Aria

849 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
849
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Aria

  1. 1. ARIA Lo strato di atmosfera più vicino alla terra è occupato dall’aria che è una miscela di gas. L’aria è un elemento essenziale per la vita sul nostro pianeta, in quanto in essa si realizza il ciclo del carbonio, elemento necessario per ogni organismo vivente.
  2. 2. CICLO DEL CARBONIO Per approvvigionarsi di carbonio gli esseri viventi si comportano in due modi diversi: ANIMALI attraverso la respirazione prendono ossigeno dall’atmosfera per immettere poi anidride carbonica VEGETALI attraverso la fotosintesi clorofilliana assorbono anidride carbonica dall’atmosfera e immettono poi ossigeno
  3. 3. INQUINAMENTO Per inquinamento si intende un’alterazione dei più elementari principi che sorreggono l’ecologia e quindi la presenza di sostanze, materiali o organismi che non dovrebbero essere presenti in condizioni naturali nell’acqua, nell'aria e nel suolo.
  4. 4. INQUINAMENTO DELL’ARIA L’inquinamento atmosferico è un fenomeno maggiormente presente nei centri urbani, ma è possibile trovare aree inquinate in corrispondenza di centrali termiche, inceneritori, grosse arterie stradali… Queste forme di inquinamento possono avere una causa di ORIGINE NATURALE oppure essere provocate dall’ UOMO.
  5. 5. ELEMENTI INQUINANTI: effetti sull’ambiente e sull’uomo I problemi legati alla risorsa aria non riguardano la sua disponibilità, che è grande, ma la sua qualità. Enormi quantità di inquinanti vengono immessi nell’aria in seguito a processi di combustione che provocano gravi conseguenze sull’ambiente e sull’uomo: EFFETTO SERRA BUCO NELL’OZONO PIOGGE ACIDE EFFETTI SULLA SALUTE
  6. 6. EFFETTO SERRA È causato dall'utilizzo massiccio di combustibili fossili che liberano anidride carbonica nell’atmosfera. Questo gas è trasparente alla luce solare, ma è opaco alle radiazioni infrarosse, cioè al calore. Le conseguenze consistono nel surriscaldamento del nostro pianeta.
  7. 7. BUCO NELL’OZONO È una riduzione della fascia di ozono situata nella stratosfera, causato da emissioni di gas come i clorofluorocarburi (CFC). Lo strato di ozono ha la funzione di assorbire la maggior parte di raggi ultravioletti, dannosi per l’uomo. La diminuzione di questo scudo può provocare danni anche alla salute dell’uomo (tumori della pelle).
  8. 8. PIOGGE ACIDE Sono precipitazioni che contengono acidi diluiti nell’acqua. Sono causate dall’acido solforico che deriva dalla presenza di zolfo nei combustibili, il quale si trasforma a contatto con l’aria e l’acqua, quando viene immesso nell’atmosfera dopo la combustione. Gli effetti sono evidenti sia su foreste e laghi che sulle città e i loro monumenti.
  9. 9. EFFETTI SULLA SALUTE L’immissione di inquinanti nell’atmosfera provoca anche effetti negativi sulla salute dell’uomo: OSSIDO DI CARBONIO impedisce il trasporto di ossigeno nel sangue OSSIDI DI AZOTO provocano irritazioni agli occhi e disturbi respiratori ACIDO SOLFORICO produce irritazioni a gola e polmoni
  10. 10. COME COMBATTERE L’INQUINAMENTO DELL’ARIA  INSTALLAZIONE DI IMPIANTI DI DEPURAZIONE  COSTRUZIONE DI ALTE CIMINIERE  UTILIZZO DELLE MARMITTE CATALITICHE  UTILIZZO DEL METANO NEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO  RIFORESTAZIONE FINE
  11. 11. COMPOSIZIONE DELL’ARIA L’aria è una miscela di gas composta da: ♦ azoto 78% ♦ ossigeno 21% ♦ anidride carbonica 0,5 % ♦ gas nobili (argon, elio, cripto, …) 0.5 % AZOTO OSSIGENO ANIDRIDE CARBONICA GAS NOBILI
  12. 12. CAUSE NATURALI Le cause naturali di inquinamento dell’aria si possono classificare in tre principali gruppi: VULCANI SOLFATARE RESPIRAZIONE DI PIANTE E ANIMALI Di cui solo i vulcani rappresentano un serio pericolo, soprattutto durante le fasi di eruzione per l’immissione nell’atmosfera di gas tossici e polveri.
  13. 13. CAUSE ARTIFICIALI CENTRALI TERMICHE ATTIVITÀ INDUSTRIALI MEZZI DI TRASPORTO CENTRALI TERMOELETTRICHE Queste cause, frutto della tecnologia, immettono nell’atmosfera sostanze inquinanti che possono avere effetti negativi sull’ambiente e sull’uomo.
  14. 14. MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA I motori a combustione interna si dividono: a due tempi e a quattro tempi. Le fasi di un motore a quattro tempi sono: aspirazione, compressione, scoppio e scarico. I combustibili utilizzati sono: miscela di aria e benzina (motore a benzina), miscela di aria e gasolio (motori diesel).

×