Come si calcola il Social Media ROI? | BEWE

583 views

Published on

Come si calcola il Social Media ROI? Il modello di BEWE di piramide del valore che collega web analytics e company fundamentals.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
583
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Come si calcola il Social Media ROI? | BEWE

  1. 1. Come si calcola il Social Media ROI?
  2. 2. Con l’affermarsi del social web e delle tcnologie social, l’obiettivo diogni (Digital) Marketing Manager è sempre più spesso uno solo:comprendere come si calcola il Social Media ROI.2© 2013 BEWE srl
  3. 3. 3© 2013 BEWE srlIl ROI è l’acronimo di Return On Investment, cioè l’indice diredditività del capitale investito. In sintesi, ecco la formula dicalcolo nella sua accezione contabile:Ogni organizzazione stabilisce periodicamente specifici obiettivi dibusiness, e per raggiungerli compie sforzi e opera investimenti chedovrebbero produrre un risultato finale di valore.
  4. 4. 4© 2013 BEWE srlDeclinando queste considerazioni all’interno del contesto 2.0,prendiamo spunto dalla piramide che utilizza Altimeter in unadelle sue ricerche in tema di social analytics. Questa piramideesplica molto bene il rapporto che può intercorrere tra utilizzo deisocial media e raggiungimento dei business goals aziendali piùgenerici.
  5. 5. 5© 2013 BEWE srlLa piramide di Altimeter è sicuramente un ottimo punto dipartenza. Attraverso alcuni studi della letteratura e delle buonepratiche sviluppate con i clienti, abbiamo però cercato di andareancora più in profondità cercando di trovare non solo quanto isocial media possono effettivamente concorrere alraggiungimento dei macro-obiettivi di business, ma anchequanto reddito economico viene prodotto dalle specificheiniziative sui social media e dalla loro gestione ottimale.
  6. 6. 6© 2013 BEWE srlIl modello elaboratoprende in considerazione3 principali areestrettamente correlate traloro: Awareness,Engagement, Revenue.
  7. 7. Prendiamo per esempio una recente campagna di KIKO: per ilraggiungimento di 1 milione di fan il brand ha dato la possibilità discaricare un buono sconto valido per l’acquisto di uno smalto.7© 2013 BEWE srlHa aumentato la propria visibilità sul webtramite il passaparola e ha quasiraddoppiato i suoi fanAumentare il proprio bacino di utenza ha portatoanche a un maggior numero di persone ingaggiate,che hanno interagito con la pagina vivendoun’esperienza con il brandL’iniziativa ha arricchito il database con le informazioni degliutenti, il buono ha portato un numero di persone nei negozi(e-commerce o fisici) e queste non si saranno limitate al ritirodello smalto regalato, ma avranno probabilmenteapprofittato dell’occasione per effettuare qualche acquisto.
  8. 8. 8© 2013 BEWE srlDopo avere introdotto la piramide BEWE utile per il calcolo delSocial Media ROI, sorge spontanea un’altra questione: comeeffettuare analisi specifiche per il monitoraggio delle metriche e deiflussi sul social web, specialmente su Facebook dove sono presentila maggior parte delle iniziative di Digital Marketing dei brand? Unadelle soluzioni più efficaci riguarda l’utilizzo di specifici tool disocial analytics, tra i quali ricordiamo Social Intelligence(www.social-intelligence.it). Uno strumento fondamentale per lavalutazione e valorizzazione finale del ROI, in quanto permetteun monitoraggio costante a approfondito di diverse metrichelegate a Fan, Engagement, Top Users, Top Post, Responsiveness.
  9. 9. Blog post: Come si Calcola il Social Media ROI? http://goo.gl/xhl5Owww.social-intelligence.itpowered by BEWEwww.bewe.it© 2013 BEWE srl

×