Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Alcuni principi pedagogici per un EAS (Episodi di Apprendimento Situati)

1,090 views

Published on

Molti sono i principi pedagogici che convergono in un EAS, qui ne prendiamo in considerazione alcuni.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Alcuni principi pedagogici per un EAS (Episodi di Apprendimento Situati)

  1. 1. Alcuni principi pedagogici per lo sviluppo di un EAS APPRENDIMENTO SIGNIFICATIVO Rogers, Ausubel, Jonassen 1. Costruito attivamente dal soggetto in rielaborazione di conoscenze nuove sulle già acquisite. 2. Situato in contesti concreti. 3. Si sviluppa e rafforza nella collaborazione e comunicazione. 4. Nasce da domande (problem finding) e si realizza in problem solving. 5. Connesso a motivazioni ad apprendere (a cosa mi serve questo?). 6. Favorito da strategie di insegnamento/apprendimento. 7. È meta-riflessivo, intenzionale, progettuale, non meccanico. 8. Comprende investigazione ed esplorazione. FARE ESPERIENZA MODELLAMENTO (MODELING – ALBERT BANDURA) APPRENDIMENTO TRAMITE OSSERVAZIONE DI UN MODELLO AUTOREVOLE E LA RIPETIZIONE DI ESSO • Il docente propone stimoli, strategie, esempi contestualizzati. Mostra come si può fare. Assegna procedure. • Il modellamento fornisce esempi di schemi mentali per svolgere un compito. Offre una scorciatoia per affrontare un problema. • Permette di far emergere competenze in relazione alla risoluzione di un problema RIPETIZIONE Per consolidare la memoria dei processi (Competenze), dei concetti, dei contenuti. Non è ripetizione meccanica. È semantica ed elaborativa reiterazione, che riorganizza i nuovi dati legandoli a quelli posseduti e ai contesti d’esperienza. La ripetizione dipende dalla ciclicità ricorsiva dell’EAS, che ritorna a riconsiderare, correggere, costruire un processo su un contenuto preso in considerazione. ANTICIPAZIONE Episodi di Apprendimento Situati Laura Antichi È tipica azione per introdurre un topic nuovo. Avviene nel Momento conclusivo di un’attività (Fase Ristrutturativa per gli EAS) quando si lancia l’argomento successivo e nel Momento iniziale della nuova attività ( Fase Preparatoria per un EAS). Ha lo scopo di:  creare un legame con i prerequisiti dello studente;  sintonizzare concetti e lessico;  fare una prima esplorazione del nuovo. Con l’Anticipazione si coinvolgono gli studenti in una serie di attività pratiche: 1. I COMPITI A CASA con una consegna. 2. ASSUMERE METODOLOGIE (Cosa fare, come fare). 3. PARTECIPARE AD UN FRAMEWORK CONCETTUALE DEL DOCENTE che contestualizza il topic. 4. RISPONDERE AD UNO STIMOLO (audio, video, esperienza, esperimento, testi, esercizio …), ponendo domande. http://www.facebook.com/lantichi http://twitter.com/lantichi

×