SlideShare a Scribd company logo

Corso di adeguamento alle competenze digitali

CORSO PRATICO DIGITALE INNOVATIVO DI INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO Secondo il Digicomp, Modello di riferimento Europeo. Ovvero il Quadro di riferimento per le competenze digitali dei cittadini, elaborato dalla Commissione Europea, si inserisce proprio in questo contesto, individuando le aree di competenza digitale necessarie per utilizzare le tecnologie digitali in maniera critica. E' venuto il momento di sviluppare il Digital Mindset delle persone aiutandole ad affrontare i cambiamenti indotti dalla Trasformazione Digitale. Un Corso diretto agli studenti, le famiglie e gli adulti, gli Anziani https://francobagaglia.it franco.bagaglia@libero.it

1 of 3
Download to read offline
SCHEDA TECNICA DEL CORSO
Codice Corso Titolo
01/06 CORSI DI ADEGUAMENTO DELLE COMPETENZE
DIGITALI SECONDO IL MODELLO EUROPEO DIGICOMP 2.2
Descrizione CORSO PRATICO DIGITALE INNOVATIVO DI INSERIMENTO
NEL MONDO DEL LAVORO
Secondo il Digicomp, Modello di riferimento Europeo.
Ovvero il Quadro di riferimento per le competenze digitali dei cittadini,
elaborato dalla Commissione Europea, si inserisce proprio in questo
contesto, individuando le aree di competenza digitale necessarie per
utilizzare le tecnologie digitali in maniera critica.
Obiettivi E' venuto il momento di sviluppare il Digital Mindset delle persone
aiutandole ad affrontare i cambiamenti indotti dalla Trasformazione
Digitale.
Durata La durata dei corsi prevede un numero di 10 sessioni didattiche
ciascuno, ma come per il numero dei partecipanti, potrà essere soggetto
a variazioni (solo maggiori) al fine di garantire il corretto conseguimento
delle aspettative dei partecipanti.
Sede I corsi sono strutturati per essere realizzati sia in modalità remota che in
una sede messa a disposizione dall’ente che commissiona il tutto: in tutti
e due casi è bene che il partecipante possa avvalersi di un PC o tablet
(tutto avviene online) con caratteristiche non necessariamente
performanti, fatta eccezione della presenza di una buona connessione
internet.
Destinari La scelta dei corsi sarà fatta di comune accordo con il partecipante dopo
un colloquio informativo. La tassonomia adottata prevede
l’individuazione di 3 categorie di destinatari :
• Giovani
• Famiglie ed adulti
• Esponenti della terza età
Nr. partecipanti Il numero dei partecipanti sarà funzionale alle modalità operative in
modo da non inficiare la qualità della didattica. Di volta in volta sarà
oggetto di un’attenta valutazione.
Approccio Didattico Sarà privilegiato un approccio interattivo secondo quanto descritto
dall'Accordo Stato Regioni, equilibrio fra lezioni frontali, esercitazioni
teoriche e pratiche, lavori di gruppo, metodologie di apprendimento
basate sul problem solving applicate a simulazioni e situazioni di
contesto su problematiche specifiche, dimostrazioni, simulazioni in
contesto lavorativo e prove pratiche
Requisiti dei Docenti I Corsi prevedono l’apporto di professionalità specialistiche in grado di
offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici.
Requisiti dei Partecipanti Non sono previsti dei requisiti di base in quanto saranno verificati in un
incontro per decidere insieme al candidato a quali corsi formalizzare
l’adesione. La consapevolezza, una delle competenze trasversali
supportata in questa azione formativa, sara curata fin dalla scelta e
dall’organizzazione degli elementi didattici.
Materiale Didattico Slides. Non esiste un materiale statico, fatto salvo alcuni elementi di
base, e sarà prodotto dopo ogni sessione didattica per riflettere appieno
nei contenuti della lezione che di volta in volta può assumere connotati
diversi.
Modulo 1 Informazione e data literacy: identificare, localizzare, recuperare,
conservare, organizzare e analizzare le informazioni digitali, giudicare la
loro importanza e lo scopo.
Modulo 2 Comunicazione: comunicare in ambienti digitali, condividere risorse
attraverso strumenti on-line, collegarsi con gli altri e collaborare
attraverso strumenti digitali, interagire e partecipare alle comunità e alle
reti, esercitare la cittadinanza digitale.
Modulo 3 Creazione contenuti: creare nuovi contenuti e modificarne (da
elaborazione testi a immagini e video); integrare e rielaborare le
conoscenze e i contenuti; produrre espressioni creative, contenuti media
e programmare; conoscere e applicare i diritti di proprietà intellettuale e
le licenze.
Modulo 4 Sicurezza: protezione personale, protezione dei dati, protezione
dell'identità digitale, misure di sicurezza, uso sicuro e sostenibile.
Modulo 5 Risolvere problemi: identificare i bisogni e le risorse digitali, prendere
decisioni informate sui più appropriati strumenti digitali secondo lo
scopo o necessità, risolvere problemi concettuali attraverso i mezzi
digitali, utilizzare creativamente le tecnologie, risolvere problemi
tecnici, aggiornare la propria competenza e quella altrui.
Peculiarità dei Corsi A differenza di altre soluzioni similari, questi corsi non si prefiggono
unicamente l’obiettivo di una maggiore consapevolezza nell’utilizzo
delle competenze digitali (Hard-Skills) bensì il focus principale sarà
costituito dallo sviluppare una maggiore attenzione alle competenze
trasversali (Soft-skills) , elementi decisivi in modo particolare per gli
studenti che devono candidarsi nel mondo così complesso del lavoro ed
anche per gli adulti che hanno la necessità di ricollocarsi in questo
ambito. Non dimenticando le famiglie le quali devono recuperare una
maggiore consapevolezza delle caratteristiche in rapida evoluzione della
nostra società. Non solo Informazione ma anche consapevolezza, questo
è il paradigma vincente.
Lo stesso dicasi per gli anziani, molti dei quali si trovano a lottare con
l’annoso problema di una segregazione tecnologica che va sotto il nome
di Digital Divide.
Un altro aspetto fondamentale che connota questa soluzione formativa
risiede che i parteciperanno potranno con soddisfazione verificare come
questi non costituiscano un punto di arrivo bensì la base di partenza di
un percorso dove verranno accompagnati dalla Biblios in termini di
future integrazioni, aggiornamenti e supporto per ogni interrogativo che
fisiologicamente potrà insorgere.
Stiamo parlando di una comunità che costituisce lo scopo primario di
una casa editrice che non vuole limitare la sua attività informativa e
divulgativa ai soli libri a beneficio di un maggiore impegno a beneficio
di tutti.
Ad

Recommended

Aica
AicaAica
Aicafacc8
 
Presentazione di Edotto - Storia di un progetto social media
Presentazione di Edotto - Storia di un progetto social mediaPresentazione di Edotto - Storia di un progetto social media
Presentazione di Edotto - Storia di un progetto social mediaSQcuola di Blog
 
Digital learning: l’uso efficace della tecnologia a supporto dell’esperienza ...
Digital learning: l’uso efficace della tecnologia a supporto dell’esperienza ...Digital learning: l’uso efficace della tecnologia a supporto dell’esperienza ...
Digital learning: l’uso efficace della tecnologia a supporto dell’esperienza ...Free Your Talent
 
Presentazione progetto Didatec
Presentazione progetto DidatecPresentazione progetto Didatec
Presentazione progetto DidatecMIUR
 
Report corso02 2020_2021
Report corso02 2020_2021Report corso02 2020_2021
Report corso02 2020_2021Laura Antichi
 

More Related Content

Similar to Corso di adeguamento alle competenze digitali

FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo
FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo
FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo StefanoAmmirato
 
skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali
skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali
skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali Skilla - Amicucci Formazione
 
Premio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart Learning
Premio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart LearningPremio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart Learning
Premio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart LearningNicolaMariaApollonjG1
 
Presentazione Project Work
Presentazione Project WorkPresentazione Project Work
Presentazione Project Workilenia
 
Formazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimento
Formazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimentoFormazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimento
Formazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimentoMarlentar
 
Premio FORUM PA Sanita 2022 - APSS Trento
Premio FORUM PA Sanita 2022 - APSS TrentoPremio FORUM PA Sanita 2022 - APSS Trento
Premio FORUM PA Sanita 2022 - APSS TrentoFrancescoPalmisano14
 
Il Piano Nazionale Scuola Digitale
Il Piano Nazionale Scuola DigitaleIl Piano Nazionale Scuola Digitale
Il Piano Nazionale Scuola DigitaleTeleskill Italia
 
Click Anti Incendio: formazione a distanza per detenuti
Click Anti Incendio: formazione a distanza per detenutiClick Anti Incendio: formazione a distanza per detenuti
Click Anti Incendio: formazione a distanza per detenutivincenzo de simone
 
Start eLearning: come partire con il piede giusto
Start eLearning: come partire con il piede giusto Start eLearning: come partire con il piede giusto
Start eLearning: come partire con il piede giusto Skilla - Amicucci Formazione
 
La competenza digitale del docente del XXI secolo
La competenza digitale del docente del XXI secoloLa competenza digitale del docente del XXI secolo
La competenza digitale del docente del XXI secoloLoredana Pecoraro
 
Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012
Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012
Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012Wolf Corrado
 
Tesina modulo 5 e learning
Tesina modulo 5 e learningTesina modulo 5 e learning
Tesina modulo 5 e learningAngela Salierno
 
Didael KTS - Maggiordomo Digitale
Didael KTS - Maggiordomo DigitaleDidael KTS - Maggiordomo Digitale
Didael KTS - Maggiordomo DigitaleUfficio Commerciale
 
Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...
Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...
Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...Miriana Bucalossi
 

Similar to Corso di adeguamento alle competenze digitali (20)

Scuola d'impresa 2.0
Scuola d'impresa 2.0Scuola d'impresa 2.0
Scuola d'impresa 2.0
 
FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo
FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo
FORMA.mentis soluzione innovativa per la formazione del personale dell'Ateneo
 
skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali
skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali
skilla learningCards: il tool per produrre in autonomia contenuti multimediali
 
Premio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart Learning
Premio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart LearningPremio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart Learning
Premio PA sostenibile e resiliente 2020 Regione Lazio - Smart Learning
 
Presentazione Project Work
Presentazione Project WorkPresentazione Project Work
Presentazione Project Work
 
Formazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimento
Formazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimentoFormazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimento
Formazione Competenze digitali e nuovi ambienti per l'apprendimento
 
Premio FORUM PA Sanita 2022 - APSS Trento
Premio FORUM PA Sanita 2022 - APSS TrentoPremio FORUM PA Sanita 2022 - APSS Trento
Premio FORUM PA Sanita 2022 - APSS Trento
 
Il futuro dell'apprendimento
Il futuro dell'apprendimentoIl futuro dell'apprendimento
Il futuro dell'apprendimento
 
Il Piano Nazionale Scuola Digitale
Il Piano Nazionale Scuola DigitaleIl Piano Nazionale Scuola Digitale
Il Piano Nazionale Scuola Digitale
 
Digital Awareness
Digital AwarenessDigital Awareness
Digital Awareness
 
Click Anti Incendio: formazione a distanza per detenuti
Click Anti Incendio: formazione a distanza per detenutiClick Anti Incendio: formazione a distanza per detenuti
Click Anti Incendio: formazione a distanza per detenuti
 
Start eLearning: come partire con il piede giusto
Start eLearning: come partire con il piede giusto Start eLearning: come partire con il piede giusto
Start eLearning: come partire con il piede giusto
 
La competenza digitale del docente del XXI secolo
La competenza digitale del docente del XXI secoloLa competenza digitale del docente del XXI secolo
La competenza digitale del docente del XXI secolo
 
Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012
Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012
Precision Teaching e BLSD - Didamatica 2012
 
Tesina modulo 5 e learning
Tesina modulo 5 e learningTesina modulo 5 e learning
Tesina modulo 5 e learning
 
Pc e-dsa
Pc e-dsaPc e-dsa
Pc e-dsa
 
Didael KTS - Maggiordomo Digitale
Didael KTS - Maggiordomo DigitaleDidael KTS - Maggiordomo Digitale
Didael KTS - Maggiordomo Digitale
 
Digital education
Digital educationDigital education
Digital education
 
Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...
Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...
Rinnovare i servizi per il lavoro nell'era della social innovation: la ricerc...
 
Convegno Cagliari - Michetti
Convegno Cagliari - MichettiConvegno Cagliari - Michetti
Convegno Cagliari - Michetti
 

More from Franco Bagaglia

2 gugno : la Festa della Repubblica
2 gugno : la Festa della Repubblica2 gugno : la Festa della Repubblica
2 gugno : la Festa della RepubblicaFranco Bagaglia
 
Comunicato Stampa della Laais
Comunicato Stampa della LaaisComunicato Stampa della Laais
Comunicato Stampa della LaaisFranco Bagaglia
 
Supporto per Laureandi e Laureati
Supporto per Laureandi e LaureatiSupporto per Laureandi e Laureati
Supporto per Laureandi e LaureatiFranco Bagaglia
 
40 siti-di-immagini-gratis
40 siti-di-immagini-gratis40 siti-di-immagini-gratis
40 siti-di-immagini-gratisFranco Bagaglia
 
Depurazione acque reflue
Depurazione acque reflueDepurazione acque reflue
Depurazione acque reflueFranco Bagaglia
 

More from Franco Bagaglia (6)

2 gugno : la Festa della Repubblica
2 gugno : la Festa della Repubblica2 gugno : la Festa della Repubblica
2 gugno : la Festa della Repubblica
 
Comunicato Stampa della Laais
Comunicato Stampa della LaaisComunicato Stampa della Laais
Comunicato Stampa della Laais
 
Supporto per Laureandi e Laureati
Supporto per Laureandi e LaureatiSupporto per Laureandi e Laureati
Supporto per Laureandi e Laureati
 
Flaviana
FlavianaFlaviana
Flaviana
 
40 siti-di-immagini-gratis
40 siti-di-immagini-gratis40 siti-di-immagini-gratis
40 siti-di-immagini-gratis
 
Depurazione acque reflue
Depurazione acque reflueDepurazione acque reflue
Depurazione acque reflue
 

Corso di adeguamento alle competenze digitali

  • 1. SCHEDA TECNICA DEL CORSO Codice Corso Titolo 01/06 CORSI DI ADEGUAMENTO DELLE COMPETENZE DIGITALI SECONDO IL MODELLO EUROPEO DIGICOMP 2.2 Descrizione CORSO PRATICO DIGITALE INNOVATIVO DI INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO Secondo il Digicomp, Modello di riferimento Europeo. Ovvero il Quadro di riferimento per le competenze digitali dei cittadini, elaborato dalla Commissione Europea, si inserisce proprio in questo contesto, individuando le aree di competenza digitale necessarie per utilizzare le tecnologie digitali in maniera critica. Obiettivi E' venuto il momento di sviluppare il Digital Mindset delle persone aiutandole ad affrontare i cambiamenti indotti dalla Trasformazione Digitale. Durata La durata dei corsi prevede un numero di 10 sessioni didattiche ciascuno, ma come per il numero dei partecipanti, potrà essere soggetto a variazioni (solo maggiori) al fine di garantire il corretto conseguimento delle aspettative dei partecipanti. Sede I corsi sono strutturati per essere realizzati sia in modalità remota che in una sede messa a disposizione dall’ente che commissiona il tutto: in tutti e due casi è bene che il partecipante possa avvalersi di un PC o tablet (tutto avviene online) con caratteristiche non necessariamente performanti, fatta eccezione della presenza di una buona connessione internet.
  • 2. Destinari La scelta dei corsi sarà fatta di comune accordo con il partecipante dopo un colloquio informativo. La tassonomia adottata prevede l’individuazione di 3 categorie di destinatari : • Giovani • Famiglie ed adulti • Esponenti della terza età Nr. partecipanti Il numero dei partecipanti sarà funzionale alle modalità operative in modo da non inficiare la qualità della didattica. Di volta in volta sarà oggetto di un’attenta valutazione. Approccio Didattico Sarà privilegiato un approccio interattivo secondo quanto descritto dall'Accordo Stato Regioni, equilibrio fra lezioni frontali, esercitazioni teoriche e pratiche, lavori di gruppo, metodologie di apprendimento basate sul problem solving applicate a simulazioni e situazioni di contesto su problematiche specifiche, dimostrazioni, simulazioni in contesto lavorativo e prove pratiche Requisiti dei Docenti I Corsi prevedono l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. Requisiti dei Partecipanti Non sono previsti dei requisiti di base in quanto saranno verificati in un incontro per decidere insieme al candidato a quali corsi formalizzare l’adesione. La consapevolezza, una delle competenze trasversali supportata in questa azione formativa, sara curata fin dalla scelta e dall’organizzazione degli elementi didattici. Materiale Didattico Slides. Non esiste un materiale statico, fatto salvo alcuni elementi di base, e sarà prodotto dopo ogni sessione didattica per riflettere appieno nei contenuti della lezione che di volta in volta può assumere connotati diversi. Modulo 1 Informazione e data literacy: identificare, localizzare, recuperare, conservare, organizzare e analizzare le informazioni digitali, giudicare la loro importanza e lo scopo. Modulo 2 Comunicazione: comunicare in ambienti digitali, condividere risorse attraverso strumenti on-line, collegarsi con gli altri e collaborare attraverso strumenti digitali, interagire e partecipare alle comunità e alle reti, esercitare la cittadinanza digitale. Modulo 3 Creazione contenuti: creare nuovi contenuti e modificarne (da elaborazione testi a immagini e video); integrare e rielaborare le conoscenze e i contenuti; produrre espressioni creative, contenuti media e programmare; conoscere e applicare i diritti di proprietà intellettuale e le licenze. Modulo 4 Sicurezza: protezione personale, protezione dei dati, protezione dell'identità digitale, misure di sicurezza, uso sicuro e sostenibile.
  • 3. Modulo 5 Risolvere problemi: identificare i bisogni e le risorse digitali, prendere decisioni informate sui più appropriati strumenti digitali secondo lo scopo o necessità, risolvere problemi concettuali attraverso i mezzi digitali, utilizzare creativamente le tecnologie, risolvere problemi tecnici, aggiornare la propria competenza e quella altrui. Peculiarità dei Corsi A differenza di altre soluzioni similari, questi corsi non si prefiggono unicamente l’obiettivo di una maggiore consapevolezza nell’utilizzo delle competenze digitali (Hard-Skills) bensì il focus principale sarà costituito dallo sviluppare una maggiore attenzione alle competenze trasversali (Soft-skills) , elementi decisivi in modo particolare per gli studenti che devono candidarsi nel mondo così complesso del lavoro ed anche per gli adulti che hanno la necessità di ricollocarsi in questo ambito. Non dimenticando le famiglie le quali devono recuperare una maggiore consapevolezza delle caratteristiche in rapida evoluzione della nostra società. Non solo Informazione ma anche consapevolezza, questo è il paradigma vincente. Lo stesso dicasi per gli anziani, molti dei quali si trovano a lottare con l’annoso problema di una segregazione tecnologica che va sotto il nome di Digital Divide. Un altro aspetto fondamentale che connota questa soluzione formativa risiede che i parteciperanno potranno con soddisfazione verificare come questi non costituiscano un punto di arrivo bensì la base di partenza di un percorso dove verranno accompagnati dalla Biblios in termini di future integrazioni, aggiornamenti e supporto per ogni interrogativo che fisiologicamente potrà insorgere. Stiamo parlando di una comunità che costituisce lo scopo primario di una casa editrice che non vuole limitare la sua attività informativa e divulgativa ai soli libri a beneficio di un maggiore impegno a beneficio di tutti.