Tempi e spazi di città: Tempo libero e attività ricreative in aree urbane di confine  Il caso di Gorizia e Nova Gorica G. ...
Concetti chiave   <ul><li>Esplorare l’organizzazione spaziale delle attività ricreative nello  spazio e  nel  tempo; </li>...
Argomenti <ul><li>La regione di studio </li></ul><ul><ul><li>Gorizia e Nova Gorica: il confine e le attività socio-economi...
Racconto di due città: Gorizia & Nova Gorica (1) <ul><li>Gorizia – Nova Gorica: il ruolo del confine </li></ul><ul><ul><li...
La regione di studio (1)
La regione di studio (2) Trieste Gorizia Nova Gorica
La regione di studio (3)
Racconto di due città: Gorizia & Nova Gorica  <ul><li>Gorizia </li></ul><ul><ul><li>Abitanti: 35.946 (30/06/2009) </li></u...
Racconto di due città: Gorizia & Nova Gorica (2) Il confine ha profondamente influenzato lo sviluppo delle due città <ul><...
Gorizia e Nova Gorica:  Strutture  urbane <ul><li>GORIZIA </li></ul><ul><li>Struttura urbana tradizionale => Insediamento ...
Gorizia e Nova Gorica:  Strutture  urbane Attività ricreative e strutture urbane di Gorizia (a) e Nova Gorica (b)
Gorizia:  struttura urbana Image source: Google Earth Attività lungo le strade Spazi residenziali e commerciali coesistono...
Nova Gorica:  struttura  urbana Image source: Google Earth Area delle attività commerciali Aree residenziali Localizzata t...
Recreational business district , tempo e analisi geografica <ul><li>Central business district  (CBD): legato alla presenze...
Analisi di densità: KDE <ul><li>Il  pattern  presenta valori di densità in ogni luogo all’interno della regione di studio....
I dati - per l’analisi dell’RBD <ul><li>Fonti di dati :  </li></ul><ul><ul><li>Pagine gialle (Italia e Slovenia) </li></ul...
I dati: posizioni delle attività ricreative a Gorizia (Italia)
I dati: posizioni delle attività ricreative a Nova Gorica (Slovenia)
L’applicazione e i risultati (1) <ul><li>Armonizzazione dei  datasets </li></ul><ul><ul><li>(Gorizia + Nova Gorica) </li><...
Armonizzazione dei  datasets Gorizia + Nova Gorica
Armonizzazione, temporizzazione, geocoding (1) Geocoding (coordinate geografiche; datum locali)
Armonizzazione, temporizzazione, geocoding (2) Temporizzazione
L’applicazione e i risultati (2) <ul><li>KDE => superfici di densità </li></ul><ul><li>Attività ricreative classificate se...
L’applicazione e i risultati (2’) <ul><li>Negli studi urbani si considera generalmente una distanza compresa tra 300 e 500...
L’applicazione e i risultati (3) Esempio: attività disponibili alle 13.00
Tutte le attività(RBD)
H. 09.00
H. 13.00
H. 18.00
H. 20.00
H. 00.00
Conclusioni  & sviluppi futuri  (1) <ul><li>Primi risultati in termini di densità di attività ricreative nelle due aree ur...
Conclusioni &  sviluppi futuri (2) <ul><li>Comprendere altre attività;  </li></ul><ul><li>Confrontare CBD ed RBD;  </li></...
Grazie per la vostra attenzione Domande?
 
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Tempi e spazi di città: Tempo libero e attività ricreative in aree urbane di confine (il caso di Gorizia e Nova Gorica), di Giuseppe Borruso, Valentino Iacoviello, Andrea Porceddu

893 views

Published on

Sesta Conferenza Nazionale in Informatica e Pianificazione Urbana e Territoriale

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
893
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Tempi e spazi di città: Tempo libero e attività ricreative in aree urbane di confine (il caso di Gorizia e Nova Gorica), di Giuseppe Borruso, Valentino Iacoviello, Andrea Porceddu

  1. 1. Tempi e spazi di città: Tempo libero e attività ricreative in aree urbane di confine Il caso di Gorizia e Nova Gorica G. Borruso, V. Iacoviello, A. Porceddu Dipartimento di Scienze della Formazione e dei Processi Culturali, Sezione di Geografia Economica e Poltica del Territorio, Università degli Studi di Trieste, Via A. Valerio, 4/1- 34127 Trieste (Italy) Email: [email_address] Email: [email_address] Email: [email_address] Input 2010 Potenza, 13 – 15 Settembre 2010
  2. 2. Concetti chiave <ul><li>Esplorare l’organizzazione spaziale delle attività ricreative nello spazio e nel tempo; </li></ul><ul><li>Le ‘città gemelle’ di Gorizia (Italia) e Nova Gorica (Slovenia) - effetto del confine e interazione; </li></ul><ul><li>Processo di allargamento dell’ Unione Europea; </li></ul><ul><li>I Recreational business districts (RBD) </li></ul><ul><li>Kernel Density Estimations (KDE) </li></ul>
  3. 3. Argomenti <ul><li>La regione di studio </li></ul><ul><ul><li>Gorizia e Nova Gorica: il confine e le attività socio-economiche </li></ul></ul><ul><ul><li>Pianificazione urbana e le strutture a Gorizia e Nova Gorica </li></ul></ul><ul><li>Recreational business district (RBD), tempo e analisi geografica </li></ul><ul><ul><li>Le attività centrali e il Recreational Business District </li></ul></ul><ul><ul><li>Tempo e svago </li></ul></ul><ul><ul><li>Analisi di densità nello spazio e nel tempo </li></ul></ul><ul><li>I dati </li></ul><ul><li>L’applicazione e i risultati </li></ul><ul><ul><li>L’applicazione all’insieme dei dati </li></ul></ul><ul><ul><li>La scelta delle distanze </li></ul></ul><ul><ul><li>Primi risultati e conclusioni </li></ul></ul><ul><li>Sviluppi futuri </li></ul>
  4. 4. Racconto di due città: Gorizia & Nova Gorica (1) <ul><li>Gorizia – Nova Gorica: il ruolo del confine </li></ul><ul><ul><li>1947: un nuovo confine ‘divide’ Gorizia in due parti: un corpo principale assegnato all’ Italia e un insieme di frazioni esterne alla Jugoslavia; </li></ul></ul><ul><ul><li>Una nuova città viene costruita in Jugoslavia a partire dalle frazioni, seguendo i principi, dell’ architettura funzionalista : </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Sviluppo verticale degli edifici; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Ampi spazi verdi tra le aree edificate; </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Struttura ‘a griglia’ della rete stradale (centrata su due assi principali) </li></ul></ul></ul>
  5. 5. La regione di studio (1)
  6. 6. La regione di studio (2) Trieste Gorizia Nova Gorica
  7. 7. La regione di studio (3)
  8. 8. Racconto di due città: Gorizia & Nova Gorica <ul><li>Gorizia </li></ul><ul><ul><li>Abitanti: 35.946 (30/06/2009) </li></ul></ul><ul><ul><li>Superficie: 41,11 km2 </li></ul></ul><ul><ul><li>Densità: 875 ab/kmq </li></ul></ul><ul><li>Nova Gorica </li></ul><ul><ul><li>Abitanti: 32.089 (13.500 in città) (31/12/2009) </li></ul></ul><ul><ul><li>Superficie: 279 km2 </li></ul></ul><ul><ul><li>Densità: 115 ab/kmq </li></ul></ul>
  9. 9. Racconto di due città: Gorizia & Nova Gorica (2) Il confine ha profondamente influenzato lo sviluppo delle due città <ul><li>GORIZIA </li></ul><ul><li>insediamento urbano storico </li></ul><ul><li>Sviluppo : da attività commerciali tradizionali alla fornitura di nuovi servizi </li></ul><ul><li>NOVA GORICA </li></ul><ul><li>Serie iniziale di insediamenti sparsi </li></ul><ul><li>Sviluppo : da piccole attività commerciali alla fornitura di attività orientate al divertimento </li></ul><ul><li>Lungo il confine, sviluppo di un sistema di piccole e medie imprese legate al settore dell’Import – Export, da entrambe i lati del confine => elemento comune tra le due città </li></ul><ul><li>Caduta del confine (allargamento dell’Unione Europea) : Le due città ospitano attività simili, ma con differenze negli schemi distributivi e nella disponibilità per gli abitanti => interscambio di flussi </li></ul>
  10. 10. Gorizia e Nova Gorica: Strutture urbane <ul><li>GORIZIA </li></ul><ul><li>Struttura urbana tradizionale => Insediamento estensivo: </li></ul><ul><li>Attività disposte sul fronte stradale; </li></ul><ul><li>Distriuzione estensiva di attività distribuite lungo i principali assi viari; </li></ul><ul><li>Collegamento diretto con la rete stradale </li></ul><ul><li>NOVA GORICA </li></ul><ul><li>Architettura funzionalista => insediamento intensivo; </li></ul><ul><li>Attività all’interno di edifici, non direttamente collegate alla rete stradale </li></ul><ul><li>Distribuzione di attività concentrata lungo i principali assi viari; </li></ul><ul><li>Collegamento indiretto con la rete stradale </li></ul>
  11. 11. Gorizia e Nova Gorica: Strutture urbane Attività ricreative e strutture urbane di Gorizia (a) e Nova Gorica (b)
  12. 12. Gorizia: struttura urbana Image source: Google Earth Attività lungo le strade Spazi residenziali e commerciali coesistono all’interno della città
  13. 13. Nova Gorica: struttura urbana Image source: Google Earth Area delle attività commerciali Aree residenziali Localizzata tra Attività concentrate all’interno di grandi edifici
  14. 14. Recreational business district , tempo e analisi geografica <ul><li>Central business district (CBD): legato alla presenze di attività umane svolte nelle aree centrali delle città (Haggett, 2000); </li></ul><ul><li>Recreational Business District (RBD): evidenzia aree della città dove si svolgono svago e attività ricreative (Stansfield e Rickert, 1970). </li></ul><ul><li>Tempo e svago </li></ul><ul><ul><li>es., commercio e servizi in aree centrali durante le ore diurne ; </li></ul></ul><ul><ul><li>Lo svago gioca un ruolo centrale nelle ore notturne </li></ul></ul><ul><li>Analisi di densità nello spazio e nel tempo </li></ul><ul><ul><li>Metodi geostatistici per visualizzare ‘picchi’ di attività in due città in diversi momenti della giornata </li></ul></ul><ul><ul><li>Kernel Density Estimation </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>=> visualizzazione di clusters di attività </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>=> confronto diacronico di diverse ‘finestre’ temporali </li></ul></ul></ul>
  15. 15. Analisi di densità: KDE <ul><li>Il pattern presenta valori di densità in ogni luogo all’interno della regione di studio. </li></ul><ul><li>=‘finestra mobile a tre dimensioni che pesa gli eventi all’interno della propria sfera di influenza a seconda dalla loro distanza dal punto in cui viee stimata la densità’ (Gatrell et al. 1996). </li></ul>Gatrell A., Bailey T, Diggle P., Rowlingson B. (1996): “Spatial Point Pattern Analysis and its Application in Geographical Epidemiology”. Transactions of the Institute of British Geographers 21: 256-74. Regione di studio R Evento s i Generico luogo s Kernel k( ) Soglia τ
  16. 16. I dati - per l’analisi dell’RBD <ul><li>Fonti di dati : </li></ul><ul><ul><li>Pagine gialle (Italia e Slovenia) </li></ul></ul><ul><ul><li>Field search (Nova Gorica) </li></ul></ul><ul><li>Categorie : </li></ul><ul><ul><li>hotel, </li></ul></ul><ul><ul><li>bar, </li></ul></ul><ul><ul><li>ristoranti, </li></ul></ul><ul><ul><li>Luoghi di cultura, </li></ul></ul><ul><ul><li>Commercio ‘high street’, </li></ul></ul><ul><ul><li>Casinò e discoteche, </li></ul></ul><ul><ul><li>Distributori carburante (Slovenia), </li></ul></ul><ul><ul><li>Teatri e cinema </li></ul></ul><ul><ul><li>Raccolti in totale circa 300 indirizzi </li></ul></ul><ul><ul><li>Dati georiferiti a livello di indirizzo per le due aree urbane e illustrate in ambiente GIS per esplorare lo schema distributivo delle attività urbane nella regione di studio. </li></ul></ul><ul><li>Geocodifica: </li></ul><ul><ul><li>Diretta </li></ul></ul><ul><ul><li>Google Earth </li></ul></ul>
  17. 17. I dati: posizioni delle attività ricreative a Gorizia (Italia)
  18. 18. I dati: posizioni delle attività ricreative a Nova Gorica (Slovenia)
  19. 19. L’applicazione e i risultati (1) <ul><li>Armonizzazione dei datasets </li></ul><ul><ul><li>(Gorizia + Nova Gorica) </li></ul></ul><ul><li>‘ Temporizzazione’ delle attività </li></ul><ul><li>Geocoding (indirizzi) </li></ul><ul><ul><li>Google Earth + </li></ul></ul><ul><ul><li>Georeferenziazione diretta + </li></ul></ul><ul><ul><li>Georeferenziazione in pacchetto GIS standard </li></ul></ul><ul><li>KDE => superfici di densità </li></ul>
  20. 20. Armonizzazione dei datasets Gorizia + Nova Gorica
  21. 21. Armonizzazione, temporizzazione, geocoding (1) Geocoding (coordinate geografiche; datum locali)
  22. 22. Armonizzazione, temporizzazione, geocoding (2) Temporizzazione
  23. 23. L’applicazione e i risultati (2) <ul><li>KDE => superfici di densità </li></ul><ul><li>Attività ricreative classificate secondo gli orari di apertura; </li></ul><ul><li>Superfici di densità diverse per differenti momenti della giornata; </li></ul><ul><li>Diversi sottoinsiemi dei dati originali; </li></ul><ul><li>Visualizzazione delle attività ‘attive’ in momenti diversi di una giornata lavorativa tipo; </li></ul><ul><li>Stima di densità sui sottoinsiemi dei dati; </li></ul><ul><li>Trasformazione dei dati puntuali in funzioni di densità continue sulla regione di studio; </li></ul><ul><li>Griglia di 20 m sovrapposta alla regione di studio; </li></ul><ul><li>Valori di densità = “attività per kmq”; </li></ul><ul><li>Eventi pesati a seconda della distanza dal punto di stima della densità; </li></ul><ul><li>KDE quartico con distanza soglia di 400m </li></ul>
  24. 24. L’applicazione e i risultati (2’) <ul><li>Negli studi urbani si considera generalmente una distanza compresa tra 300 e 500 m come riferimento per una percorrenza a piedi di circa 5 minuti. </li></ul><ul><li>Nella presente ricerca viene utilizzata una distanza media di 400 m all’interno dell’intera regione di studio (Gorizia + Nova Gorica). </li></ul><ul><li>Il KDE calcolato su tale distanza fornisce una misura dell’ accessibilità , mostrando (per ogni cella della griglia) il numero di attività raggiungibili entro una certa distanza, pesando di più quelle vicine e meno quelle più lontane. </li></ul><ul><li>Tale soglia ‘pedonale’ sembra adeguata soprattutto per l’area urbana di Gorizia, mentre per Nova Gorica la soglia dovrebbe essere estesa, data la diversa struttura urbana e l’accessibilità più adatta al trasporto privato (ciclabile) e pubblico. </li></ul>
  25. 25. L’applicazione e i risultati (3) Esempio: attività disponibili alle 13.00
  26. 26. Tutte le attività(RBD)
  27. 27. H. 09.00
  28. 28. H. 13.00
  29. 29. H. 18.00
  30. 30. H. 20.00
  31. 31. H. 00.00
  32. 32. Conclusioni & sviluppi futuri (1) <ul><li>Primi risultati in termini di densità di attività ricreative nelle due aree urbane per diversi tempi della giornata; </li></ul><ul><li>Generale prevalenza della densità di attività presenti nell’area goriziana (italiana) – area urbana di dimensioni maggiori; </li></ul><ul><li>Differenti spazi vissuti per le due città: </li></ul><ul><ul><li>Vita notturna; </li></ul></ul><ul><ul><li>Interruzioni lavorative (ora di pranzo / tardo pomeriggio); </li></ul></ul><ul><ul><li>Weekend (es., sabato) </li></ul></ul><ul><li>Superfici di densità visualizzano picchi nelle differenti distribuzioni di attività e loro variazioni. </li></ul>
  33. 33. Conclusioni & sviluppi futuri (2) <ul><li>Comprendere altre attività; </li></ul><ul><li>Confrontare CBD ed RBD; </li></ul><ul><li>Modificare la funzione di densità in modo da considerare la struttura di rete delle due aree urbane ( Network Density Estimation ): </li></ul><ul><ul><li>Shortest path trees e service areas ; </li></ul></ul><ul><ul><li>Restrizioni spaziali; </li></ul></ul><ul><ul><li>Distanza delle attività dalla rete; </li></ul></ul><ul><ul><li>Punti di accesso sul confine quali elementi organizzativi della struttura urbana. </li></ul></ul>
  34. 34. Grazie per la vostra attenzione Domande?

×