Vantaggi della formazione e-learning

7,106 views

Published on

Cosa c'è di positivo nell'e-learning?

Published in: Business, Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
7,106
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
77
Actions
Shares
0
Downloads
210
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Vantaggi della formazione e-learning

  1. 1. E-learning Vantaggi e svantaggi
  2. 2. vantaggi <ul><li>Abbattimento delle barriere spazio-temporali </li></ul><ul><li>Formazione disponibile sempre (posso connettermi quando voglio e tutte le volte che voglio) e a bassi costi di accesso (I costi d'accesso sono quelli del normale collegamento ad Internet formazione disponibile sempre posso connettermi quando voglio e tutte le volte che voglio all'ambiente di fruizione: basta un computer ed una connessione) </li></ul><ul><li>Canali di comunicazione multipli </li></ul><ul><li>Totale privacy </li></ul><ul><li>Ordine nella partecipazione </li></ul><ul><li>Identificazione di chi partecipa </li></ul>
  3. 3. vantaggi <ul><li>Arricchimento del processo formativo nell’interazione tra studenti, studenti-docente, studenti-tutor </li></ul><ul><li>Necessità di usare netiquette, se non si vuole rimanere esclusi dalle interazioni </li></ul>
  4. 4. vantaggi <ul><li>Controllabilità immediata del processo di apprendimento </li></ul><ul><li>Strumenti di comunicazione sincrona / Chat / teleconferenza/ e asincrona / Forum / posta elettronica </li></ul><ul><li>Apprendimento non separato dall’attività lavorativa </li></ul>
  5. 5. vantaggi <ul><li>Tutti i dati relativi a ciascun studente sono consultabili con immediatezza durante e alla fine del processo di apprendimento </li></ul><ul><li>Misura la qualità e la quantità dei prodotti e dei servizi offerti e fruiti in itinere </li></ul><ul><li>Realizza tutti i tre tipi di approccio comunicativo:*uno a molti, *uno a uno,*molti a molti </li></ul>
  6. 6. vantaggi <ul><li>Favorisce il controllo delle finalità e metodi, previsti dalla teoria pedagogica adottata </li></ul><ul><li>Permette una individuazione dei bisogni formativi individuali contestualmente </li></ul><ul><li>Garantisce di monitorare le risposte ai bisogni formativi </li></ul><ul><li>Facilita la progettazione di interventi di aiuto individualizzati: offre servizi (tutoring, assistenza …) </li></ul>
  7. 7. vantaggi <ul><li>Realizza l’apprendimento in un’ottica di confronto e di collaborazione con studenti ed utenti (si evitano anche code di prenotazione per il colloquio con il docente) </li></ul><ul><li>Flessibilità delle soluzioni didattiche </li></ul><ul><li>Ricorso al learning by doing </li></ul><ul><li>Sviluppo di processi cognitivi: memorizzazione,comprensione, problem solving … </li></ul><ul><li>Superamento del Digital divide </li></ul>
  8. 8. svantaggi <ul><li>Meno immediatezza e comunicazione emotiva (può anche essere un vantaggio) </li></ul><ul><li>Mancanza di contatto umano diretto nel campus virtuale . </li></ul><ul><li>Isolamento </li></ul><ul><li>La lezione docente non è partecipata e fruita sempre direttamente. </li></ul><ul><li>Eventuali l imiti dovuti alla banda di connessione </li></ul><ul><li>Problemi tecnologici </li></ul>
  9. 9. Problemi altri … la docenza <ul><li>La figura del Tutor (che dovrebbe essere esperto di relazioni on-line, tecnologicamente preparato, avere conoscenze approfondite e specifiche dei contenuti, possedere competenze pedagogiche) </li></ul><ul><li>I docenti , che spesso non offrono presenza costante, che spesso si limitano a postare i materiali o ad intervenire attraverso videoconferenze. </li></ul>
  10. 10. Cos’è l’e-learning? <ul><li>L’e-learning è esperienza di processi mediata e permette selezioni fortemente personalizzate </li></ul><ul><li>l’ e-learning è anche un flexible learning : mette a disposizione un’ articolata offerta formativa distribuita e fruita in vari formati e riesce a modulare i corsi esistenti in base alle esigenze individuali. </li></ul>
  11. 11. Chi sceglie l’e-learning? <ul><li>Chi sceglie di studiare e-learning, in genere, ha un'età compresa tra i 30 e i 50 anni. </li></ul><ul><li>Alcuni sono già in possesso di un titolo accademico. </li></ul><ul><li>Altri non hanno concluso gli studi nella modalità tradizionale o ne sono stati esclusi </li></ul>
  12. 12. Cosa comporta l’ e-learning? <ul><li>uso di mezzi tecnologici legati alle comunicazioni digitali (computer, siti web, tool per classi virtuali), </li></ul><ul><li>la separazione fisica fra docente e discente e tra partecipanti, </li></ul><ul><li>la disponibilità ad una comunicazione interattiva, </li></ul><ul><li>navigazione ipertestuale </li></ul>
  13. 13. Cosa tende a divenire? <ul><li>complex learning (nella formazione non universitaria soprattutto) </li></ul><ul><li>punta ad una maggiore integrazione </li></ul><ul><li>fra modalità tradizionali d’aula ed e-learning </li></ul>Si tratta del blending che unisce formazione in presenza ed on-line .
  14. 14. E' possibile che uno studente e-learning acquisisca le medesime conoscenze/abilità/competenze di uno studente che segue corsi tradizionali? conoscenze competenze capacità Possono essere equivalenti Non sono esattamente le stesse Non sono esattamente le stesse PERCHE’: “ Il MEDIUM è il messaggio&quot; McLuhan ::::::::::::::::::::::: :::::::::::::::::::::::
  15. 15. conoscenze Possono essere equivalenti tra Corsi e-learning e tradizionali Le intenzionalità dei piani di studio, simmetrici, lo prevedono Esempio - Sul sito http://www.laureaonline.polimi.it/corso_laurea.htm si dice: Il corso è perfettamente equivalente a quello tradizionale, con le stesse materie di studio , gli stessi crediti formativi , gli stessi carichi di lavoro , gli stessi esami e riconoscimenti della laurea &quot;in presenza&quot; ed è tenuto anch'esso da docenti del Politecnico di Milano Sapere
  16. 16. competenze Non sono esattamente le stesse <ul><li>l' utilizzo della connessione in rete per la fruizione dei materiali didattici e lo sviluppo di attività formative basate sull'interattività con i docenti-tutor e con gli altri studenti; </li></ul><ul><li>l' impiego del personal computer e la partecipazione alla classe virtuale; </li></ul><ul><li>monitoraggio continuo del livello di apprendimento. </li></ul>modificano <ul><li>applicare metodologie nella ricerca informazioni; </li></ul><ul><li>Rapportare le conoscenze al contesto in cui si opera e ai sistemi di riferimento; </li></ul><ul><li>La lettura delle informazioni e la loro interpretazione e catalogazione; </li></ul><ul><li>Riconoscimento delle fonti e utilizzare gli strumenti ; </li></ul><ul><li>Il riconoscimento interpretazione del proprio profilo e ruolo; </li></ul><ul><li>Utilizzazione delle conoscenze acquisite per risolvere situazioni problematiche o produrre nuovi &quot;oggetti&quot; </li></ul><ul><li>seguire un processo </li></ul><ul><li>saper comprendere e utilizzare il linguaggio adatto </li></ul>Le caratteristiche del medium: Saper fare
  17. 17. capacità Non sono esattamente le stesse <ul><li>l' utilizzo della connessione in rete per la fruizione dei materiali didattici e lo sviluppo di attività formative basate sull'interattività con i docenti-tutor e con gli altri studenti; </li></ul><ul><li>l' impiego del personal computer e la partecipazione alla classe virtuale; </li></ul><ul><li>monitoraggio continuo del livello di apprendimento. </li></ul>modificano <ul><li>Il rapporto collaborativo con le fonti o con i referenti delle informazioni; </li></ul><ul><li>essere in grado di lavorare in gruppo e disporre di abilità negoziali utili per le relazioni </li></ul><ul><li>La scelta degli strumenti per l’organizzazione strategica; </li></ul><ul><li>Utilizzo innovativo degli strumenti informativi e le conoscenze; </li></ul><ul><li>Le modalità organizzazione del lavoro in base a priorità; </li></ul><ul><li>Avere attitudine al continuo aggiornamento delle proprie conoscenze; </li></ul><ul><li>essere autonomi nella gestione dei processi ; </li></ul><ul><li>Cogliere le opportunità offerte dal sistema in cui si opera; </li></ul>Le caratteristiche del medium: Saper essere
  18. 18. capacità Non sono esattamente le stesse Saper essere Saper fare competenze PERCHE’ IL COME <ul><li>Come so utilizzare quello che conosco; </li></ul><ul><li>Come esplicito nell’attività le conoscenze; </li></ul><ul><li>Come uso le conoscenze acquisite per risolvere situazioni problematiche o produrre nuovi &quot;oggetti&quot; </li></ul>Le caratteristiche del medium determinano e modificano: LO STILE ATTITUDINALE <ul><li>Nella comunicazione; </li></ul><ul><li>Nella finalizzazione dei contenuti; </li></ul><ul><li>nel progetto strategico e relazionale delle risorse </li></ul>IL MESSAGGIO
  19. 19. Le Università e-learning Parlano di equivalenza e non di uguaglianza Tra: Corso di Laurea On-line Corso di Laurea tradizionale
  20. 20. esempio “ Il corso è perfettamente equivalente a quello tradizionale, con le stesse materie di studio, gli stessi crediti formativi, gli stessi carichi di lavoro, gli stessi esami e riconoscimenti della laurea &quot;in presenza&quot; ed è tenuto anch'esso dagli stessi docenti del Politecnico di Milano. Il titolo rilasciato, Laurea in Ingegneria, classe 9 &quot;Ingegneria dell'Informazione&quot; , è del tutto equivalente a quello rilasciato dal corso in presenza.” CORSO INGEGNERIA INFORMATICA ONLINE AL POLITECNICO DI MILANO Recita:
  21. 21. <ul><li>“ In più, il formato didattico online offre agli studenti la possibilità di: </li></ul><ul><li>specializzarsi nell' ICT (Information Communication Technology), utilizzando per lo studio strumenti e mezzi dell' ICT stessa </li></ul><ul><li>personalizzare tempi e modalità di studio senza i vincoli della presenza in aula </li></ul><ul><li>scegliere un percorso di studi su misura a seconda del carico di lavoro che si è in grado di sostenere ( sistema dei crediti ). </li></ul><ul><li>comunicare direttamente via Internet e via mail con tutor e docenti </li></ul><ul><li>socializzare con facilità ed elevata frequenza con gli altri studenti della classe virtuale di appartenenza. ” </li></ul>CORSO INGEGNERIA INFORMATICA ONLINE AL POLITECNICO DI MILANO Dice che la formazione on-line offre valore aggiunto : esempio
  22. 22. Processi di apprendimento della Laurea OnLine Che si svolgono in rete attraverso l’interazione con gli altri studenti, i tutor e i docenti. danno luogo PROVE IN ITINERE esempio <ul><li>test a risposte chiuse </li></ul><ul><li>esercizi </li></ul><ul><li>Work project. </li></ul>FASE DI VERIFICA FINALE gli esami si svolgono in presenza, presso la sede Facoltà

×