Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Repurposing e integrazione online-to-online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018

145 views

Published on

Il 1° febbraio è entrato in vigore il catalogo Promoemozioni 2018, edito da General Marketing S.r.l., società milanese, associata ad Assoprom, specializzata da oltre 30 anni nell’importazione di articoli promozionali. General Marketing agisce nel settore B2B (business-to-business), poiché si rivolge esclusivamente ai rivenditori di articoli promozionali.
Nell’edizione 2018 di Promoemozioni, General Marketing ha deciso di fluidificare il passaggio dalla versione PDF/flip-book del catalogo all’e-commerce aziendale, riducendo sensibilmente l’attrito e facilitando i rivenditori.

Published in: Business
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Repurposing e integrazione online-to-online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018

  1. 1. Kea s.r.l. | Via Strà, 102 | 37042 Caldiero (VR) Tel.: +39 045 6152381 Web: www.keanet.it | E-mail: info@keanet.it 1 Repurposing e integrazione online-to-online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018 Febbraio 2018 Repurposing e integrazione online-to- online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018 Il 1° febbraio è entrato in vigore il catalogo Promoemozioni 2018, edito da General Marketing S.r.l., società milanese, associata ad Assoprom, specializzata da oltre 30 anni nell’importazione di articoli promozionali. General Marketing agisce nel settore B2B (business-to-business), poiché si rivolge esclusivamente ai rivenditori di articoli promozionali. Nell’edizione 2018 di Promoemozioni, General Marketing ha deciso di fluidificare il passaggio dalla versione PDF/flip-book del catalogo all’e-commerce aziendale, riducendo sensibilmente l’attrito e facilitando i rivenditori. Sommario Che cos’è il repurposing?................................................................................................................................... 2 In che cosa consiste l’integrazione online-to-online (O2O)?............................................................................. 3 L’esperienza del catalogo Promoemozioni 2018............................................................................................... 4
  2. 2. Kea s.r.l. | Via Strà, 102 | 37042 Caldiero (VR) Tel.: +39 045 6152381 Web: www.keanet.it | E-mail: info@keanet.it 2 Repurposing e integrazione online-to-online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018 Febbraio 2018 Che cos’è il repurposing? Quando la curatela si rivolge a contenuti e output creati dall’azienda stessa, anziché da parti terze, essa prende il nome di repurposing (riproposizione), che è il terzo elemento costitutivo della content strategy, accanto a content creation e content curation. Benché le aziende siano talvolta restie o poco attente a pubblicare online la versione digitale di documentazione tecnica e di prodotto cartacea, ritenendo che si tratti di un doppione, il repurposing in realtà è una strategia interessante, poiché permette di rimodulare informazioni e pubblicazioni: • Per interlocutori diversi. Per esempio per chi non dispone della versione cartacea o non è incline a consultarla • Per gli stessi interlocutori, quando si trovano in situazioni diverse da quella tipica. Per esempio quando l’acquirente non si trova in ufficio, ma in mobilità e deve ritrovare al volo un prodotto visto in precedenza sul cata-listino cartaceo • In forma diversa. È per esempio possibile: o Ricavare da una serie di post un flip-book, un’info-grafica o un corso di formazione o Mettere a disposizione in formato MS Excel, CSV, TXT o XML i dati di un listino, rendendolo elaborabile da parte di interlocutori autorizzati, per esempio da parte di rivenditori interessati ad automatizzare l’inserimento nel loro sistema gestionale di codici articolo, prezzi, fasce di prezzo, classi di sconto, percentuali di sconto e altri dati disponibili • In base a un diverso criterio di aggregazione • Attraverso un canale di diffusione diverso, valorizzando il fatto che ogni piattaforma digitale ha una propria grammatica comunicazionale • In un’ottica di arricchimento e aggiornamento. Rispetto alla versione cartacea, quella digitale può essere arricchita di contenuti multimediali e mantenuta viva, aggiornandola periodicamente con correzioni e modifiche • A supporto delle strategie di SEO (search engine optimization), indicizzazione e posizionamento sui motori di ricerca • In funzione di conservazione e archiviazione, per continuare a rendere disponibili versioni o revisioni precedenti di una stessa pubblicazione, evidenziando al tempo stesso al fruitore qual è quella in corso di validità • Nell’ottica della misurabilità. L’efficacia della versione digitale è più facilmente misurabile, per esempio usando gli strumenti di analytics incorporati nei software di creazione dei flip-book o sviluppando applicazioni ad hoc, che traccino i clic/tap diretti dal PDF/flip-book verso il carrello dell’e-commerce/m-commerce/app-commerce aziendale.
  3. 3. Kea s.r.l. | Via Strà, 102 | 37042 Caldiero (VR) Tel.: +39 045 6152381 Web: www.keanet.it | E-mail: info@keanet.it 3 Repurposing e integrazione online-to-online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018 Febbraio 2018 In che cosa consiste l’integrazione online-to-online (O2O)? PDF/flip-book di pubblicazioni cartacee possono essere elaborati per aggiungere contenuti multimediali non presenti sulla carta (per esempio: video, rendering 3D, foto a 360°, link a documentazione tecnica e di prodotto estensiva) oppure per rendere interattivi i codici articolo, permettendo di inserire il prodotto nel carrello con un clic/tap e di rilevare statisticamente il numero di acquisti originati dalla versione digitale della pubblicazione su carta. Si tratta di funzioni non alternative, ma aggiuntive rispetto ai codici QR/a barre stampati sulla versione cartacea, che si collocano nell’alveo delle strategie di integrazione da digitale a digitale e mirano a ridurre l’attrito necessario all’utente per passare all’interno dello stesso canale da una piattaforma all’altra (per esempio: dalla versione PDF/flip-book del catalogo cartaceo all’e-commerce/m-commerce).
  4. 4. Kea s.r.l. | Via Strà, 102 | 37042 Caldiero (VR) Tel.: +39 045 6152381 Web: www.keanet.it | E-mail: info@keanet.it 4 Repurposing e integrazione online-to-online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018 Febbraio 2018 L’esperienza del catalogo Promoemozioni 2018 Fino all’edizione 2017 del catalogo Promoemozioni l’utente (cioè il rivenditore interessato ad acquistare gli articoli promozionali proposti da General Marketing): 1. Sfogliava il PDF/flip-book del catalogo Promoemozioni 2. Individuava uno o più prodotti da ordinare 3. Eseguiva il login su www.generalmarketing.it 4. Doveva ricordare i prodotti visti a catalogo 5. Navigava sull’e-shop o ne usava il motore di ricerca per ritrovare i prodotti visti a catalogo 6. Accedeva alla scheda prodotto per verificare prezzo e disponibilità 7. Ordinava i prodotti desiderati. I passaggi non erano pochi, ovvero: la transizione dalla versione PDF/flip-book del catalogo all’e-commerce aziendale generava molto attrito e richiedeva un notevole sforzo da parte del rivenditore. Nel 2018 General Marketing ha deciso di fluidificare i passaggi, riducendo sensibilmente l’attrito e rendendo la vita più facile ai suoi interlocutori tipici. Ecco come! Primo passo: il rivenditore accede al sito www.generalmarketing.it, esegue il login e inizia a sfogliare il flip- book del catalogo Promoemozioni 2018.
  5. 5. Kea s.r.l. | Via Strà, 102 | 37042 Caldiero (VR) Tel.: +39 045 6152381 Web: www.keanet.it | E-mail: info@keanet.it 5 Repurposing e integrazione online-to-online: la bella esperienza del catalogo Promoemozioni 2018 Febbraio 2018 Secondo passo: ogni prodotto è corredato dall’icona interattiva Ordina (Carrello). Quando il rivenditore vede un prodotto da ordinare fa clic/tap su Ordina… Terzo passo: il flip-book porta il rivenditore direttamente sulla scheda del prodotto selezionato, dove può verificare prezzo e disponibilità e ordinare il prodotto. Autore: Petra Dal Santo – KEA S.r.l. (dalsanto@keanet.it)

×