Successfully reported this slideshow.

DML Mobile strategy, Marketing & Mobile Apps 2013

3,610 views

Published on

Seconda lezione del corso online tenuto per Volontari per lo Sviluppo. Tra i punti trattati:
- Mobile Web Apps vs Mobile Apps native
- classificazione e tipologie delle Applicazioni mobile
- Il modello delle 6 C
- Il modello POST per la mobile strategy
- le domande chiave per determinare una strategia mobile

Published in: Business

DML Mobile strategy, Marketing & Mobile Apps 2013

  1. 1. Leonardo Bellinileonardo@dml.it Mobile: strategy,http://www.dml.ithttp://www.digitalmarketinglab.it marketing e appsTwitter: @dmlab Webinar per VpS
  2. 2. AGENDAMobile Scenario, alcuni dati in Italia e nel mondo Alcuni dati sull’utilizzo Mobile in Italia e nel mondo Mobile e la Search Mobile e la geolocalizzazioneCome definire la mia presenza e strategia sul Mobile? Significato di Internet Mobile Come segmentare la mia Mobile target audience Definire obiettivi, strategie e selezionare le tecnologie
  3. 3. Mobile Scenario: alcuni dati di mercato Scenario internazionale e alcuni dati del mercato italiano| 3
  4. 4. PROGETTARE UNA MOBILE APP NATIVA| 4
  5. 5. Quando ha senso?•  Con i progressi tecnologici e le nuove funzionalità delle Mobile Web app ci si deve chiedere quando e se ha senso affrontare i costi di sviluppo di una Mobile App nativa| 5
  6. 6. 1. Personalizzazione•  Quando scarico un’App da uno Store diventa MIA•  La posso usare anche senza connessione•  Si crea una intima, facile e immediata connessione e affinità one-to-one con il Brand| 6 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  7. 7. 2. Canale di pagamento•  iTunes o gli altri Store offrono un canale sicuro, affidabile per gli utenti mobile per acquistare film, musica, giochi..e anche App2 modalità:-  Facendo download dell’app-  Acquistare gli aggiornamenti dentro l’App (in- App purchase)| 7 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  8. 8. 3. Preferenza•  La maggior parte del tempo dei mobile user è speso usando applicazioni e non navigando via mobile•  L’83% del tempo usato dai mobile user è sulle App 90 8minuti al giorno per MobileLeonardo Bellini 75 minutilo Sviluppo | | Mobile: strategy, marketing, apps– © Apps vs - Volontari per per mobile sites
  9. 9. Per le grandi aziende….•  L’85% delle applicazioni è aperta una volta sola•  La situazione è cambiata dal 2007, anno di apertura dell’App Store•  Le mobile Web Apps sono molto più competitive, la connessione è più veloce e la tecnologia si è evolutaNon sentirti obbligato a sviluppare una Mobile App soloPerché i tuoi concorrenti lo stanno facendo…| 9 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  10. 10. Fenomeno Apple•  Nel Marzo 2012 Apple ha annunciato di aver raggiunto 25 miliardi di App download•  Tracking di 1 miliardo di download al mese•  Tale numero è quasi uguagliato dal principale competitor, Google Play di Android In Q3 2012 Google Play ha raggiunto Apple (680.000 Apps) | 10 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  11. 11. App Store vs Google Play Google Play ha raggiunto AppStore nell’agosto 2012 per n° di applicazioni disponibili Android non richiede il processo di approvazione,| 11 | Mobile: strategy, marketing, apps– ©caricare un’app… lo Sviluppo chiunque può Leonardo Bellini - Volontari per
  12. 12. Fenomeno AppleLa vendita delle Apps ha generato una stima di 6miliardi di dollari grazie a: •  30% di commissione sulle vendite •  Commissioni per in-app purchase •  Ricavi da iAd, il circuito pubblicitario •  Ricavi dalla pubblicità In-App advertising| 12 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  13. 13. iAd Network•  Circuito pubblicitario creato da Apple per promuovere applicazioni gratuite e a pagamento.•  Permette di visualizzare Banner all’interno di Applicazioni e scaricare la tua App senza dover uscire dall’App iniziale•  Una volta che l’utente inserisce le proprie info il download dell’app comincia in background•  Cliccando sul bottone “close” gli utenti ritornano a cosa stavano facendo con l’app originaria| 13 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  14. 14. iAd Network di Apple iAd for developers| 14 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  15. 15. iAd for Brands| 15 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  16. 16. Esempi di creatività create con iAd| 16 | Mobile: strategy, marketing, apps– © Leonardo Bellini - Volontari per lo Sviluppo
  17. 17. Sistemi operativi e Device25/02/13 Su quali piattaforme investire
  18. 18. COME SELEZIONARE LETECNOLOGIE?
  19. 19. I Sistemi Operativi mobile| 19
  20. 20. iPhone o anche altre piattaforme? 3 domande chiave•  Dipende dalle seguenti condizioni e domande: •  A quale target desiderate rivolgervi? •  Qual è il mobile profile, il mobile Technographics della vostra audience? •  Su quale marketplace sono o saranno presenti i vostri potenziali clienti?
  21. 21. Sviluppare un sito mobile?•  I Siti Mobile offrono una REACH superiore e sono meno costosi da sviluppare (non sempre...)•  Il miglioramento dei dispositivi facilita l’uso dei browser Mobile
  22. 22. Quando sviluppare un sito Mobile o un App?• Se i tuoi contenuti e servizi mobile NON fanno leva sullecaratteristiche intrinseche del telefono: •  GPS -> servizi location-based, mappe •  Fotocamera -> Servizi di community, social network •  Videocamera -> Servizi di community, social network •  Accelerometro -> Gaming, mappe •  Registratore Audio -> Audio community Sviluppa un sito web per il Mobile!
  23. 23. Una strategia Mobile integrata? Benefici di immagine experience Migliore user Massima Reach Investimenti contenuti 23
  24. 24. Browsing Mobile Vs Apps - preferenze d’uso per il traffico Internet A poco tempo dalla nascita, la ...significativa anche la quota di “customer experience” ad icone per preferenza delle Apps per l’uso touch-screen sta minando la di “strumenti” specifici tradizionale modalità di navigazione con browser mobile per la fruizione dei contenuti...
  25. 25. Il tuo sito è ottimizzato per il Mobile? Google, Aprile 2011| 25
  26. 26. Le Apps e il Mobile Marketing•  Su quale strategia puntare? Su un Mobile Site (Owned Media) o una Brand App?•  Ricerca Politecnico di Milano (Marzo 2011):1.  il 70% degli intervistati afferma che le Apps sono le forme di interazione prevalenti2.  Analizzando i 100 Top Spender in Adv, 41 di essi ha sviluppato almeno una Mobile Brand App nell’ultimo anno (+126%).| 26
  27. 27. Fashion Brands & Mobile •  D&G (Dolce & Gabbana) ha sviluppato sia un Mobile Site sia una Brand App per iPhone •  Trussardi per ora solo il Mobile Site..| 27
  28. 28. PIATTAFORME,TECNOLOGIE EAPPLICAZIONI
  29. 29. Mobile Usage DataFENOMENO MOBILE
  30. 30. Apple Apps & Apple Store: un nuovo paradigmadi scambio, promozione e vendita Fonte: Geeky Gadgets (http://www.geeky-gadgets.com
  31. 31. Applicazioni iPhone: alcuni datiq + di 4,5 miliardi di applicazioni scaricateq + di 350.000 Apps nell’ AppStoreq Più di 100 milioni di dispositivi (iPhone & iPodTouch)q  Gli iPhone owner scaricano 10 app al meseq  Gli iPod Touch owner scaricano 18 app al meseq Il 90% degli utenti navigano e scaricano app.Tramite l’iPhone
  32. 32. Gli utenti iPhone e Android navigano di più
  33. 33. Più di 100 milioni di iPhone entro il 2011Da 30 milioni a fine 2009 a 100 nel 2011 Katy Huberty, analista a Morgan Stanley
  34. 34. Unità vendute e Previsioni•  Apple riuscirà a vendere 130 milioni di iDevice all’anno a partire dal 2014 [Gartner]
  35. 35. Apple, Leader nell’innovazione su Mobile•  Fattori di successo: •  User Experience •  Varietà e ricchezza del Marketplace •  Pricing Questi fattori determineranno i Vincitori nella guerra per la conquista del mercato Mobile
  36. 36. I Top Brand e le Applicazioni iPhone•  Finance, Banking•  Luxury•  Fast Moving Consumer Goods•  Product Consumer Goods•  Media, Publishing•  Automotive Moltissimi dei top 100 Brand hanno sviluppato (almeno) 1 applicazione per iPhone
  37. 37. Brands Love iPhone & iPhoneApps iPhone Brand Adoption
  38. 38. Bank of America Sito webottimizzato per iPhone
  39. 39. Bank of America iPhone App
  40. 40. iPhone Data & Stats•  Bank of America: 40% del mobile web è generato degli utenti iPhone•  55% del traffico Mobile per il settore turismo è dato dagli iPhone
  41. 41. iFoodAssistant di Kraft foods
  42. 42. Procter & Gamble lancia un‘applicazione per Tide •  Istruzioni per togliere le macchie da parte degli esperti di Tide •  Gli utenti possono condividere suggerimenti e trucchi tra di loro 29 novembre 2009•  Stain Brain
  43. 43. Coca Cola e IBM FUN UTILITY, CONVENIENCE
  44. 44. Cronaca di un successoannunciatoPerché il successo dell’iPhone?•  Standard di alta qualità garantito da Apple con il processo di review ben si sposa con immagine e il desiderio di qualità (percepita) dei Brand•  Interazione e engagement con consumatori di fascia alta ed elevato potere e propensione all’acquisto
  45. 45. Non solo Apple Store..
  46. 46. Android Market – Home page Circa 1 anno e mezzo di ritardo… Sottotitolo
  47. 47. Blackberry App World
  48. 48. Windows Mobile MarketPlace
  49. 49. Ovi Store di NOKIA Ovi Store
  50. 50. Il traffico internet da mobileScenario globale per Region (Q4 2009) Oltre alle quote di mercato, le quote di traffico L’Europa vede il dominio assoluto di iPhone, con quote di traffico ridotte per gli altri sistemi
  51. 51. Mobile App Store Figures25/02/13 Report & Trends 2012
  52. 52. Confronto tra Apple Store e altrimarket place•  Le applicazioni a pagamento nell’Apple Store sono più economiche che nello store di BlackBerry•  Gli stessi titoli sono più costosi nel BB Apple World e in Google Android Market•  Le Applicazioni Games e Social Networking hanno beneficiato maggiormente della in-Purchase Apps.•  I Prezzi delle applicazioni per BB sono in crescita
  53. 53. BLACKBERRY APP WORLD
  54. 54. SCARICA L’APPLICAZIONE SULTUO BLACKBERRY
  55. 55. Confronto prezzi tra i 3 marketplace •  Le applicazioni per il Blackberry sono le più care •  Policy BB: prezzo minimo dell’app. pari a 2,99$
  56. 56. APPLICAZIONI A PAGAMENTO – Distribuzione per categoriaGIOCHI, SOCIAL NETWORK, LIBRI, DIVERTIMENTO Fonte: Distimo Analytics
  57. 57. Tipologie e modelli di business per le applicazioni mobile25/02/13
  58. 58. Secondo Morgan StanleyCLASSIFICAZIONE DELLEAPPLICAZIONI
  59. 59. 4 Tipologie di Applicazioni per Morgan Stanley1.  Location Based Services – aprono nuove opportunità legate al real time e alla presenza fisica in uno store2.  Transparent Pricing – instantaneo e locale + comparazione di prezzo online -> grande impatto sui punti vendita3.  Deep Discounts – vendite selettive, valide solo per periodi limitati, stanno diventando trainanti per le vendite4.  Immediate Gratification- acquisto di prodotti digitali trasferibili immediatamente (libri, film, musica)
  60. 60. Zipcar – un esempio di App location-based•  Permette agli utenti iphone di trovare/prenotare/ analizzare/sbloccare la propria ZIPCAR tramite iPhone•  Si basa su Google Maps e GPS•  Permette prenotazioni online in mobilità (e pagamento su zipcar.com)
  61. 61. La Home page di Zipcar
  62. 62. Transparent Pricing•  L’App. ShopSavvy permette di leggere i codici a barre dei prodotti e ottenere le migliori condizioni di prezzo dal Web e Negozi locali in meno di 30 secondi•  Per i risultati locali, l’utente può localizzare i negozi (Store Locator) e chiamarli direttamente•  Servizi premium: Price Alerting
  63. 63. ShopSavvy – Barcode Scanner
  64. 64. Deep Discounts•  Gilt offre offerte flash limitate per Abbigliamento firmato per finestre di tempo limitate•  Lanciato in USA nel 2007, 1,2 Milioni di Utenti Unici nel dic. 2009
  65. 65. Immediata gratificazione: acquistodi prodotti digitali
  66. 66. Mobile Couponing
  67. 67. Un ‘App che fornisce centinaiadi coupon in store
  68. 68. UN MODELLO PER LE MOBILEAPPS
  69. 69. UN MODELLO DI CLASSIFICAZIONE Content Creativity Commerce APP Community Context Convenience
  70. 70. APPS FOR MEDIA CONTENT + CONVENIENCE + (CONTEXT)
  71. 71. AMAZON E MEDIA WORLD MOBILECOMMERCE & CATALOGUECOMMERCE CONTENTc cCONVENIENCE CONVENIENCE
  72. 72. IKEA E SEAT PAGINE GIALLE – RETAIL & INFO BUSINESSCONTENT CONTENT CONTEXT CONTEXT
  73. 73. OCARINA E VIDEOUP – MOBILESTARTUPSCREATIVITY CONVENIENCECOMMUNITY COMMUNITY
  74. 74. ILLY E LUSH – MOBILEBRANDINGCONTENT CONTENT + CONTEXT CONVENIENCE
  75. 75. LOUVRE E BRITISH MUSEUM–MOBILE TOURISM CONTENT CONTENTApp. gratuitaCONVENIENCE App. a pagamento COMMERCE
  76. 76. Le Bar Guide – Stella Artois CONVENIENCETrova un taxi che ti porti al Prossimo Pub .. +CONTEXT + CREATIVITY
  77. 77. WORKSNUG CONVENIENCEQual è il luogo con Wi-fi più vicino? .. + CONTEXT + CREATIVITY
  78. 78. IKEA E l’Augmented RealityGrazie ai codici stampati nelle riviste, è possibile vedere l’effetto deimobili nel punto in cui vi piacerebbe posizionarli. Comodo, no?
  79. 79. Mobile Strategy25/02/13 Come collocare il Mobile all’interno di una strategia integrata di marketing
  80. 80. DEFINIRE LA PRESENZA E LASTRATEGIA PER IL MOBILE
  81. 81. 4 domande chiave per una Strategia per il Mobile1.  Cosa significa Internet Mobile?2.  Come segmentare la mia mobile target audience?3.  Come definire obiettivi e strategie?4.  Come selezionare le tecnologie? a.  Solo iPhone o anche altre piattaforme? b.  Dovremmo sviluppare un sito Mobile? c.  Dovremmo utilizzare altri strumenti di Mobile marketing (Sms, Bluetooth,etc.)?
  82. 82. COME SEGMENTARE LA MIAMOBILE TARGET AUDIENCE?
  83. 83. Applicare il metodo POST al contesto Mobile Analizza il mobile Technographics® People Profila la tua target audience mobileObjectives Decidi quali sono i tuoi obiettiviStrategy Determina quale approccio adottare per identificare i tuoi obiettiviTechnology Scegli le tecnologie adatte per implementare la tua strategia e ottenere i tuoi obiettivi    
  84. 84. P COME PERSONE
  85. 85. Mobile Access e Mobile Usage
  86. 86. Come usano il Mobile gli utenti? Utilizzo multicanale Base: 944 daily mobile Internet users (multiple responses accepted) Source: European Technographics® Retail, Customer
  87. 87. Il 26 % dei possessori di Touch Phone usa MobileInternet
  88. 88. A che livello della scala sono i tuoi clienti?1. I creatori2. I critici3. I collezionisti4. I socievoli5. Gli spettatori6. Gli inattivi
  89. 89. Mobile Social technographics in Europa Increasing mobile sophistication •  Use mobile Internet/social networks •  Use utilitarian services 16% SuperConnecteds •  Use entertainment services •  Play games 27% Entertainers •  Listen to music •  Watch TV/video • Use primarily communication Communicators services (SMS, MMS, IM, e-mail) 40% Talkers • Only use voice 14% • Do not own a mobile phone 14% Inactives
  90. 90. Il Mobile Profile cambia molto in base al paese Gli Italiani sono i + Talker in Europa Gli svedesi sono quelli + superconnected
  91. 91. Come segmenteresti la tua Mobile Audienceutilizzando le 5 classi del Modello Social tech.? 1. SuperConnecteds 2. Entertainers In quale percentuale? 3. Communicators 4. Talkers 5. Inactives
  92. 92. O COME OBIETTIVI
  93. 93. 2. Definisci gli obiettivi per il mobile Dagli obiettivi alle scelte di investimento• Branding• Stimolazioneconsumi• Risparmiocosti• Convenienceper il cliente 93 93
  94. 94. Associa metriche e KPI per il Mobile §  Numero di download §  Utilizzo (Frequenza, tempo, eventi) §  Login §  Visite ripetute §  Ricavi da Ordini ricevuti §  Incremento Acquisizioni dei clienti
  95. 95. 2. Definisci e prioritizza i tuoi obiettivi Customer Purchase evaluation service Forrester Research
  96. 96. S COME STRATEGIA
  97. 97. 4 Dimensioni per la tuastrategia •  Target •  Quali audience servizi, info, prodotti REACH OFFERING VALUE CHAIN COMMITMENT•  Quali Modelli •  Quale di approccio e Distribuzione investimenti
  98. 98. REACH•  Quali dei miei clienti desidero raggiungere con il canale MOBILE?•  Quanto velocemente dovremmo spingere l’adozione di nuovi servizi Mobile?•  Quale velocità di implementazione possiamo supportare?
  99. 99. OFFERING •  Quali Servizi, informazioni, prodotti dovremmo trasferire mediante il Mobile? •  Che necessità ho di integrare questo servizio con gli altri canali? •  In che modo posso definire delle priorità?
  100. 100. VALUE CHAIN•  Distribuiremo l’applicazione direttamente?•  O la distribuiremo tramite Mobile Telcos?•  Tali servizi saranno gratuiti, a pagamento, venduti per abbonamento o one shot?
  101. 101. COMMITMENT •  Mi interessa una implementazione veloce, a breve termine? O una che durerà nel tempo? •  Quanto denaro dovremmo investire sul canale mobile oggi? •  E nei prossimi 12-24 mesi?
  102. 102. Elementi per una strategia iPhone-like Business experience and model fast mobile broadband Data Customer pricing education

×