Dml Twitter StartUp

2,786 views

Published on

Tutto quello che occorre per partire su Twitter; dalla creazione di un profilo professionale, a come si scrivono tweet per creare una massa organica di follower: ecco l'indice:
Creare un Profilo Twitter
L’arte di twittare
Twitter Policy
Come raggiungere una massa di follower
Come utilizzare alcuni strumenti automatici
Come farsi seguire

Published in: Business
3 Comments
15 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
2,786
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
321
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
3
Likes
15
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dml Twitter StartUp

  1. 1. Leonardo Bellinileonardo@dml.ithttp://www.dml.ithttp:// Twitter StartUpwww.digitalmarketinglab.it Febbraio 2012Twitter: @dmlab
  2. 2. AGENDA•  Creare un Profilo Twitter•  L’arte di twittare•  Twitter Policy•  Come raggiungere una massa di follower•  Come utilizzare gli strumenti automatici su Twitter
  3. 3. Cosa fare e non fareTWITTER SETUP PROFILE
  4. 4. UTILIZZI DI TWITTER PER BUSINESS Obiettivi: •  Sviluppare e promuovere il proprio brand •  Interagire con la customer base •  Fare customer service •  Creare buzz attorno a prossimi eventi •  Aiutare impiegati avvicinandoli al pubblico •  Promuovere altri contenuti (webinar, post, etc) •  Sviluppare relazioni dirette con blogger e giornalistiIncontrare nuovi prospect per il tuo business •  Generare lead e clienti come può accadere ad una occasione dinetworking
  5. 5. Twitter.. I primi passiAccount personale o aziendale? Quale account creare?§ Account Personale: § Account aziendale:•  Permette di parlare •  Rappresenta l’azienda anche di argomenti nel suo insieme non di lavoro •  Mantiene la clientela•  Più personalizzato aggiornata su eventi,•  Migliore per costruire prodotti, in tempo una relazione diretta reale con il pubblico •  Offre supporto e•  Permette di espandere assistenza alla il network per la tua clientela azienda •  Permette di diffondere contenuti (es. Post)
  6. 6. Il mio profilo professionale su TwitterIl mio Profilo Business su Twitter
  7. 7. 1. Vai su Twitter e crea un Account Vai su www.twitter.com
  8. 8. Twitter: profilo§  Nome e Cognome: inserisci il nome reale per facilitare la ricerca e il tuo SEO.§  Username: la scelta dello username è importante ed è bene non cambiarlo per non destabilizzare gli utenti. Se in rete hai già uno user, usa lo stesso.§  Inserisci una BIO = biografia (anche con # hashtag e @ mention);§  Inserisci il tuo sito web (se non ne hai uno, inserisci il tuo profilo su LinkedIn, Facebook oppure crea una pagina su: about.me );§  Personalizza lo sfondo: se sei un’azienda comunica attraverso la grafica la presenza sui tuoi social (che non si possono linkare)
  9. 9. Scegli uno username adeguatoLa scelta dello username è molto importante pensala come un personalBrand o un nome del dominio (aziendale)
  10. 10. Alcuni esempi per lo username1.  Il tuo nome per intero2.  Una variazione del tuo nome3.  Una combinazione tra il tuo nome e l’azienda4.  Una combinazione del tuo nome e il settore di riferimentoUsare il tuo vero nome permetterà alle persone di riconoscerti piùfacilmente, ti farà apparire più autentico, reale.Se pensi di essere l’unica persona a scrivere su Twitter anche perconto aziendale, considera la terza opzione
  11. 11. 3 errori da evitare per il tuo nome account 1.  Non scegliere un nome completamente a caso o di pura fantasia (es. TigerMan); è una opportunità mancata per te o il tuo brand 2.  Evita i numeri; sembra poco professionale e troppo giovanilistico (es. Gigi81) 3.  Non usare “_”;(es. PR_Max); è difficile da riprodurre e va contro le “norme social”
  12. 12. Segui in base agli argomenti e interessi§  Una volta creato l’account, Twitter ti aiuta a scegliere le persone da seguire in base ad argomenti e interessi; Personalizza il tuo profilo, prima di cominciare a seguire altri utenti Puoi sempre tornare a questo passaggio cliccando sulla voce “ Chi seguire” presente nel tuo profilo
  13. 13. Inizia a seguireInserisci alcune parolechiaveSegui alcuni suggerimenti diTwitter
  14. 14. Impostazioni del Profilo
  15. 15. Personalizza il tuo profiloÈ importante farlo prima di cominciare a twittare Inserisci un dominio web Inserisci una breve biografia (160 caratteri) Usa la tua faccia come avatar
  16. 16. Scelta dell’URL§  Alcune opzioni:-  Il tuo sito web-  Il tuo blog-  Il tuo profilo su LinkedIn-  Una landing page dedicata a Twitter
  17. 17. Sii descrittivo nella biografia§  Hai 160 caratteri a disposizione per parlare e citare:-  La tua azienda-  La tua posizione-  I tuoi hobby e interessi-  Le tue specializzazioni-  I tuoi progetti recenti
  18. 18. Definisci la PrivacySe abiliti l’opzione di protezione, i tuoi tweet diventeranno privati;solo i tuoi follower potranno leggerli.È una opzione da non raccomandare, impedisce di farsi conoscerea potenziali follower
  19. 19. Personalizza il background Crea un design personalizzato Inserisci alcuni riferimenti nell’immagine di sfondo
  20. 20. Personalizza il Background
  21. 21. Personalizzate la sidebar§  La vostra sidebar è di fatto uno spazio commerciale, promozionale: funziona come un link sponsorizzato di Adsense§  Può includere molti link differenti, in modo che i lettori possano scegliere quello per loro più interessante
  22. 22. 4 concetti per il tuo background1.  Quali obiettivi ti poni con Twitter per il tuo (personal) brand? Cosa desideri comunicare e a chi?2.  Fai attenzione alla toolbar in alto (alta circa 40 pixel) quando disegni il tuo background3.  Le dimensioni della colonna di destra e sinistra sono fluide: variano in base al device; considera la dimensione minima dello schermo4.  Non usare tasselli come sfondo, confonde e non permette una chiara distinzione tra le colonne e la pagina (Stream)
  23. 23. Themeleon.com Permette di personalizzare lo sfondo senza usare Photoshop..
  24. 24. ESERCITAZIONE§  CREA IL TUO PROFILO TWITTER§  SELEZIONA UNO USERNAME§  DEFINISCI UNO SFONDO§  SCRIVI UNA BIO§  DEFINISCI SU COSA TWITTARE§  TROVA E SEGUI GLI ACCOUNT DEL TUO SETTORE (O NICCHIA)
  25. 25. The Art of twitting…COSA, COME E QUANDOTWITTARE
  26. 26. Twitter: come utilizzarlo§  Non è un social network esclusivo§  Segui più utenti su twitter e ricambia il follow§  Offri il “twelcome” , ma solo se sei un’azienda§  Non essere autoreferenziale, fai RT, condividi, interagisci con gli altri utenti, fai citazioni (mentions)§  Partecipa alle conversazioni e usa gli hashtag§  Controlla i trending topic, ovvero gli argomenti di cui si parla di più in quel determinato momento Cristina Simone
  27. 27. Strumenti per automatizzare e ottimizzare la gestione del tuo accountTwitterTWITTER AUTOMATION TOOLS
  28. 28. Come creare un TwelcomePermette di creare un messaggio di benvenuto per ogni nuovo follower
  29. 29. Twitter automation ToolsStrumenti che permettono di configurare alcune azioni automatiche su Twitter:1.  Risposte automatiche2.  Follow automatici3.  Tweet automatici da Feed RSS (es. Blog)4.  Tweet automatici di benvenuto (Twelcome) per i nuovi follower5.  Messaggi diretti automatici Pensateci bene prima di configurare qualcuno di questi tool automatici, In alcune situazioni possono essere comunque di aiuto
  30. 30. Twitterfeed – da Feed RSS in tweets
  31. 31. Opzioni avanzate di Twitterfeed
  32. 32. Identifica i link al tuo sito/blog Inserisci i parametri •  Source •  Medium •  Campaign per permettere a Google Analytics di riconoscere Il flusso di click provenienti da Twitter
  33. 33. Twitterfeed: Pro e controPro Contro§  Permette di selezionare §  Non hai controllo su quale Feed interessanti per la tua tweet selezionare da una audience non solo fonte specifica ritrasmettere su Twitter i tuoi §  Può capitare di pubblicare un post) tweet relativo ad un evento§  Permette di propagare in di un concorrente (e che non tempo reale una notizia / vorresti mai promuovere) evento pubblicata da una §  Può capitare che un nuovo fonte via Feed RSS tweet vada a prendere posto§  Permette di selezionare di un tuo tweet in alto nel tuo fonte e frequenza (es. 1 volta profilo al giorno)
  34. 34. Twitterfeed best Practices§  Non includere blog che pubblicano troppi post al giorno§  Usa le opzioni avanzate e limita la frequenza di pubblicazione ad 1 post ogni 4 ore§  Scegli solo i Blog affidabili al 100%§  Monitora i tuoi tweet con regolarità (i blog associati potrebbero cambiare tono, contenuti etc.)
  35. 35. Social Oomph: messaggio diretto automatico§  Socialoomph.com permette di: §  Seguire in automatico chi decide di seguirti §  Inviare messaggi diretti ai nuovi follower§  Oltre che: §  Schedulare tweet e status update su Faceook
  36. 36. Configura follow automatico e DMautomatico§  Abilita il follow-back automatico e il messaggio diretto automatico
  37. 37. Auto Welcome e Auto Follow È possibile ruotare i messaggi di benvenuto2 opizioni: il follow automatico oppure gestire manualmente il follow-back
  38. 38. Best Practice per gli Auto DM’s§  Non cercare di vendere qualcosa ai nuovi follower§  Non cercare di indurre i nuovi follower a iscriversi alla tua newsletter§  Non inserire link direttamente nel messaggio automaticoCerca di acquistare e mantenere la fiducia che ilnuovo follower ha risposto in te…Controlla i tuoi messaggi in ingresso per vedere seci sono delle risposte al tuo messaggio automatico
  39. 39. Tweet Old Post§  Plugin per i blog Wordpress§  Permette di inviare i vecchi post presenti in archivio sotto forma di tweet Inserisco un prefisso al tweet Aggiungo gli hashtag in base alla categoria Stabilisco la frequenza e la vecchiaia dei post
  40. 40. SELEZIONA LE CATEGORIE ESCLUDI LE CATEGORIE DEI POST CHE NON DESIDERI RIPUBBLICARE SU TWITTER Ho escluso la categoria eventi, Offtopic, podcast..
  41. 41. PRO E CONTRO PER TWEET OLDPOSTPRO CONTRO§  Ci sono probabilità di §  Alcuni follower potrebbero ottenere nuovi follower e non gradire i vecchi post, iscritti al blog soprattutto se sono coloro§  È possibile scegliere quali che amano le novità contenuti pubblicare, magari §  Rischio di essere vissuti selezionando dai nostri post come “riciclatori” di più riusciti (i cavalli di contenuto datato od obsoleto battaglia)§  È possibile personalizzare le funzionalità, per es. definire la frequenza d pubblicazione
  42. 42. TWITTER POLICY & ETIQUETTE
  43. 43. Twitter PolicyDivieti:1.  Impersonificare altri utenti così da generare confusione e fraintendimento2.  Marchi: utenti che usano nomi di marchi per generare confusione o attirare traffico3.  Privacy: divieto di pubblicare info private di altri utenti4.  Violenze e minacce: sono vietate5.  Diritto di autore: Twitter risponderà a richieste di presunte violazioni di diritti d’autore6.  Uso Illegale: non puoi usare Twitter per promuovere attività legali
  44. 44. Cosa non si può fare su Twitter…§  Account seriali: non è consentita la creazione di account in serie con lo scopo di abusare o danneggiare§  Abuso del nome: non è consentito abusare di un nome non proprio(es. creazione di un nome account al fine di venderlo)§  Inviti Spam: non puoi usare la funzione di importazione della rubrica indirizzi per inviare inviti di massa§  Vendita di nomi utente§  Malware e Phishing: inserire link a contenuto malevolo
  45. 45. Cosa Twitter valuta come SPAM… https://support.twitter.com/articles/93870-le-regole-di-twitter§  Seguire un elevato numero di utenti in un periodo breve§  Seguire e smettere di seguire un gruppo elevato di utenti (usando sistemi automatizzati) per ottenere follower§  Avere un numero ridotto di follower e un numero ingente di folowing§  Essere bloccato da un elevato numero di utenti§  Inserire contenuto identico mediante account multipli§  Inviare un gran numero di risposte identiche o non richieste§  Inviare tweet di altri utenti, spacciandoli per tuoi…
  46. 46. Cose da non fare§  Insultare o usare linguaggio offensivo§  Ripetere o propagare infomazioni personali o confidenziali§  Parlare di scommesse, droghe,§  Lamentarsi di clienti e colleghi§  Inviare ripetutamente lo stesso tweet Twitter è pubblico e ricercabile Le persone sono in ascolto!
  47. 47. THE ART OF TWEETING
  48. 48. Twitter: cosa pubblicare•  I contenuti possono essere gli stessi di Facebook ma contestualizzati al linguaggio, quindi soprattutto basati su menzioni e hashtag§  Segui il piano editoriale, se ne hai già uno di facebook/sito/blog•  Fai rimandi al tuo sito web/blog, tramite link•  Condividi contenuti multimediali con link/foto•  Cerca info sugli argomenti di cui si parla su twitter e twitta anche tu (monitora i trending topics)•  Parla delle tue passioni/interessi [cristina simone]
  49. 49. Twitter: come NON utilizzarlo1.  Non chiedere il follow2.  Non lamentarti se qualcuno ti defollowa; Non chiedere di essere retwittato3.  Non postare solo pubblicità4.  Non intasare la timeline di #ffback5.  Non abituarti ad usare TwitLonger6.  Non utilizzare twitter come una chat con i tuoi amici;7.  Non pubblicare status privi di contenuto come “Vado a mangiare un gelato”, “Che buona la pasta” ecc;8.  Non linkare in automatico twitter a facebook, i tuoi amici non capirebbero quello che pubblichi su fb.9.  Non impostare il profilo con i tweet privati: se non vuoi far sapere una cosa di te, allora non pubblicarla in rete! [cristina simone]
  50. 50. TWITLONGER
  51. 51. Come fare dei tweet di successo1.  Includi dei link nei tuoi tweet;2.  Usa gli hashtag (ma non abusarne, per ogni tweet 1 o max 2 hashtag);3.  Aggiorna spesso il tuo account e se sei ad un evento fai il live tweeting utilizzando l’hashtag ufficiale, se esiste;4.  Inserisci delle “call to action” del tipo “Segui il link per partecipare”;5.  Utilizza punti esclamativi per una comunicazione più incisiva;6.  Annuncia le novità: twitta se hai dei nuovi prodotti, nuovi programmi, ecc;7.  Conversa, parla e fai domande;8.  Pubblica giochi o concorsi. [cristina simone]
  52. 52. Comincia a twittare•  Prima ancora di cominciare a seguire qualcuno, scrivi almeno 2 o 3 tweet•  I tuoi potenziali follower si potranno fare un’idea di ciò di cui scrivi•  Potranno così decidere se fare un follow-back
  53. 53. Ora è il tuo turno – segui la regola 9:1 •  Dì qualcosa di interessante •  Commenta i tweet degli altri •  Parla degli altri, non di te stesso Per ogni tweet promozionale, invia 9 altri Tweet promuovendo gli altri
  54. 54. Tipologie di tweet1.  un’osservazione2.  Cosa stai leggendo, guardando alla TV..3.  A quale evento stai partecipando4.  I tuoi contenuti: un link ad un tuo post recente5.  I contenuti di qualcun altro (1 link a un post altrui che ritieni utile)6.  Chatta con qualcuno (tramite Direct Message)7.  Ritwitta un tweet che ritieni utile che dici èOra comincia a twittare! Ricordati che tutto ciòpubblico e ricercabile da Google, anche se cancelli il tuo tweet,.Potrebbe essere già archiviato
  55. 55. Twitter Best Practices1.  Share2.  Listen3.  Ask4.  Respond5.  Reward6.  Demonstrate leadership & Know-how7.  Champion your stakeholders8.  Establish the right voice Tratto dal Learning Center su Twitter
  56. 56. Trova le persone da seguire§  1. Utilizza la feature “Chi seguire” posta nella toolbar§  puoi cercare per argomento o inserire una parola chiave§  Sfoglia le categorie
  57. 57. Trova le persone da seguire§  2. Utilizza piattaforme come Tweet Grader (http://tweet.grader.com) per trovare gli influencer per regione o per argomento
  58. 58. Trova le persone da seguire§  3. Utilizza il motore di ricerca search.twitter.com; utilizza anche la ricerca avanzata per raffinare i risultati
  59. 59. Trova le persone da seguire§  4. Segui persone che i tuoi follower stanno seguendo; leggi e monitora le persone che citano nei loro tweet
  60. 60. Trova le persone da seguire§  5. Segui blogger, influencer, giornalisti, riferimenti per il tuo settore;
  61. 61. SUGGERIMENTI DAGLI ESPERTI•  Usa Twellow.com per trovare le persone della tuo settore industriale o della tua regione•  Non seguire troppe più persone di quante ti seguano, altrimenti rischi di passare come SPAMMER•  Trova altre aziende che sono simili alla tua e seguile; i loro clienti cominceranno a seguirti•  Fornisci valore e contenuti di valore agli altri•  Rispondi alle richieste di aiuto•  Lascia almeno 15 caratteri per favorire il Re-tweet senza che i tuoi follower debbano accorciare il messaggio
  62. 62. Trova le persone da seguire§  6. Raccogli i nomi Twitter delle persone durante gli eventi; prova a ricercarli usando:§  www.twitter.com/username
  63. 63. Trova le persone da seguire§  7. Segui gli #hashtag associati agli eventi; per es. #SMW11 per SocialMediaWeek; in questo modo puoi trovare e seguire tutti i twitterer che sono presenti all’evento
  64. 64. TWEETCLOUD.COM Chi sta twittando su un particolare argomento?
  65. 65. TWITTERKARMA.COM Quali dei tuoi amici (dei tuoi follows) non ti stanno seguendo (follower)?
  66. 66. Comincia a seguire persone popolari per iltuo settore 1.7  million  followers   1.2  million  followers   980,000  followers   473,000   followers   1.1  million  
  67. 67. 2 errori da evitare§  Nel costruire la lista delle persone che segui (Following):1.  NON seguire troppe persone in una volta sola; non aggiungere più di 20-25 persone al giorno; dai tempo per il follow-back da parte loro Bilanciamento tra following e follower
  68. 68. 2 errori da evitare§  Nel costruire la lista delle persone che segui (Following):§  2. Non seguire centinaia di persone alla volta e poi eliminare quelli che hanno deciso di non seguirti a loro volta.§  Anche se molte persone cercano di mantenere bilanciato il rapporto Following/ Follower§  È considerata una cattiva pratica
  69. 69. 5. Fatti seguire!§  E’ fondamentale creare la propria lista di follower; rappresentano la tua dimensione della tua Reach, iMa come farsi seguire?
  70. 70. Fai in modo che le persone ti seguano.. §  1.Rendi la username del tuo account Twitter facile da trovare
  71. 71. Fai in modo che le persone ti seguano.. §  2.Posiziona il bottone “Follow” sul blog §  e in varie pagine del tuo sito
  72. 72. Fai in modo che le persone ti seguano.. §  3.Scrivi tweet che possano destare interesse, che risultino risorse utili ai tuoi follower Qual à il valore che trasferisci ai tuoi follower?
  73. 73. Fai in modo che le persone ti seguano.. §  Interagisci con le persone che tu segui ma che ancora non ti seguono.. §  Monitora il tuo twitter stream, commenta i tweet delle altre persone (@reply), dai feedback e complimenti..
  74. 74. Grazie per l’attenzione:) •  Leonardo Bellini – Consulenza e servizi di marketing digitale leonardobellini@dml.it •  Autore di Fare business con il Web –Lupetti Editore •  Ho curato l’edizione italiana di: – Web In azienda – ETAS – Noièmeglio-ETAS •  Blog: www.digitalmarketinglab.it •  Website: www.dml.it

×