Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Ldb valecoricerca_lentini_web

487 views

Published on

Ldb valecoricerca_lentini_web

  • Be the first to comment

Ldb valecoricerca_lentini_web

  1. 1. Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’importanza della comunicazione web Una best practice: Fondazione Umberto Veronesi
  2. 2. La Fondazione Veronesi nasce nel 2003 per promuovere il progresso scientifico, concentrando il proprio operato in due aree: • Sostegno alla Ricerca: borse di ricerca a giovani e meritevoli medici e scienziati nei principali centri di eccellenza italiani, attraverso bandi pubblici di concorso • Divulgazione Scientifica: complesso di attività perché le scoperte della scienza diventino patrimonio di tutti e per diffondere una cultura di prevenzione FONDAZIONE UMBERTO VERONESI: gli obiettivi Ecotekne, Lecce - 22.01.2015
  3. 3. PERSONE FISICHE 5x1000 Donazioni spontanee Lasciti RACCOLTA FONDI La Fondazione Veronesi si sostiene grazie a: AZIENDE Attività di co-marketing Donazioni spontanee Ecotekne, Lecce - 22.01.2015
  4. 4. Gestione dei fondi Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 Dati Certificati da Deloitte
  5. 5. OBIETTIVI: 1 Ricerca scientifica RICERCA SCIENTIFICA  Borse di ricerca  Scuola Europea di Medicina Molecolare Ecotekne, Lecce - 22.01.2015
  6. 6. BORSE DI RICERCA 127 153 Ecotekne, Lecce - 22.01.2015
  7. 7. OBIETTIVI: 2 Divulgazione Scientifica DIVULGAZIONE SCIENTIFICA  Progetti per le scuole  Conferenze Mondiali  Attività editoriali Ecotekne, Lecce - 22.01.2015
  8. 8. Progetti Educativi
  9. 9. Comunicazione Web - Sito istituzionale Portale per un’informazione scientifica autorevole: www.fondazioneveronesi.it - Siti dedicati ai progetti (Pink is Good, 5x1000) - Email marketing - Social Network - APP Well Up No Smoking Be Happy Bimbi in Cucina DRINKtest Ecotekne, Lecce - 22.01.2015
  10. 10. Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 Comunicare nel Terzo Millennio: anche il Terzo Settore utilizza il Web. Il caso della
  11. 11. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 SEMPRE PIU’ CONNESSI Fonte: InternetWorldStats (2014) • 3,03 Mld di persone su Internet (42% della popolazione, il 50% entro il 2017) • 36 Mln in Italia • 2 dispositivi connessi in rete in media a testa • 15% del traffico mondiale da dispositivi mobili
  12. 12. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 SEMPRE PIU’ CONNESSI
  13. 13. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 SEMPRE PIU’ CONNESSI • Google risponde a 300.000 richieste al secondo • 120.000 tweet inviati ogni minuto • 6.000 ore di video caricati su YouTube ogni ora Fonte: Oracle (2013), YouTube (2013)
  14. 14. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 SEMPRE PIU’ CONNESSI
  15. 15. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 I SOCIAL MEDIA SONO SOLO UNA MODA?
  16. 16. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 WEB E TERZO SETTORE: UNA RELAZIONE NECESSARIA Il Web permette oggi alle organizzazioni del Terzo Settore: • di comunicare e di interagire con un pubblico molto vasto • a costi molto limitati Utilizzando una serie di canali: • sito Web istituzionale • social media • newsletter e dem
  17. 17. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 UN PIANO INTEGRATO I risultati positivi in termini di statistiche, conversioni ma anche di «branding» e visibilità vengono rese possibili con piano integrato di comunicazione a più livelli (MULTICANALE) - INTEGRATO CON LA COMUNICAZIONE «OFFLINE» - AZIONE COORDINATA SUI DIVERSI CANALI WEB I canali dovrebbero essere organizzati come un vero e proprio “sistema” di comunicazione, in cui ciascuno di essi svolge una funzione ben precisa, e coordinata con quella di tutti gli altri, coerentemente con la propria strategia di comunicazione
  18. 18. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 STRATEGIA DI COMUNICAZIONE OGNI ORGANIZZAZIONE, APPRODANDO SUL WEB, DEVE: 1. DEFINIRE I PROPRI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE 2. STABILIRE A CHI RIVOLGERSI E CON QUALI FINALITA’ 3. IMPOSTARE UNA STRATEGIA SELEZIONANDO I CANALI DI COMUNICAZIONE 4. MISURARE LA PERFORMANCE 5. VERIFICARE E RIDEFINIRE EVENTUALMENTE IL PROPRIO PIANO
  19. 19. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 IL SITO WEB ISTITUZIONALE A che cosa serve il sito web istituzionale? 1. Veicolare l’identità della organizzazione (Chi siamo) 2. Presentare le attività dell’organizzazione a chi può darle aiuto (Cosa facciamo) 3. Raccogliere fondi e donazioni 4. Promuovere i valori dell’organizzazione presso la società civile e coinvolgerla 5. Restare in contatto con la propria comunità e consolidarla 6. CREARE VALORE PER L’UTENTE
  20. 20. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 VALORE E ASCOLTO Spesso le ONG e le organizzazioni del Terzo Settore tendono a usare i siti internet, ma anche i social network e i blog, come vetrina delle proprie attività nel senso più tradizionale del marketing, vale a dire meramente come un canale per lanciare eventi o campagne in una logica TOP-DOWN. Ma il web 2.0 privilegia proprio il contenuto come elemento che genera valore per l’utente e che crea interazione con quest’ultimo; in questo senso il portale della Fondazione Veronesi è stato tra i primi a seguire questa direzione, fornendo agli internauti un servizio informativo su salute, prevenzione e ricerca, privilegiando la cosiddetta “content curation”, ma cercando anche di «ascoltare» gli utenti cogliendone esigenze, speranze, aspettative.
  21. 21. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CONTENT CURATION La content curation può essere definita come l’attività con cui vengono ricercati, aggregati, organizzati e presentati i contenuti più rilevanti su uno specifico tema, al fine di ottenere un’entità crossmediale integrata di valore aggiunto per l’utente finale [….] Svolgendo l’attività di Content Curation si ha la possibilità di aumentare l’autorevolezza su uno specifico argomento, diventando una risorsa di notizie qualificata per tutte le persone che sul web seguono una determinata organizzazione o le tematiche di cui si occupa e in cui opera. (Il non-profit in Rete - a cura di Enrico Arquati) LA CONTENT CURATION, LA SELEZIONE DELLE FONTI E L’AUTOREVOLEZZA DELLE INFORMAZIONI SONO ANCORA PIU’ IMPORTANTI IN UN SETTORE COME QUELLO DELLA SALUTE LA FONDAZIONE VERONESI SI OCCUPA DI FARLO NELLE AREE DELL’ONCOLOGIA, DELLA CARDIOLOGIA E DELLE NEUROSCIENZE
  22. 22. Sito istituzionale Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 IL SITO «VETRINA»
  23. 23. Sito istituzionale Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 2011: PORTALE DI INFORMAZIONI, UNA COMUNICAZIONE WEB IN LINEA CON LA MISSION E FUNZIONALE AI NOSTRI OBIETTIVI SITO «VETRINA» PORTALE DI INFORMAZIONI Trasformare un sito internet istituzionale in uno spazio ricco di novità, approfondimenti, articoli scientifici e medici sui temi più importanti nel mondo della scienza e della salute
  24. 24. Sito istituzionale MISSION Sviluppare la property online italiana più autorevole nel campo della divulgazione medico-scientifica, per attirare un target di qualità e convogliarlo sulle donazioni online Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 APRILE 2011: IL GRANDE CAMBIAMENTO STRUMENTI Flusso di contenuti altamente rilevanti a frequenza plurigiornaliera, a cura di una redazione di giornalisti scientifici e con la collaborazione di personalità autorevoli della comunità medico-scientifica Database dei centri di eccellenza ospedalieri per le principali patologie Focus sull’interazione con gli utenti attraverso i principali strumenti social, ed engagement emotivo attraverso user-generated content (es. condivisione storie e testimonianze) Una “guida alla prevenzione” online completa
  25. 25. Sito istituzionale Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 IL MONDO DEL WEB INSEGNA: MAI FERMARSI! NOVEMBRE 2013: RESTYLING DEL SITO - NUOVA GRAFICA E NUOVO CMS - PIU’ CONTENUTI REDAZIONALI - I BLOG DELLA FONDAZIONE - GLI STRUMENTI DELLA SALUTE
  26. 26. Sito istituzionale Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 I RISULTATI
  27. 27. Sito istituzionale Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 I RISULTATI
  28. 28. Sito istituzionale Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 DONAZIONI: I PRINCIPALI CANALI DI RACCOLTA
  29. 29. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 EMAIL MARKETING: UNO STRUMENTO PREZIOSO PER LE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT LA POSTA ELETTRONICA E’ MORTA? Analisi recenti prevedono una crescita complessiva annua del numero degli account di posta elettronica del 6% e delle email del 7- 8% per i prossimi anni. L’email viaggerà sempre più su mobile. Fondamentale creare email responsive, ottimizzate per smartphone e tablet.
  30. 30. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 RIMANERE IN CONTATTO TRAMITE LA NEWSLETTER LA NEWSLETTER Notiziario, diffuso periodicamente (e gratuitamente) per posta elettronica a una lista di persone che ne hanno fatto richiesta, particolarmente utilizzato dalle organizzazioni non profit per aggiornare regolarmente i sostenitori sulle proprie attività. Il 69% degli utenti internet preferisce essere informato da una ONP tramite email o newsletter elettronica LA NEWSLETTER Notiziario, diffuso periodicamente (e gratuitamente) per posta elettronica a una lista di persone che ne hanno fatto richiesta, particolarmente utilizzato dalle organizzazioni non profit per aggiornare regolarmente i sostenitori sulle proprie attività. Il 69% degli utenti internet preferisce essere informato da una ONP tramite email o newsletter elettronica
  31. 31. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 DEM: UNO STRUMENTO EFFICACE DI RACCOLTA FONDI DEM (direct email marketing) Appelli di raccolta fondi o contenenti specifiche CTA.
  32. 32. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 RINGRAZIARE DOPO L’ISCRIZIONE MAIL TRANSAZIONALI (di servizio, inviate in automatico, come quelle di benvenuto post iscrizione alla NL o di ringraziamento post donazione. Hanno tassi di apertura molto elevati) E’ importante ringraziare l’utente per essersi iscritto alla nostra newsletter. Il messaggio deve essere personalizzato e contenere inviti all’azione.
  33. 33. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 RINGRAZIARE DOPO LA DONAZIONE Un ringraziamento immediato e personalizzato, con possibilità di viralizzazione del gesto di donazione
  34. 34. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 PIATTAFORME PER L’INVIO Tra le più utilizzate: ContactLab MailUp Mailchimp
  35. 35. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 MISURARE L’EFFICACIA DI UN INVIO Dopo ogni invio è essenziale monitorare i seguenti dati: - OR = Open Rate, tasso di apertura - CTR = Click through Rate, tasso di click in rapporto alle email recapitate - CTOR= Click to open rate, tasso di click in rapporto alle aperture
  36. 36. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 MISURARE L’EFFICACIA DI UN INVIO TIPO DI INVIO OR CTR CTOR NEWSLETTER 18% 2% 11% DEM 27% 3% 10% Fonte: Osservatorio Statistico MailUp 2014 Media di settore La performance di Fondazione Veronesi nel 2014 TIPO DI INVIO OR CTR CTOR NEWSLETTER 20,07% 5,13% 24,76% DEM 16,52% 1,06% 6%
  37. 37. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015
  38. 38. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 I SOCIAL MEDIA UN RUOLO SEMPRE PIU’ STRATEGICO Per le organizzazioni del Terzo Settore, i social media sono una grandissima opportunità per farsi conoscere e rendersi visibili all’interno di spazi di interazione già largamente frequentati da un gran numero di utenti della Rete.
  39. 39. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 I SOCIAL MEDIA CONTENT IS KING, DISTRIBUTION IS QUEEN I social network possono essere considerati delle macchine per distribuire l’informazione. Ma non solo. Sono anche strumenti di ascolto e dialogo con la comunità.
  40. 40. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 FACEBOOK Uno strumento di comunicazione fondamentale per la comunicazione, che consente di: - stabilire un rapporto diretto con amici e donatori - favorire il traffico sul portale della Fondazione.
  41. 41. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 FACEBOOK LA PAGINA FACEBOOK DI FONDAZIONE VERONESI: - CREATA NEL 2009 - OGGI HA PIU’ DI 240MILA FAN - GESTITA TRAMITE UN FITTO CALENDARIO EDITORIALE CHE ASSICURA UN PRESIDIO COSTANTE DEL SOCIAL LUNGO TUTTO L’ARCO DELLA SETTIMANA E DELL’ANNO - SUPPORTATA DA UNA COSTANTE CAMPAGNA ADV SUL SOCIAL NETWORK ORIENTATA ALL’ACQUISIZIONE DI NUOVI FAN E ALLA PROMOZIONE DI DETERMINATE CAMPAGNE - HA ALTI TASSI DI ENGAGEMENT
  42. 42. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 TWITTER Il nostro profilo twitter conta circa 10.000 follower. Usato sia per la diffusione dei nostri contenuti redazionali che per la promozione delle nostre campagne, ma soprattutto per il live tweeting degli eventi attraverso l’uso di specifici hashtag.
  43. 43. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLA PIANIFICAZIONE CALENDARIO EDITORIALE Strumento indispensabile per la content strategy, ovvero per creare, organizzare e pubblicare contenuti su tutti gli argomenti rilevanti per la mission e gli obiettivi della Fondazione, garantendo ogni giorno sui Social l’alternanza di news di carattere redazionale e news di carattere istituzionale sui vari progetti.
  44. 44. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 IL CALENDARIO EDITORIALE
  45. 45. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 PROGRAMMARE E GESTIRE IL CALENDARIO EDITORIALE: ALCUNI STRUMENTI ALCUNI TOOL ONLINE PER SCHEDULARE CONTENUTI • Hootsuite • Buffer • Postpickr
  46. 46. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLA MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE Per verificare la bontà della propria strategia è essenziale monitorare costantemente l’efficacia della propria presenza sul web in base a specifiche Key Perfomance Indicator (KPI)
  47. 47. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 PRINCIPALI KPI PER CANALE Monitorare costantemente l’efficacia della propria presenza sul web in base a (KPI); SITO WEB - Visite - Visitatori unici - Frequenza di rimbalzo - Tempo medio di permanenza - Principali fonti di Traffico - Conversioni FACEBOOK - Numero fan - Numero utenti coinvolti - Total engagement - Reach - Page impression TWITTER - Numero follower - Numero retweet - Numero mention - Numero preferiti
  48. 48. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 STRUMENTI PER LA MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE - GOOGLE ANALYTCS PER IL SITO WEB - INSIGHTS DI FACEBOOK E TWITTER O SERVIZI DI TERZE PARTI (ES. SPROUTSOCIAL, HOOTSUITE, SOCIALBAKERS, SIMPLYMEASURED) PER I SOCIAL MEDIA
  49. 49. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 LA REPORTISTICA - GOOGLE ANALYTCS PER IL SITO WEB - INSIGHTS DI FACEBOOK E TWITTER O SERVIZI DI TERZE PARTI (ES. SPROUTSOCIAL, HOOSUITE, SOCIALBAAKERS, SIMPLYMEASURED) PER I SOCIAL MEDIA STILARE REGOLARMENTE DEI REPORT SULLA PERFORMANCE PERMETTE DI MONITORARE LE VARIAZIONI PERCENTUALI DELLE KPI DA UN PERIODO ALL’ALTRO E VALUTARE LA VALIDITA’ DELLA PROPRIA STRATEGIA DI COMUNICAZIONE. REPORT AD HOC POTRANNO ESSERE INVECE STILATI IN OCCASIONE DI PARTICOLARI CAMPAGNE O EVENTI.
  50. 50. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 SOCIAL MEDIA MONITORING AND LISTENING - GOOGLE ANALYTCS PER IL SITO WEB - INSIGHTS DI FACEBOOK E TWITTER O SERVIZI DI TERZE PARTI (ES. SPROUTSOCIAL, HOOSUITE, SOCIALBAAKERS, SIMPLYMEASURED) PER I SOCIAL MEDIA TREAT SOCIAL MEDIA MORE LIKE A TELEPHONE AND LESS LIKE A MEGAPHONE Il CLUETRAIN MANIFESTO AFFERMA «I MERCATI SONO CONVERSAZIONI». LA NOSTRA CAPACITA’ DI ASCOLTO E DI INTERVENTO ALL’INTERNO DI ESSE FA LA DIFFERENZA RISPETTO AI COMPETITOR E APRE NUOVE OPPORTUNITA’.
  51. 51. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 SOCIAL MEDIA MONITORING AND LISTENING - GOOGLE ANALYTCS PER IL SITO WEB - INSIGHTS DI FACEBOOK E TWITTER O SERVIZI DI TERZE PARTI (ES. SPROUTSOCIAL, HOOSUITE, SOCIALBAAKERS, SIMPLYMEASURED) PER I SOCIAL MEDIA 5 TOOL GRATUITI - GOOGLE ALERTS (molto basic) - HOOTSUITE E TWEETDECK - SOCIAL MENTION (dati aggregati da diverse piattaforne e analisi del sentiment) - TOPSY - TALKWALKER (esiste anche il piano a pagamento con più funzionalità)
  52. 52. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING DOPO L’ASCOLTO, UN’ALTRA STRATEGIA VINCENTE NEL WEB MARKETING E’ IL RACCONTARE STORIE LO STORYTELLING PERMETTE DI CREARE SENSO, VALORE, UN IMMEDIATO SENSO DI EMPATIA E COINVOLGIMENTO EMOTIVO (E NON SOLO!) NELL’UTENTE, PERMETTENDO ALL’ORGANIZZAZIONE DI POSIZIONARSI RISPETTO AI COMPETITOR
  53. 53. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK
  54. 54. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK
  55. 55. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK #NOTHINGstopsPINK: progetto che ha visto il reclutamento di 38 donne operate di tumore alla mammella che per cinque mesi, sotto la guida di un team di medici sportivi e coach qualificati, hanno preso parte a un fitto programma di allenamento. Alcune di loro lo scorso novembre hanno partecipato alla Maratona di NY.
  56. 56. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK COME ABBIAMO RACCONTATO #NOTHINGSTOPSPINK - BLOG - SOCIAL NETWORK - VISUAL MARKETING
  57. 57. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK
  58. 58. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK
  59. 59. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK
  60. 60. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING COINVOLGIMENTO DI UNA COMUNITA’ PER RACCOGLIERE DONAZIONI A FAVORE DI UN PROGETTO La prima operazione di crowdfunding venne fatta nel 1885 a New York, quando l’editore Joseph Pulitzer promosse una campagna di raccolta fondi popolare per termiare i lavori di costruzione della Statua della Libertà.
  61. 61. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING COME FUNZIONA Una piattaforma online fa da vetrina ai progetti caricati dagli ideatori o da persone comuni che diventano veri e propri fundraiser a favore di un progetto. Viene fissato un obiettivo di raccolta. Gli utenti del web accedono al sito e decidono a quale progetto destinare donazioni di importo anche piccolo.
  62. 62. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING UNA SFIDA CULTURALE E’ un approccio molto «anglosassone» alla beneficenza, con una raccolta fondi che coinvolge attivamente il donatore, la sua rete sociale e il suo ambiente, necessita di un cambiamento nel modo di intendere il fundraising. In Italia il fenomeno è in netto aumento. In Italia si contano una quarantina di piattaforme.
  63. 63. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING TRA LE PRINCIPALI PIATTAFORME IN ITALIA Rete del Dono Shinynote Eppela
  64. 64. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING MARATONA DI LONDRA E’ il più grande evento benefico del mondo La prima edizione risale al 1981 In questi 30 anni i runners hanno raccolto oltre 577.000.000 di sterline attraverso il Personal Fundraising Quasi l’80% dei runners raccoglie fondi attraverso le piattaforme di personal fundraising La 30° edizione dellaMaratona di Londra si è tenuta il 17 Aprile 2011 e ha raccolto 55.800.000 £ durante tutto l’anno. I maratoneti che hanno tagliato il traguardo sono stati 36.650 MARATONA DI LONDRA E’ il più grande evento benefico del mondo La prima edizione risale al 1981 In questi 30 anni i runners hanno raccolto oltre 577.000.000 di sterline attraverso il Personal Fundraising Quasi l’80% dei runners raccoglie fondi attraverso le piattaforme di personal fundraising
  65. 65. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING
  66. 66. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING
  67. 67. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 CROWDFUNDING
  68. 68. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK IL SUCCESSO DELLA CAMPAGNA HA CREATO DELLE SINERGIE MULTICANALE. #NOTHINGSTOPSPINK APPRODA ANCHE IN TV CON UN DOCUREALITY CHE ANDRA’ IN ONDA SU REAL TIME IL 4 FEBBRAIO ALLE 21.
  69. 69. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 L’IMPORTANZA DELLO STORYTELLING: #NOTHINGSTOPSPINK IL SUCCESSO DELLA CAMPAGNA HA CREATO DELLE SINERGIE MULTICANALE. #NOTHINGSTOPSPINK APPRODA ANCHE IN TV CON UN DOCUREALITY CHE ANDRA’ IN ONDA SU REAL TIME IL 4 FEBBRAIO ALLE 21.
  70. 70. CSR Interna •Attività di formazione per i dipendenti su corretti stili di vita, sana e corretta alimentazione, cultura della prevenzione Obiettivo: far sentire il dipendente al centro delle attenzioni dell’azienda (team building) CSR Esterna •Cause Related Marketing Tradizionale ( la classica forma di collaborazione commerciale in cui l’impresa profit contribuisce all’attività o alla realizzazione di un progetto di un’azienda non profit) •Cause Related Marketing di Joint Fund Raising (la concessione da parte dell’impresa di mezzi e risorse al fine di promuovere e reperire fondi per la causa non profit) •Cause Related Marketing di Joint Promotion (la forma più simile alla sponsorizzazione) Obiettivo: utilizzare la leva dell’impegno sociale come fattore differenziante e qualificante per aumentare la propria equity e/o le performance di mercato. Fondazione Veronesi : attività con le aziende
  71. 71. Perché Pink is GOOD Ogni anno, in Italia, 42.000 donne si ammalano di tumore al seno. La ricerca scientifica ha compiuto passi da gigante e le guarigioni sono raddoppiate negli ultimi 20 anni. Oggi, infatti, guarisce oltre il 90% delle donne a cui è stato diagnosticato in fase iniziale. Ma vogliamo fare di più. Ecco perché dedichiamo le nostre energie per sostenere la ricerca e per invitare tutte le donne a fare prevenzione OBIETTIVI  Finanziare 10 ricercatori specializzati sul tumore al seno che lavorano nei migliori centri italiani  Sensibilizzare rispetto al tema della prevenzione, fondamentale perché tutte le donne possano guarire dal tumore al seno
  72. 72. I Partner di Pink is GOOD (1/2)
  73. 73. I Partner di Pink is GOOD (2/2)
  74. 74. Attività a supporto dell’iniziativa COMUNICAZIONE FUV  Campagna ADV su stampa quotidiana e periodica  Web: - Mini sito dedicato - Realizzazione video virale Pink is GOOD - Social network: Facebook, Twitter, board dedicata su Pinterest, Instagram contest - Digital pr con coinvolgimento di influencer online - Display adv e annunci testuali - Campagna di Email marketing: newlsetter fuv e dem dedicata ATTIVITÀ COMUNICAZIONE AZIENDE PARTNER - Utilizzo logo su prodotti e comunicazioni - Materiale pdv - Web: pubblicazione banner Pink is good, invio dem db proprietari, pubblicazione post settimanali sui profili social per tutto il mese di ottobre. - Eventi e attività ad hoc
  75. 75. La comunicazione web nel Terzo Settore Ecotekne, Lecce - 22.01.2015 GOOGLE PER IL NON PROFIT IL SUCCESSO DELLA CAMPAGNA HA CREATO DELLE SINERGIE MULTICANALE. #NOTHINGSTOPSPINK APPRODA ANCHE IN TV CON UN DOCUREALITY CHE ANDRA’ IN ONDA SU REAL TIME IL 4 FEBBRAIO ALLE 21. Google Ad Grants è la versione non profit di AdWords, lo strumento per la pubblicità online di Google. Offrendo $ 10.000 di pubblicità AdWords™ gratuita al mese, Google Ad Grants consente alle organizzazioni non profit di promuovere le loro missioni e iniziative sulle pagine dei risultati di ricerca di Google. Per entrare nel programma offerto da Google è necessario compilare una richiesta di iscrizione online.
  76. 76. Grazie dell’attenzione!

×