2' AKraìd
'Qn SSc €l#
Sr ft r( pfr
S)
í
-tù: '1
 )a&€ l'J ?eq
,'-l
K.po,ueS c.?q
,,'"-ìt L;
(."1u 'l,-[o ./n- ( u/, É,,
Sr...
Smog,indagatiLombardoeCuffaro-gds.it
?.,:i:=i:rlìilllllrill;Ì=i1:l.l#"1Í::r:tiltiH{t!/,11,ì;:::t;;:l:..1..t
. COMMENTI
. P...
L
'
QuotidianoSiciliaI CronacaSiciliaINotizie,attualitàepoliticasiciliana- Live Sicilia,,.Page1of I
- Quotidiano Sicilia I...
)
I
)
e
e
l-
:-
li
t-
il
t-
,-
ie
i-
n
i-
9-
ie
t-
i-
!o
m
9r
e
,-
li
ai
:o
t-
to
F
l-
I
)-
t-
'Nesminterventoconfrolosmog...
Nel:m7 Le,gffinbienHnll€vaffi.ffi dÌEil teso rcgixtaleg|aSb mprffi dalffi
Pianodellhrinfiniru inTribunale
mndannffidiffide...
'.;^
i.l:i
itìF 1.
'1i". :.
-út.
-t
r i'.- 
.tF.':,,
-{.,.J
,l' r,
!.+: !
:rl' !
r*tlJ,.
t-'
: REPUBBTIC,A ITALIAIT{A ::
....
' {comigtoRegignale:giqlippl,@r'pq""ùtedeua*oal ;;;":-
".',.:.
,iirj.;.i..:i..1.
. _. --:....-_..-'....
..,. :
dcl dircúti...
Interrosazionea risoostascritta4-oq?q1Dresentatada
Atto Senato
FLERES- Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territ...
'Nessuninterventocontrolo smog'ipm indaganoLombardoe Cuffaro- Repubblica.it...PageI of I
ARGHIVIOLA REPUBBLICADAL1984
'Nes...
'-à*
;{l*:ii:, +*sfe!*;"* :i+$. *i;sr*r}a*ii;i
Siripreental'inolbo
"esffiizioplwrisorio"
Servizioa pagina2
u'.-J1 .1il.:. ...
10 $*'sekies*a Quotidianodi Sicilia
lvlartedi6 Dicembre 2011
X,r*Sruda&$ea"Rappresenbntidihrttti
hesisonorjuniba Durbanper...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Anza 2° parte piano dell’aria sicilia fonti del copiato rassegna stampa denuncia assessori e presidenti indagati piano aria sicilia inesistente e o inefficace interrog senato casi di plagio…….

589 views

Published on

ANZA DOTTORE SALVATORE EX DIRIGENTE ASSESSORATO AMBIENTE REGIONE SICILIA Coordinatore PIANO QUALITA 'DELL'ARIA SICILIA COPIATO DAL PIANO RISANAMENTO ARIA DEL VENETO E DA 27 ALTRE FONTI "puo ritenersi accertato il Che Il Piano (ARIA REGIONE SICILIA) conteneva in sé non ERRORI comunque vistose copiature di UN piano di Altra Regione. Appare Evidente Che Gli ERRORI del Piano Regionale per la Tutela della Qualità dell'Aria non potevano Essere Semplici refusi, Giacchè non potrebbe giustificarsi Logicamente la Creazione ad hoc di Una Commissione Composta da tre soggetti Che ha Lavorato a quattro MESI la correzione di Elaborato di APPENA 385 pages Compresi Gli Allegati. Nello Stesso decreto di correzione Relativo al piano SI Legge di Comunità Montane argini DI Fiumi e Canali Intero territorio pianeggiante della Regione, bacino archeologico padano. Puo pertanto ritenersi accertato il Che Il Piano conteneva in sé non ERRORI, comunque vistose copiature di un piano di Altra Regione .... Tribunale di Palermo Sentenza di condanna a SALVATORE ANZA? Alla pena di 1 anno e 8 Mesi di reclusione n. 5455/18 ottobre 2012 http://tutelaariaregionesicilia.blogspot.it/2014/04/anza-salvatore.html

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
589
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Anza 2° parte piano dell’aria sicilia fonti del copiato rassegna stampa denuncia assessori e presidenti indagati piano aria sicilia inesistente e o inefficace interrog senato casi di plagio…….

  1. 1. 2' AKraìd 'Qn SSc €l# Sr ft r( pfr S) í -tù: '1 )a&€ l'J ?eq ,'-l K.po,ueS c.?q ,,'"-ìt L; (."1u 'l,-[o ./n- ( u/, É,, Srnhb* il':'
  2. 2. Smog,indagatiLombardoeCuffaro-gds.it ?.,:i:=i:rlìilllllrill;Ì=i1:l.l#"1Í::r:tiltiH{t!/,11,ì;:::t;;:l:..1..t . COMMENTI . POL]TICA . ESTERI . CRONACHE . ECONOMIA . MODA . CULTURA&SPETTACOLI .SPQRT . I.OTOE VIDEO Scuola Medìcina Scienze&Tecnologia Gossip Cinerna&Tv Musica Legali .A.nnunciImrnobiliari Viassi&TLuismo :-..,: 'i!* I ,ir,t= |15;,lli1li;_i,ìiizaW Page1of2 $ffiffiSAtuffiA$$f*Ke.$er#t #rsîí,arlts t6106/20tt- Smog, indagati Lombardo e Cuffaro '!,ií:r'rll *l Awiso di conclusionedelleindagini ancheper setteassessoriall'Ambiente. '(i contestail non avereadottatole misure impostedalla leggeper il contrastodell'inquinamento atmosferico nonostantefosseroa conoscenza"dei risultati dellecentraline di rilevamento postesul territorio regionale" PALERMO. La Procuradi Palennohanolificatoun awiso di conclusioneindaginealpresidentedellaRegioneRaffaeleLombardo,all'exgovenratore sicilianoSalvatoreCuffaroe aisetteassessodregionaliall'Ambientechesisonosuccedutitrail 2003e il 2010.Gli amministratorisonoindagatidi otrissioued'attid'ufficioe gettopericolosodi cose.L'inchiestaè sîatacoordinatadaiprocuratoriaggiuntiLeonardoAguecieNino Gattoe daiprnGeri FerarraeClaudiaBevilacqua. A Lotlbardo.Cuffaroe agli arssessorisi coutestail nonavereadottatole misureimpostedallaleggeperil contrastodell'inquirrmentoatmosferico nonosîantefosseroa conoscenza"deirisultatidellecentraliuedi dlevamentopostesulterritoriorsgionale,dell'andamentodellaquatitàdell'aria,del persisteredeifenomenidi ilquinanientoconsuperameutodeilimitidi legge". In particolaregli indagatinonhannonlai adottatoil pianodi risanamentoe mantenimentorelativoall'ìnquinamentoatmosferico,i progranuniperil raggiungirîentodeivalorilirniteaifini dellaprotezionedellasalutedellapopolazione,dapredisponeentroI 8 mesi,e i pianidi risananrentodellaqualità dell'aria. Gli assessoricoinvoltisonoMarioParlavecchio,FrancescoCascio,RossanaInterlandi,GiuseppeSorbetlo,MarioMilone,GiovanniDi Mauroe Calogero Spanna. AnnunciPremiumPublisherNetwork http://www.gds.itlgds/sezioni/cronache/dettagliolafticololgdsid/162180/ I2ITII2OIL
  3. 3. L ' QuotidianoSiciliaI CronacaSiciliaINotizie,attualitàepoliticasiciliana- Live Sicilia,,.Page1of I - Quotidiano Sicilia I Cronaca Sicilia I Notizie, attualità e politica siciliana - Live Sicilia - http ://www.livesicilia.it - Copyright@ 2009 I LoveSicilia.All rightsreserved. Smog, Cuffaro e Lombardo indagati con sette assessoriall'Ambiente PostedBy RedazioneOn 16 giugno2011 @ 18:34In Cronacal4 Comments La Procura di Palermo ha notificato un awiso di conclusione indagine al presidente della Regione Raffaele Lombardo, all'ex governatore siciliano Salvatore Cuffaro (nellafoto) e ai sette assessoriregionaliall'Ambienteche si sono succedutitra il 2003 e il 2010.Gli amministratorisonoindagatidi omissioned'atti d'ufficio e getto pericolosodi cose,L'inchiestaè stata coordinatadai procuratoriaggiunti Leonardo Aguecie NinoGatto e dai pm Geri Ferarrae ClaudiaBevilacqua.A Lombardo,Cuffaroe agli assessorisi contestail non avere adottato le misureimpostedalla leggeper il contrastodell'inquinamentoatmosfericononostantefosseroa conoscenza"dei risultati dellecentralinedi rilevamentopostesul territorioregionale,dell'andamentodellaqualità dell'aria,del persisteredei fenomenidi inquinamentocon superamentodei limitidi legge", In particolare gli indagatinon hannomai adottatoil pianodi risanamentoe mantenimentorelativoall'inquinamentoatmosferico,i programmiper il raggiungimento dei valorilimiteai fini dellaprotezionedellasalutedellapopolazione,da predisporreentro 1B mesi,e ipiani di risanamentodellaqualitàdell'aria.Gli assessoricoinvoltisonoMario Parlavecchio,FrancescoCascio,RossanaInterlandi,GiuseppeSorbello,MarioMilone, GiovanniDi Mauroe CalogeroSparma. I due presidenti della Regione e gli assessori, tenuti in forza di una direttiva comunitariarecepitada una leggenazionale,a predisporretutti gli strumentiadeguatia "rimuovereo attenuarele causedell'inquinamento",sarebberovenuti meno al loro ruolo di garantidellasalutee dell'incolumitàdei cittadinisiciliani.Cuffaro,Lombardoe gli assessori,secondogli inquirenti,avrebberoconsentitoche le emissioniinquinanti "determinasseroun superamentodei limitistabilitidallaleggeper la qualitàdell'ariacon conseguentecausazionedi emissioniatte ad offenderee molestareuna pluralitàdi persone",Nell'avvisodi conclusionedell'indaginei pm indicanole città in cui,secondola rilevazionedellecentraline,si sonosuperati,neglianni, i limitiprevistidallaleggeper il biossidodi azotoe per le cosiddettepolverlsottili.I livellidel biossidodi azotoavrebbero oltrepassatoil limiteannualeper Ia protezionedellasaluteumanaa Palermotra il 2002 e il 2009, a Caltanissettae Gelatra il 2007 e il 2009,a Cataniatra il 2003 e il 2009 a Messinanel 2008 e nel 2009 e a Siracusaneglianni 2007 e 2009. Neglistessianni - la situazionevaria a secondadellecentralinedi riferimento- ivalori massimidellepolveri sottilisarebberostati oltrepassatia Palermo,Agrigento,Gela,Caltanissetta,Catania, Messinae Siracusa.La Procuradi Palermo,per gli stessireati,ha chiestoe ottenutoil processodel sindacodel capoluogoDiegoCammaratae di due assessoricomunali imputatidi omissionedi atti d'ufficioe getto pericolosodi cose,Identichele condotte:non avereadottatoprovvedimentiidoneia contrastarel'inquinamentoin città,Il dibattimento è in corsoe il 20 giugno,dopouna lungabattagliadi perizie,cominceràla requisitoria,I pm ora stannovalutandol'ipotesidi inviaregli atti dell'inchiestaalleprocuredellecittà in cui si sarebberosuperatiivalori massimidi inquinamentoperchévalutinose procedere controgli amministratoricomunali. (Fonte ANSA) Articleprintedfrom QuotidianoSiciliaI CronacaSiciliaI Notizie,attualitàe politicasiciliana- LiveSicilia: httpr//www.livesicilia.it URLto article;http://www.livesicilia,at/2Ùll/06/t"6/smog-cuffaro-e-lombardo- indagati-con-sette-assessori-allambiente/ mhtml:file://C:DocumentsandSettingsGiolinoDesktopQuotidianoSiciliaCronaca...12/II/2011
  4. 4. ) I ) e e l- :- li t- il t- ,- ie i- n i- 9- ie t- i- !o m 9r e ,- li ai :o t- to F l- I )- t- 'Nesminterventoconfrolosmogl' ipmindaganoLombardoeCuffaro dainSicilia,findaI2002.Il quadro emersoè sconfortanteper la sa- lute cleisiciliani. Cosìè nato l'ultmo atto d'ac- cusa conuo Inmbardo e il suo predecessore,Sa.lvatoreCuffa.ro, chesi trova in carcereascontare una condanna per favoreggia- mento alla mafia [e nuove im- putazioni sono di omissione d'atti d'uffcio egettopericoloso di cose. Secondolaricostmzionedella Procura di Palermo,i due gover- natoridellaSicilianonawebbero adottatotutte le misureprwiste dalla leggeper fronteggiareI'e- mergenzainquinamento.Inpat- ticolare,le giunteavrebberodo- Notificatol'awisodichiusuraindagrnianchea$asessoriall'Ambientedal200l ) %l,l6 h.r tî fle sttuttPAuzmut QLIESTAvolta, il presidente Raf- faele tombàrdo non deve fare i conti conpentiti e intercettazio- ni, ma con unamontagnadi nu- meri che non dicono niente di buonosullaqualitàdeU'ariainSi cilia.Permesi,queinumeri sono stati raccolti dalla Procura di Pa- lermo nelle centraline di rileva- mentodell'inquinamentoatmo- sfericosparseperlenoveprovin- ce siciliane. I pm Geri Fenara e Claudia Bevilacqua hanno futto anchedipifr:hannochiestoaica- rabinieri del Nucleo operativo ecologicodi andareallaRegione e di prenderei vecchidati sull'a- vuto athrare.un piano di risana-- mento specifico per la quaÍta dell'aria.Adesso,i pm chiamano in causaanchegliassessorialJer- ritorio eall'ambientechesisono succedutineltempo.SonoMario Parlavecclio (inserviziodal2003 aì20M);FrancescoCascio,attua- le presidentedell'Assembleare- gionale,cheharicopertolacarica di assessore al'Ambiente dal 2004al 2006;RossanaInterlandi (peril 2006-2008);GiuseppeSor- bello (2008-2009);MarioMilone, oggi assessoreal Comune di Pa- lermo,nel2009allaRegione;Gio- vanniDiMauro (2010)eGianma- ria Calogero Sparma, assessore regionaleda ottobre2010.Dun- ffiW H ses*sa qm Riprendeillavoro i re$al'agitazione SONOtornatial lavoro malaGesiprestainpre- sidiopermanenteapiaz- za Prétoria."Lo statodi agitazionecontinua,da oggisaremoquiaturno, dopoil lavoro,per.chie- dereI'internazionalizza- zionedeiservizial Co- mune- annunciaSan- droCardinale,Usb- La CislùuolelaholdingdeF lepartecipate,manonè quéstà'lavolontàdeila- voratori'.I segretaridi Cgil,CisleUilprecisano dinonaverepartecipato adalcuntavolocol Co- mune.leriintantola Di- gos hafatto_delleverifi! cnea campronenetpo- stidi lavoro."L'attivitàè ripresa,anchesearilen- to - diceil liouidatore Primavera- Nonci ri- sultanessunadenuncia per assenteismo".Alla piscina comunale la * strutturaestemaèstata -" ffi "p"tt" al pubblicocon $ $ un'oradiritardo. ffi &ffiffi M que,anchei titolari delladelega all'ambienîesaranno chiamati in giudiziofraunaventinadigiomi, quando i procumtoú aggiunti LeonardoAgueci e Nino Gatto fennàlizzslanns la richiesta di rinvio agiudizio. Lombardo affidalasua difesaa una nota: <Il piano regionale di coordinamento dellaquaItA del- I'aria-ambienteèstatomodifica- to eaggiomatonel2008D,spiega. <NellostessoannolaRegioneha rcalizzato f inventado regionale delle emissioni in arhbientg la vaìutazionedellaqualita deil'aria esempre nel 20OSlazonizzazio- nedelterritorioregionalo. II go- vematore parla anche deLl'attr- vazionediun tavolodi coordina- mentoregionaìeedi alcunitavo- liprovínciali,<perarrivare-dice - alla concenazione di rutte le azionidaporreinessereperlatu- tela dellaqualità dell'ario,. Nel- I'autodifesadi Lombardofigura ancheun pianoperlauridisloca- zionedelìereti dimonitoraggioD. Ma alla Procuradi Palermo, che in questi mesi ha acquisito numerosidocumentialìaRegio- ne,non èbastato.Nelcapod'im- putazione notificato ieri pome- riggio si parla di <prolungata esposizionedella popolazione a valori di inquinanti dell'ariasu- periori ai limiti fissati dalla nor- matirra nazionale e comunita- riao.Nelfascicolosonofinile de- cinedi segnalazionidi funziona- ri e tecnici dell'assessoratoal- l'Ambiente,perfarpartirelecon- iStttF,q?$îî "-68ffis TERRASINI-PALTRMO luqlioaoartireda€.6371r' ' apefsonaatettimana Pgfl9l0ilÈCOMFIETAbevandeíncluse Speclaleformulafamiqlia bàmbinieraqazzifinoaf4annin.c. in3oe4"lettóaggiuntoGRATIS tromisure concrete all'inquinamento,enonsolopia- ni distudio, tavoli tecnici emoni- toraggi.Ancheperquestaragio- ne, i funzionari cheinizialmente eranostati indagati dalla Procura uscirannoprobabilnente di sce- na,conunarichiestadi archivia- zione. loro avevanofatto il loro dovere,sollecitandouninterven- topolitico. Legambiente annuhcia gia una costiruzionedi partecivilee attacca:(In questianni la Regio- nenonhamai aftontato lavicen- danonostantelenostlesollecita- zionb. ORMMINRWAIA Gruppoluristlco Meditemn@ SS.I I 3/km?,Ol .100-9(xx9Î(rr6ini {PN 0918687555 b@kíng@ciftadelmaE it M.<itbdelmarc.it o pÌee L U age4i. vlaggi dl iducl. FrancescoCascio
  5. 5. Nel:m7 Le,gffinbienHnll€vaffi.ffi dÌEil teso rcgixtaleg|aSb mprffi dalffi Pianodellhrinfiniru inTribunale mndannffidiffidelp@ Rimrmeciubil rmb didiffamazionenellerisptrsEdiAnzaa lulessina FALEfthltf - Lrrfin:*:ra lrtr.*ul Firnn rcglnnalr; Jcll'nri:1,il,r unul-ilqruli trc nnnifa. è frnit-rin Tri- bunalcdtr+Frr rlirigrnt*. d*l dipmirn{aruArnhilìuL' deil'r:rnnnlrr* tfi:ics$dffilù é fts:o rstjlalrti*lu iifi primo grrdoI pcr di ffn- fnlaFn{, ll ll rrorcs:bt* lS$?, 5*lgtmrln:l srriilc cit cúr1sinl*sifitù Ísllr conl'rl$nry rl*mpu rlcll':srerrrrr:l+- prnta- lgtttrlà rlr fiiusr:ppr: cnllrlr r-'puhblicrrr:r*ultirn hlcrrine c llirnmo Fórirarr*-Jr Lc- rJr-.|laRcti+rrc cirilinnr. cssrimr-r+l Iratnbr*ntc.s rkr iiirlrc+hiur fir,rr+hi. dun Èiulliri n+i cr-rnlnrntrrti (ìurrchi, Jlrigcntc dcll'sg$:idrnto lcgionalc Mssìnn c Fcun-ant. Tmnlnria c Ambicalrr, Lr rclaziirncal 'lic notu Ìriflo lmscîillc in rcntctrzn '"Pl*rrs*reg{*trllc rli clerdihrnrl;n{{} [i hrrt$n, 1 prrrt, HÉ[q?,,t? par'l* Ji pcr l* tutcln ilclh qunlit,i dcll'rrrn -',. riilcnrio drncrtost:.rnenrognc È rrnhiqnlc in $icrlir*, Fir $tltr! mr:s$I lnlsrrrrrrricrrdr;irnp5rrwunrantirli Lu" in t'ilicru clrc anrpic prrti di dcrru ÉfltTrbiltrÈSicilis...':di uru hanrladi fllIno crflnn st{tc copr0ie dxl- l,^':stolhnli-;ncll* noll n. i frrot 879{l I'onralngorJ,:llaltrgi+nc ltnr:r+. dÉl4,ì? fìî si llg4*: ''irrrironrabili rli hltseinn s'lslcttttn cht "il Picnn ra LsJlrmhi!'nfc hrnn+ Jrrúr'Èrncnlcdif- nliralu, (rcsorrudgsgrt$n:lr; rsr?rtn+il- llrrirtrr lt ltcgrunc rl-rilri$s Erìn unl irilirr r-'.sr'pÉr crs+. rianc stfiri uli- scric di gralissinnc rncn/ognÈ r rrrrnttrnndipuhbricrpcrrrsurn';- lll?rlft,fiHf'HfJ$irixiliil.ii,J:: *nn criccr di itriruEtisni..-chs li fiteo3xrniFa,auc*a i:fl:,'Jli,*ruX,l.:F,i['lH; attinfiO ilú€ Sùrffi n 3pmrtrrJ'it;pnrturl -'l-rlrrttrd:i- *r"affidriGmintnla: ii;ìiiiffi$;'[iL:*f]iil,iliffi: Ftr x0;naheulr "fffii}'Jilff3u,;n''oxrarrc,,"'srn dn Anr-r, Llr.xriruqhn gupcsto, prcir{ì la prim* rsrtonL't'ty'il'.'':dcl Tnbunnlu rli I'alerynn.dsmrrnckllr n*tlairrrglrr, p+r rlr.rmimurilli u rntrlclruli.p+l la t'-' tlirrìrrne dcllr,:rrrrlrtutlcnrrtc ncllr qualiti dr rlrruttrrrcili r,rnrr*rrrriu *l+ll.4stl;rH:trrtflrugrr)nirlc, Il 5 rnrrryrr1i$$rflllIE rnútirrr;qirrni tfln$ rtrtu .lcprrlitrtcrlcrrni Sirrrnilul ii *ìurlirc unifir tirulrr Sparlrrnr.rlulla prinrr *tr.inrrc i'ir ilc rL'l Tribunalr: rÍ }alr:r:ns. hr rnndrrrn*lrr prr rliffu" nxr-itlnr: it rliri*crilr rcErórrrlc SaI' laln"rc Arr3. rs-1ptn:+abi!r:'ll*d Finnp *j :ip:rnerrxrrlndell'iralr ìn Sirilia. t* ne]ilrtnr{ Ffs}'udÈun rir;$rlffier:iú g l&r,nrs di fliurcpp* !tt*csinu di l$ rnila mro, úllru il I rnils r: SllJ rtlru prr unorari" iTHsÉLlr:sfiFrùtLrnrc- Gh*ppc Solrrùro J ru rlgi:isru-'-Del ptagiasi in- Ierc:es "5trireir Ie ír:liris", ilit*:rrii:anrln }iclrs Trrlornco-dirigente |l.+nrrrtIu tluII' ilru$rs$rat{: Tcrrilorior:Ambicnlc.r: Sl[r:tars Anr:jr.dirinente rrfprrrtsrhilt Jal Prn-gr:tltr sicilirno nrir. Surc*csi- 1ffi*nl+ ÀnCa, sil nrtlq i tr4(, É5t lÈ Sr/*l Tf/7 ?è 4 *i lcr'/ ÀrJrl4tr , i,,' *,Ì il--^'/ Ln,,'('cln'/a(L(fo i' f'Í'6 /"Of *;;' Ai'"ak'[ ,f,)--, { (- T ú'u,l<v ;''t .,i 12 ,'f(e, pot( ,-' 'Yo(a' )7/3 7 a 5 /--rP RJo ?cJ-o
  6. 6. '.;^ i.l:i itìF 1. '1i". :. -út. -t r i'.- .tF.':,, -{.,.J ,l' r, !.+: ! :rl' ! r*tlJ,. t-' : REPUBBTIC,A ITALIAIT{A :: . .rN NOIIE DELPOPOLOrrerrenro .TRT.BINALE DI PAIÈRMo SEZIONE PRII{ACrWI,E : J TRA MES-S-INAGru-SEppE,naroaSassarinní$Se, "orrirr*, à*in. Arnone del foro di paletmo, glusA procurain atti -. .: .. CONTRO . ::.. .l .. . AlvzJf sALvaroRE, conpaw. salvatoreFeraraderfoto di palemro, corrvErguto ASSES$OÎAîO TEnruîORro E errmrEr.rrf IEr-r.A REGTOIYEsrcILrAIvA, conl?nvocaturadisttett'aredi sato COITVENUTO E NEI CONERONI] PEr r'nRrro ALES$ANDRO, natoaparcrno irrg.70.tg70,coal,arry. Àfarcellosparaciodctforo di parcrmo,gustaprocurain atti INTERVENIENTE OGGET:IO: RISARCITORIO f-cconclusionisonosatcprccísatcconc daverbalederg.r2.09 SVOLGIMENTO DEL PROCESSO MessinaGiuseppeconvcnivain giudizio dinanzi a quesroTtibunale sah'atorcAnzà c l?sscssoratoTcrritorio c Ambiente per vededi condannarcal risarcimentodci danni pcr Ia rcdazionedi alcunenote I a 3 , t. t! ! i1 1 t 1 2 st4t. 't.c.I t'1rcn, , Llra. I -,ogff,fio.'
  7. 7. ' {comigtoRegignale:giqlippl,@r'pq""ùtedeua*oal ;;;":- ".',.:. ,iirj.;.i..:i..1. . _. --:....-_..-'.... ..,. : dcl dircútivoregionale,occupandósiinltab q,raia a.r "pl*o o.roo-. * coordinamntripcrtr tutÈta:deuaq,,"fia:adràifu.*$i*tr n,'à;" 'j ' ; omeftoso, le menzognee il falso stotico dei îappr-esentatidi l*garrrbiente s,idse-i attiviÈ+ rura:b'-*l;1abstotutire";.l4 rrr*oa ,.;r,*1.. coordinanrcn'oPcf Ia nrteladaltaquelid '& àrúbi*b - Il falso stotico dei responsabilidi rcga*biente sicilia - Ind4gini di porizia Giudidadadctegatedarhproc'ta dcllaRcpubblicrprcssoil Ttib'nalc di Palcmro. Talenotaèstaainviatsa:MinisterodelPAmbientceTuteladelTetdtorio e dcl ,lvlerc;Ministcrodcll'Ambientce dcl Marc Dircdone sah4gu uolil--, ! . ;LcgambicatcNazionale. noe n. prot" 644/07 ha ad gsctro: .?iano tegionale di pet la nrtcladclla qualiÉ deu'adranibÍentc= n farso dci rcsponsebilidi l4gambientc sicilia - Aftivirà dirftmatoda di '2 . 't è
  8. 8. Interrosazionea risoostascritta4-oq?q1Dresentatada Atto Senato FLERES- Al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare - Premesso che: in Siciliada ben sei anni i livellidi smog concentratinell'ariasarebberonotevolmentesuperioriai limiti consentitidallalegge; la Sicilia,a causadel superamentodi detti limiti,è sotto osservazioneda parte dell'Unioneeuropea, segnatamenteper gli alti livellidi pafticolatopresentinell'aria,soprattuttonellevicinanzedellezone industriali; la Regione,a causa di detto tasso di inquinamento,rischiadi esseresanzionatacon multe che potrebberoarrivarea 700.000euro al giorno; consideratoche: il piano dell'ariaè uno strumento indispensabileper il controllodelle emissioniinquinantie per monitorare gli agenti inquinanti e applicare i conseguentiprovvedimentia tutela della salute pubblica; la RegioneSicilianaavrebbepronta,da mesi, una bozz4relativaa detto piaqoma, pur in presenza dei fondi necessari per finanziare I'Arpa' (Ageffiambientale della'T6gione) e la rete di monitoraggio,detta bpZZg_-non_pplrelbge_ssereresa esecutiva poiché inadeguatarispetto a nuove disposizionie nuovi parametri di riferimentorecentementeintrodotti; considerato,inoltre,che in tutte le aree a rischioinquinamentodellaSiciliasi registraun aumento dei ricoveri per malattie cardiovascolarie respiratorieacute, I'interrogantechiededi saperese, stante il completoimmobilismodellaRegioneSiciliana,il Ministro in indirizzointenda intervenire,per quanto di competenza,nei modi e con i mezzi che riterrà più oppoftuni al fine di riportare i livelli di inquinamentodell'aria che si registrano nell'isolanei parametristabilitidalla legislazionevigente- evitandocosìle probabilisanzionidell'Unioneeuropea - e garantire,al contempo,la salutedei cittadini, (4-053e1) INTERROGAZIONEA RISPOSTASCRITTA4/05391 Datidipresentazionedelt'attoLegislatura: l6 Seduta di annuncio: 566 del 1410612011 Firmatari Primofirmatario:FLERESSALVO Gruppo:lL POPOLODELLALIBERTA' Data firma: 1410612011 Destinatari Ministerodestinatario: o MINISTERODELL'AMBIENTEE DELLATUTELA DEL TERRITORIOE DEL MARE Attualedelegatoa rispondere:MINISTERODELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE delesatoindata14/06/2011Statoiter: lNcoRso http://isoladellefemmineitalcementieambiente.blogspot.com/2011/06/blog-post.html
  9. 9. 'Nessuninterventocontrolo smog'ipm indaganoLombardoe Cuffaro- Repubblica.it...PageI of I ARGHIVIOLA REPUBBLICADAL1984 'Nessuninterventocontrolosmog'i pm indaganoLombardoe Cuffaro 17giugno2011* pagina2 sezione:PALERMO QUESTAvolta,ilpresidenteRaffaeleLombardonondevefarei conticonpentitie intercettazioni, maconunamontagnadi numerichenondicononientedi buonosullaqualitàdell'ariainSicilia. Permesi,queinumerisonostatiraccoltidallaProcuradi Palermonellecentralinedirilevamento dell'inquinamentoatmosfericosparseperlenoveprovincesiciliane.I pmGeriFerrarae Claudia Bevilacquahannofattoanchedipiù:hannochiestoaicarabinieridelNucleooperativoecologicodi andareallaRegionee di prenderei vecchidatisull'ariainSicilia,findal2002.llquadroemersoè sconfortanteperlasalutedeisiciliani.Cosìè natoI'ultimoattod'accusacontroLombardoe il suo predecessore,SalvatoreCuffaro,chesitrovaincarcerea scontareunacondannaper favoreggiamentoallamafia.Lenuoveimputazionisonodiomissioned'attid'ufficioe getto pericolosodi cose.SecondolaricostruzionedellaProcuradiPalermo,i duegovernatoridella Sicilianonavrebberoadottatotuttelemisureprevistedallaleggeperfronteggiarel'emergenza inquinamento.InpaÍicolare,legiunteavrebberodovutoattuareunpianodirisanamentospecifico perlaqualitàdell'aria.Adesso,i pmchiamanoincausaanchegliassessorialTerritorioe all' ambientechesisonosuccedutineltempo.SonoMarioParlavecchio(inserviziodal2003al2004); FrancescoCascio,attualepresidentedell'Assemblearegionale,cheharicopertolacaricadi assessoreall'Ambientedal20Q4al2006;RossanaInterlandi(peril2006-2008);Giuseppe Sorbello(2008-2009);MarioMilone,oggiassessoreal Comunedi Palermo,nel2009allaRegione; GiovanniDiMauro(2010)e GianmariaCalogeroSparma,assessoreregionaledaottobre2010. Dunque,anchei titolaridelladelegaall'ambientesarannochiamatiingiudiziofraunaventinadi giorni,quandoi procuratoriaggiuntiLeonardoAguecie NinoGattoformalizzerannela richiestadi rinvioa giudizio.Lombardoaffidalasuadifesaa unanota:<llpianoregionaledicoordinamento dellaqualitàdell'aria-ambienteè statomodificatoe aggiornatonel2008>,spiega.<Nellostesso annolaRegioneha realizzalol' inventarioregionaledelleemissioniinambiente,lavalutazione dellaqualitàdell'ariae semprenel2008lazonizzazionedelterritorioregionale>.ll governatore parlaanchedell'attivazionediuntavolodicoordinamentoregionalee dialcunitavoliprovinciali, <perarrivare- dice- allaconcertazioneditutteleazionidaporreinessereperlatuteladella qualitàdell'aria>.Nell'autodifesadiLombardofiguraancheunpianoperla<ridislocazionedelle retidi monitoraggio>.MaallaProcuradi Palermo,cheinquestimesihaacquisitonumerosi documentiallaRegione,nonè bastato.Nelcapod'imputazionenotificatoieripomeriggiosiparla dl <prolungataesposizionedellapopolazionea valoridi inquinantidell'ariasuperioriai limitifissati dallanormativanazionalee comunitaria>.Nelfascicolosonofinitedecinedisegnalazionidi funzionarietecnicidell'assessoratoall'Ambiente,perfarpartirelecontromisureconcret e all'inquinamento,e nonsolopianidistudio,tavolitecnicie monitoraggi.Ancheperquesta ragione,i funzionaricheinizialmenteeranostatiindagatidallaProcurauscirannoprobabilmentedi scena,conunarichiestadiarchiviazione.Loroavevanofattoil lorodovere,sollecitandoun interventopolitico.Legambienteannunciagiàunacostituzionedi partecivilee attacca:<lnquesti annila Regionenonhamaiaffrontatolavicendanonostantelenostresollecitazioni).- SALyO PALAZZOLO Laurldiquestapaginaè http://ricerca.repubblica,it/repubblicaiarchivio/repubblica1201l106117lnessun-intervento-contro lo-smog-pm-indagano.himl Abbonatia Repubblicaa questoindirizzo http://www.servizioclienti.repubblica.iVindex.php?page=abbonamentiJage http:llricerca.repubblica.itlrepLrbblica/archivio/repubblica/20l ll06l17lnessun-interven...12lIl l20ll
  10. 10. '-à* ;{l*:ii:, +*sfe!*;"* :i+$. *i;sr*r}a*ii;i Siripreental'inolbo "esffiizioplwrisorio" Servizioa pagina2 u'.-J1 .1il.:. -'.i' i Incidentistradalie obbligodisoccorso S€rvizio a pagina 5 :-.*ffìbù}rd*.prt$lrJ{l1tg Req:i;'i:r "Grardesocietàg: reropomdiComlso" Servizio a pègina 4 &k*{*e: COHJfibt!$Ntirlroiit$tt*ti: q[{ffW $&t lllrrìl:r.,;i*r'c:ri'. ,li ,..i.i:il,rrlltix*: i:xsinr:;s siif'!{{fi{}sl*iJ'lsu1;r Istituzioni Ambiente ltio profit e Consurno DirettoreCarlo Alberto Tregua l*rs@ [S*,l? Àl!è -rd*rò drdl* &tl$i{, *s*a I I € 1,00 to tt"ti" $lartedi 6 Dicgrnbre?011 Anno 32"- lumero i2é www.quotitlianodisieilia.it ffi,seK.$'?W iln casc di mancatorecapito,Posiertatianespò comunicheràat mitteitel ì il motivode{lamancataconsegnèdi ognÌcopiaalj'èbbcnato. ì ITariffa R O.C. Poste.!l'ane spa. sped. in abb. pcst. L. 2il0:,rta n. I ' 46, art. 1, conmè 1, DCBdi Catàoia. m ADurtanlaconferenzasuicambiamentimeteorologicj,zudepuntoriepolvensottiiilTsolarisdriapeantjsanzioniUe ffiClimartraSicillalnqulnafefrcs rdi è reni- ezio- : pri ne di tppo. ,pro- i dei efz$ dieci iiul reto, pub- rilità capi eab- rnni, si sa ii del iorni enze liata PALERMO --L.lentre i Grandi tieila Terruccrcanoa DurbantSudaft-rca)un tìilhcile accor.lo che possasdy!*rJre quello di Kyoto del 1997 {e da allor4 nùnustantcr buoni propositl.le emrs- sroni sono cresciutedel 3896i per cer- care di .cÒntTaiìtare i mutamenti climatici. la Sicilía conrinua beara- mente a sforare i limiti dell'inouína- mento urbano e industriate. , - La Ut ci ha prú voltc drffrdaric. sc nonsalannofÈgrstfatdrlorrtaposrlttc. sarernt mlltati per avu'redisaiteso i n- sulrati nella depurazionedelle *cquc e i continui sforameatitlei livelli di po1- cri 5onlh, :tque*t'uitimo prcposittl eortinua a malrcare 1o striimento prinsipale d:i conrasto:il Pianorcgronaledell'ana. attcsoda rnnr e mui portatoiì cùmpi- mento,5ia dal prc,ccdcnteCoverno C'uffaroche da qucJI,.rin carice.rcfto de Lombardo. $*nii* ,CambiaI'esenzionetidcet Servizioa pagina3 r-;..rr;i."r: Farefaspesaragionata ' Servizioa pagina5 : : *l**r;lii* ;Uobilitàricercatori Servizioa pagina 6 f $$$ :#sl*il!Si,e Aiutaastarbene Servizioa pagina11 ,.&gril*ìi:*.r-,r Infortuniincalo Servizioa pagina l2 Cii1frr;J FeliceBonanno,dirltsntegeremle dipartinrenbProqnmrrazone F---J:..- i--------- NasceBancaSisternaprontaadacquisbrcicreditivanbtidalleaiende Flr a tj}^-.|; n^,1 r^-r.m^n$ Seguea pagina10 ,ruji|flffiiiltiluilifinm DAILE Pfi$,/ìFjf,il Pe{*nt:$ pry.15 Spai 6ffi[ci sam Egoldrstto îfapar',| Pas16 e, ri- delle iiasa rtici- iani- i!'as- Ìerte rn al atu- gore rati i cem- icato rà di rnsi- ena- ìnno i del lnni- I tut- li ed ). ardo ró.fi
  11. 11. 10 $*'sekies*a Quotidianodi Sicilia lvlartedi6 Dicembre 2011 X,r*Sruda&$ea"Rappresenbntidihrttti hesisonorjuniba Durbanper-ercareun nuovoaccordopolitÌco{dopoquellodiKyótq nel1997)perconbasbreglievidenticam- biarnenticlimaticicausatidallînquinarnenb In $k{}:a.Negliuttimianni,nonsonosbte reglsùatemodifichepositive.Anzi,sonopeg- giomtiiparamenbruróani,dre,unitiaquelli indusùiali,dannovih a unmixpericoloso perlasalutgsforandogliobblighidilegge Poilrerisffiili r€@rd(soffi silenzb) a 9raqrsa. StuNamenttolùeillimib corgrtib ardre a Paterrno R:pptrrto Encrgir .ulrro Lhll.i R-c- gronc ncl l(ìlll Ln Srcrlja .r cr,t- duce ll l5lh circl drgl: idrocarburi turioniili (t.holrt' qÌessl(, clci rl Lìo; c Lirr crrea rl Ìlù "nt c "i mflna rl 'l(),fi Je i prodortì pcroii- feri ru:ìonali. I risultati dclla .lua- iità dcll'ria rapprcsentanq l'tsattn coosequenzatfi guestostatodi core. Ncll'u-ltinrorapnortolal tl aria Irylu- *arrl . LrurmbienleSrcrlrrdrnuntn conre"a livellolegionaleil sirrusano insiemcallcaltredueareea clevrtori. scbiodi cnsidmbieúaiesrcilìane.Gela - Caltanr'ssctta{Butera. Gela e ii- scemii e iÌ Cmprensorio dcl ,lt'la - Itfessinal.Clondrò. Gualticri Sicrminò. Ìvfilazzo,Face del lvlcla. San Fiftnno del i!1cia.SanraLucia del lvfelac Sau PierNiceto)cqnrribuisconooeroltleil 9{l'}'ccL"llsrnìssioni di ncteLllia hvello j. ;::.:i-. rffiHffiffiW=rr -.".r1= 1 A Milazzo,Gelae nel Tríangotodettamorb emissionibisbemenb note, le bonifidre però languono !,)trurLlrrcnrl grupp,,,l<llc . r.!ronr prJrnt.uil.rnrrd'ftrli.r. l j'ìt'n rl L,rr. tnhulo prù altOdi rnlssittrr n valore assolulo* drrc.Jalla l-omhardiacoir 71.1,51kr. sesuitadalla Puglia csn hl Ul - l:. drÙ i rrrli, R.,nr.i*nie,'r, -11t,):? ll - J.rl rni:, .' ,rì.l-"71qjl Questercgroni. assiemca Lazio e Si- cìlia.sonoqucliechchantroriportatùI vaklri prualti. sranell"rnno prececìentc (l0()5) siancll'annobaseI I 9q0). È qur vcniriro aLstnde nododelle nnnovablh La Siciliapariscei irnrr ilrdustriàlipcrchéè ancoradistanie clall'nvrrucrso in piedi un sistena vtrde rn gradodi strpprcnLare.o:o- i:iluii( ir, p rrt<. ìr pr;:. rrzaucll irr- rluilriJ r(rnú(r(t{tre: L rlLome . stato tarìcidto d.all'ultimo cisssrer fi'leftra.raJJ[,ì drll: Rlqi,,nc 'rer-Iranr ir'roniu r reerrrerlJl ls:c:sv- rcqrcnaÌe , emcssi trl!ttprl[ìcntc dlilateonrbu-sttorc nell indqslrla0ct- gctica'' L'rrltirno rappcrtoEnca rìe! 20ll) sullr emis- sionidi Col. regi, stra^lra 111990e íl 20f|{ì.un calonrlle enissnrr isoiane. dncnc5etrtl senore cncrgra.la l-iguria. Ìa Sardcgna,Sici- lia c PugÌrahannoi valOrj rq pcrocn- iiraìe piu eLevati, supcriLrrial 50lfi, delLc crrissionr Èmesserispetto al toaaicddi settùri L'lsolarrigliora1c sue perlbrmrncc passande da l-5 x06 kr ili co: tici l9i){) a l0 .llS derl:1il.)6.na resla rato l'fsóiapcr risnelrareil rosiddenc. ''burdensharins' 1lasudtl!vìsionere- gionalcdeÌquarrtìtativinazionakdi el, lìriÈlzú incrcctica. di lonti rilnova- biìi e di qrctc di riduzione deiÌc emrssiooidr Coll dovrebbeinstalÌarc rna quantrtÀiii colico. sctondo i cleti Li<ldifrfirnuntù. JJ i d ^ r'oltc.ulìc- ri"fr I qucll:!grJrnccr.rlruJl :ùrr C1ì Lrltrmidati risalgonoal l0i{1. qulnol.mcenooun3stlnSdl massù11ù, e conslderandoche.secondodatiGsc, ncil0l1) l'llolahaprododo:.-i9.1G$ih dr cncrgrirnnnovabrle.adessoIaquou ncccssariaù Jrrivatar q$atro volts l'ittfuàlr La Sicrlrarestasofto osservziooe Us tnuhe pcr iaqucstionedepurazonc. Si trarta infatti della r.ioiazroncdclla proceduracliinfrazioneper inadcrnpr oìcnto nell'attuazioncdcila ilircLt.[a i991r27i,'CEconcementei1 tranr nrentodclle acqucrcflue urbanetre;c- pi:a dai vovcrno nazionak;cn ii Ì).Lgs 152,06).alÌr qualc l'ltolia avrebbegiàdcvutoprorvedercentrori l O',{ ( (,npi. ,rl lmcntr rl ìr5gror nirmcrodi Comunr rtalianrcon olLrc Li nila xbitanti che non si sono ade, guati rnrlo il ll diccnbrc 2000 alla direttivaeuropea199I127I.'CEsuiùaL Ìrnl(nto drllr J.1'tcrt'{ìu(utbaFi {i trovanoia Sicilia,dovesl confanoben 9l) comuni medio srandl seroa dcnu- ratoresul rotaled.i 168illcl'nri d;Ua r'on:nis.,,n( ertrùpJJrn rur,alralr:. ell f.oh. rnfJtlt.lJ !onlùnnrtaJct ,i- stcni dÌ dcpurazioncè pari al ?$ per !ìcrto. rn rssohLo ri peggìoredato iu- liano..,nchcin questùcasclc ranzrorr possoro anì!'itrr iilo a 1t)0mila elro iL gÌ0rn{) 1 lest e tabelle di i I Rosario Eattiato ] L*.*,,*' --*, *1r..=,-r;*j climani grandiPasi erc:rno un accoldo LaSlcllianonhaneancheil pianodellhria Inquinamentourbanoe indlistriale:lTsolasoffre,maglistrumentidicontrastospessoinesistenti PALLRI0 - A livello r;lobalcè tollpo dj cÒrlcrenza sui c[ila. A li- vcilo localcè tcnrpodi fìrrei contrsulie ,e.pun.:bilitrrr;rlrirF(Inrc[ìr J] jm,i. sioni L'lsofr. iniaili, restatra le re- g;onr ptir pericoloscd'ltalia,l causa ilclle nlrtcro;c arec inciusrrialie uer lamigcratìre Srn iSrri di imporranza nazionalc)dì Cela,polo di Sirecusac ìllilazzo. Ma non ii sono loLtanLor liuni chc dcrivano tlal compano cncr- -t,ili1.. iCfrn(nt( rl prittnponrnlc:n tal scnso.perchi sulls cmissionjcorl- plcssrvrdcll'lsolainíìurscotroncr 1,.,1 anchei trasporti.lntaluo Ie cittu slcl lìane, in particolarels arsemetroooli- tancc lezoncindirstriali.restanosoro o'.err,viunc'lelll c. lh. ner.unlionrr clcll'{talra.e di consegucruaanchcdeila 5lc)lra.Dantleneln aftounaprocedura d'inùazrorechepotrctrb"-poúerea san- ziooillno a ?0Omila euroal qiomo.La Regione govcmata da Rati'aelet-om- birdo rcsta in biÌico rnchc sul tionre tlci piano tìcÌl'aria, trno stnfrietto es, scnzìaleperil govc.moe la salutxitiì{lcl tcrritorio.E Ìerinnovabilictredorreb- bcro compeÍsare€ sosrituirc là produ- z$ne lnqutnrilte ancoraarancano non csscndoin grado di superarerl 10,Ìuo dclle produz:onecomplc,<sivaener{c- lriJ riirunJi.. Unadìscussioncirtt'onnalecon i teo- 'rtr' icl!,r Rrgrunch;rionli nrr;roihr i problemipdncipalia livcllo siciliano. sttuiìlmcnleoelmìnnq dell'Ueper rn- I ilÌn,ìm!nl,.alm{SICti. ù..On.)pr,LnD ncllc rrce metrrtpolit:ruee industriali. Corrrrciano dalleciltà.itoprio gli ul- timr dati Ecosistematirbano ?0ll cr i:cgambien.tehanno rorìlèrmJto 1o Statope-SimgdslpanicolaA:ncilccittà isolane.La mediadei valori medi arr- iìuali registrataJalls ceotialinÈutbane prcsenfrrn reni.ono comitnaleha nra- nitèstato.tra i comuni capoluogo.il re- ctlrd.nazionalsdi S[acusa col-puntcg- grodi "4?.0.Le alrrcnon li compcrtaro m!'gìio:Cotuia a 3l,l Palcnnor ,ì.1,:1. Agngentoa ??,6.Ra{ilsdè 27.0. Sul -iionieindustrialch situazioneè altrcttaotoconplcssii: secondoil Fonte: eldbodziore su dtti Frea e tslat l-lannunci:nelffibnio 2009,pcilbblio,UassessoreMarinotentail rilarrcic, Troppo-utílizzati:occorreridurrel'impattodei carburantifossili Piano energetico, lhttesa Il settoreenergeticol€ta-r -r a F . r r lr . , . '}q?o., ùrL Ca.SC L( [*. LLS LT ?-ì L' lC rc . n. iU tl r' eLo e f. se r'L C r,"s*ccLvr€r{ f e cer<er(TI r rc | / r)EI S. c.[lo tI lcr lì - g ,-{ t ìD -+-- L tto.. I'fe R tJ Crl L I>€ L /sr il t1 e sr T<> ^ /*" ,l {ol| leu^t'"t'ci Lfi t(Lc r i(€ rlT I

×