EAS - MOMENTO DI DEBRIEFING

2,407 views

Published on

Il Momento Ristrutturativo di un EAS (Episodi di Apprendimento Situati)

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
2,407
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
147
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

EAS - MOMENTO DI DEBRIEFING

  1. 1. #IL TEMPO DEGLI EAS MOMENTO RISTRUTTURATIVO (DEBRIEFING) EAS EPISODI DI APPRENDIMENTO SITUATI Laura Antichi PARTE 3
  2. 2. #Momenti EAS – Episodi di Apprendimento situati Momenti EAS Design Azioni didattiche Apprendimento Preparatorio Trasposizione, mediazione Fare esperienza, concettualizzare, analizzare Per acquisizione, per ricerca Operatorio Regolazione Analizzare, applicare Attraverso la pratica, per collaborazione Ristrutturativo Documentazione Discutere, pubblicare Attraverso discussione, per collaborazione MOMENTO DEBRIEFING Aspetti pedagogico didattici per capire
  3. 3. #PASSAGGI REFLECTIVE LEARNING MOMENTO PREPARATORIO FASE DI ANTICIPAZIONE DELLA NUOVA ESPERIENZA DI APPRENDIMENTO. PROBLEM FINDING ESPLORARE ANALIZZARE ORGANIZZARE CONCETTUALIZZARE PROGETTARE IDENTIFICARE PROBLEM SOLVING MOMENTO OPERATORIO FASE DELL’ESPERIENZA MOMENTO DEBRIEFING FASE RISTRUTTURATIVA REDESIGNED MEANING MAKING DISCUTERE CONCETTUALIZZARE DISCUTERE BRAINSTORMING PUBBLICARE PROBLEM SOLVING INPUT OUTPUT
  4. 4. #Debriefing MOMENTO RISTRUTTURATIVO RI-COMPRENDE L’ESPERIENZA E I SUOI MOMENTI NELLA TOTALITÀ È UN’INTERROGAZIONE DI SENSO Su quello che è comparso nel fare e che ha bisogno di essere riconosciuto in un frame
  5. 5. #Debriefing RISPONDE AL BISOGNO DELLE IDENTITÀ RICONOSCIUTE RISPETTO A: PROCESSI RUOLI AGITI MOMENTI DI FORZA /DEBOLEZZA
  6. 6. #Debriefing LA STIMA DELLE DEBOLEZZE Nel processo di Debriefing sembra di ritrovare «la dialettica servo-padrone» GENERA DALLE DEBOLEZZE NUOVE ESIGENZE DI PADRONANZA E NUOVE INTERROGAZIONI
  7. 7. #La conclusione di un Eas È un parziale Problem Solving, che riapre ulteriori processi di Problem Finding Pensando che il flusso conoscitivo si pone tra un antecedente e un conseguente in rotazione di output
  8. 8. #La conclusione di un Eas Non ricicla un sapere ma lo propone in direzioni nuove e diversificate RILANCIO
  9. 9. #Debriefing nella didattica per competenze Riconsidera gli indicatori di prestazione: Come lo studente • Gestisce le informazioni • Gestisce le risorse • Gestisce le relazioni • Gestisce i problemi • Rispetta le regole • È capace di mantenere le decisioni (responsabilità) • È autonomo (sa cosa scegliere) • È in grado di ripercorrere i propri processi • Conosce i punti di forza e di debolezza nelle scelte
  10. 10. #Debriefing Valuta la Performance Il prodotto è riconoscibile e soddisfa i risultati attesi Valuta il percorso seguito per ottenere il risultato Ha applicato le procedure È avanzato per prove ed errori Ha scelto tra possibili opzioni
  11. 11. #Debriefing Valuta la Performance Il prodotto è riconoscibile e soddisfa i risultati attesi Valuta il percorso seguito per ottenere il risultato Ha applicato le procedure È avanzato per prove ed errori Ha scelto tra possibili opzioni
  12. 12. #Debriefing come processo di metacognizione 4 fasi del ciclo di Kolb 1. Esperienza concreta 2. Osservazione riflessiva 3. Concettualizzazione astratta 4. Sperimentazione attiva Cos’è successo? Cosa un altro dall’esterno può dire? Il docente ristruttura l’esperienza feedback + lancia output di approfondimento Scoperta di nuovi scenari di trasferibilità dell’esperienza e rilancio
  13. 13. #FASI DEL DEBRIEFING (MOMENTO RISTRUTTURATIVO DI UN EAS) COSA FA IL DOCENTE E COSA FA LO STUDENTE IN PLENARIA
  14. 14. #COSA FA IL DOCENTE OSSERVARE, DISCUTERE, ANALIZZARE, VALUTARE GLI ARTEFATTI, CONCETTUALIZZARE, PUBBLICARE
  15. 15. COSA FA IL DOCENTE IN CLASSE IN PLENARIA FASI DESCRIZIONE LANCIO e FOCUS APP e STRUMENTI CONSIGLIATI FASE 1 OSSERVARE DISCUTERE, ANALIZZARE VALUTARE GLI ARTEFATTI “ESPERIENZA CONCRETA OSSERVAZIONE RIFLESSIVA” (108-109) SI CONDIVIDONO I SIGNIFICATI DELL’ESPERIENZA. L’ANALISI DEI PRODOTTI EVIDENZIA CIÒ CHE È STATO RAGGIUNTO E QUELLO CHE MANCA PREPARARE LA SCALETTA DEL DEBRIEFING (CHECKLIST) PER LA CHECKLIST: FILE WORD, GOOGLE DRIVE, UNA MAPPA (MINDOMO, MINDIMEISTER …), UN MURO (PADLET, LINOIT) PROPONE: ANSWER & QUESTIONS (CREALE CON: http://www.kitzkikz.com/flashc ards/; QUIZLET; STICKY NOTES LINOIT; WORD) - BRAINSTORMING – ANALISI SWOT-THREE MINUTES SUMMARY – MUDDIEST POINT - PAROLE CHIAVE – MAPPA CONCETTUALE-THREE MINUTES SUMMARY  UTILIZZA SCHEDA SULLA COMPETENZA CHE L’EAS MIRAVA A SVILUPPARE (DIMENSIONI E LIVELLI) (vedi esempio sotto)
  16. 16. FASE 2 CONCETTUALIZZARE “CONCETTUALIZZAZI ONE ASTRATTA SPERIMENTAZIONE ATTIVA” REDESIGNED CORREGGERE LE MISCONCEPTIONS FISSA I CONCETTI CONSOLIDA IL FRAMEWORK CONCETTUALE DI PARTENZA RILEGGERE CIÒ CHE È ACCADUTO E COLLEGARLO AL CONTENUTO. SINTESI ED APPROFONDIMENTO . RICHIAMARE I CONCETTI CHIAVE. FORNIRE INDICAZIONI SUL RIPASSO E SUGLI APPROFONDIMENTI SUCCESSIVI MAPPA CONCETTUALE PER RIASSUMERE CIÒ CHE È ACCADUTO.
  17. 17. FASE 3 PUBBLICARE TENERE TRACCIA DEI LAVORI DEGLI STUDENTI, DELLE DOMANDE EMERSE NEL DEBRIEFING E CONDIVIDERE I PRODOTTI. DOCUMENTATION EPORTFOLIO (172) BLOG, DROPBOX, SITO, PADLET, LINOIT
  18. 18. #COSA FA LO STUDENTE DISCUTERE, ANALIZZARE, METARIFLETTERE, PUBBLICARE
  19. 19. COSA FANNO GLI STUDENTI IN CLASSE IN PLENARIA FASI DESCRIZIONE LANCIO e FOCUS APP e STRUMENTI CONSIGLIATI FASE 1 DISCUTERE, ANALIZZARE “ESPERIENZA CONCRETA OSSERVAZIONE RIFLESSIVA” ANALIZZA CRITICAMENTE GLI ARTEFATTI  DISCUSSIONI, DOMANDE, DUBBI ANSWER & QUESTIONS (CREALE CON: http://www.kitzkikz.com/flashcards /; STICKY NOTES; LINOIT; WORD - BRAINSTORMING – ANALISI SWOT- THREE MINUTES SUMMARY – MUDDIEST POINT - PAROLE CHIAVE – MAPPA CONCETTUALE - THREE MINUTES SUMMARY FASE 2 META- RIFLETTERE SVILUPPA RIFLESSIONE E METACOGNIZIONE PARTECIPA AL FRAMEWORK CONCETTUALE PUNTI DI FORZA E DI DEBOLEZZA MAPPA CONCETTUALE-LINK GUIDATI (FIELD TRIP, WEB QUEST)- SHORTWRITING FASE 3 PUBBLICARE TENERE TRACCIA DEI PRODOTTI E CONDIVIDERLI EPORTFOLIO PERSONALE EPORTFOLIO DI CLASSE BLOG, DROPBOX, SITO, PADLET, LINO

×