Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Se ci rivolgiamo a un’Azienda o a un Ente, useremo la seguente formula:
"Spett. le + il nome dell’Azienda o Ente" → è l’ab...
Nella riga successiva scriviamo il nome
della persona fisica a cui è indirizzata la
lettera usando la formula:
"Alla corte...
RIUNIONE GIORNO 12
COMUNICAZIONE
MEETING
RELAZIONE DEL 20/3/14
INCONTRO PROSSIMO
MESE
"Egr. (egregio) – Gent.le (gentile) – Gent. mo (gentilissimo) –
Gent.ma (gentilissima) + il titolo della persona o un gene...
→ La ringrazio per la mail che mi ha inviato.
→ Grazie per la Sua mail.
→ Le scrivo perché…, Le scrivo per…
→ "In risposta...
→ "Per eventuali
comunicazioni, contattare il
sottoscritto (nome e cognome) al numero
di telefono / indirizzo mail".
RingraziandoLa anticipatamente per l’attenzione …
La ringrazio anticipatamente per l’attenzione …
Nell’attesa di una Sua/V...
Scrivere una e-mail formale
Scrivere una e-mail formale
Scrivere una e-mail formale
Scrivere una e-mail formale
Scrivere una e-mail formale
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Scrivere una e-mail formale

268,848 views

Published on

Scrivere una e-mail formale

  1. 1. Se ci rivolgiamo a un’Azienda o a un Ente, useremo la seguente formula: "Spett. le + il nome dell’Azienda o Ente" → è l’abbreviazione dell’aggettivo "spettabile" che significa "rispettabile".
  2. 2. Nella riga successiva scriviamo il nome della persona fisica a cui è indirizzata la lettera usando la formula: "Alla cortese attenzione di …" che può anche essere abbreviato in "Alla C.A. di… o Alla C. Att.ne di…". Prima del nome della persona scriviamo anche il suo titolo, per esempio: Avv. (avvocato); Ing. (ingegnere); Dott. (dottore). Se non conosciamo il titolo, possiamo utilizzare un generico Sig. – Sig.ra – Sig.na (signore – signora – signorina). Se la lettera è indirizzata direttamente a una persona fisica, nella prima riga scriveremo: "Alla cortese attenzione dello Spett.le + titolo e nominativo della persona". http://homes.chass.utoronto.ca/~ngargano/corsi/corrisp/abbreviazioni.html
  3. 3. RIUNIONE GIORNO 12 COMUNICAZIONE MEETING RELAZIONE DEL 20/3/14 INCONTRO PROSSIMO MESE
  4. 4. "Egr. (egregio) – Gent.le (gentile) – Gent. mo (gentilissimo) – Gent.ma (gentilissima) + il titolo della persona o un generico Sig. – Sig.ra – Sig – na".
  5. 5. → La ringrazio per la mail che mi ha inviato. → Grazie per la Sua mail. → Le scrivo perché…, Le scrivo per… → "In risposta alla Sua / Vostra lettera – mail" : se si tratta di una risposta a una precedente comunicazione; → "Come da accordi", "Come anticipato via telefono / mail / fax": se ci si era accordati in precedenza sull’invio di una lettera – mail; → "In riferimento alla Sua / Vostra richiesta": se si tratta di rispondere a una richiesta fatta in precedenza; → "Con la presente si comunica quanto segue"; → "In allegato invio": se insieme alla lettera dobbiamo spedire un documento in allegato.
  6. 6. → "Per eventuali comunicazioni, contattare il sottoscritto (nome e cognome) al numero di telefono / indirizzo mail".
  7. 7. RingraziandoLa anticipatamente per l’attenzione … La ringrazio anticipatamente per l’attenzione … Nell’attesa di una Sua/Vostra gentile risposta … Attendo una Sua/Vostra risposta. … Le porgo Distinti saluti. … La saluto cordialmente. Cordiali saluti, Cordialmente,

×