Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Perché e come utilizzare Argo CMS per ottimizzare la Gestione delle Offerte per i Clienti (Schede Offerta)

8,723 views

Published on

Le vostre offerte per i clienti (schede offerta) condividono contenuti comuni? Sono multilingua? Sono complesse e vanno configurate? Includono informazioni tecniche? Vanno impaginate rapidamente?
Se la risposta è sì, seguitemi e vediamo come ottimizzare la Gestione delle Offerte con Argo CMS…

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Perché e come utilizzare Argo CMS per ottimizzare la Gestione delle Offerte per i Clienti (Schede Offerta)

  1. 1. Gestione delle Offerte Gestire contenuti e traduzioni, configurare le offerte e impaginarle in automatico Utilizzare Argo CMS per gestire offerte. Argo è il CMS di KEA per la documentazione tecnica e di prodotto
  2. 2. In questa presentazione… … scopriamo perché e come utilizzare Argo CMS per gestire le offerte. Le vostre offerte condividono contenuti comuni? Sono multilingua? Sono complesse e vanno configurate? Includono informazioni tecniche? Vanno impaginate rapidamente? Se la risposta è sì, seguitemi e vediamo come ottimizzare la Gestione delle Offerte con Argo CMS… Petra Dal Santo KEA S.r.l.
  3. 3. Marcatura Archivi Contenuti Comuni alle Offerte Contenuti Tecnici Comuni Marcatura Traduzioni Offerta Modello  Offerta Impaginazione automatica dell’Offerta Gestione delle Offerte ARGO CMS: PERCORSO DI OTTIMIZZAZIONE NELLA GESTIONE DELLE OFFERTE Traduzioni Configurazione
  4. 4.  Obiettivi generali  Gestire 1x i contenuti comuni (single sourcing)  (Ri)usare Nx i contenuti comuni, anche tecnici Corretti, aggiornati, validati, multilingua  Auto-configurare le offerte  Gestire modelli e offerte basate su modelli  Personalizzate le offerte, se necessario  Impaginare le offerte in modo automatico Gestione delle Offerte ARGO CMS: PERCORSO DI OTTIMIZZAZIONE NELLA GESTIONE DELLE OFFERTE
  5. 5.  Obiettivi in sintesi  Migliorare la qualità delle offerte  Correttezza dei contenuti  Coerenza della struttura e della formattazione  Ridurre i rischi legati alla pubblicazione di contenuti non corretti  Risparmiare tempo  Condivisione dei contenuti, anziché riscrittura  Configurazione e impaginazione automatiche Gestione delle Offerte ARGO CMS: PERCORSO DI OTTIMIZZAZIONE NELLA GESTIONE DELLE OFFERTE
  6. 6. Contenuti Comuni alle Offerte CLASSIFICAZIONE DEI CONTENUTI  Classificazione dei contenuti secondo criteri legati a  Leggi, norme, standard  Convenzioni aziendali  Reperibilità dei contenuti  (Ri)uso dei contenuti nelle offerte…
  7. 7. Contenuti Comuni alle Offerte CLASSIFICAZIONE DEI CONTENUTI  Obiettivi  Aiutare l’utente a individuare facilmente contenuti comuni già esistenti Per non rischiare di duplicare contenuti comuni, deve essere più facile (ri)usarli che crearne di nuovi  Il motore di ricerca di Argo CMS fornisce un ulteriore supporto all’utente
  8. 8. Contenuti Comuni alle Offerte MODELLI DI CONTENUTI  Gestione di modelli di contenuti e output a struttura standardizzata  Per esempio template per  Frontespizi  Schede tecniche a supporto dell’offerta  Liste di ricambi e accessori  Listino prezzi  Esclusioni  Condizioni di vendita…
  9. 9.  Obiettivi  Redazione guidata L’utente non deve ricordare la struttura corretta dei contenuti, proposta in automatico da Argo CMS Può concentrarsi sulla redazione dei contenuti  Standardizzazione della struttura di contenuti e output Più coerenza e leggibilità Contenuti Comuni alle Offerte MODELLI DI CONTENUTI
  10. 10.  Tutti i tipi di contenuto  Testi, immagini, tabelle, warning, procedure, allegati, 2D e 3D, video…  Tutti i gradi di segmentazione  Contenuti comuni gerarchici a livello di  Capitolo, paragrafo, segmento di testo, variabile…  Contenuti comuni distinti per  Famiglia, modello, mercato, destinatario… Contenuti Comuni alle Offerte CONTENUTI NELLA LINGUA DI RIFERIMENTO (PRIMA LINGUA)
  11. 11.  Obiettivi  Flessibilità  Qualsiasi tipo di contenuto  Segmentazione basata esclusivamente sulle esigenze di (ri)uso dei contenuti  Editing facilitato di testi, immagini, tabelle e warning Contenuti Comuni alle Offerte CONTENUTI NELLA LINGUA DI RIFERIMENTO (PRIMA LINGUA)
  12. 12. Contenuti Comuni alle Offerte TRADUZIONI  Gestione ottimizzata di  Traduzioni  Allineamento automatico  Delle traduzioni alla lingua di riferimento (prima lingua)  Della struttura di contenuti / output in tutte le lingue  Flusso di traduzione  Marcatura automatica dei contenuti da tradurre  Esportazione selettiva dei contenuti da tradurre  Importazione automatica delle traduzioni
  13. 13.  Obiettivi  Risparmio di tempo nella gestione del flusso di traduzione  Possibilità di tradurre con CAT Tool (es. SDL Trados…) i contenuti esportati da Argo CMS  Garanzia della corrispondenza fra testo originale e traduzione  Possibilità di eseguire traduzioni a mano a mano che servono Contenuti Comuni alle Offerte TRADUZIONI
  14. 14. Contenuti Comuni alle Offerte MARCATURA DEI CONTENUTI  Marcatura dei contenuti a fini del loro (ri)uso nelle offerte  Gestione di qualsiasi tipo di marcatore Per esempio marcatori legati a  Tipologia di prodotto  Codici della distinta  Mercato, nazione  Destinatario  Canale, tipo di documento…
  15. 15.  Obiettivi  Sistema di marcatura  Universale (qualsiasi tipo di marcatore)  Multidimensionale (più marcatori per ogni contenuto)  Espandibile nel tempo  Garanzia di selezionare i contenuti corretti da inserire nell’offerta  Selezione automatica dei contenuti Auto-configurazione dell’offerta Contenuti Comuni alle Offerte MARCATURA DEI CONTENUTI
  16. 16. Contenuti Tecnici Comuni (RI)USO NELLE OFFERTE DI CONTENUTI DELLA DOCUMENTAZIONE TECNICA  (Ri)uso nelle offerte di contenuti della documentazione tecnica Abitualmente pubblicati in manuali di istruzioni, help online, schede tecniche…  Per esempio:  Immagini e schemi  Denominazione e descrizione del prodotto  Caratteristiche dimensionali e prestazionali  Ricambi e accessori…
  17. 17.  Obiettivi  Condivisione dei contenuti tecnici  Garanzia di inserire nell’offerta contenuti tecnici corretti e validati Lingua di riferimento (prima lingua) e traduzioni  Coerenza dei contenuti tecnici pubblicati nei vari output  Risparmio di tempo Contenuti Tecnici Comuni (RI)USO NELLE OFFERTE DI CONTENUTI DELLA DOCUMENTAZIONE TECNICA
  18. 18. Comporre l’Offerta per il Cliente SOLUZIONE 1: DALL’ARCHIVIO ALL’OFFERTA PER IL CLIENTE 1. Composizione dell’offerta a partire dai contenuti comuni  Composizione manuale (con drag&drop) o automatica (guidata dai marcatori) Auto-configurazione dell’offerta  Possibilità di  Modificare contenuti comuni sull’offerta  Aggiungere contenuti specifici per l’offerta  Eliminare contenuti superflui
  19. 19. Comporre l’Offerta per il Cliente SOLUZIONE 1: DALL’ARCHIVIO ALL’OFFERTA PER IL CLIENTE  L’offerta per il cliente  (Ri)usa contenuti comuni, anche tecnici Corretti, aggiornati e validati  Può auto-configurarsi in base ai marcatori Per prodotto, insieme di prodotti, mercato…  Riprende le traduzioni dei contenuti comuni  Applica la struttura corretta ai contenuti e all’output
  20. 20.  Obiettivi Garanzia di inserire nell’offerta contenuti corretti e validati  Risparmio di tempo  Possibilità di personalizzare l’offerta con modifiche, aggiunte, eliminazioni… Comporre l’Offerta per il Cliente SOLUZIONE 1: DALL’ARCHIVIO ALL’OFFERTA PER IL CLIENTE
  21. 21. Comporre Modelli di Offerta SOLUZIONE 2: DALL’ARCHIVIO AL MODELLO ALL’OFFERTA PER IL CLIENTE 1. Configurazione di modelli di offerta  Configurazione manuale (con drag&drop) o automatica (guidata dai marcatori) 2. Composizione dell’offerta per il cliente basata su un modello  Composizione manuale o automatica  Possibilità di  Modificare contenuti comuni sull’offerta  Aggiungere contenuti specifici per l’offerta  Eliminare contenuti superflui
  22. 22.  Il modello  Standardizza la configurazione delle offerte per determinati tipi di prodotto, insiemi di prodotti, segmenti di mercato, aree geografiche…  Può auto-configurarsi in base ai marcatori Riprende le traduzioni dei contenuti comuni  Facilita  La condivisione di standard all’interno dell’azienda  La composizione delle offerte i clienti Comporre Modelli di Offerta SOLUZIONE 2: DALL’ARCHIVIO AL MODELLO ALL’OFFERTA PER IL CLIENTE
  23. 23.  Obiettivi  Configurazione di modelli di offerta  Gestione centralizzata dei modelli  Condivisione dei modelli  Composizione di offerte basate su modelli  Garanzia dell’applicazione di modelli corretti  Risparmio di tempo  Possibilità di personalizzare l’offerta con modifiche, aggiunte, eliminazioni… Comporre Modelli di Offerta SOLUZIONE 2: DALL’ARCHIVIO AL MODELLO ALL’OFFERTA PER IL CLIENTE
  24. 24. Impaginare l’Offerta per il Cliente  Impaginazione e formattazione automatica dell’offerta in  MS Word  Adobe InDesign/FrameMaker  Usando il sistema di impaginazione automatica Tesla FrameEditor integrato con Argo CMS
  25. 25. Impaginare l’Offerta per il Cliente  Obiettivi  Garanzia della correttezza dei contenuti  Risparmio di tempo  Standardizzazione della formattazione secondo la Corporate Identity
  26. 26. I nostri riferimenti  Kea s.r.l.  Via Strà, 102  37042 Caldiero (VR)  Italia  Tel. e Fax: +39 045 6152381  E-mail: info@keanet.it  Web: www.keanet.it  Blog: http://blog.keanet.it/

×