Serviziocivile 2005

529 views

Published on

Il Servizio Civile Volontario a Sc

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
529
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • farsi dare calendario delle adesioni scuole
  • Serviziocivile 2005

    1. 1. Il Servizio Civile Volontario
    2. 2. LA COSTITUZIONE L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali Consente in condizioni di parità con gli altri stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni Promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo Art. 11
    3. 3. La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino Il servizio militare è obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, né l’esercizio dei diritti politici L’ordinamento delle forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica Art. 52
    4. 4. Il servizio civile volontario è stato istituito per: <ul><ul><li>favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale </li></ul></ul><ul><ul><li>promuovere la solidarietà e la cooperazione a livello nazionale e internazionale </li></ul></ul><ul><ul><li>partecipare alla salvaguardai e alla tutela del patrimonio ambientale culturale e protezione civile </li></ul></ul>
    5. 5. <ul><li>ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni (non ancora compiuti) </li></ul>CHI PUÒ PARTECIPARE <ul><li>ragazzi che hanno assolto l’obbligo di leva (servizio militare o servizio civile) </li></ul>
    6. 6. AREE DI ATTIVITÀ 1. ASSISTENZA assistenza, cura e riabilitazione, reinserimento sociale e prevenzione
    7. 7. 2. AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE Protezione civile, difesa ecologica, tutela del patrimonio forestale, salvaguardia e fruizione del patrimonio forestale
    8. 8. 3. CULTURA ED EDUCAZIONE Promozione culturale, educazione, salvaguardia del patrimonio artistico
    9. 9. Il servizio civile può essere svolto all'estero presso sedi di amministrazioni ed enti, nell'ambito di iniziative assunte dall'Unione europea in materia di servizio civile, nonché in strutture per interventi di pacificazione e cooperazione fra i popoli, istituite dalla stessa Unione europea o da organismi internazionali
    10. 10. I volontari e le volontarie verranno retribuiti con € 433,80 ASSEGNO DI SERVIZIO
    11. 11. <ul><li>ORARIO DI ATTIVITÀ </li></ul><ul><li>non inferiore alle 30 ore settimanali </li></ul><ul><li>oppure un monte ore annuo di almeno 1.400 ore. </li></ul>IL SERVIZIO CIVILE DURA 12 MESI
    12. 12. Deve essere svolta nel periodo iniziale del servizio FORMAZIONE VOLONTARI/E <ul><ul><li>a) formazione generale al servizio </li></ul></ul><ul><ul><li>deve dare risposta a due quesiti: </li></ul></ul><ul><ul><li>perché con il servizio civile si difende il Paese ?? </li></ul></ul><ul><ul><li>in quale contesto opereranno volontari/e ? </li></ul></ul><ul><ul><li>b) formazione specifica </li></ul></ul><ul><ul><li>deve dare risposta al quesito: </li></ul></ul><ul><ul><li>cosa faranno i volontari, come e con quali strumenti ? </li></ul></ul>
    13. 13. Le università degli studi possono riconoscere crediti formativi ai fini del conseguimento di titoli di studio da esse rilasciati.
    14. 14. l’Ufficio nazionale, le Regioni e le Province autonome, possono stipulare convenzioni con associazioni di imprese private, con associazioni di rappresentanza delle cooperative e con altri enti senza finalità di lucro, al fine di favorire il collocamento nel mercato del lavoro di quanti hanno svolto il servizio civile.
    15. 15. doveri 1 . Corresponsione mensile 2. Permesso retribuito 3. Malattia 4. Flessibilità oraria 5. Copertura assicurativa (vedi polizza S.C.V) 6. Riconoscimento previdenziale (vedi art. 49 legge 153/69) € 433,80 20 gg. lavorativi 15 gg retribuiti Esigenze personali Per Rischi Per Pensione diritti 1.Rispetto orario di servizio 2. Diligenza nello svolgimento delle mansioni affidate 3. Adottare in servizio un comportamento di disponibilità e rispetto reciproco 4. Inoltro tempestivo del certificato di malattia 5. Richiesta preventiva di assenze
    16. 16. come fare Bando Preadesione Domanda Requisiti Selezione Progetti Sulla G.U. vengono indicati i progetti, i requisiti di ammissione, le procedure selettive e la scadenza per la presentazione della domanda. Dichiarazione di disponibilità richiesta da alcuni enti, per poter contattare gli interessati al momento dell’approvazione dei progetti con la relativa pubblicazione sulla G.U. Richiesta di partecipazione al progetto scelto, unico a livello nazionale. Essere cittadini italiani, non essere stati condannati per reati di primo grado ed essere in possesso di idoneità fisica in relazione al progetto prescelto ed altri requisiti che sono indicati nei singoli progetti. E’ effettuata dall’ente che realizza il progetto sulla base di un proprio sistema di selezione. Ai singoli candidati è comunicata la data e il luogo della selezione. Attività da svolgere nell’ambito di un servizio con indicati gli obiettivi da raggiungere.

    ×