Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO 
DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD ELEVATE 
PRESTAZIONI 
Bari, 30 settembre 2014 
Elisa Siro...
QUALE APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE? 
?? 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVAT...
LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE 
ASHRAE Green Guide (2006) 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
4 
LA COSTRUZIONE SOSTENIB...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
5 
LA SOSTENBILITA’ E UN A...
STRUMENTI PER LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVA...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
7 
I CONTENUTI DELLA SOSTE...
STRUMENTI PER LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE 
CATEGORIE 
A. Qualità del sito 
B. Consumo di risorse 
C. Carichi Ambientali 
D....
STRUMENTI PER LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVA...
L’INVOLUCRO EDILIZIO 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
10 
...
UNA MAPPA DEI REQUISITI DELL’ INVOLUCRO EDILIZIO 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/20...
IL PROGETTO SOSTENIBILE DELL’INVOLUCRO EDILIZIO 
ENERGIA INGLOBATA 
SOSTENIBILITA’ MATERIALI 
B.4.1 Riutilizzo delle strut...
IL PROGETTO SOSTENIBILE DELL’INVOLUCRO EDILIZIO 
L’OTTIMIZZAZIONE ENERGETICA, FRA «OPERATIVE ENERGY» E 
«EMBODIED ENERGY» ...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
14 
L’ottimizzazione del p...
RIDURRE IL CONSUMO DI «OPERATIVE ENERGY» 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVA...
UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELE...
UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE 
Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico 
FRA...
UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE 
Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico 
FRA...
UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE 
Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico 
UN ...
UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE 
Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico 
UN ...
UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE 
Progettazione dell’involucro per l’ottimizzazione del sistema edificio-impiant...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
22 
L’ottimizzazione del p...
RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVAT...
RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVAT...
RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVAT...
RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVAT...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
27 
L’ottimizzazione del p...
RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD...
RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD...
RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD...
RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD...
RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD...
RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
34 
L’ottimizzazione del p...
MIGLIORARE LA QUALITA’ AMBIENTALE INTERNA 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEV...
CONCLUSIONI 
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 
36 
Data la c...
Verso l’integrative design, un processo olistico che promuove l’analisi delle correlazioni esistenti fra tutti i sistemi d...
UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO 
DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD ELEVATE PRESTAZIONI 
Grazie per l’attenzione 
Elisa Sirom...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Un approccio sostenibile al progetto dell'involucro edilizio ad elevate prestazioni - Elisa Sirombo - Dipartimento di Energia – Politecnico di Torino

1,042 views

Published on

L'ottimizzazione delle prestazioni energetiche ed ambientali dell'edificio deriva dunque dall'ottimizzazione delle singole parti e dalla loro reciproca interazione.
L'applicazione dell'integrative design al progetto dell'involucro edilizio richiede nuovi approcci, strumenti e logiche di verifica della qualità del processo.
L'intervento, a partire dalla definizione del concetto di costruzione sostenibile, presenta una proposta metodologica per il progetto dell'involucro edilizio ad elevate prestazioni all'interno di un processo integrato

Published in: Design
  • Be the first to comment

Un approccio sostenibile al progetto dell'involucro edilizio ad elevate prestazioni - Elisa Sirombo - Dipartimento di Energia – Politecnico di Torino

  1. 1. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD ELEVATE PRESTAZIONI Bari, 30 settembre 2014 Elisa Sirombo Architetto, Esperto Protocollo Itaca, LEED AP BD+C Politecnico di Torino, Dipartimento di Energia elisa.sirombo@polito.it
  2. 2. QUALE APPROCCIO ALLA PROGETTAZIONE? ?? UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 2 COME SI CARATTERIZZA L’INVOLUCRO EDILIZIO NELLA COSTRUZIONE SOSTENIBILE? QUALI I CARATTERI? SOMMARIO
  3. 3. LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE ASHRAE Green Guide (2006) UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 3 La progettazione e costruzione di un edificio sostenibile è un processo che  Rende minimo il consumo di risorse naturali lungo l’intero ciclo di vita  Rende minime le emissioni che impattano negativamente sugli ambienti confinati in cui viviamo e sull’atmosfera del pianeta  Rende minimo lo scarico di rifiuti solidi e effluenti liquidi  Rende minimo l’impatto negativo sugli ecosistemi locali  Rende massima la qualità degli ambienti confinati
  4. 4. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 4 LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE Berardi, Clarifyng the new interpretation of the concept of sustainable building, Sustainable Cities and society 8 (2013) La costruzione sostenibile implica: •un aumento della domanda di edifici sicuri, flessibili e dall’elevato valore economico e di mercato; •la riduzione degli impatti ambientali attraverso l’inclusione del contesto sociale, ambientale ed economico nel progetto; •il rispetto del benessere per l’uomo, la soddisfazione degli occupanti; •la promozione dei valori di equità sociale, di incremento della qualità estetica e della conservazione dei valori culturali.
  5. 5. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 5 LA SOSTENBILITA’ E UN APPROCCIO LIFE CYCLE THINKING La definizione delle strategie di sostenibilità energetico-ambientale per il progetto di nuovi edifici e per il recupero degli esistenti richiede l'allargamento del confine di analisi a tutte le fasi del ciclo vita di un edificio. Approccio “from cradle to grave”, dalla culla alla tomba.
  6. 6. STRUMENTI PER LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 6 I protocolli di certificazione della sostenibilità ambientale offrono strumenti per la misura oggettiva del livello di sostenibilità degli edifici attraverso un approccio olistico
  7. 7. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 7 I CONTENUTI DELLA SOSTENIBILITA’ SITO ACQUA ENERGIA MATERIALI IEQ PROCESSO / LIFE CYCLE ANALISY
  8. 8. STRUMENTI PER LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE CATEGORIE A. Qualità del sito B. Consumo di risorse C. Carichi Ambientali D. Qualità ambientale indoor E. Qualità del servizio 8 In pratica  strumenti di certificazione della sostenibilità per misurare UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI
  9. 9. STRUMENTI PER LA COSTRUZIONE SOSTENIBILE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 9 AREE TEMATICHE •Sostenibilità del sito •Gestione dell’acqua •Energia ed atmosfera •Materiali e risorse •Qualità ambientale interna •Innovazione nella progettazione •Priorità regionali
  10. 10. L’INVOLUCRO EDILIZIO UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 10 L’involucro edilizio è quella superficie che separa lo spazio interno condizionato dall’ambiente esterno non controllato. Rappresenta dunque la superficie di contorno e separazione attraverso cui l’edifico può scambiare massa ed energia. (ref. Building Energy Codes Resource Center) Evoluzione del concetto di involucro edilizio Da barriera/scudo protettivo………………...................……a involucro adattativo (Responsive Facade)
  11. 11. UNA MAPPA DEI REQUISITI DELL’ INVOLUCRO EDILIZIO UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 11 SICUREZZA resistenza ai carichi statici (peso proprio) resistenza meccanica ai carichi verticali resistenza meccanica a carichi orizzontali resistenza meccanica ai carichi sospesi resistenza meccanica ai sovraccarichi permanenti direttamente applicati resistenza meccanica ai sovraccarichi accidentali (urti) resistenza al fuoco reazione al fuoco resistenza alle deformazioni resistenza alle intrusioni sicurezza alle esplosioni sicurezza al contatto BENESSERE asetticità permeabilità all'aria tenuta all'acqua / tenuta all'aria assenza dell’emissione di odori sgradevoli assenza di emissione di sostanze nocive isolamento termico controllo della temperatura superficiale controllo delle condensazioni superficiali controllo dell'inerzia termica controllo delle condensazioni interstiziali controllo della radiazione luminosa / ultravioletta / infrarossa controllo della radiazione solare isolamento acustico / assorbimento acustico assorbimento / riflessione luminosa ASPETTO assenza di difetti superficiali planarità omogeneità di colore e brillantezza FRUIBILITA' attrezzabilità attitudine all’integrazione impiantistica GESTIONE mantenimento delle prestazioni sotto l'effetto di agenti chimici mantenimento delle prestazioni sotto l'effetto di attacchi biologici mantenimento delle prestazioni sotto l'effetto di gelo/disgelo, irraggiamento, calore, acqua piovana mantenimento delle prestazioni sotto l'effetto di nebbia, atmosfera industriale, venti di sabbia e polveri manutenibilità affidabilità pulibilità contenimento dei consumi energetici resistenza alle intrusioni SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE costruibilità riparabilità sostituibilità recuperabilità riciclabilità controllo del contenuto energetico intrinseco sostenibilità dei materiali da costruzione
  12. 12. IL PROGETTO SOSTENIBILE DELL’INVOLUCRO EDILIZIO ENERGIA INGLOBATA SOSTENIBILITA’ MATERIALI B.4.1 Riutilizzo delle strutture esistenti B.4.6 Materiali riciclati/recuperati B.4.7 Materiali da fonti rinnovabili B.4.8 Materiali locali B.4.9 Materiali locali per finiture B.4.10 Materiali riciclabili e smontabili B.4.11 Materiali biosostenibili QUALITA’ AMBIENTALE INTERNA UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 12 ENERGIA OPERATIVA B.1.2 Energia primaria per il riscaldamento B.6.1 Energia netta per il riscaldamento B.6.2 Energia netta per il raffrescamento B.6.3 Trasmittanza termica dell’involucro edilizio B.6.4 Controllo della radiazione solare B.6.5 Inerzia termica dell’edificio D.4.1 Illuminazione naturale D.5.6. Qualità acustica dell’edificio LIFE CYCLE COST, MANUTENZIONE, ETC E.6.1 Mantenimento delle prestazioni dell’involucro edilizio
  13. 13. IL PROGETTO SOSTENIBILE DELL’INVOLUCRO EDILIZIO L’OTTIMIZZAZIONE ENERGETICA, FRA «OPERATIVE ENERGY» E «EMBODIED ENERGY» UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 13 Blengini, Di Carlo, Fiorenza, Zavaglia, Valutazione della sostenibilità ambientale di una casa a basso consumo energetico con metodologia LCA, 2007
  14. 14. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 14 L’ottimizzazione del progetto di architettura per la riduzione del consumo di energia operativa o «operative energy»
  15. 15. RIDURRE IL CONSUMO DI «OPERATIVE ENERGY» UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 15 Se l’obiettivo di oggi è lo Zero Energy Building si pongono dunque diverse problematiche di tipo progettuale circa la valutazione integrata delle prestazioni di involucro secondo un approccio “total energy”, che affronti l’ottimizzazione delle soluzioni tecnologiche rispetto sia al contenimento della domanda energetica totale dell’edificio sia agli aspetti legati al comfort ambientale interno.
  16. 16. UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 16 Il rapporto WINDOW TO WALL RATIO secondo un approccio «Total Energy»
  17. 17. UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico FRANCOFORTE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 17 Analisi della carta psicometrica per l'identificazione delle strategie bioclimatiche http://www.energy-design-tools.aud.ucla.edu/ - Climate Consultant 5.5
  18. 18. UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico FRANCOFORTE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 18 Analisi della carta psicometrica per l'identificazione delle strategie bioclimatiche http://www.energy-design-tools.aud.ucla.edu/ - Climate Consultant 5.5
  19. 19. UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 19 Analisi della carta psicometrica per l'identificazione delle strategie bioclimatiche http://www.energy-design-tools.aud.ucla.edu/ - Climate Consultant 5.5 ATENE
  20. 20. UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE Definizione del concept di involucro attraverso un approccio bioclimatico UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 20 Analisi della carta psicometrica per l'identificazione delle strategie bioclimatiche http://www.energy-design-tools.aud.ucla.edu/ - Climate Consultant 5.5 ATENE
  21. 21. UN CAMBIO DI PARADIGMA NELLA PROGETTAZIONE Progettazione dell’involucro per l’ottimizzazione del sistema edificio-impianto “..Over the past twelve years, we have asked somewhere on the order of 3,000 electrical and lighting engineers this question: “When was the last time you had a conversation with your architect to find out, before designing the lighting system, the actual light reflectance values of the surfaces in the space?” We usually are met with shrugging shoulders, or the response is “never.” Then we ask: “Okay, then, since you are not using actual reflectance values when you enter the coefficient of utilization table, In all but a few cases we hear—almost like a mantra—the same response: “80, 50, 20.” Interior Designer what reflectance values do you typically use for ceilings, walls, and floors?” Densità di potenza luminosa installata (W/m2) UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 21 Sistema di rating LEED® - Evoluzioni, metodologie e strumenti per il progetto | 21 Lighting Designer Ingegnere Meccanico Materiali e colori di finitura interni (pareti, controsoffitto, pavimento) Indice di riflessione luminosa Da cui dipende il coefficiente di utilizzazione Numero di lampade installate Minori costi di installazione e manutenzione lampade Minor consumo energia elettrica nella vita utile dell’edificio Potenziale riduzione potenza sistema HVAC  minori costi energetici Dimensionamento del sistema HVAC 7group (Author), Bill Reed (Author), S. Rick Fedrizzi (Foreword) The Integrative Design Guide to Green Building: Redefining the Practice of Sustainability, Processo non integrato Processo integrato
  22. 22. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 22 L’ottimizzazione del progetto per la riduzione del consumo di energia inglobata nella costruzione o «embodied energy»
  23. 23. RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 23 LCA (Life Cycle Assessment) Metodo che quantifica tutte le sostanze in ingresso (materie prime, risorse materiali ed energetiche) e in uscita (rifiuti solidi, emissioni in aria, acqua e suolo) e tutti gli impatti ambientali generati (conosciuti) lungo tutte le fasi del ciclo vita di un prodotto
  24. 24. RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 24 Embodied Energy – Initial Embodied Energy: energia non rinnovabile consumata durante le fasi di estrazione delle materie prime, produzione dei materiali/component, trasporto in cantiere e costruzione – Recurring Embodied Energy: energia non rinnovabile consumata durante la fase operativa per la manutenzione, sostituzione, restauro di materiali/componenti
  25. 25. RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 25 Analisi LCA from cradle to gate. Queste analisi costituiscono la base per le certificazioni ambientali di prodotto di tipo III secondo lo standard ISO 14020 (Environmental Product Declaration o EPD) che forniscono informazioni credibili, rilevanti e comparabili. Database: www.environdec.com
  26. 26. RIDURRE IL CONSUMO DI «EMBODIED ENERGY» UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 26 Materiali isolanti e prestazioni ambientali
  27. 27. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 27 L’ottimizzazione del progetto per la riduzione del consumo di risorse naturali non rinnovabili e risorse energetiche (riduzione dell’embodied energy)
  28. 28. RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 28 Selezionare i materiali da costruzione attraverso il tradizionale approccio qualitativo promosso finora dai principali strumenti di valutazione della sostenibilità ambientale. Per approccio qualitativo si intende un metodo di valutazione dell’ecocompatibilità rispetto a categorie qualitative quali la riciclabilità, il contenuto di riciclato, la provenienza locale, la provenienza da fonte rinnovabile, la provenienza «naturale».
  29. 29. RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 29 CONTENUTO DI RICICLATO Finalità Aumentare l’uso di prodotti da costruzione che contengono materiali a contenuto di riciclato. I prodotti con contenuto di riciclato riducono l’uso di materiale vergine, riducendo pertanto gli impatti derivanti dall’estrazione e dalla lavorazione, e i volumi di rifiuti solidi. Requisito Selezionare prodotti da costruzione con contenuto di riciclato. Si distingue tra riciclato post-consumo, costituito da materiali che non possono essere più utilizzati per il loro scopo originale, e riciclato pre-consumo, costituito da scarti del processo di fabbricazione (ISO 14020). (% totale calcolata su base volume, massa, costo)
  30. 30. RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 30 MATERIALI RIUTILIZZATI O DI RECUPERO Finalità Riutilizzare materiali e prodotti da costruzione in modo da ridurre la domanda di materiali vergini e da ridurre i rifiuti, diminuendo in questo modo gli impatti ambientali associati all’estrazione ed ai processi di lavorazione delle materie prime. Requisito Utilizzare materiali riutilizzati preesistenti sul sito, materiali che non sono in grado di espletare la loro funzione originaria e devono essere installati per usi diversi o in diversa posizione (es. una porta riadattata e riutilizzata come bancone) oppure materiali che continuano a svolgere loro funzione originale (es. telai di porte), materiali di recupero provenienti da un altro sito (mattoni di recupero, legname strutturale, pietra, ecc.)
  31. 31. RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 31 MATERIALI RICICLABILI Finalità Riutilizzare materiali e prodotti da costruzione in modo da ridurre la domanda di materiali vergini e da ridurre i rifiuti, diminuendo in questo modo gli impatti ambientali associati all’estrazione ed ai processi di lavorazione delle materie prime. Requisito Garantire la smontabilità delle strutture edilizie per un recupero/riciclo selettivo dei materiali costituenti a fine vita
  32. 32. RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 32 MATERIALI LOCALI Finalità Incrementare l’utilizzo di prodotti e materiali che siano estratti e lavorati a distanza limitata, sostenendo in tal modo l’uso di risorse locali e riducendo gli impatti sull’ambiente derivanti dal trasporto. Requisito Selezionare prodotti estratti, lavorati e prodotti ad una distanza limitata rispetto al sito di costruzione (150, 250, 300, 1050 km, ..)
  33. 33. RIDURRE L’IMPATTO AMBIENTALE DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 33 MATERIALI DA FONTI RINNOVABILI Finalità Ridurre l’uso e lo sfruttamento delle materie prime e dei materiali a lungo ciclo di rinnovamento, sostituendoli con materiali rapidamente rinnovabili Requisito Selezionare materiali con ridotti cicli di crescita e raccolta
  34. 34. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 34 L’ottimizzazione del progetto per il controllo delle condizioni di comfort ambientale interno
  35. 35. MIGLIORARE LA QUALITA’ AMBIENTALE INTERNA UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 35 MATERIALI BASSOEMISSIVI PER LE FINITURE INTERNE Finalità Ridurre all’interno dell’edificio i contaminanti che risultano odorosi, irritanti e/o nocivi per il comfort ed il benessere dell’utenza. Minimizzare l’esposizione a sostanze nocive sulla salute degli occupanti incentivando l’utilizzo di materiali da costruzione a basse emissioni di Composti Organici Volatili. Requisito Selezionare prodotti bassoemissivi. Riferirsi ai limiti di legge in materia (Direttiva 2004/42/CE recepita dal Dlgs 161/2006) o linee guida più restrittive. Installare prodotti certificati per pavimentazioni, primers, adesivi, etc
  36. 36. CONCLUSIONI UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 36 Data la complessità delle sfide ambientali future, diventa importante: •Adottare un approccio esigenziale-prestazionale nella progettazione del sistema edificio-impianto, involucro edilizio compreso •Adottare un approccio comparativo nella progettazione prestazionale dell’involucro edilizio, nella selezione della migliore tecnologie edilizie, nella scelta dei materiali, etc. •Valutare le prestazioni dei componenti di involucro edilizio correlandole alla progettazione ambientale, funzionale, architettonica ed economica alla scala dell’edificio, promuovendo così il concetto di costruzione sostenibile •Adottare un approccio integrato, ricordando che l’ottimizzazione prestazionale del componente in sé non garantisce l’ottimizzazione del sistema edificio-impianto nel suo complesso.
  37. 37. Verso l’integrative design, un processo olistico che promuove l’analisi delle correlazioni esistenti fra tutti i sistemi dell’edificio per un’effettiva riduzione dell’impatto ambientale del costruito, dei costi di costruzione e costi di gestione. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD 30/09/2014 ELEVATE PRESTAZIONI 37 keywords: integrazione 7group, Bill Reed, S. Rick Fedrizzi (Foreword by), The Integrative Design Guide to Green Building: Redefining the Practice of Sustainability, 2009 CONCLUSIONI
  38. 38. UN APPROCCIO SOSTENIBILE AL PROGETTO DELL’INVOLUCRO EDILIZIO AD ELEVATE PRESTAZIONI Grazie per l’attenzione Elisa Sirombo Architetto, Esperto Protocollo Itaca, LEED AP BD+C Politecnico di Torino, Dipartimento di Energia elisa.sirombo@polito.it

×