Gianni Marconato - Costruire conoscenza professionale in rete attraverso la narrazione

867 views

Published on

Gianni Marconato - Costruire conoscenza professionale in rete attraverso la narrazione

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
867
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gianni Marconato - Costruire conoscenza professionale in rete attraverso la narrazione

  1. 1. La scuola che si racconta Una iniziativa de “La scuola che funziona” www.lascuolachefunziona.it Gianni Marconato Per Ignite – KnowCamp – Modena 8.10.11
  2. 2. Cosa presento•un nuovo modoper imparare•Il contesto: ilsocial network diinsegnanti “lascuola chefunziona Ignite Treviso 10 settembre 2011
  3. 3. Il “prodotto”Un “manuale” dididattica … 2.0Scritto da insegnantiPer insegnantiFatto di “saperepratico”Usando la rete Ignite Treviso 10 settembre 2011
  4. 4. Perchè• In ogni professione esiste un “sapere teorico” ed un “sapere pratico”• Il “sapere teorico è un sapere astratto, poco utile per la pratica• Il “sapere pratico” è tangibile, vivo, ricco, prezioso• Ma è, anche, un sapere che rimane non saputo Ignite Treviso 10 settembre 2011
  5. 5. Il sapere praticoSi disvela attraverso la narrazione E’“estratto” dalla vita Ignite Treviso 10 settembre 2011
  6. 6. Le storie• mettono in parola l’esperienza• sono l’azione vista da dentro• danno accesso a sapere esemplare che è quello che migliora la pratica Ignite Treviso 10 settembre 2011
  7. 7. Leggendo storie• Ci si rispecchia nel sapere degli altri• Ci fa fare esperienza• Fa pensare e moltiplica la possibilità di pensare• Si creano connessioni• Si crea comunità Ignite Treviso 10 settembre 2011
  8. 8. War Stories • Spesso ci facciamo raccontare delle storie. • Le ”war stories”, le “storie davanti alla macchinetta del caffè” • Noi pensiamo alle nostre esperienze e le raccontiamo in forma di storie Ignite Treviso 10 settembre 2011
  9. 9. Storie per risolvere problemi • Allora, perché non sfruttare intenzionalmente le storie anche per imparare a risolvere problemi? • Perché continuare ad usare solo le informazioni trasmesse attraverso un libro o un corso • … e non fare tesoro delle esperienze degli altri? Ignite Treviso 10 settembre 2011
  10. 10. Esperienza & Storie• Noi tutti abbiamo un’innata capacità di organizzare il nostro sapere in forma di storie• … e di trasmetterlo raccontando storie• … e di usare il sapere, l’esperienza degli altri quando non ne abbiamo di propria• Usiamo l’esperienza altrui come vicaria della nostra.• Le storie sono il veicolo di tutto questo Ignite Treviso 10 settembre 2011
  11. 11. Una rete diinsegnantiriuniti in LSCFha deciso diimparare l’unodall’altroraccontandosi…. storie Ignite Treviso 10 settembre 2011
  12. 12. Storie di …• Storie di didattica,• di cosa è successo in classe,• di cosa è stato fatto,• di cosa si pensava mentre succedeva,• le parole,• le emozioni,• i comportamenti,• come si è conquistato laula,un alunno Ignite Treviso 10 settembre 2011
  13. 13. L’odore dei fatti• racconti densi• vivi• che restituiscano l’odore dei fatti• che portino chi ascolta dentro la classe• …. quasi in diretta Ignite Treviso 10 settembre 2011
  14. 14. Raccontare perché …• perché ogni persona è unica e il vissuto di ciascuna può avere un valore unico per qualcuno (a volte per molti)• … per sentire "la didattica sulla pelle", fatta di esperienze sul campo, di sentimento e "vicinanza" che le trasforma in racconti Ignite Treviso 10 settembre 2011
  15. 15. La vita non si spiega, si racconta • ….. perché sono stufo di vedere musi lunghi intorno a me e ho voglia di raccontare una lezione che mi ha riempito di gioia, • …. perché per un insegnante non cè niente di così profondamente personale e catartico che raccontare lentamente se stessi e riflettere sulla propria azione educativa • Insomma, la vita non si spiega: si racconta Ignite Treviso 10 settembre 2011
  16. 16. Se sei un insegnante …cerca nei tuoi ricordi un momento in cui hai sentito quel "click!", in cui hai sentito che quello che stavi facendo in classe stava facendo decisamente breccia, e poi raccontalo come lo racconteresti a dei tuoi amici al bar, di fronte a una bella birra Ignite Treviso 10 settembre 2011
  17. 17. …. racconta quando hai visto l’opaco cadere dagli occhi dei tuoi studentiIgnite Treviso 10 settembre 2011
  18. 18. • …. raccontalo come se lo rivivessi, facendone sentire l’odore, come se noi riuscissimo a visualizzarlo, ad immaginarlo in una scena• … e mentre che tu ce lo racconti, in verità lo racconti soprattutto a te stesso,lo rifletti come se te lo ingoiassi punto per punto, boccone per boccone, passaggio per passaggio, insomma te lo impari e ne fai il punto di forza del tuo lavoro … Ignite Treviso 10 settembre 2011
  19. 19. • …. racconta come hai conquistato laula o un tuo alunno• ... grazie a quel tuo modo dessere stato in classe quel giorno• …. racconta il tuo modo di insegnare Ignite Treviso 10 settembre 2011
  20. 20. …. e mandatutto astoriedididattica@lascuolachefunziona.it Ignite Treviso 10 settembre 2011

×