica; 4. tramite un Sito e-Commerce, che le permetta di portare la propria offerta di prodotti sul web, permettendo agli utenti di acquistarli direttamente online.Ciascuna di queste soluzioni può essere eventualmente sviluppata in più lingue, ed eventualmenteprevedere la gestione dei contenuti tramite un pannello di controllo (che nei casi 3 e 4 diventa una sceltaobbligata), così che l’azienda non debba dipendere dall’agenzia per l’aggiornamento dei testi o del catalogoprodotti.La scelta di una soluzione più semplice o più articolata, di un sito statico o aggiornabile in autonomia e lascelta del numero di lingue dipendono da più fattori e non necessariamente dalle sole esigenze di budget.√ Come scegliere la tipologia di sito Web?Seguono alcune delle domande che un’azienda dovrebbe porsi possibilmente prima ancora di rivolgersi aun’agenzia: - Qual è l’obiettivo del sito? - Chi sono gli utenti che vogliamo raggiungere con il nostro sito? - Che cosa cercheranno gli utenti nel nostro sito? - Come sono posizionati i nostri competitors sul web? - Quali servizi e contenuti offrono tutti i nostri competitors (e quindi ci si aspetta di trovare anche nel nostro sito)? - In che cosa possiamo differenziarci dai nostri competitors? Cosa possiamo offrire di più? - Quanti e quali contenuti (testi, immagini, documenti...) abbiamo a disposizione? - Quanti e quali contenuti avranno bisogno di costante aggiornamento? Con quale frequenza? - Chi si occuperà internamente dell’aggiornamento del sito? - Come abbiamo intenzione di attirare gli utenti sul sito, una volta che sarà online? - Come possiamo sfruttare il nostro sito, una volta online? Quali altri vantaggi ci può portare?Da questi e altri ragionamenti, con il supporto del professionista, è possibile farsi un’idea ad esempio delperché a volte è preferibile scegliere un sito Flash, più accattivante ma non visibile sulla maggior parte deidispositivi mobili, oppure optare per un sito in Html, solitamente più usabile da parte degli utenti e meglioindicizzabile nei motori di ricerca.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 7 / 20
  8. 8. √ Quale scelta tecnologica?Anche per una decisione di natura apparentemente solo tecnologica – come la scelta di affidarsi a un CMS(= Content Management System) open source o ad uno proprietario, oppure la scelta di avere un sitosviluppato con tecnologia ASP.Net di Microsoft o su piattaforma Linux/Apache/MySql/Php – è possibilepartire da considerazioni che vanno al di là del budget, delle competenze degli sviluppatori o delle “mode”.Il consiglio è di non lasciarsi influenzare da luoghi comuni, ma di valutare insieme all’agenzia i pro e controdi ciascuna soluzione, prendendo in considerazione il contesto specifico, cioè il progetto, con le sueesigenze, i suoi desiderata e le sue criticità.Aleide può proporre, secondo i casi, le seguenti soluzioni: - Sito Html oppure Flash - Sito statico oppure aggiornabile da pannello di controllo - Sito sviluppato in ambiente Microsoft oppure in ambiente Linux - Sito basato su CMS open source oppure su CMS proprietarioSeguono alcune indicazioni di massima per indirizzarsi su una o sull’altra scelta tecnologica.Sito Html vs Sito FlashCon l’avvento degli smartphone e in particolare degli iPhone, che non supportano la visualizzazione dicontenuti Flash, tendiamo a consigliare quasi sempre lo sviluppo di un sito in Html. Un sito di questo tipo,oltre ad essere visibile da un maggior numero di visitatori e ad offrire solitamente una migliore usabilità daparte dell’utente, presenta il vantaggio di essere meglio indicizzabile da parte di Google e degli altri motoridi ricerca.Restano tuttavia dei casi in cui il sito Flash rimane la scelta preferibile. Un marchio di alta moda, unagioielleria o una casa automobilistica, ad esempio, spesso presentano la loro offerta tramite siti – o“minisiti” di prodotto – sviluppati con questa tecnologia.Il Flash viene utilizzato spesso anche nei minisiti legati a concorsi o a eventi.In tutti questi casi, se è necessario permettere la fruizione dei contenuti anche sui dispositivi mobili, sisviluppano siti ad hoc per il “mobile”, ovvero siti pensati appositamente per smartphone sia dal punto divista della tecnologia sia dal punto di vista dei contenuti (testi più brevi, informazioni più importanti subitoin prima pagina etc...).Sito statico vs Sito aggiornabile da pannello di controlloIpotizziamo di essere dei pittori e di volere un sito per mostrare i nostri quadri. Per iniziare vogliamoqualcosa di semplice: - Homepage - I miei quadri o Dettaglio del quadro #1 o Dettaglio del quadro ... o Dettaglio del quadro #NWhitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 8 / 20
  9. 9. La differenza tra consigliare un sito statico oppure un sito i cui contenuti risiedano in un databaseaggiornabile da pannello di controllo sta tutta in quel “N”, ovvero da quanti quadri avremo inizialmente eda quanti quadri aggiungeremo ogni anno.Si veda il listino ipotetico, riportato qui sotto: Task Necessario Necessario Dettaglio Costo per sito per sito statico? dinamico? 1 S S Analisi, Realizzazione Layout, € 1.200,00 Realizzazione Homepage 2 S S Realizzazione pagina “I miei quadri” € 200,00 3 S N Modifica alla pagina “I miei quadri” € 100,00 / modifica 4 S S Realizzazione singola pagina di € 200,00 dettaglio di un quadro (Quadro #1) 5 S N Realizzazione singola pagina di € 100,00 / cad. dettaglio di un quadro (Quadro #2 e successivi) 6 N S Sviluppo Database, Pannello di € 1.200,00 Amministrazione e Sviluppo codice di Front-End per lettura dei dati dal Database, Formazione per l’utilizzo del Pannello di Amministrazione 7 S S Acquisto Dominio e Hosting, Rilascio e € 200,00 Avviamento 8 S S Rinnovo Dominio e Hosting (dal € 100,00 / anno secondo anno)Se abbiamo intenzione di iniziare con solo 4 quadri e di aggiungerne solo 2 ogni anno (in un unicoaggiornamento) i nostri costi saranno: Costo per startup con 4 quadri e aggiunta di 2 quadri ogni anno Anno Costi per Sito statico Costi per Sito dinamico 0 € 2.100,00 € 3.000,00 (startup) 1 € 400,00 € 100,00 2 € 400,00 € 100,00 3 € 400,00 € 100,00 Costo complessivo dopo 3 anni € 3.300,00 € 3.400,00La tabella qui sopra ci serve a capire che la scelta di un sito dinamico - con pannello di amministrazione -risulterebbe conveniente a partire dal quarto anno. Modificando il numero di quadri (allo startup e di annoin anno) possiamo farci un’idea per scegliere l’una o l’altra soluzione.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 9 / 20
  10. 10. Con questa informazione possiamo quindi effettuare una scelta consapevole? Diciamo di sì, ma ci sono altrielementi da prendere in considerazione. Ne elenchiamo alcuni, a titolo di esempio: - Nel caso in cui optassimo per il sito dinamico dovremmo considerare il tempo necessario per l’apprendimento del sistema e per inserire le nuove schede (preparazione dell’immagine nel formato corretto e suo upload tramite pannello di amministrazione). Il tempo è denaro e, asoprattutto, il tempo è un bene limitato. - Nel caso in cui optassimo per il sito dinamico dovremmo fare attenzione ai testi descrittivi dei nostri quadri (giusta lunghezza, assenza di refusi). Nessuno ci farà notare eventuali errori se non l’utente finale del sito...ma potrebbe essere troppo tardi. - Nel caso in cui optassimo per il sito dinamico potremmo renderci conto alla fine del terzo anno, proprio quando inizieremmo a risparmiare rispetto al sito statico, che il nostro sito ha bisogno di un ripensamento strutturale a causa di un cambiamento di esigenze e/o delle tecnologie.Non si pensi però che è sempre meglio optare per un sito statico. Anzi! Quando si prevede di aggiornarefrequentemente il proprio sito la scelta dovrà quasi sempre cadere sul sito dinamico. E’ bene riflettereattentamente su tutti i PRO e i CONTRO e prendere in considerazione tutte le variabili.Microsoft vs Linux,CMS proprietario vs CMS open sourceScelte di ordine puramente tecnologico come sviluppare un sito su piattaforma Microsoft o Linux, o conCMS proprietario, cioè sviluppato dalla web agency, o open source, sono solitamente demandateall’agenzia stessa. Il cliente potrebbe, però, essere interessato e chiedere voce in capitolo relativamente aquesta scelte, per i seguenti motivi: - I costi di manutenzione e aggiornamento potrebbero variare nel caso di piattaforma Microsoft o Linux - Nel caso di CMS proprietario il cliente potrebbe ritrovarsi “legato” alla web agency, in quanto solo questa saprebbe “mettere mano al sito” - Ci potrebbero essere implicazioni in termini di sicurezza.Il nostro consiglio, qualora abbiate interesse che il vostro sito sia sviluppato con una determinatatecnologia, è di condividerne i motivi con l’agenzia e di valutare assieme esigenze e possibili soluzioni.E’ importantissimo inoltre, in questi casi, che valutiate serenamente qualsiasi soluzione liberi dapreconcetti. Al contrario di quanto si potrebbe leggere su alcuni siti, infatti, è sbagliato dire che Linux è piùsicuro di Microsoft perché meno soggetto a virus, o che (esattamente il contrario...) Microsoft è preferibilein quanto eventuali vulnerabilità non sono alla mercé di tutti come nel caso dei sistemi open source.Parlando di tecnologia le domande più importanti che dovete porvi, a nostro avviso, sono: - Qualora ci sia esigenza di interfacciare il sito con i miei sistemi (CRM, ERP o altri) siete in grado di farlo? Per farlo è meglio che il sito sia sviluppato su piattaforma Microsoft o Linux? - Qualora voglia cambiare web agency, in futuro, sarò proprietario del codice sorgente del mio sito? - Quali garanzie potete darmi dal punto di vista sistemistico (backup, monitoring, high availability...)?Chiudiamo la parentesi tecnologica e torniamo ora a considerare aspetti più vicini al cliente...Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 10 / 20
  11. 11. √ Quando è il momento del Sito e-Commerce?Un paragrafo a parte merita sicuramente l’e-commerce. Cerchiamo, per quanto possibile in questo brevedocumento orientativo, di approfondire questo argomento...Aprire un negozio online offre tre vantaggi al commerciante: - Possibilità di rimanere “aperti” 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana - Possibilità di allargare il bacino di clienti oltre i confini provinciali, regionali o nazionali - Possibilità di gestire il negozio in mobilità e in orari flessibiliChi ha già un negozio fisico e vuole aprire un sito e-commerce quasi sempre ha valutato attentamente lapropria scelta, conosce l’appetibilità dei suoi prodotti e sa qual è la tipologia di clienti interessati ad essi.Padroneggia le problematiche relative al magazzino e alla contabilità, comprende i meccanismi di vendita,le strategie di offerta e così via dicendo.Per questi motivi il commerciante è di solito in grado di stabilire correttamente quando è il momento diinvestire - e con quale budget - in un sito e-commerce.Chi invece decide di affidarsi al negozio online come unico canale di vendita avrà la possibilità dirisparmiare rispetto ai costi di affitto, ai costi delle licenze e ai costi di gestione che il negozio fisico richiede.Il rovescio della medaglia è che molto probabilmente siamo di fronte ad una nuova attività, cioè ad unnegozio che parte da zero. Con tutte le incertezze che ne derivano.La principale domanda che l’azienda deve porsi è: Vogliamo iniziare con una soluzione e-commerce open source “chiavi in mano”, e solo un domani richiedere un sito professionale, con pagamenti online e integrazione con la nostra banca? Oppure vogliamo iniziare con un sito catalogo bello e professionale, ma non e-commerce, e solo un domani integrare il carrello e il checkout?Di nuovo la raccomandazione è di valutare serenamente, con il consiglio di un esperto, la soluzionemigliore.Ciò che più importa è che sia possibile procedere, in ogni caso, per step successivi, possibilmente con unasoluzione modulare, che già nelle fasi iniziali sia predisposta per evolvere e diventare un sito di commercioelettronico.Partire con una soluzione “base”, modulare, presenta il duplice vantaggio di: 1) Iniziare con un budget contenuto, evitando in una prima fase di investire in funzionalità avanzate e complicate che potrebbero rallentare il progetto, aumentarne i costi (diretti e indiretti) e non essere per giunta apprezzate dall’utente; 2) Implementare nuove funzionalità solo dopo aver acquisito esperienza, in tempi rapidi, seguendo le richieste e i consigli dei clienti, e investendo le entrate generate dal sito stesso.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 11 / 20
  12. 12. Aleide può proporre diverse soluzioni e-commerce: - Cataloghi prodotto predisposti per una veloce integrazione del carrello e delle transazioni online - Soluzioni e-commerce snelle, senza carrello, con pagamenti effettuabili tramite PayPal Express - Soluzioni e-commerce basati su gateway di pagamento esterni - Soluzioni di e-commerce con transazione sul server del sito, protetta da SSL - Soluzioni integrate con la fatturazione e la gestione del magazzino (gestionale ERP di Aleide o di terzi)Contattateci quindi per discutere l’opportunità di aprire un sito e-commerce, senza dimenticare però cheoggi la concorrenza è più che mai agguerrita. Non basta quindi una bella idea, un bel sito e dei prodottiaccattivanti per poter “sfondare”: è necessario seguire la propria attività quotidianamente, con passione,investire tempo e denaro e – soprattutto – è necessario investire in pubblicità per far conoscere il nuovonegozio online.Parleremo più avanti della pubblicità, quindi delle possibili azioni di marketing che è possibile effettuareonline.Nel prossimo capitolo introdurremo il lettore brevemente ad altre tipologie di soluzioni Web. Perché laRete non è solo siti internet...Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 12 / 20
  13. 13. Altre soluzioni Web√ Non solo “siti”: Social Network, Applicazioni, Mobile, Portali, Intranet, e-Learning...Lo abbiamo già anticipato nelle pagine precedenti: oltre ai “siti” – sito vetrina, sito istituzionale, sitocatalogo, sito e-commerce – il web ci offre altre soluzioni per ottenere visibilità, acquisire clienti, fidelizzarei nostri utenti, migliorare la percezione del nostro marchio, rendere più efficienti i nostri processi e tantoaltro ancora.Senza pretendere di produrre un elenco esaustivo, citiamo i social network (facebook, twitter, foursquare,pinterest), le applicazioni e i widget, i siti studiati appositamente per i dispositivi mobili, i portali, i blog, leintranet e le piattaforme e-Learning (molto richieste, queste ultime, per via delle recenti novità introdottein materia di sicurezza sul lavoro, in merito alla formazione dei lavoratori e dei dirigenti dell’azienda).Lo schema qui sotto riportato colloca le diverse soluzioni sopra citate in base al costo medio e al target diriferimento.Ci soffermiamo ora brevemente su alcuni aspetti e vantaggi a proposito di tre delle soluzioni web più“calde” del momento...Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 13 / 20
  14. 14. √ Applicazioni iPhone e iPadNel progettare applicazioni per iPhone e iPad il primo requisito è rilasciare un prodotto che presentiun’interfaccia semplice ed intuitiva, in modo da permetterne l’uso anche agli utenti meno esperti.Se supportata da un’adeguata analisi degli obiettivi del progetto, l’applicazione iPad / iPhone consentequindi di presentare i prodotti dell’azienda in maniera divertente e accattivante, in ogni luogo e in ognicondizione, anche senza segnale di rete mobile.Vi sarà possibile accrescere la visibilità della vostra azienda anche tramite un gioco o tramiteun’applicazione che fornisca informazioni importanti per chi è in mobilità (store locator, informazioni sultraffico o sul meteo, punti di interesse).√ Siti MobileOgni azienda o attività commerciale ha oggi la possibilità di essere raggiungibile sempre e ovunque daipropri clienti e fornire loro, in questo modo, alcune informazioni essenziali quali l’indirizzo, gli orari diapertura, i prodotti o i marchi trattati.Con un budget contenuto è possibile sviluppare la versione mobile del vostro sito: una versioneappositamente progettata nel layout e nei contenuti, in grado di essere visualizzata da qualsiasi dispositivomobile, indipendentemente che si tratti di un cellulare, di uno smartphone, di un BlackBerry, di un iPhone oaltro.Il vantaggio offerto dal sito rispetto all’applicazione, oltre al budget contenuto, è di non richiedere alcunainstallazione da parte degli utenti.√ Applicazioni Facebook e WidgetLe applicazioni per Facebook e i Widget sono applicazioni web che possono essere inserite nelle paginefacebook aziendali oppure all’interno di blog o altre tipologie di siti.Rappresentano un valido strumento di entry marketing, ovvero un mezzo per convogliare traffico verso ilproprio sito o il proprio negozio online, nonché un mezzo per accrescere la visibilità dell’azienda in Internet.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 14 / 20
  15. 15. Web Marketing: farsi conoscere in ReteAnche se siamo ancora nella fase embrionale del nostro progetto è importante iniziare a fare conoscenzacon le attività di marketing che Internet ci mette a disposizione, e che saranno indispensabili per esserevisibili dopo il rilascio online del nostro sito.√ SEOL’ottimizzazione del sito è il primo passo per il suo successivo posizionamento, dopo il suo rilascio online.Tutti i siti sviluppati da agenzie web o da professionisti del settore sono oggigiorno progettati nel rispettodelle best practices SEO (Search Engine Optimization): web semantico, separazione dei contenuti dal layout,url rewriting, ottimizzazione page speed.Un buon posizionamento in Google, necessario per essere visibili in Rete, non è però solo frutto diaccorgimenti tecnologici. Fondamentali sono, anche: - I contenuti del sito Se gli accorgimenti tecnologici rendono visibili i contenuti a Google e agli altri motori di ricerca, appare ovvio che siano proprio questi contenuti a determinare la presenza di un sito nelle SERP (Search Engine Result Pages, cioè le pagine dei risultati del motore di ricerca) quando l’utente effettua una ricerca con determinate parole chiave. E’ importante quindi porre estrema attenzione nella stesura dei testi, cercando ad esempio di inserire al loro interno le parole pertinenti più cercate in Rete. - La popolarità del sito La popolarità del sito, misurata in base ai link che da altri siti puntano ad esso, è determinante per apparire prima dei siti concorrenti all’interno delle SERP.Chiedete quindi alla Web Agency quali azioni sono previste e incluse nel preventivo dal punto di vista SEO,quali sono extra e quali, infine, sono previste in un secondo momento, dopo il rilascio del sito.√ Google AdwordsGoogle Adwords permette di fare apparire la vostra azienda in cima ai risultati delle ricerche effettuate inGoogle. Quando effettuate una ricerca, infatti, i primi risultati in cima alla pagina e quelli riportati a lato,sulla destra, presentano la dicitura “Annunci” (a pagamento). Questi annunci sono molto efficaci perchépertinenti con la ricerca effettuata dall’utente: cercando “enoteca online” otterremo una serie di annuncirelativi a siti e-commerce specializzati nella vendita di vini e liquori.Gli annunci sono erogati in modalità “Pay per Click”: l’inserzionista paga solo quando l’utente cliccasull’annuncio. L’inserzionista paga, in altre parole, solo per un utente che è giunto effettivamente sul suosito e per altro, come detto, perché effettivamente interessato all’argomento del sito.La modalità Pay Per Click unita alla possibilità di effettuare test iniziali con un investimento moltocontenuto, permette di pianificare campagne con attenzione, senza sprechi di denaro.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 15 / 20
  16. 16. √ Campagne FacebookAll’interno del più famoso social network è possibile promuovere la pagina, l’evento, l’applicazione o il sitoweb desiderato, grazie agli annunci che vengono posizionati nella colonna di destra, in quasi tutte le pagine.E’ possibile optare per la modalità CPC (costo per clic) o CPM (costo per mille visualizzazioni) a secondadegli obiettivi della campagna: conquistare nuovi fan, aumentare le vendite, accrescere la popolarità delmarchio.Anche nel caso delle campagne facebook, così come per Google Adwords, è possibile effettuare test con uninvestimento molto ridotto (anche di 50 euro) in modo da poter valutare senza rischi se il mezzo e ilmessaggio sono efficaci, ovvero se la campagna promette un buon ritorno sull’investimento.√ Direct Email Marketing (DEM) e NewsletterLe DEM (Direct Email Marketing) sono invii pubblicitari via email a liste di utenti che, in base al loro profilo,sono stati individuati come potenziali acquirenti dei nostri servizi e dei nostri prodotti. In Italia le leggi inmateria di privacy vietano di acquistare o vendere liste di indirizzi email. E’ lecito, invece, appoggiarsi asocietà che hanno liste di utenti profilati (per età, sesso, interessi ecc...) e che hanno acconsentito all’inviodi email pubblicitarie. Queste società filtrano gli utenti in base al profilo da noi ricercato (ad esempio“persone di età tra i 20 e 30 anni residenti in Lombardia, con propensione ad acquistare onlineabbigliamento sportivo) e si occupano di inviare la creatività da noi sviluppata, con link verso il nostro sito overso una pagina di atterraggio (“landing page”) studiata appositamente per la campagna.La personalizzazione è alla base del successo di una campagna DEM “uno a uno”. E’ importante inviaremessaggi personalizzati, supportati da creatività e contenuti differenti, studiati appositamente per i targetdi riferimento. La Web Agency fornirà infine report dettagliati degli invii, delle aperture e dei click, perpermettere al cliente di misurare il ritorno di ogni campagna.Le Newsletter differiscono dalla DEM poiché sono rivolte a una lista di clienti e/o contatti già acquisiti e che,quindi, si aspettano di ricevere comunicazioni da voi. Lo stile comunicativo sarà per questo diverso dallaDEM.√ Campagne BannerInsieme alla pubblicità via email i banner sono la prima, storica, forma di pubblicità online. Si tende aconsiderare il banner un po’ passato, anche se in realtà – grazie anche ai nuovi formati disponibili –mantiene ancora la sua efficacia, soprattutto in determinate circostanze: si pensi, ad esempio, a campagnein cui l’obiettivo principale è la brand awareness (aumentare la conoscenza del marchio), prima ancora chegenerare contatti o acquisti online.Anche per le campagne banner, come per gli altri strumenti di marketing, è possibile produrre offertediverse e personalizzate in base alle esigenze del cliente, in termini di visibilità, target, costi e durata.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 16 / 20
  17. 17. √ Campagne SMSL’invio di SMS personalizzati, previo consenso dei destinatari, è tra le forme di Direct Marketing più efficaci,soprattutto nei casi in cui il tempo è un fattore decisivo.I costi sono ovviamente superiori a quelli per l’invio di DEM, ma in virtù delle altissime percentuali divisualizzazione del messaggio (vicine al 100%) e di risposta all’annuncio, le campagne via SMS sono ancoratra le più richieste da parte dei nostri clienti. Si tenga conto, inoltre, che in virtù dei “grandi numeri” èpossibile raggiungere un utente profilato a un costo inferiore a quello che si sosterrebbe per un normaleSMS.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 17 / 20
  18. 18. ReferenzeNata a fine 2009, nel 2010 – primo anno di attività - Aleide ha portato a termine con successo oltre 70progetti, dei quali più della metà nelle aree dello Sviluppo Web (siti istituzionali, cataloghi prodotto,minisiti, widget) e del Web Marketing (ideazione, realizzazione ed invio di DEM e di Newsletter, campagneGoogle Adwords, campagne Facebook).Importanti commesse sono state inoltre chiuse nelle aree dello Sviluppo Software, dell’IT Consulting e dellarealizzazione di comunicazione e grafica per l’Offline (loghi e campagne cartacee).Nel portfolio di Aleide del 2010 spiccano case histories come Akuel Skyn Cam Girls, concorsi e minisiti conuser generated content - come nel caso di Hansaplast Beauty Feet e Labello’s Life - e applicazioni customquali il widget “Trovo Ricette” di De Agostini e “Calcola il risparmio energetico” di Robur.-- ~ -- ~ --Nel 2011 ha rafforzato il proprio organico e ampliato la propria clientela, chiudendo il secondo anno con un+70% di fatturato rispetto al 2010.Nel 2011 sono stati rilasciati progetti nel campo dell’e-commerce (realizzazione del negozio online GreenRecords, del sito catalogo di Arredamenti Ruzzon e del sito catalogo di EMI Music Publishing Italia) e dellaPubblica Amministrazione (sviluppo del portale di informazione turistica della Provincia di Piacenza). Sonostati sviluppati, inoltre, il sito della casa di produzione di filmati pubblicitari The Box Films e il sitoistituzionale di Sedna Group.-- ~ -- ~ --Tra i progetti del 2012 citiamo Volonline.com, sito e-commerce per l’acquisto di voli e di pacchetti vacanze,il sito istituzionale del Gruppo Messaggerie e il sito della ONLUS Il Sorriso Telefono Giovani.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 18 / 20
  19. 19. Tra i clienti di Aleide, alla data di stesura di questo white paper (maggio 2012), citiamo: - 9REN People - Addressvitt - Arredamenti Ruzzon - Beiersdorf - Betam Technology - Buono & Sano - De Agostini - De Pedrini - Del Favero & Partners - Dialogo Assicurazioni - EMI Music Publishing - EnotecArensi - Fly4You - Fratelli Cozzi - FullSix - Garage 2000 - Green Records & Boards - Heavy Duty Fitness - Hub Comunicazione - IBA Mosaici - Il Sorriso Telefono Giovani - In Alternativa - Intec Italia - Integra Document Management - Interactive Network - Interpreti SIC - Madigalia - MCM Comunicazione - Messaggerie Italiane - NCB Architettura - Padova RE Agency - Provincia di Piacenza - Quindicizerotre - Robur - S.Oggetti - Sedna - Servizio Taxi Milano - The Box FilmsPer le referenze personali invitiamo a consultare le pagine personali dei tre soci fondatori Filippo Levizzani,Gianluca Gallinaro e Luca Galbiati sul sito www.aleide.it.Whitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 19 / 20
  20. 20. Contatti Aleide Srl Viale Andrea Doria 35 20124 Milano +39 02 8739 9465 info@aleide.it www.aleide.itWhitepaper “Le opportunità del Web” – © Aleide Srl, riproduzione riservata.Aleide Srl - Web Agency - Viale A. Doria, 35 - 20124 Milano | www.aleide.it | info@aleide.it Pag 20 / 20

×