Cuspilici cutgana inchiesta procura ct cutgana cuspilici 3° puntata

222 views

Published on

http://tutelaariaregionesicilia.blogspot.it/2014/01/revamping-italcementi-indagini-da-due.html

Published in: Entertainment & Humor
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
222
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
138
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Cuspilici cutgana inchiesta procura ct cutgana cuspilici 3° puntata

  1. 1. Giovedì 06 Dicembre 2012 - 11:57 di Antonio Condorelli VOTA 31 COMMENTI STAMPA Si dimette Messina presidente Cutgana Dopo la pubblicazione della prima e della seconda inchiesta di LivesiciliaCatania sulle consulenze milionarie, il Cutgana ha risposto alla nostra richiesta di intervista inviando la lettera di dimissioni del presidente Angelo Messina. Recca ha accettato le dimissioni difendendo l'operato dei docenti etnei. IL DOCUMENTO. CATANIA - Angelo Messina, apprezzato docente catanese, si dimette dalla presidenza del Cutgana dopo le due inchieste di Livesiciliacatania che hanno svelato le consulenze milionarie per i progetti di risanamento ambientale. La lettera di dimissioni, protocollata da pochi minuti, è stata inviata a LivesiciliaCatania in risposta alla richiesta di intervista a Messina. L'ufficio stampa dell'Università, "rispondendo alla richiesta di intervento -si legge nell'email- allega la dichiarazione ufficiale di Messina". La "dichiarazione ufficiale" di Messina, contiene le dimissioni che sono state accettate dal rettore Antonino Recca, che anche questa volta ha puntato sulla trasparenza nella gestione dell'Università, difendendo l'operato dei professori che dovrebbero partecipare al piano di risanamento ambientale di Priolo e Caltanissetta. 10 0 12 CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO 61 Consiglia 2.9/5 7 voti Page 1 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  2. 2. 33 Angelo Messina, nella lettera di dimissioni, conferma che "l'Università di Catania non impegnerà alcuna risorsa a carico del proprio bilancio". "Al fine di evitare speculazioni - aggiunge Messina- che possono compromettere l'immagine dell'Ateneo e delle strutture che, come il Cutgana, svolgono la funzione propria della terza missione delle università, ovvero quella di collegamento e cura delle relazioni con il territorio, nonché quelle di didattica e ricerca specializzate, vuole sottolineare come la documentazione pervenuta alla stampa sia solo una previsione e che lo stesso Messina ha chiesto al rettore la nomina di una commissione di esperti al fine di redigere una nuova proposta da sottoporre alla valutazione degli organi amministrativi e deliberativi dell'Ateneo. "Il professore Messina -conclude- rimette al Magnifico Rettore il proprio mandato di presidente della fondazione Cutgana e formula l'augurio che l'importante lavoro di tutela dei siti ambientali e di promozione delle conoscenze scientifiche possa continuare con il contributo del personale tecnico e scientifico da anni impegnato al perseguimento di tali finalità". Ultima modifica: 07 Dicembre 2012 ore 20:23 ARTICOLI CORRELATI PRIMA PUNTATA Il tesoro del Cutgana 2,5milioni per il Piano "A" DI ANTONIO CONDORELLI Due milioni e mezzo di euro cofinanziati dalla Regione sono a disposizione del Cutgana, centro studi dell'Università di Catania per la gestione dello Sportello unico per le aree di crisi ambientale. Catering, convegni e un fiume di consulenze. Nomi, cognomi e importi del cosiddetto “Piano A”. PRIMA PUNTATA. 31 commenti Laurea On Line www.uniecampus.it 5 facoltà senza test di ammissione con e- Campus. Contattaci ora! claudio 06-12-2012 - 12:05:45 Messina e Recca dimostrano grande carattere e professionalità. Page 2 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  3. 3. RISPONDI RISPONDI curioso 06-12-2012 - 12:36:33 ADESSO ASPETTIAMO CHE LA MAGISTRATURA SIA ORDINARIA CHE CONTABILE FACCIANO CHIAREZZA SULL'USO DI RISORSE CHE NELLA LETTERA DOVREBBERO SERVIRE ALL'ISTRUZIONE ED ALLA FORMAZIONE. RISPONDI Rotino 06-12-2012 - 14:15:25 consulenze milionarie per i progetti di risanamento ambientale o risanamento personale??? vergognatevi!!! non bastano le dimissioni. bisogna restutuire i fondi distratti. la gente lavora un mese per guadagnare 800 euro, mentre al cutgana è tutto un magna magna. IN Xxxxxx RISPONDI Salvo 06-12-2012 - 15:00:57 Quali sono le competenze dello stimato prof. Messina nel campo dek risanamento ambientale? Quali sono le importanti ricerche condotte dai collaboratori di Messina nei siti di interesse nazionale siciliani? Da anni si riempono la bocca di competenze che non hanno mai avuto, tant'è che si sono affidati al dipartimento di ingegneria sanitaria x insegnare bonifica siti ai loro corsisti. Andate a lavorare! ! RISPONDI giuseppe 06-12-2012 - 15:09:01 mi chiedo se il livesiciliacatania non avesse fatta questa inchiesta se in prof.messina si fosse dimesso!!!a volte spero che la profezia dei Maya che il 22/12/2012 finisse il mondo,si avverasse!!!ma per tutti quelli che non hanno la dignità di chiedere scusa ai cittadini che penano ad arrivare a fine mese!!!! RISPONDI ora 06-12-2012 - 17:00:02 Credo che vada tributato un meritato plauso all'inchiesta di Antonio Condorelli. Nessuna riverenza alle diverse caste e ai privilegi, cancellati già dal 1789! Grazie! rasoterra 06-12-2012 - 17:29:15 Page 3 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  4. 4. RISPONDI Il Centro Universitario per laTutela e la Gestione degli Ambienti Naturali e degli Agroecosistemi (identificato dall'acronimo C.U.T.G.A.N.A.) é meglio chiamarlo C.U.T.I.P.P.AL. Centro Universitario per la Tutela degli Interessi Personali dei Pxxxx con le Ali. RISPONDI rasoio amaro 06-12-2012 - 18:14:05 antonio condorelli sei grande, sai proprio come si fa a scoperchiare le pentole. la storia si ripete: Cu va a mannira mangia ricotta!!! se puoi, dai pure una sbirciatina alle somme elargite dalla società interporti per consulenze. se non sbaglio interporti è una s.p.a. a capitale interamente pubblico e la regione è socio di maggioranza. se questa notizia è vera e arriva alle orecchie di crocetta...manda tutti a casa. RISPONDI jonny giò 06-12-2012 - 18:57:21 Un plauso per Antonio Condorelli. Io ti propongo sindaco di Catania o presidente della provincia visto che alla regione il posto è occupato. Continua così siamo con te. tellmewhy 06-12-2012 - 20:12:44 vorrei capire. ma questo xxxxxxxxxxxxxxx qui, è quello che ha una figlia che ha ricevuto una consulenza da 10.000 euri? ma questo xxxxxxxxxxxxx qui, è quello che ha una moglie che ha ricevuto una consulenza da 30.000 euri? xxxxxxxxxxxxxxCENSURATO DALLA REDAZIONE, STIAMO APPROFONDENDOXXXXXXXXXXXXXXXXXXX ah, ma la moglie di xxxxxxxxx, xxxxxxxxxxxxxx è la stessa che ha avuto un contratto CO.CO.CO.? e tutto questo in un momento in cui (come prevede la tabela H) lo stesso Lombardo ha tagliato i fondi per le biblioteche e gli studenti di specializzazione di medicina a dicembre non avranno lo stipendio? Mi posso sbagliare, ma è possibile che si stiano accantonando dei fondi, con la funzione di Page 4 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  5. 5. RISPONDI costruire un serbatoio da spendere durante la campagna elettorale del nuovo rettore? io una domanda del genere al candidato rettore Pippo Vecchio la farei. ma forse sono io che penso male, però. forse. RISPONDI rubino 06-12-2012 - 20:57:04 ...azzo, finalmente un giornale locale che ci racconta la verità. bravi ragazzi continuate così. i lettori e i sostenitori tra la gente comune, che sono poi la stragrande maggioranza, non vi mancheranno. svergogniamoli questi cialtroni e se è possibile facciamoci restituire i nostri soldi. ecco perchè le tasse universitarie sono così esose: tanti pagano e pochi mangiano. P.s. se decidete di passare alla versione cartacea è già pronto il mio abbonamente. BRAVI, BRAVI, BRAVI. RISPONDI Lettore attento 07-12-2012 - 00:42:57 @rubino Che te ne fai della versione cartacea, hai già questa, piuttosto prenditi un tablet resterai sempre informato. Viva il web serio. RISPONDI Enrico 07-12-2012 - 13:14:12 Caro tellmewhy, RECCA APPOGGIA IACHELLO FORSE....... MAGGIO LO STESSO MA SICURO....... RISPONDI tellmewhy 07-12-2012 - 14:09:42 Caro Enrico, a me non risulta che Recca appoggi Iachello. Sei sicuro? E quando l'ha detto? Forse me la sono persa questa dichiarazione... Una curiosità: Angelo Messina chi appoggia? Xxxxxxxxcensurato dalla redazione, stiamo verificando le informazionixxxxxxxxxxx tellmewhy 07-12-2012 - 18:02:33 Page 5 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  6. 6. RISPONDI Mi rivolgo alla Redazione, solo per sapere la tempistica delle verifiche sulle informazioni. E poi vorrei sapere - senza alcuna polemica, ma da semplice curioso - quali sono i criteri di "censura" (avete usato Voi questa sgradevole parola). Cioè, quali sono le informazioni che "trapelano" e quali quelle che vengono "messe a mollo"? Per esempio Recca si può nominare, perché è Rettore in carica e Vecchio no, perché è ancora un candidato? E Dino Fiorenza? E la corrente dei "latteriani"? A me sembra che non ci sia niente di offensivo nel dire che esiste una corrente che si rifà al Rettore precedente. Antonio Condorelli 07-12-2012 - 19:12:02 Abbiamo censurato tutte le questioni relative alla parentela perché le stiamo approfondendo RISPONDI Enrico 07-12-2012 - 18:10:26 INFATTI IO VOTO PIGNATARO RISPONDI Enrico 07-12-2012 - 18:16:37 INFATTI IO VOTO PIGNATARO RISPONDI tellmewhy 07-12-2012 - 19:43:02 @Antonio Condorelli: grazie per la risposta. Mi ritengo pienamente soddisfatto. Buona passeggiata all'Ufficio Anagrafe! @Enrico: MI COMPIACCIO ;-) RISPONDI Stefano 08-12-2012 - 02:47:49 E poi non ci sono i soldi per pagare i Dottorati!!!Vergognatevi, tutti!!! Non solo siete pessimi professori (non pubblicate su riviste scientifiche degne di nota), ma siete anche ipocriti!!Tutela dei siti ambientali...si la tutela dei vostri interessi!!! Stefano 08-12-2012 - 03:13:45 E di questo che ne dite? 3 mesi di lavoro pagati 15 euro!!! http://www.unict.it/content/bando-4572 Page 6 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  7. 7. RISPONDI RISPONDI bic 08-12-2012 - 10:20:11 Stefano.... 15 euro? sono 15.000 euro!!! RISPONDI Stefano 08-12-2012 - 13:25:52 Per chi volesse approfondire la questione del merito (o meglio del DEMERITO) consiglio caldamente di andare sul sito: https://saperi.cineca.it/php4/catalogo/catalogo_pubblico.php?ente_id=6 e con calma inserire i nomi dei cosidetti Professori e vedere che qualità e quantità di articoli scientifici hanno prodotto (ovviamente chi è dell'ambiente sa che il 90 %-e sono buono...- delle loro pubblicazioni vale come una pagina di Topolino!!!!) Non scendete poi a cercare i nomi degli scagnozzi, tanto si sa il pesce puzza dalla testa e figuratevi se sti Professori siano riusciti a far fare qualcosa di buono ai loro fedelissimi.....nonchè parenti...e sappiate che le parentele in quel del dipartimento di Biologia si sprecano!!!!Certo la Gelmini non è retroattiva, PECCATO!!!! RISPONDI Giuseppe Condorelli 08-12-2012 - 21:35:30 Chiunque sia 'appoggiato' da Recca è un candidato sconfitto in partenza. Si dice che Tony xxxxxx voglia strappare ai candidati, per appoggiarli, la promessa di mantenere Maggio alla direzione generale dell'università. Un candidato che accettasse questa proposta sarebbe un suicida, tanta è la stima di cui Maggio gode tra funzionari amministrativi, discenti e docenti. E si dice anche che Tony abbia promesso all'ometto dal baffetto perfetto, in arte dott. Armando Giacalone, la riconferma, da parte del nuovo Rettore da lui (Tony ) sponsorizzato, alla direzione generale del Policlinico. In questo caso la profezia dei Maya slitterebbe solo di qualche mese, ma si avvererebbe senza dubbio alcuno: Lazzaretto ( piccolo direttore sanitario , vezzeggiativo ) e Baffetto, duetto perfetto. RISPONDI Giuseppe Condorelli 09-12-2012 - 11:14:23 Cara Redazione, ho l'impressione che stiate commettendo un grandissimo errore nel censurare l'aggettivo Retto. Voglio solo sottolineare la rettitudine del nostro rettore, e la rettitudine, stando al Devoto e Oli, implica un " abito di sana conformità ai principi morali implicante una condotta di assoluta probità e onestà". Che è la caratteristica del nostro magnifico rettore. In questo senso lo definisco 'Retto'; se poi qualcuno pensa male non è affar mio. Page 7 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  8. 8. RISPONDI andrea 09-12-2012 - 11:26:41 la pagina dei bandi del nostro glorioso Ateneo è sempre piena di sorpese. Stefano segnala una collaborazione di tre mesi pagata 15.000 euro lorde, ma subito prima c'è un bando per una collaborazione di tre mesi per 400 euro, con retribuzione di 12,50 euro lorde all'ora: praticamente il costo di una badante! http://www.unict.it/content/bando-n-4570 RISPONDI tellmewhy 09-12-2012 - 13:10:17 Qualcuno scrive che la questione concernente la gestione "familiare" del CUTGANA sia stata gonfiata ad arte, in tempi corsa elettorale per il Rettorato: http://www.ienesiciliane.it/cronaca/8142-ateneo-ucci-ucci-sento-odor-di-rettor- ucci.html#comment-12321 Questi soldi sono reali o virtuali? Le consulenze sono reali o virtuali? Sono di 10.000 o di 2.000 euri lordi? I nomi sono quelli di amici, soci e parenti (di sangue o acquisiti) oppure no? Antonio Condorelli 09-12-2012 - 14:57:23 Egregio lettore, le cifre che abbiamo pubblicato sono allegate ai documenti inviati ai vertici dell'Università, negli articoli trova tutti i particolari. Qui si fa informazione e non si utilizzano pseudonimi Le logiche alle quali fa riferimento non ci appartengono Cordiali saluti Antonio Condorelli bic 09-12-2012 - 19:48:02 Visti i vari commenti, ho cercato di capirci qualcosa in più facendo una ricerca nel catologo saperi dell’università https://saperi.cineca.it/php4/catalogo/catalogo_pubblico.php?ente_id=6 Alcuni dei nomi indicati non hanno neanche una pubblicazione e sembrano essere sconosciuti: o non sono professori dell'universita di catania o se lo sono non hanno mai pubblicato nulla (può essere?). Altri invece hanno un numero vario di pubblicazioni (alcuni anche più di 100) che però non saprei definire se adeguato oppure no. Qual'è il numero adeguato di pubblicazioni per una consulenza? 10, 20, 100? E come si stabilisce se un articolo scientifico è di qualità oppure no? Ci sono articoli scritti su riviste italiane e altri scritti su riviste straniere. Alcuni hanno sia articoli in italiano che articoli in inglese, altri hanno solo articoli in inglese altri ancora articoli solo in italiano. Anche quelli che hanno più di 50-100 pubblicazioni sono da considerare professori scarsi? Page 8 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...
  9. 9. RISPONDI Non è semplice venirne a capo, e “fare di tutta un’erba un fascio” non mi sembra una conclusione corretta, come nel caso del professore inserito nella lista a sua insaputa. Ricapitolando i dati presentati dicono che: sei persone hanno 6-7 incarichi differenti (cioè compaiono 6-7 volte) sedici hanno più di tre incarichi ventinove hanno un solo incarico C'è però da dire che gli incarichi sono di tipo differente e che richiedono competenze diverse: dalla docenza, alla consulenza, al catering. 18 su 52 dei nomi indicati riceveranno più di 15.000 euro 20 su 52 riceveranno meno di 10.000 euro Nel catalogo di ateneo risulta che: 15 su 52 dei nomi indicati non hanno pubblicazioni nel catalogo online dell’ateneo 20 su 52 hanno più di 42 articoli scientifici 7 hanno più di 100 articoli scientifici Le pubblicazioni si riferiscono però ad un periodo di tempo che va dal 2000 a oggi Volevo aggiungere un’ultima cosa: nel sito web del cutgana http://www.cutgana.it leggo che il cutgana esiste dal 1996 e sono riportate numerose attività di vario tipo (gestione di aree protette, organizzazione di conferenze, ecc) alcune anche di rilievo nazionale e internazionale. Su quelle attività, già effettuate nel corso di tutti questi anni, o in corso di svolgimento, non c’è nulla da dire? RISPONDI Stefano 09-12-2012 - 21:43:47 I cosidetti "prodotti della ricerca" che sono in Italiano valgono come le lire.... Se poi si vuole scendere nel dettaglio, la cosa diventa + complicata...bisogna andare a vedere alcuni indici di "importanza"... Voglio però far presente come nel Dipartimento di Biologia vi sia almeno 1 professore di una certa disciplina che lo è diventato senza avere MAI prodotto alcun articolo sulla disciplina in questione....Miracolo? ciccino 15-03-2013 - 20:55:11 E con tutti questi soldi il figlio del professore si poteva sicuramente togliere un piccolo debituccio di 250,00 (iva compresa) per la riparazione dell'impianto elettrico della piscina della sua lussuosa villa eseguito nell'agosto del 2010... Page 9 of 9 24/04/2013http://catania.livesicilia.it/2012/12/06/livesiciliacatania-chiede-intervista-angelo-messina-presidente-de...

×