Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Ebraismo

  • Login to see the comments

Ebraismo

  1. 1. L' Ebraismo Unbreveviaggioneisuoimisteri LauraDaddi
  2. 2. Indice: I. Per Ebraismo si intende II. Principi fondamentali III. Simbologiaprincipale IV. Alcuni indumenti sacri V. Lalinguaebraica VI. Ebrei nel Mondo VII. In Italia VIII. Comunitàebraicheprincipali nel mondo (grafico) IX. AlcuneFestività
  3. 3. Per Ebraismo o Giudaismo si intende: ● unareligionemonoteistica ● uno stiledi vita ● unatradizioneculturale Unadellereligioni monoteistiche più antiche, la prima documentatanelleregioni di Canaan(Medio Oriente), risalenteall' Età del Bronzo
  4. 4. Principi fondamentali  Dio ebraico (Yahweh) è unitario e solitario  Dio ha rivelato al popolo ebraico (Mosé) le Sue leggi e comandamenti, che l' uomo ebraico è tenuto a rispettare (Alleanza) • Testi sacri: Torah o Tanakh (Bibbia ebraica) Mishnah Talmud  Ogni evento quotidiano è manifestazione dell' amorevole benignità di Dio
  5. 5. Simbo lo gia ● Menorah: Candeliere a sette bracci, uno per ogni giorno dellasettimana(rovo ardentein cui la voce di Dio si manifestò aMosé) ● MaghenDavid: stella asei punte, scudo di David chelo avrebbeprotetto daeventuali nemici (forma: perfetto equilibrio tra Dio e uomo, o chericorda lelettere del nome David)
  6. 6. Indumentisacri ● Kippah: copricapo, tipo zucchetto, indossato dagli uomini durante le preghiere, i pasti, la lettura della Torah, nella Sinagoga, in segno di rispetto verso Dio o come distinzione dai non-ebrei ● Tzitzit: frange alle estremità del tradizionale scialle di preghiera (Talled), che, ornate di un filo azzurro,come Dio comandò a Mosé, ricordano le leggi divine e invitano ad osservarle ● Kittel: bianca veste, sudario di sepoltura, che assicura l' uguaglianza di tutti nella morte
  7. 7. Lingua Ebraica EbraicoBiblicoEbraicoBiblico (classico)(classico) EbraicoModernoEbraicoModerno • Linguaufficialedello StatodiIsraele • Conta7milionidi locutori, terzalingua semiticadopoAraboe Aramico • Influenzedaaltrelingue moderne • Linguaconlaqualeè stataredattalaBibbia, consideratalinguapura espirituale • Nasce convenzionalmentenel 1300a.c. • Linguadi origine semitica, dellastessa famigliadell' Arabo, Aramaico,Aramico, TigrinoeMaltese
  8. 8. Ebrei nel mondo Il processo di dispersionedel popolo ebraico dallo Stato di Israeleè iniziato all' epocadell' Impero Romano. Gli ebrei nel mondo sono circa14 milioni, lo 0,2% della popolazionemondiale: ● Il 42% risiedenello Stato di Israele ● Un altro 42% risiedein Stati Uniti eCanada ● Larimanenteminoranzasi dividetreEuropa, Asia, America Latina, AfricaeAustralia
  9. 9. In Italia Lacomunitàebraicaitalianarisaleal IIsec a.c., quando i primi ebrei si stabilirono aRomagrazieall'intenso scambio commerciale nel Mediteranneo. Attualmente lecomunitàpiù consistenti si trovano aRoma e Milano; di notevolevalore artistico èlaSinagoga di Venezia, all' interno del ghetto.
  10. 10. Israele Stati Uniti Francia Canada Regno Unito Russia Argentina Ungheria Germania Australia Brasile Ucraina Sudafrica Bielorussia Italia Messico Belgio Turchia Paesi Bassi Cile Iran Etiopia Azerbaigian Uruguay Spagna Svezia Marocco Tunisia Bolivia Comunità ebraiche più consistenti nel mondo
  11. 11. FestivitàeTradizioni ● Shabbat: giorno festivo della settimana che commemora il giorno di riposo di Dio dopo la Creazione; va dal tramonto del venerdì sera alla notte del sabato, periodo in cui è proibito svolgere alcuna attività lavorativa (persino accendere il fuoco); è celebrato con alcuni riti di preghiera e piatti o pietanze tradizionali; ● Pesach(Pasqua): è una settimana di festività che celebra l' Esodo degli Ebrei d' Egitto e nei tempi antichi coincideva con la mietitura dell' orzo; è l' unica festa celebrata in ambito domestico, perla quale, appunto, si puliscono accuratamente le case e si evitano i cibi lievitati; ● Shavuot: celebra la rivelazione della Torah a Mosé sul monte Sinai e in tempi biblici coincideva con la raccolta del grano; si usa mangiare latticini, decorare la casa e le sinagoghe con piante, indossare abiti bianchi, simbolo di purezza, e fare maratone notturne di studio sui libri sacri; ● Sukkot: commemora l' Esodo verso la Terra Promessa attraverso il deserto, durato 40 anni; celebrato ricostruendo capanne (sukkot) che ricordano quelle usate dal popolo d' Israele durante il cammino, in cui si vive peruna settimana, ballando e pregando con i rotoli della Torah, invocando anche la pioggia

×