Successfully reported this slideshow.
Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Università degli studi di Salerno Roberto Gerundo Michele Grimaldi...
Analizzando le città dal punto di vista della loro  morfogenesi  ci si accorge che lo spazio urbano si è enormemente dilat...
Ptcp Milano Ptcp di Como Approccio qualitativo Approccio quantitativo Ptcp di Torino  Ptcp di Verona Ptcp di Cremona Ptcp ...
Obiettivo del presente lavoro è la validazione di un opportuno set di indicatori finalizzati alla misurazione del consumo ...
Lo schema metodologico proposto, implementato in ambiente GIS, si compone di tre fasi: <ul><li>costruzione della base di c...
La base di conoscenza  per le analisi è rappresentata dalle  zone territoriali omogenee  (Zto) contenute nei piani urbanis...
Per descrivere quantitativamente la struttura spaziale del territorio sono state sviluppate numerose metriche  ( Landscape...
Per quanto riguarda la  dimensione , le metriche da considerare, a partire dalla superficie totale delle Zto C e D sono (M...
Relativamente alla  configurazione  (McGarigal 1995), le metriche selezionate interpretano le caratteristiche della forma ...
Per la costruzione dell’ indice di dimensione  e dell’ indice di configurazione , si procede alla normalizzazione delle me...
Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Caso studio
La base informativa si presenta costituita da entità geometriche poligonali costituenti le diverse Zto contenute nei Prg e...
Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
La metodologia proposta fornisce una efficace modalità di misurazione del consumo di suolo derivante dalle scelte di piani...
Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Conclusioni e sviluppi futuri
Michele GRIMALDI Dipartimento di Ingegneria Civile Università degli Studi di Salerno www.unisa.it – migrimaldi@unisa.it Co...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica, di Roberto Gerundo, Michele Grimaldi

1,446 views

Published on

Sesta Conferenza Nazionale in Informatica e Pianificazione Urbana e Territoriale

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica, di Roberto Gerundo, Michele Grimaldi

  1. 1. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Università degli studi di Salerno Roberto Gerundo Michele Grimaldi Dipartimento di ingegneria civile Analisi e monitoraggio del consumo di suolo Potenza, 13-09-2010
  2. 2. Analizzando le città dal punto di vista della loro morfogenesi ci si accorge che lo spazio urbano si è enormemente dilatato, frammentato, disperso. <ul><li>In questo contesto si afferma il concetto di consumo di suolo , che riassume in sé: </li></ul><ul><li>l’importanza della conoscenza e della descrizione oggettiva </li></ul><ul><li>l’importanza della misurabilità , in termini quantitativi, dei fenomeni di crescita urbana. </li></ul>Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Premessa Bologna Barcellona Montpellier Madrid
  3. 3. Ptcp Milano Ptcp di Como Approccio qualitativo Approccio quantitativo Ptcp di Torino Ptcp di Verona Ptcp di Cremona Ptcp Firenze Ptcp Milano Ptcp Como Ptcp Perugia Ptcp Forlì-Cesena Ptcp Bergamo Ptcp Lecco … privilegiare le forme insediative compatte rispetto a quelle frammentate e polverizzate al fine di contenere i costi di infrastrutturazione primaria, privilegiare la riqualificazione e la ristrutturazione dei vuoti urbani e delle frange urbane e rispettare le economie infrastrutturali dei territori agricoli… Ptcp di Cremona AU = area urbanizzata LAE = limite ammissibile di espansione dell’aerea urbanizzata IAd= incremento addizionale delle espansioni previsto da criteri premiali Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Premessa
  4. 4. Obiettivo del presente lavoro è la validazione di un opportuno set di indicatori finalizzati alla misurazione del consumo di suolo indotto dalle scelte di pianificazione urbanistica comunale. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Premessa Madrid
  5. 5. Lo schema metodologico proposto, implementato in ambiente GIS, si compone di tre fasi: <ul><li>costruzione della base di conoscenza </li></ul><ul><li>selezione di metriche di misurazione della previsione del piano </li></ul><ul><li>analisi della previsione del piano </li></ul>Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Metodologia
  6. 6. La base di conoscenza per le analisi è rappresentata dalle zone territoriali omogenee (Zto) contenute nei piani urbanistici comunali. A partire dall’aggregazione di quest’ultime, opportunamente riclassificate ai fini della loro comparazione, si costruiscono gli scenari urbani definibili di base e di progetto. Lo scenario di base comprende l’inviluppo delle Zto A e B, di cui alle definizione del DI1444/1968, unitamente alle attrezzature e parchi di interesse generale, denominati Zto F, e ai suoli destinati a standard urbanistici. Lo scenario di progetto è invece ottenuto incrementando lo scenario di base con le Zto C e D di espansione. Entrambi gli scenari relativi al singolo territorio comunale si possono presentare senza soluzione di continuità o discontinui individuando una o più patch . Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Metodologia Costruzione della base di conoscenza
  7. 7. Per descrivere quantitativamente la struttura spaziale del territorio sono state sviluppate numerose metriche ( Landscape metrics , LSM) <ul><li>metriche di composizione </li></ul><ul><li>configurazione spaziale </li></ul>Le metriche operano secondo tre livelli territoriali differenti Patch Classi di Patch Territorio Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Metodologia Selezione di metriche per la misurazione delle previsioni di piano
  8. 8. Per quanto riguarda la dimensione , le metriche da considerare, a partire dalla superficie totale delle Zto C e D sono (McGarigal 1995): il peso delle nuove espansioni , dato dal rapporto tra la sommatoria di tutte le superfici delle zone di espansione, Zto C e D, e la superficie totale dello scenario di progetto il peso dello scenario di progetto , dato dal rapporto tra la superficie totale dello scenario di progetto e l’ampiezza complessiva del territorio comunale Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Metodologia Selezione di metriche per la misurazione delle previsioni di piano
  9. 9. Relativamente alla configurazione (McGarigal 1995), le metriche selezionate interpretano le caratteristiche della forma urbana: Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Metodologia Selezione di metriche per la misurazione delle previsioni di piano Il coefficiente di forma perimetrale è dato dal rapporto tra il perimetro del cerchio ideale avente la stessa superficie dell’urbanizzato e il perimetro dello stesso. La edge density è una espressione della forma e della complessità dei patch di una determinata classe d’ uso del suolo e può assumere qualunque valore maggiore o uguale a zero <ul><li>la frastagliatura dei margini , connessa alla regolarità del perimetro degli scenari e del loro allungamento che contribuisce all’effetto barriera degli stessi; </li></ul><ul><li>la frammentazione , che gli stessi producono sul territorio </li></ul>
  10. 10. Per la costruzione dell’ indice di dimensione e dell’ indice di configurazione , si procede alla normalizzazione delle metriche, utilizzando una trasformazione lineare decrescente per il Δ bp Cf e crescente per le altre. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Metodologia costruzione dell’indice di dimensione e di configurazione
  11. 11. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Caso studio
  12. 12. La base informativa si presenta costituita da entità geometriche poligonali costituenti le diverse Zto contenute nei Prg esaminati. Ad esse sono associate informazioni circa la tipologia di zona e la corrispondente riclassificazione a norma del DI 1444/1968. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Metodologia Costruzione della base di conoscenza Si sono preliminarmente definiti gli scenari di base e di progetto. una prima, ottenuta aggregando allo scenario di base le Zto C relative all’espansione residenziale; che si definisce di 1o riferimento; una seconda, aggregando al suddetto ridotto scenario di progetto le Zto D , di espansione produttiva, ottenendo l’ulteriore scenario di progetto, denominato di 2o riferimento.
  13. 13. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
  14. 14. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
  15. 15. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
  16. 16. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica caso studio Analisi della previsione del piano
  17. 17. La metodologia proposta fornisce una efficace modalità di misurazione del consumo di suolo derivante dalle scelte di pianificazione ed utilizzabile per esempio in sede di valutazione ambientale strategica. A partire dai risultati ottenuti, un eventuale sviluppo risiede nella ricerca di cluster stabili delle classi di intensità individuate I risultati ottenuti in merito al consumo di suolo indotto dai piani urbanistici comunali vanno successivamente confrontati con la misura del consumo di suolo della reale struttura urbana. Infatti le trasformazioni del territorio realmente attuate, non sempre rispecchiano le formali previsioni urbanistiche vigenti, in particolare nei territori da alta diffusione del fenomeno dell’abusivismo edilizio, come si registra in gran parte del Mezzogiorno di Italia e particolarmente nella stessa provincia di Napoli. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Conclusioni e sviluppi futuri
  18. 18. Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Conclusioni e sviluppi futuri
  19. 19. Michele GRIMALDI Dipartimento di Ingegneria Civile Università degli Studi di Salerno www.unisa.it – migrimaldi@unisa.it Consumo di suolo e scelte di pianificazione urbanistica Grazie per l’attenzione

×