Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Gli schermi Julbo

590 views

Published on

Gli schermi Julbo

Published in: Sports
  • Ci penserò per le mie vacanze all'hotel per famiglie alto adige https://www.schennaresort.com/
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

Gli schermi Julbo

  1. 1. Gli schermi Julbo
  2. 2. Montagna e innovazione sono due elementi che caratterizzano Julbo sin dalla sua creazione, 125 anni fa. Julbo, che propone a chi ama la montagna degli occhiali tecnici ad alte prestazioni, ha naturalmente integrato tutto il suo know- how nelle maschere, per offrire dei prodotti al massimo della performance. Per sport in cui la velocità à associata a una luminosità mutevole, una buona visione è essenziale. Julbo propone allora un complesso di tecnologie adatte alla pratica delle attività invernali.
  3. 3. Le condizioni mutevoli in ambiente montano • Le condizioni climatiche, in montagna, cambiano velocemente. • Le condizioni di luminosità, in montagna, variano intensamente durante la giornata (soprattutto nel corso dei primi mesi dell'anno). • La luminosità è molto diversa da un versante all’altro. • Nel corso della stagione, le condizioni di luminosità variano (sci in inverno / sci in primavera).
  4. 4. Perché utilizzare uno schermo fotocromatico invece di uno schermo intercambiabile? • Reattività: le condizioni cambiano rapidamente, ma cambiare schermo prende tempo. Non si cambia schermo a ogni discesa. • Praticità: occorre sempre avere un secondo schermo con sé e togliersi l'attrezzatura per effettuare il cambiamento. • Semplicità: cambiare schermo non è semplice, neanche con i sistemi più sofisticati. • Adattabilità: non esiste una lente per ogni condizione di luminosità.
  5. 5. Fotocromia: One lens is all I need I nostri movimenti sono guidati per il 70% da informazioni visive. La maschera da sci è quindi un vero strumento per la performance. Per permettere a tutti di muoversi confortevolmente in qualsiasi situazione, Julbo ha sviluppato la migliore tecnologia fotocromatica sul mercato, che garantisce una performance elevata in qualsiasi condizione. Quando si cerca la migliore visione, la fotocromia è d'obbligo. E quando si desidera il meglio dalla fotocromia, vi è un solo nome: Julbo.
  6. 6. Fotocromia: le soluzioni Julbo Fotocromia Julbo vuol dire: • La più vasta protezione per affrontare tutte le situazioni • La protezione più forte per le condizioni estreme • Lo schermo più chiaro per affrontare il brutto tempo • La più grande reattività per adattarsi ai cambiamenti di luminosità • Una grandissima qualità ottica • Un trattamento garantito a vita
  7. 7. Tecnologie NXT Julbo utilizza degli schermi d'alta tecnologia in Nxt. L'NXT, prodotto a base di Trivex, è il migliore materiale sul mercato dell'ottica che combina i vantaggi del minerale e dell'organico, cioè: - qualità ottica simile alla lente minerale - immagini limpide - grande resistenza - grande leggerezza L'NXT è prodotto tramite colata a bassa temperatura e non tramite iniezione. Ciò gli conferisce delle proprietà meccaniche e ottiche superiori rispetto agli altri materiali.
  8. 8. Tecnologie NXT L’uso dell'NXT permette: • Un trattamento fotocromatico nella massa e quindi una maggior resistenza • Un trattamento fotocromatico molto reattivo a grande ampiezza • Una grande durata e dei trattamenti garantiti a vita • L’applicazione di un trattamento oleorepellente esterno che evita le tracce digitali, facilita l'evacuazione delle gocce d'acqua e dei fiocchi di neve • L’applicazione del trattamento antiappanante su schermo interno.
  9. 9. Garantisce la più efficace protezione e il miglior comfort solare, funzionando sul principio delle tende veneziane => la luce arriva su un solo asse. Protegge dall'abbagliamento tagliando i raggi che riflettono su una superficie piana o orizzontale (acqua, neve, parabrezza…) Intensifica i colori e migliora i contrasti e i rilievi. Disponibile sugli schermi: Cameleon e Polarized 3 Fonte:novacel-optical,com La polarizzazione Luce inviata in tutte le direzioni Zona riflettente Solo i raggi che forniscono informazioni giungono all'occhio Rumore visivo generato dalla superficie riflettente Lente polarizzata che blocca i riflessi
  10. 10. Grazie a un know-how comprovato dall'esperienza sul terreno, abbiamo sviluppato la gamma di schermi tecnici più adatta alle necessità di ogni tipo di utilizzatore, in qualsiasi situazione d'uso. Fotocromia, polarizzazione, tinta: questi schermi danno prova della loro eccellenza su pista come in laboratorio. Con Zebra, Zebra Light, Cameleon e il nuovo Snow Tiger, tutti possono usufruire del meglio della tecnologia e del maggior comfort nella pratica. Gli schermi NXT: Quattro Tecnologie d'avanguardia
  11. 11. Zebra: passare dall'ombra alla luce • Fotocromatico categoria 2 - 4 • Rapidità di attivazione: passa da 2 a 4 in 22 s • Color oro: luminosità e protezione Zebra Light: in qualsiasi momento o condizione • Fotocromatico categoria 1 - 3 • Grande ampiezza d'uso • Colore giallo: luminosità accentuata
  12. 12. Cameleon: da un estremo all'altro • Fotocromatico categoria 2 - 4 • Polarizzato: elimina i riflessi luminosi per leggere meglio i rilievi • Colore marrone: protezione e accentuazione dei contrasti Snow Tiger: grande comfort visivo • Fotocromatico categoria 2 - 3 • Filtro "Glare Control" • Color arancio: miglioramento del contrasto • Trattamento multilayer fire
  13. 13. Materiale nome antiappann. categoria di protezione filtro polarizzante Policarbonato Polarized 3 sì Cat. 3 sì Spectron 3 sì Cat. 3 - Spectron 2 sì Cat. 2 - Spectron 4 sì Cat. 4 - Spectron 0, 1 sì Cat. 0, 1 - Gli schermi al policarbonato sono ottenuti tramite iniezione in uno stampo di materiale plastico ad alta temperatura. Procedimento rapido (durata di stampaggio di pochi secondi) che permette di ottenere schermi resistenti agli impatti e di buona qualità ottica. È la tecnologia attualmente più diffusa sul mercato. Altri schermi Julbo: schermi in policarbonato
  14. 14. Materiali nome antiappann. categoria di protezione fotocromatico Acetato Chromakids sì Cat. 2-3 sì Cat. 3 sì Cat. 3 - Cat. 2 sì Cat. 2 - Cat. 1 sì Cat. 1 - Cat. 0 sì Cat. 0 - Materiale originale utilizzato per schermi di maschere da sci; gli schermi in acetato sono composti da fogli di acetato sovrapposti e compressi per ottenere lo spessore desiderato (processo di laminazione). Le piastre così ottenute sono flessibili, facili da tagliare e modellare. La qualità ottica è corretta. Altri schermi Julbo: schermi in acetato
  15. 15. Julbo Rue lacuzon 39400 Longchaumois - Francia Tel.: +33 (0)3.84.34.14.14 info@julbo.fr www.julbo.com Raggiungici sui social network

×