Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

ISTUD What's next: introduzione di Maria Rita Fiasco

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Upcoming SlideShare
Progetto Coop up in
Progetto Coop up in
Loading in …3
×

Check these out next

1 of 9 Ad
Advertisement

More Related Content

Similar to ISTUD What's next: introduzione di Maria Rita Fiasco (20)

More from ISTUD Business School (20)

Advertisement

Recently uploaded (20)

ISTUD What's next: introduzione di Maria Rita Fiasco

  1. 1. HASHTAG GENERATION PROSUMER
  2. 2. FONDAZIONE ISTUD 2014FONDAZIONE ISTUD 2015 Le imprese e i nuovi consumatori I consumatori sono diventati produttori in proprio generano e condividono informazioni, intrattenimento, energia verde e prodotti realizzati con la stampa 3D a costi marginali quasi nulli. Condividono anche automobili, case, vestiti e altri oggetti attraverso i social media a costi marginali bassi o quasi nulli. Questo è lo scenario oggi per un numero crescente di imprese Tutto deve cambiare in fretta, velocemente. Sui mercati molte volte vince la velocità e non la qualità di ciò che si fa. In questo senso cambia – anzi deve cambiare - prima di tutto la cultura d’impresa… Quali impatti sulle imprese e nelle imprese?
  3. 3. FONDAZIONE ISTUD 2014 BUSINESS MODEL ECONOMICS BUSINESS TRANSFORMATION Aula,residenzialeCoachingIndivudae Le funzioni della leadership, flessibilità relazionale, leadership del cambiamento ruolo,competenze,responsabilitàdelmanager Executive Development Programme Il percorso FONDAZIONE ISTUD 2015
  4. 4. FONDAZIONE ISTUD 2014 Alcune delle aziende delle recenti edizioni Uno spaccato del sistema produttivo Visibilità su diversi business system FONDAZIONE ISTUD 2015
  5. 5. FONDAZIONE ISTUD 2014 I partecipanti: diverse funzioni aziendali, una intera azienda in un’aula FONDAZIONE ISTUD 2015
  6. 6. FONDAZIONE ISTUD 2014 Osservare i fenomeni da più punti di vista (out of the box) Project Work Lavori di gruppo I partecipanti come “Learning Community” Nel centro didattico ISTUD, sul Lago Maggiore -percorso intenso -momenti “afterhours” -Guest speakers I punti di forza FONDAZIONE ISTUD 2015 Punti chiave del programma
  7. 7. FONDAZIONE ISTUD 2014FONDAZIONE ISTUD 2015 Faculty e Team FACULTY SOCIAL MEDIA TEAM WEB LEARNING ROOM Enrico Cattaneo Sonia Cepollina
  8. 8. FONDAZIONE ISTUD 2014FONDAZIONE ISTUD 2015 Programmazione 2015/2016 Edizione 77 edizione (Baveno): I modulo: 12-15 maggio 2015 II modulo: 23-26 giugno 2015 III modulo: 15-18 settembre 2015 Edizione 78 edizione (Baveno): I modulo: 17-20 novembre 2015 II modulo: 26-29 gennaio 2016 III modulo: 1-4 marzo 2016

×