Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
IN/ARCH Master Progettista di Architetture Sostenibili
XI Edizione
GRUPPO D
Arianna Dall’Albero
Alessandra Orlandi
Carol R...
IL QUARTIERE
LA STECCA CENTRALE
IL COMPLESSO MORANDI
IDENTITA’
RICONOSCIBILITA’ DEGLI ALLOGGI
DIVERSIFICAZIONE DEGLI SPAZI PUBBLICI
COMUNICAZIONE VISIVA/ PERMEABILITA’
VALORIZZAZIONE DE...
Masterplan
Corte
CONCEPT_La corte
Schema planimetria
STATO DI FATTO
STECCA = BARRIERA FISICA E SOCIALE
CONCEPT_La corte
PERMEABILITA’= ATTRAVERSAMENTO
STRATEGIE
Schema planimetria
CONCEPT_La corte
SOTTRAZIONE DI VOLUMI = VIVIBILITA’DEI LUOGHI
PERMEABILITA’= ATTRAVERSAMENTO
Schema planimetria
STRATEGIE
Percorsi principali
CONCEPT_La corte
Percorsi interni
Percorsi principali
CONCEPT_La corte
Orti condivisi
Percorsi interni
Percorsi principali
CONCEPT_La corte
Orti condivisi
Verde attrezzato
Percorsi interni
Percorsi principali
CONCEPT_La corte
Playground
Orti condivisi
Verde attrezzato
Percorsi interni
Percorsi principali
CONCEPT_La corte
Wetlands
Playground
Orti condivisi
Verde attrezzato
Percorsi interni
Percorsi principali
CONCEPT_La corte
Parcheggi esterni
Wetlands
Playground
Orti condivisi
Verde attrezzato
Percorsi interni
Percorsi principali
CONCEPT_La corte
CRITERI DI SCELTA DELLE FUNZIONI NELLA CORTE_Link con il quartiere
SCUOLE
POLO ARTIGIANALE
MERCATO
FUNZIONI NELLA CORTE
VIVAIO
E
ORTI DIDATTICI
LUDOTECA
E
LABORATORI
BIBLIOTECA
CENTRO ANZIANIRISTORANTE KM 0
LABORATORI
E
A...
Smart community
QUALI I BISOGNI E LE NECESSITA’?
ASSISTENZA E AIUTO RECIPROCO
FARE ECONOMIA
INTEGRAZIONE FISICA E SOCIALE
CONOSCENZA DELL’...
COINVOLGIMENTO DELL’ INDIVIDUO E RECUPERO
DEL SENSO DI APPARTENENZA AD UNA COMUNITA’
AVERE QUALCOSA IN
COMUNE CON ALTRE PE...
LAVORO E AZIONE COMUNE PER
UNA FRUIZIONE COLLETTIVA
COLTIVAZIONE DEGLI
ORTI DEL MORANDI
ATTIVITA’DI CUCINA COLLETTIVA
ED E...
Stecca
0 2 5 10m
STECCA CENTRALE
Pianta piano terra e prospetto Sud/Ovest
BIBLOTECA
LABORATORI LUDOTECA
VIVAIO
9.30
9.30
9.30
9.3...
0 2 5 10m
STECCA CENTRALE
Pianta primo piano e prospetto Nord/Est
BIBLIOTECA LABORATORI LUDOTECA
VIVAIO
10.20 5.10 5.10 10...
Involucro
3 1
3
0 200 500 1000 mm
2
2
1
3,20m
+6,40m
2,74
DETTAGLI TECNOLOGICI_ Biblioteca
2. doppio vetro basso emissivo 6-13-6 Arg...
Studio della luce
STUDIO DELLA LUCE NATURALE_ Biblioteca secondo piano
Software di simulazione: Relux Pro 2014 Fattore di luce diurna (%)_a2...
vista renderizzata da programma
LUCE ARTIFICIALE_ Biblioteca_piano secondo
Illuminamento area di valutazione 1
Illuminamen...
LUCE ARTIFICIALE_ Biblioteca_piano secondo
Compiti visivi
Compito visivo 1_ zona lettura
Posizione 0.75 m
(EN 12464-1, 8.2...
FAMIGLIA VERDI
Famiglia Alfetta
Marta
Famiglia Rossi
Famiglia Ganzi
Signora Mara
FAMIGLIAESPOSITO
Pino
Tony
FAMIGLIA TOR
S...
FAMIGLIA VERDI
Famiglia Alfetta
Marta
Famiglia Rossi
Famiglia Ganzi
Signora
MaraFAMIGLIAESPOSITO
Pino
Tony
FAMIGLIA TOR
SI...
PROGETTO
RIDIMENSIONAMENTODEGLIALLOGGI
RICONOSCIBILITA’DELLESINGOLEABITAZIONIATTRAVERSOL’USODELCOLORE
MESSAINEVIDENZADEICO...
INTERVENTI SULL’INVOLUCRO ESTERNO__ Demolizioni
2_ Rimozione dei parapetti
1_ Rimozione delle fioriere
4_ demolizione parz...
Nord/Est Sud/Ovest
11245 2 43 5
INTERVENTI SULL’INVOLUCRO ESTERNO_Progetto
2_ Sovrapposizione struttura in acciaio
1_ Sost...
PIANTA TIPO PIANO Y
Abitanti: max 3 persone
Superficie: 55mq
Locali: 2
Abitanti: 2 persone
Superficie: 50mq
Locali: 2
Abit...
Abitanti: max 3 persone
Superficie: 55mq
Locali: 2
Abitanti: 2 persone
Superficie: 50mq
Locali: 2
Abitanti: max 5 persone
...
X2
PIANTA PIANO TIPO X2
Abitanti: max 4 persone
Superficie: 80 mq
Locali: 4
0 1 2 5 m
5.00 5.00 3.00 5.00 5.00 5.00 5.00 5...
PIANTA DELLE COPERTURE
Stenditoio e Lavanderia comune Tetto giardino Area di passaggio comune
0 1 2 5 m
Studio della luce
Algoritmo di calcolo utilizzato:
percentuale indiretta alta
Altezza area di valutazione : 0.75 m
Modalità di calcolo utili...
56
Illuminamento medio:
- soggiorno / pranzo 250 lx
- letto 381 lx
- bagno 288 lx
Compito visivo:
- zona pranzo 271 lx (>=...
LUCE ARTIFICIALE_ Stima dei consumi
Consumi
appartamento
(€ anno)
Costo energia
elettrica
(€)
kWh/anno
Consumo medio
annuo...
Involucro
PACCHETTO DI PROGETTO
BIOMATTONE IN NATURAL BETON
1 INTONACO IN CALCE E GESSO
2 BIOMATTONE IN NATURAL BETON *
3 INTONACO I...
0 200 500 1000 mm
2
3
4
5
1 2 3 4 5 6 7 8 9 1011 1. pavimento in gres per esterni, 20 mm
2. impermeabilizzante, 5 mm
3. ma...
3
1
1
3
0 200 500 1000 mm
2
CHIUSURE VERTICALI
2
+3,13m
+6,19m
3,10
2,74
DETTAGLI TECNOLOGICI_ Lato nord
1. pavimentazione...
COPERTURE_ Lato Nord e lato Sud
+24,65m
+28,35m
+24,78m
+28,35m
+24,53m
0 20 50 100
TRASMITTANZE da Norma UNI EN ISO 13786...
Sistemi passivi
STUDIO DEGLI APPORTI TERMICI DELL’ATRIO BIOCLIMATICO AGLI AMBIENTI ADIACENTI
SIMULAZIONE INVERNALE
Settimana tipica invern...
22
20
18
16
14
12
10
8
6
LIVELLO 1
22
20
18
16
14
12
10
8
6
27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 27/01 28/01 29/01 30...
30,87 30,21 29,71 29,72 29,75 29,21 28,9427,33 25,70 25,13 25,77 25,65 24,77 24,73 29,72 29,27 28,89 28,80 28,67 28,39 28,...
Impianti
FOTOVOLTAICO _ Campo installato sulla copertura
Potenza nominale campo = 28.7 kWp
Totale moduli = 119
Area captante totale...
FOTOVOLTAICO _ Campo installato sulla copertura
Software di simulazione: PVSIST
Potenza nominale campo= 6.16 kWp
Totale mo...
PANNELLO SAMSUNG PV-MBA1BG250
Tipologia pannello = silicio monocristallino
Dimensioni = 1644 mm x 992 mm
Potenza nominale=...
SCHEMA IMPIANTI_SISTEMA DI RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO, ACS
SCELTE PROGETTUALI:
composta da una pompa di calore abbinata ...
SCHEMA IMPIANTI_VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA
Sistema di ventilazione meccanica per i ricambi d’aria
all’interno degl...
Gestione delle acque
GESTIONE DELLE ACQUE GRIGIE E METEORICHE
Schema del recupero e del riuso
SBR
5 mm
WETLAND
Abitanti equivalenti: 1960
CONSU...
GESTIONE DELLE ACQUE METEORICHE
PULIZIA DELLE AREE
Fabbisogno mensile: 84 mc
Area:20610 mq
ORTI
Area: 6300 mq
Fabbisogno m...
RISCALDAMENTO
139.7 kWh/m2
annui
ACQUA CALDA SANITARIA
28.4 kWh/m2
annui
RAFFRESCAMENTO
76.9 kWh/m2
annui
EMISSIONI DI CO2...
Punteggio globale
Qualità
del sito
Sito Edificio
Qualità
del sito
Consumo
di risorse
Carichi
ambientali
Qualità
amb. indoo...
Analisi economica
CONFRONTO INTERVENTI
VALORI RELATIVI A 8 STRALCI
FASE II
EFFICENTAMENTO DELLO STATO DI FATTO SECONDO NORMATIVA
FTA
kWh/ann...
INVESTIMENTO E PAY BACK TIME_Calcoli riferiti a 8 stralci
DEMOLIZIONI
RICOSTRUZIONI E INVOLUCRO
244 589.5 Euro
IMPIANTI
di...
ANALISI SWOT
FORTE IDENTITA’PROGETTUALE
MIGLIORAMENTO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA DEL COMPLESSO
ATTRAVERSO L’UTILIZZO DI SI...
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
ID: MORANDI
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

ID: MORANDI

1,093 views

Published on

Presentazione del progetto di Arianna Dall'albero, Alessandra Orlandi e Carol Reed. Master "Progettista di architetture sostenibili" XVI edizione. Il progetto propone il recupero in chiave sostenibile di aree del quartiere ATER di Tor Sapienza a Roma

Published in: Technology
  • DOWNLOAD THE BOOK INTO AVAILABLE FORMAT (New Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://urlzs.com/UABbn } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THE can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THE is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBOOK .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, CookBOOK, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, EBOOK, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THE Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THE the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THE Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • DOWNLOAD THIS BOOKS INTO AVAILABLE FORMAT (2019 Update) ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... Download Full PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download Full doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download PDF EBOOK here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download EPUB Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... Download doc Ebook here { https://soo.gd/irt2 } ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... ................................................................................................................................... eBook is an electronic version of a traditional print book THIS can be read by using a personal computer or by using an eBook reader. (An eBook reader can be a software application for use on a computer such as Microsoft's free Reader application, or a book-sized computer THIS is used solely as a reading device such as Nuvomedia's Rocket eBook.) Users can purchase an eBook on diskette or CD, but the most popular method of getting an eBook is to purchase a downloadable file of the eBook (or other reading material) from a Web site (such as Barnes and Noble) to be read from the user's computer or reading device. Generally, an eBook can be downloaded in five minutes or less ......................................................................................................................... .............. Browse by Genre Available eBooks .............................................................................................................................. Art, Biography, Business, Chick Lit, Children's, Christian, Classics, Comics, Contemporary, Cookbooks, Manga, Memoir, Music, Mystery, Non Fiction, Paranormal, Philosophy, Poetry, Psychology, Religion, Romance, Science, Science Fiction, Self Help, Suspense, Spirituality, Sports, Thriller, Travel, Young Adult, Crime, Ebooks, Fantasy, Fiction, Graphic Novels, Historical Fiction, History, Horror, Humor And Comedy, ......................................................................................................................... ......................................................................................................................... .....BEST SELLER FOR EBOOK RECOMMEND............................................................. ......................................................................................................................... Blowout: Corrupted Democracy, Rogue State Russia, and the Richest, Most Destructive Industry on Earth,-- The Ride of a Lifetime: Lessons Learned from 15 Years as CEO of the Walt Disney Company,-- Call Sign Chaos: Learning to Lead,-- StrengthsFinder 2.0,-- Stillness Is the Key,-- She Said: Breaking the Sexual Harassment Story THIS Helped Ignite a Movement,-- Atomic Habits: An Easy & Proven Way to Build Good Habits & Break Bad Ones,-- Everything Is Figureoutable,-- What It Takes: Lessons in the Pursuit of Excellence,-- Rich Dad Poor Dad: What the Rich Teach Their Kids About Money THIS the Poor and Middle Class Do Not!,-- The Total Money Makeover: Classic Edition: A Proven Plan for Financial Fitness,-- Shut Up and Listen!: Hard Business Truths THIS Will Help You Succeed, ......................................................................................................................... .........................................................................................................................
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

ID: MORANDI

  1. 1. IN/ARCH Master Progettista di Architetture Sostenibili XI Edizione GRUPPO D Arianna Dall’Albero Alessandra Orlandi Carol Reed ID: Morandi
  2. 2. IL QUARTIERE
  3. 3. LA STECCA CENTRALE
  4. 4. IL COMPLESSO MORANDI
  5. 5. IDENTITA’
  6. 6. RICONOSCIBILITA’ DEGLI ALLOGGI DIVERSIFICAZIONE DEGLI SPAZI PUBBLICI COMUNICAZIONE VISIVA/ PERMEABILITA’ VALORIZZAZIONE DELLA PERSONA PER IL BENESSERE COMUNE INTERAZIONE TRA LA CORTE INTERNA E IL QUARTIERE I PRINCIPI
  7. 7. Masterplan
  8. 8. Corte
  9. 9. CONCEPT_La corte Schema planimetria STATO DI FATTO STECCA = BARRIERA FISICA E SOCIALE
  10. 10. CONCEPT_La corte PERMEABILITA’= ATTRAVERSAMENTO STRATEGIE Schema planimetria
  11. 11. CONCEPT_La corte SOTTRAZIONE DI VOLUMI = VIVIBILITA’DEI LUOGHI PERMEABILITA’= ATTRAVERSAMENTO Schema planimetria STRATEGIE
  12. 12. Percorsi principali CONCEPT_La corte
  13. 13. Percorsi interni Percorsi principali CONCEPT_La corte
  14. 14. Orti condivisi Percorsi interni Percorsi principali CONCEPT_La corte
  15. 15. Orti condivisi Verde attrezzato Percorsi interni Percorsi principali CONCEPT_La corte
  16. 16. Playground Orti condivisi Verde attrezzato Percorsi interni Percorsi principali CONCEPT_La corte
  17. 17. Wetlands Playground Orti condivisi Verde attrezzato Percorsi interni Percorsi principali CONCEPT_La corte
  18. 18. Parcheggi esterni Wetlands Playground Orti condivisi Verde attrezzato Percorsi interni Percorsi principali CONCEPT_La corte
  19. 19. CRITERI DI SCELTA DELLE FUNZIONI NELLA CORTE_Link con il quartiere SCUOLE POLO ARTIGIANALE MERCATO
  20. 20. FUNZIONI NELLA CORTE VIVAIO E ORTI DIDATTICI LUDOTECA E LABORATORI BIBLIOTECA CENTRO ANZIANIRISTORANTE KM 0 LABORATORI E AULE DIDATTICHE POLO GESTIONALE CENTRO SOCIALE E PALESTRA
  21. 21. Smart community
  22. 22. QUALI I BISOGNI E LE NECESSITA’? ASSISTENZA E AIUTO RECIPROCO FARE ECONOMIA INTEGRAZIONE FISICA E SOCIALE CONOSCENZA DELL’ALTRO SICUREZZA ISOLAMENTO E ABBANDONO DIFFIDENZA VIOLENZA E PERICOLO SISTEMA SOCIALE SISTEMA SOCIALE COMUNITA’ SMART COMMUNITY_Le dinamiche, il luogo e le persone ! QUALI SONO LE PROBLEMATICHE ATTUALI?
  23. 23. COINVOLGIMENTO DELL’ INDIVIDUO E RECUPERO DEL SENSO DI APPARTENENZA AD UNA COMUNITA’ AVERE QUALCOSA IN COMUNE CON ALTRE PERSONE PENSARE INSIEME FARE INSIEME OBIETTIVO COME RAGGIUNGERE L’OBIETTIVO? ATTIVITA’PARTECIPATA favorire la relazione tra le persone scambiare saperi e competenze fare economia condividere spazi fare e costruire collettivo $
  24. 24. LAVORO E AZIONE COMUNE PER UNA FRUIZIONE COLLETTIVA COLTIVAZIONE DEGLI ORTI DEL MORANDI ATTIVITA’DI CUCINA COLLETTIVA ED EDUCAZIONE ALIMENTARE SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITA NELLO SPAZIO COMUNE ADIBITO (cucina-ristorante) SERVIZIO E ASSISTENZA CULINARIA TRA PERSONE DI DIVERSE ETA’ E/O CULTURE ORGANNIZZAZIONE DI EVENTI GASTRONOMICI (Cena-forum) ASSISTENZA E AIUTO RECIPROCO FARE ECONOMIA INTEGRAZIONE FISICA E SOCIALE CONOSCENZA DELL’ALTRO SICUREZZA EVENTI COMUNITA’ I CUOCHI MARIA GIOIA MAX LA CUCINA DEGLI ORTI DEL MORANDI + ESEMPIO DI ATTIVITA’PARTECIPATA ALL’INTERNO DEL “QUARTIERE” MORANDI COSA ACCADE DURANTE L’ATTIVITA’ PARTECIPATA? La piattaforma è lo strumento necessario ad avviare il processo sociale basato sull’azione comune, sull’ ATTIVITA’PARTECIPATA, motore di azioni e stimoli che portano alla creazione e senso di COMUNITA’.
  25. 25. Stecca
  26. 26. 0 2 5 10m STECCA CENTRALE Pianta piano terra e prospetto Sud/Ovest BIBLOTECA LABORATORI LUDOTECA VIVAIO 9.30 9.30 9.30 9.30 10.20 5.10 5.10 10.20 5.10 10.205.102.55 5.10 5.102.55
  27. 27. 0 2 5 10m STECCA CENTRALE Pianta primo piano e prospetto Nord/Est BIBLIOTECA LABORATORI LUDOTECA VIVAIO 10.20 5.10 5.10 10.20 5.10 10.205.102.55 5.10 5.102.55 11.25 9.40 9.40 11.85
  28. 28. Involucro
  29. 29. 3 1 3 0 200 500 1000 mm 2 2 1 3,20m +6,40m 2,74 DETTAGLI TECNOLOGICI_ Biblioteca 2. doppio vetro basso emissivo 6-13-6 Argon 1. pannello di rivestimento in legno 50 mm 2. piastra di collegamento traverso-pannello 3. traverso in acciaio 4. montante in acciaio 5. isolante recycletherm 50 mm 6. mattone forato 100 mm 7. intonaco di calce e gesso 10 mm U= 0,3 W/mqK spessore totale = 270 mm 4. doppio vetro basso emissivo 6-13-6 Argon 5 7 6 4 3 2 1 1 2 3 4 5 6 CHIUSURA OPACA CHIUSURA TRASPARENTE SOLAIO PILOTIS 1. pavimentazione in linoleum 10 mm 2. autolivellante per riscaldamento a pavimento 15 mm 3. tappeto da riscaldamento 4. solletta predalles esistente 240 mm 5. isolante recycletherm 100 mm 6. intonaco 15 mm U = 0.36 W/mqK spessore totale = 380 mm 1 2 U = 0.296 W/mqK TRASMITTANZE da Norma UNI EN ISO 13786 U coperture = 0.32 W/mqK U pareti esterne = 0.36 W/mqK U solai pilotis = 0.36 W/mqK PARETE OPACA CHIUSURA VETRATA
  30. 30. Studio della luce
  31. 31. STUDIO DELLA LUCE NATURALE_ Biblioteca secondo piano Software di simulazione: Relux Pro 2014 Fattore di luce diurna (%)_a2_a3 Fattore di luce diurna(%)_a1 Algoritmo di calcolo utilizzato: percentuale indiretta alta Altezza area di valutazione : 0.75 m Modalità di calcolo utilizzata: cielo coperto secondo le norme CIE Roma Latitudine 41,9° Longitudine 12,5° Fattore di luce diurna medio (> 2%) : - piano secondo 5% _aula 1 2% _aula 2 8,7% _aula 3 9,1% a3a2 a1
  32. 32. vista renderizzata da programma LUCE ARTIFICIALE_ Biblioteca_piano secondo Illuminamento area di valutazione 1 Illuminamento medio Em 493 lx Illuminamento minimo Emin 267 lx Illuminamento massimo Emax 1890 lx Illuminamento area di valutazione 2 Illuminamento medio Em 489 lx Illuminamento minimo Emin 272 lx Illuminamento massimo Emax 1690 lx Illuminamento area di valutazione 3 Illuminamento medio Em 661 lx Illuminamento minimo Emin 327 lx Illuminamento massimo Emax 1400 lx Illuminamento per superficie utile di misurazione: - Altezza del piano di riferimento : 0.75 m Illuminamento medio Em : 501 lx Illuminamento minimo Emin : 187 lx Illuminamento massimo Emax : 1230 lx Corpo illuminante a soffitto SCHMITZ-LEUCHTEN, CAM 7 LED Corpo illuminante a sospensione REGENT, BOULE RENDIMENTO: 62% FLUSSO LUMINOSO: 840 lm POTENZA: 52 W RENDIMENTO: 56,56 % FLUSSO LUMINOSO: 1923 lm POTENZA: 34 W Corpo illuminante a parete SCHMITZ-LEUCHTEN, SIZE RENDIMENTO: 56,56 % FLUSSO LUMINOSO: 1923 lm POTENZA: 34 W 150 200 300 500 750 1000 300 500 750 1000 1500 200 300 500 750 Illuminamento [lx] Software di simulazione : Relux Pro 2014 AV 1 AV 1 AV 2 AV 2 AV 3 AV 3 Illuminamento [lx] Illuminamento [lx]
  33. 33. LUCE ARTIFICIALE_ Biblioteca_piano secondo Compiti visivi Compito visivo 1_ zona lettura Posizione 0.75 m (EN 12464-1, 8.2011) _C1 Postazione di lavoro Area compito visivo Ambiente Sfondo Em 500 lx (>= 500 lx) 394 lx (>= 300 lx) 211 lx (>= 100 lx) Emin 363 lx 278 lx 0 lx Emin/Eav (Uo) 0.88 (>= 0.60) 0.71 (>= 0.40) 0.00 (>= 0.10) _C2 Postazione di lavoro Area compito visivo Ambiente Sfondo Em 515 lx (>= 500 lx) 471 lx (>= 300 lx) 210 lx (>= 100 lx) Emin 452 lx 307 lx 0 lx Emin/Eav (Uo) 0.88 (>= 0.60) 0.65 (>= 0.40) 0.00 (>= 0.10) _C3 Postazione di lavoro Area compito visivo Ambiente Sfondo Em 602 lx (>= 500 lx) 630 lx (>= 300 lx) 220 lx (>= 100 lx) Emin 483 lx 390 lx 0 lx Emin/Eav (Uo) 0.80 (>= 0.60) 0.62 (>= 0.40) 0.00 (>= 0.10) Compito visivo 2_ scaffali Posizione 0.75 m (EN 12464-1, 8.2011) _C4 Postazione di lavoro Area compito visivo Em 200 lx (>= 200 lx) 333 lx (>= 150 lx) Emin 57 lx 17 lx Emin/Eav (Uo) 0.60 (>= 0.60) 0.40 (>= 0.40) 150 200 300 500 750 Illuminamento [lx] vista renderizzata da programma Software di simulazione : Relux Pro 2014 200 300 500 750 1000 Illuminamento [lx] C1 C2 C3 C4
  34. 34. FAMIGLIA VERDI Famiglia Alfetta Marta Famiglia Rossi Famiglia Ganzi Signora Mara FAMIGLIAESPOSITO Pino Tony FAMIGLIA TOR SIG. INA MAX MARIA GIANNI SIG. BIANCHI Romeo FAMIGLIA MORETTI SIG. VERDI Adele Sig. De Carlo GIOIA Famiglia Nannini ALFREDO QUIRINO FAMIGLIA SAPIENZA Marco ROSINA Famiglia Morandi STATODIFATTO MONOTONIADELLAFACCIATA SOVRADIMENSIONAMENTODEGLIALLOGGI IMPOSSIBILITA’DIINDIVIDUARELESINGOLEUNITA’IMMOBILIARI CONCEPT_Lo stralcio
  35. 35. FAMIGLIA VERDI Famiglia Alfetta Marta Famiglia Rossi Famiglia Ganzi Signora MaraFAMIGLIAESPOSITO Pino Tony FAMIGLIA TOR SIG. INA MAX MARIA GIANNI SIG. BIANCHI Romeo FAMIGLIA MORETTI SIG. VERDI Adele Sig. De Carlo GIOIA Famiglia Nannini ALFREDO QUIRINO FAMIGLIA SAPIENZA Marco ROSINA Famiglia Morandi CONCEPT_Lo stralcio PROGETTO RIDIMENSIONAMENTODEGLIALLOGGI RICONOSCIBILITA’DELLESINGOLEABITAZIONIATTRAVERSOL’USODELCOLORE MESSAINEVIDENZADEICORPISCALA
  36. 36. PROGETTO RIDIMENSIONAMENTODEGLIALLOGGI RICONOSCIBILITA’DELLESINGOLEABITAZIONIATTRAVERSOL’USODELCOLORE MESSAINEVIDENZADEICORPISCALA INSERIMENTODINUOVIABITANTI CONCEPT_Lo stralcio FAMIGLIA VERDI FAMIGLIA RID SIG. ZANETTI Famiglia Alfetta Marta FamigliaRossi Famiglia Ganzi Aldo Famiglia Moratti FAMIGLIAESPOSITO ELISA Famiglia Icardi Pino Famiglia Landi Sig. Daltree Tony Gino FAMIGLIA TOR SIG. INA MAX Famiglia Alonso MARIA GIANNI SIG. BIANCHI Romeo FAMIGLIA MORETTI SIG. VERDI Adele Sig. De Carlo Mario GIOIA Lello Famiglia Nannini Jonny Famiglia Vitale ALFREDO CARLO QUIRINO GIULIO RICCARDO Marco Famiglia milano ROSINA Famiglia Morandi Signora Mara FAMIGLIA SAPIENZA
  37. 37. INTERVENTI SULL’INVOLUCRO ESTERNO__ Demolizioni 2_ Rimozione dei parapetti 1_ Rimozione delle fioriere 4_ demolizione parziale dei setti Nord/Est Sud/Ovest 3_ Rimozione della tamponatura esterna e degli infissi 11 22 33 44
  38. 38. Nord/Est Sud/Ovest 11245 2 43 5 INTERVENTI SULL’INVOLUCRO ESTERNO_Progetto 2_ Sovrapposizione struttura in acciaio 1_ Sostituzione della tamponatura esterna e degli infissi - 2m prospetto sud/ovest - 0,50 m prospetto nord/est 3_ Chiusura serra 4_ Parapetti in policarbonato colorato 5_ Schermature in tessuto colorato di poliestere riciclato con telaio in alluminio
  39. 39. PIANTA TIPO PIANO Y Abitanti: max 3 persone Superficie: 55mq Locali: 2 Abitanti: 2 persone Superficie: 50mq Locali: 2 Abitanti: 1 persona Superficie: 40 mq Locali: 1 Abitanti: max 5 persone Superficie: 100mq Locali: 4 Y Y Y Y 0 1 2 5 m 5.00 5.00 3.00 5.00 5.00 5.00 5.00 5.003.00
  40. 40. Abitanti: max 3 persone Superficie: 55mq Locali: 2 Abitanti: 2 persone Superficie: 50mq Locali: 2 Abitanti: max 5 persone Superficie: 100mq Locali: 4 PIANTA PIANO TIPO X1 Abitanti: 1 persona Superficie: 40 mq Locali: 1 X1 X1 0 1 2 5 m 5.00 5.00 3.00 5.00 5.00 5.00 5.00 5.003.00
  41. 41. X2 PIANTA PIANO TIPO X2 Abitanti: max 4 persone Superficie: 80 mq Locali: 4 0 1 2 5 m 5.00 5.00 3.00 5.00 5.00 5.00 5.00 5.003.00
  42. 42. PIANTA DELLE COPERTURE Stenditoio e Lavanderia comune Tetto giardino Area di passaggio comune 0 1 2 5 m
  43. 43. Studio della luce
  44. 44. Algoritmo di calcolo utilizzato: percentuale indiretta alta Altezza area di valutazione : 0.75 m Modalità di calcolo utilizzata: cielo coperto secondo le norme CIE Localizzazione geografica: Roma Latitudine 41,9° Longitudine 12,5° Data e ora: 21.03 12:00 Orientamento : 330° Fattore di luce diurna medio (> 2) : - camera da letto doppia 2.6 - soggiorno / cucina 2.2 Illuminamento medio: - camera da letto doppia 199 lx - soggiorno / cucina 186 lx STUDIO DELLA LUCE NATURALE_Alloggio tipo 50 mq Software di simulazione: Relux Pro Fattore di luce diurna (%) S / K Lm
  45. 45. 56 Illuminamento medio: - soggiorno / pranzo 250 lx - letto 381 lx - bagno 288 lx Compito visivo: - zona pranzo 271 lx (>= 200 lx) - banco cucina 518 lx (>= 500 lx) - armadio 233lx (>= 200 lx) - specchio bagno 300lx (>= 200 lx) STUDIO DELLA LUCE ARTIFICIALE_Alloggio tipo 50 mq Software di simulazione: Relux Pro Fattore di illuminamento (lx) 100 150 200 300 500 750
  46. 46. LUCE ARTIFICIALE_ Stima dei consumi Consumi appartamento (€ anno) Costo energia elettrica (€) kWh/anno Consumo medio annuo (Wh/anno) Accensione (h) Potenza corpo illuminante (Watt) N° corpi illuminanti 4 3 3 3 1 2 1 3 1 1 21,51 21,51 14 18 42 14 21,51 18 68,8 1,2 2865,65 500141,89 500,14 1045,25 1606 143961,84 191625,68 143,96 0,16 1916,25 23,03 80,02 306,60 409,66 Funzione Zona servizi Zona giorno Zona notte 50mq
  47. 47. Involucro
  48. 48. PACCHETTO DI PROGETTO BIOMATTONE IN NATURAL BETON 1 INTONACO IN CALCE E GESSO 2 BIOMATTONE IN NATURAL BETON * 3 INTONACO IN CALCE E GESSO Spessore m Densità Kg/mc Peso Kg EE Mj/mc EE MJ EC Kg Co2 eq/Kg EC Kg CO2 eq TOT 0.01 1400 14 1.8 25.2 0.13 1.82 0.01 0.27 300.65 29.09 1400 14 1.8 25.5 0.13 1.82 0.25 350 87.5 2.86 250.25 0.3 26.25 reinpastato in betoniera con nuova calce e acqua può essere utilizzato per murature, sottofondi, e vespai; biodegradabile in quanto composto da legno e calcare. - 57 % - 41 % 1 2 3 spessore = 27 cm U= 0.301 W/mq K PACCHETTO TRADIZIONALE CON MATTONE FORATO spessore = 29.5 cm U= 0.302 W/mq K 1 2 3 4 5 6 1 INTONACO IN CALCE E GESSO 2 MATTONE FORATO 3 POLIURETANO Spessore m Densità Kg/mc Peso Kg EE MJ/Kg EE MJ EC Kg Co2 eq/Kg EC Kg CO2 eq TOT 0.01 1400 14 1.8 25.2 0.13 1.82 1400 14 1.8 725.2 0.13 1.82 0.05 0.12 0.01 0.295 312.2 25.06 25 1.25 101.5 126.87 4.26 5.32 0.08 870 870 69.6 104.4 3 3 208.8 0.24 0.24 16.71 4 MATTONE FORATO 5 INTONACO IN CALCE E GESSO 699.27 50.72 DATI: Inventory of Carbon and Energy - Università di Bath 4 INTERCAPEDINE ARIA 0.025 / / / / / / Calcolo e confronto di quantità di Embodied Energy e di Kg di CO2 equivalenti in due pacchetti di PARETI OPACHE ESTERNE a parità di Unità Funzionale (Trasmittanza) VALUTAZIONE LCA _Life Cycle Assesment
  49. 49. 0 200 500 1000 mm 2 3 4 5 1 2 3 4 5 6 7 8 9 1011 1. pavimento in gres per esterni, 20 mm 2. impermeabilizzante, 5 mm 3. massetto di pendenza in cls, 45 mm 4. tubi in hdpe ad alta densità, Ø 45 cm 5. getto di completamento 6. rete els Ø8/15/15 7. armatura aggiuntiva 8. lamiera grecata 9. bottoni di fissaggio lamiera 10. isolante termico recycletherm, 50 mm 11. pannello in cartongesso 15 cm 1. parapetto in policarbonato colorato e telaio in alluminio riciclato 40 mm 2. telaio fisso per scorrimento dei pannelli schermanti 3. schermature scorrevoli - tende colorate in poliestere riciclato microforato Soltis con telaio in alluminio riciclato 1 1 2 4. doppio vetro basso emissivo 6-13-6 Argon 5. telaio a taglio termico U= 1.5 W/mqK TRASMITTANZE da Norma UNI EN ISO 13786 U coperture = 0.32 W/mqK U pareti esterne = 0.36 W/mqK U solai pilotis = 0.36 W/mqK 1 2 1 3 3 2 1. vetro chiaro singolo 3 mm 2. telaio a taglio termico U= 5.9 W/mqK 2,74 2,85 +3,10m DETTAGLI TECNOLOGICI_ Serre solari lato Sud SOLAIO AGGIUNTIVO CHIUSURA ESTERNA U= 0,52 W/mqK spessore totale = 265 mm PARETE VETRATA INTERNA SISTEMA DI SCHERMATURE CHIUSURA VETRATA +6,16m
  50. 50. 3 1 1 3 0 200 500 1000 mm 2 CHIUSURE VERTICALI 2 +3,13m +6,19m 3,10 2,74 DETTAGLI TECNOLOGICI_ Lato nord 1. pavimentazione in ceramica 10 mm 2. malta di allettamento 5 mm 3. massetto esistente in cls 60 mm 4. soletta predalles esistente 240 mm 5. isolante termico recycletherm, 100 mm 6. intonaco di calce e gesso 10 mm SOLAIO PILOTIS 1. intonaco di calce e gesso 10 mm 2. biomattone in natural beton 250 mm 3. intonaco di calce e gesso 10 mm U= 0,3 W/mqK spessore totale = 270 mm U stato di fatto = 1.171 W/mqK 4. doppio vetro basso emissivo 6-13-6 Argon 2 3 1 1 2 3 4 1. pavimentazione in ceramica 10 mm 2. malta di allettamento 5 mm 3. massetto esistente in cls 60 mm 4. soletta predalles esistente 240 mm 5. pannelli radianti a soffitto con isolante EPS e cartongesso 450 mm U = 1.5 W/mqK SOLAIO INTERPIANO 4 5 U = 0.69 W/mqK U stato di fatto = 1.631 W/mqK spessore totale = 355 mm 1 2 3 4 5 6 U = 0.296 W/mqK U stato di fatto = 1.67 W/mqK spessore totale = 420 mm TRASMITTANZE da Norma UNI EN ISO 13786 U coperture = 0.32 W/mqK U pareti esterne = 0.36 W/mqK U solai pilotis = 0.36 W/mqK PARETE OPACA CHIUSURA VETRATA
  51. 51. COPERTURE_ Lato Nord e lato Sud +24,65m +28,35m +24,78m +28,35m +24,53m 0 20 50 100 TRASMITTANZE da Norma UNI EN ISO 13786 U coperture = 0.32 W/mqK U pareti esterne = 0.36 W/mqK U solai pilotis = 0.36 W/mqK 2 1 21 SOLAIO COPERTURA 1. pavimentazione 10 mm 2. malta di allettamento 5 mm 3. isolante recycletherm 100 mm 4. barriera al vapore 6.5 mm 5. massetto esistente in cls 60 mm 6. soletta predalles esistente 240 mm 7. pannelli radianti a soffitto con isolante EPS e cartongesso 45 mm 1. erbe ed odori 2. terra di coltivo 80 mm 3. telo filtrante 1 mm 4. argilla espansa 80 mm 5. feltro di protezione 5 mm 6. barriera antiradice 1 mm 7. geotessile 8. isolante recycletherm 80 mm 9. barriera al vapore 5 mm 10. massetto esistente in cls 60 mm 11. soletta esistente predalles 240 mm 12. pannelli radianti a soffitto con isolante EPS e cartongesso 45 mm U = 0.29 W/mqK U stato di fatto = 1.751 W/mqK spessore totale = 600 mm U = 0.243 W/mqK U stato di fatto = 1.751 W/mqK spessore totale = 465 mm 2 3 4 5 6 7 1 2 3 4 5 6 7 1 8 9 10 11 12 SOLAIO COPERTURA_TETTO GIARDINO
  52. 52. Sistemi passivi
  53. 53. STUDIO DEGLI APPORTI TERMICI DELL’ATRIO BIOCLIMATICO AGLI AMBIENTI ADIACENTI SIMULAZIONE INVERNALE Settimana tipica invernale 27 gennaio / 2 febbraio Temperatura a bulbo secco media: 8° SIMULAZIONE ESTIVA Settimana tipica estiva 13 luglio / 19 luglio Temperatura a bulbo secco media: 23° C° T C° T OBIETTIVO Studiare le variazioni di temperatura all’interno dell’atrio valutando gli eventuali benefici a livello di comfort termico negli appartamenti adiacenti. Volendo analizzare il comportamento passivo del sistema, nella simulazione non vengono considerati impianti di riscaldamento e raffrescamento. STEP 2_Analisi delle temperature interne ai locali in presenza dell’atrio INPUT_Tipo di vetro : singolo U 4,945 W/mq K STEP 1_Analisi delle temperature interne ai locali in assenza dell’atrio STEP 3_Analisi delle temperature interne ai locali modificando la tipologia di vetro dell’atrio INPUT_Tipo di vetro : doppio 6mm/13mm Arg U 2,596 W/mq K STEP 4_Analisi delle temperature interne ai locali in presenza dell’atrio INPUT_Tipo di vetro : triplo 3 mm/13 mm Arg U 1,635 W/mq K STEP 1_Analisi delle temperature interne ai locali in assenza dell’atrio INPUT_Sistema di schermatura esterna: 0,5 m projection louvre STEP 2_Analisi delle temperature interne ai locali in presenza dell’atrio. E’attiva la ventilazione incrociata tra atrio e vano scala INPUT_Funzionamento finestre interne vano scala / atrio : ON _Funzionamento finestre esterne vano scala : ON STEP 3_Analisi delle temperature interne ai locali aggiungendo il funzionamento notturno di bocchette d’areazione tra gli appartamenti e l’atrio INPUT_Funzionamento bocchette interne : apertura notturna ore 20:00 / 08:00 _Sistema di schermatura esterna dell’atrio : 0.5 m projection louvre STEP 4_Analisi delle temperature interne ai locali sommando l’apporto dell’atrio con quello delle schermature esterne agli appartamenti INPUT_Schermature esterne: 0,5 m projection louvre MODELLO : atrio compartimentato in 2 livelli TEMPLATE Attività : dwell_dom bed Programma occupazione: occupazione appartamenti lun-ven = family weekday sab-dom = family weekend CORPO SCALA LIVELLO 2 LIVELLO 1 ATRIO
  54. 54. 22 20 18 16 14 12 10 8 6 LIVELLO 1 22 20 18 16 14 12 10 8 6 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 LIVELLO 2 CONFRONTI STEP 3 T° operante STEP 2 T° operante STEP 1 T° operante STEP 4 T° operante Giorno 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 14,90 14,73 14,44 14,37 15,15 14,71 14,42 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 15,28 15,14 14,79 14,82 15,43 14,97 14,71 13,39 13,11 12,86 12,76 13,34 13,01 12,86 13,61 13,45 13,19 13,15 13,59 13,28 13,12 14,61 14,41 14,08 13,99 14,85 14,31 14,0314,51 16,16 13,89 16,84 17,77 14,07 14,66 15,03 14,85 14,44 14,47 15,51 14,58 14,3414,32 13,03 14,67 15,70 15,42 16,05 17,52 14,69 13,34 15,02 16,04 T° est bulbo secco 16,08 15,86 15,57 15,43 15,96 15,65 15,36 9 8 8 8 9 8 8 16,96 18,19 16,48 18,59 19,17 16,60 16,70 9 8 8 8 9 8 8 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 15,09 16,76 14,59 17,49 18,32 14,83 15,27 16,45 16,25 15,94 15,85 16,24 15,93 15,66 9 8 8 8 9 8 22 20 18 16 14 12 10 8 6 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 ATRIO L’analisi invernale intende verificare l’alzamento della temperatura interna degli appartamenti grazie all’azione di accumulo dell’atrio, valutando la tipologia di vetro più idonea. Utilizzando un triplo vetro, la temperatura degli alloggi si alza di 2,7° rispetto al caso di assenza dell’atrio.
  55. 55. 30,87 30,21 29,71 29,72 29,75 29,21 28,9427,33 25,70 25,13 25,77 25,65 24,77 24,73 29,72 29,27 28,89 28,80 28,67 28,39 28,16 CONFRONTI 31,27 30,60 30,11 30,13 30,22 29,66 29,35 30,58 30,03 29,65 29,61 29,67 29,19 28,8927,36 25,62 25,14 25,70 25,69 24,81 24,63 STEP 3 T° operante STEP 2 T° operante STEP 1 T° operante STEP 4 T° operante 29,40 28,76 28,30 28,28 28,32 27,80 27,5527,04 25,35 24,93 25,47 25,35 24,56 24,46 28,32 27,85 27,51 27,43 27,36 27,05 26,81 31,34 31,16 30,89 30,82 30,84 30,47 30,18 30,68 30,55 30,36 30,29 30,30 30,02 29,73 13/07 14/07 15/07 16/07 17/07 18/07 19/0713/07 14/07 15/07 16/07 17/07 18/07 19/07 T° est bulbo secco Giorno 25 22 22 23 23 21 21 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 25 22 22 23 23 21 2125 22 22 23 23 21 21 30,81 30,27 30,19 29,66 29,71 29,66 28,34 25,56 25,58 25,30 27,47 36 34 32 30 28 26 24 22 20 13/07 14/07 15/07 16/07 17/07 18/07 19/07 36 34 32 30 28 26 24 22 20 36 34 32 30 28 26 24 22 20 13/07 14/07 15/07 16/07 17/07 18/07 19/07 LIVELLO 2 LIVELLO 1 27/01 28/01 29/01 30/01 31/01 01/02 02/02 ATRIO L’analisi estiva intende verificare che la presenza dell’atrio, opportunamente schermato e ventilato, non implichi un aumento della temperatura interna degli appartamenti e che si raggiunga, eventualmente, un abbassamento delle temperature. Per apprezzare sensibilmente il comportamento dell’atrio, le simulazioni sono state effettuate non considerando aperte le finestre degli alloggi. Rispetto al caso di assenza di atrio, in cui le aperture degli alloggi sono schermate ma chiuse, nel caso di presenza di atrio la temperatura negli alloggi, con le stesse caratteristiche, si abbassa di 2,5 °.
  56. 56. Impianti
  57. 57. FOTOVOLTAICO _ Campo installato sulla copertura Potenza nominale campo = 28.7 kWp Totale moduli = 119 Area captante totale = 214.32 mq Energia prodotta totale = Fabbisogno soddisfatto = 31% 33896 kWh/annui Prezzo globale di installazione = 752 000 Euro PANNELLO FOTOVOLTAICO VETRO VETRO Potenza nominale= 205 kWp Energia prodotta totale = 8020 kWh/annui kWh/annui PANNELLO FOTOVOLTAICO SAMSUNG Potenza nominale= 255 kWp Energia prodotta totale = 23945 kWh/annui PANNELLO FOTOVOLTAICO AZIMUT Potenza nominale= 220 kWp Energia prodotta totale = 1931 kWh/annui Software di simulazione: PVSIST PARAPETTI COPERTURA STENDITOI COPERTURA LAVANDERIE COPERTURA PASSAGGIO COPERTURA PARZIALE AREA GIARDINO
  58. 58. FOTOVOLTAICO _ Campo installato sulla copertura Software di simulazione: PVSIST Potenza nominale campo= 6.16 kWp Totale moduli = 28 Area captante totale = 68.55 mq Energia prodotta totale = 8020 kWh/annui 2040 1200 PANNELLO VETRO VETRO Tipologia pannelllo = silicio monocristallino Dimensioni = 2040 mm x 1200 mm Potenza nominale = 220 Wp N° celle = 60 Area captante = 2.45 mq perdite del fotovoltaico perdite del sistema energia utile prodotta ENERGIA NORMALIZZATA (kWh/kWp/giorno) 0.79 kWh/kWp/giorno 0.13 kWh/kWp/giorno 3.33 kWh/kWp/giorno tilt 0° TILT 0 28 moduli = 68.55 mq 6160 kWh/annui COPERTURA STENDITOI COPERTURA PARZIALE AREA GIARDINO
  59. 59. PANNELLO SAMSUNG PV-MBA1BG250 Tipologia pannello = silicio monocristallino Dimensioni = 1644 mm x 992 mm Potenza nominale= 255 Wp N° celle = 60 Area captante = 1.63 mq Potenza nominale campo = 20.9 kWp Totale moduli = 82 Area captante totale = 135.29 mq Energia prodotta totale = 23945 kWh/annui TILT 90 12 moduli= 19.56 mq 2485 kWh/annui TILT 0 71 moduli = 115.73 mq 21460 kWh/annui 1644 992 tilt 0° tilt 90° ENERGIA NORMALIZZATA (kWh/kWp/giorno) tilt 0° ENERGIA NORMALIZZATA (kWh/kWp/giorno) tilt 90° 0.6 kWh/kWp/giorno 0.15 kWh/kWp/giorno 2.27 kWh/kWp/giorno perdite del fotovoltaico perdite del sistema energia utile prodotta 0.83 kWh/kWp/giorno 0.15 kWh/kWp/giorno 3.27 kWh/kWp/giorno perdite del fotovoltaico perdite del sistema energia utile prodotta FOTOVOLTAICO _ Campo installato sulle lavanderie e il passaggio coperto / i parapetti Software di simulazione: PVSIST PARAPETTI COPERTURA LAVANDERIE COPERTURA PASSAGGIO
  60. 60. SCHEMA IMPIANTI_SISTEMA DI RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO, ACS SCELTE PROGETTUALI: composta da una pompa di calore abbinata ad un sistema geotermico. Ulteriore pompa di calore, per ogni singolo vano scala, per la produzione sono integrate ad un sistema di panneli fotovoltaici posti in copertura, in modo tale da ridurre i consumi energetici. DATI PER IL DIMENSIONAMENTO DELLA POMPA DI CALORE: - 63 kW fabbisogno da coprire con la pompa di calore per ogni vano scala potenza>: 65 kW SINGOLO CORPO SCALA accumulo ACS 400 W ausiliari PDC 200 W 300 W GEOSCAMBIATORE PER INTERO COMPLESSO PDC
  61. 61. SCHEMA IMPIANTI_VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA Sistema di ventilazione meccanica per i ricambi d’aria all’interno degli appartamenti. Il sistema è strutturato da due serie di tubazioni: una di mandata ed una di ripresa. L‘ estrazione e l’immissione forzata sono realizzate tramite canalizzazioni e bocchette con circuiti separati. L’aria di rinnovo viene spinta da un ventilatore lungo la canalizzazione e viene distribuita negli ambienti abitativi sistema di regolazione. VOLUMI D’ARIA DA RICAMBIARE PER SINGOLO CORPO SCALA: -135 mc x 23 = 3105 mc - 3105 mc x 0,5 mc/h= 1552 mc 0,43 volumi da ricambiare/secondi/ora DIMENSIONAMENTO SEZIONE CANALI volumi d’aria al secondo/velocità 0,43 mc/s : 1m/s sezione totale canali estrazione aria esausta immissione aria pura
  62. 62. Gestione delle acque
  63. 63. GESTIONE DELLE ACQUE GRIGIE E METEORICHE Schema del recupero e del riuso SBR 5 mm WETLAND Abitanti equivalenti: 1960 CONSUMI Acque grigie: 4763 mc/mese Acque nere: 1764 mc/mese Altri usi: 941 mc/mese RACCOLTA Acque grigie: 4763 mc/mese RECUPERO Acque grigie: 2999 mc/mese Acque meteoriche: 1293 mc/meseAcque meteoriche: 1362 mc/mese WETLAND PERCORSO D’ACQUA
  64. 64. GESTIONE DELLE ACQUE METEORICHE PULIZIA DELLE AREE Fabbisogno mensile: 84 mc Area:20610 mq ORTI Area: 6300 mq Fabbisogno mensile: 195 mc VERDE ATTREZZATO Fabbisogno mensile 524 mc Area: 9424 mc GOMMA ANTITRAUMA pavimento compatto Area: 4450 mq Acqua raccolta : 264 MC /MESE TEK pavimento ben connesso Area: 10562 mq Acqua raccolta : 558 mc/mese CANALI D’ACQUA CEMENTO DRENANTE pavimento medio permeabile Area : 5598 mq Acqua raccolta : 92, 5 mc/mese TOTALE ACQUA RACCOLTA IN CORTE: 933 MC / MESE TOTALE ACQUA DA RACCOGLIERE: 777 MC / MESE 5 10 4.5
  65. 65. RISCALDAMENTO 139.7 kWh/m2 annui ACQUA CALDA SANITARIA 28.4 kWh/m2 annui RAFFRESCAMENTO 76.9 kWh/m2 annui EMISSIONI DI CO2 PER ACS E RISCALDAMENTO 26.5KgCO2 /m2 annuo IMPIANTI Caldaia con impianto autonomo Potenza 25 kW Software di simulazione: Termus FASE I _ STATO DI FATTO PRESTAZIONE ENERGETICA _ Stralcio Indici di prestazione media globale 150 >600 0 PRESTAZIONE ENERGETICA GLOBALE 250 kWh/m2 annui CLASSE G RISCALDAMENTO 4.16 kWh/m2 annui ACQUA CALDA SANITARIA 5.84 kWh/m2 annui RAFFRESCAMENTO 75 kWh/m2 annui EMISSIONI DI CO2 PER ACS E RISCALDAMENTO 6.68 KgCO2 /m2 annuo Indici di prestazione media globale IMPIANTI - Geotermico con una pompa di calore per ogni corpo produzione di acqua calda sanitaria - Impianto Fotovoltaico in copertura - Sistema di ventilazione meccanica per ricambio d’aria negli alloggi Potenza pompa di calore 65 kW CLASSE A+ Interventi: - Inserimento di serre per ogni alloggio - Sostituzione dell’involucro con pacchetti altamente performanti FASE IV _ PROGETTO 150 >600 0 PRESTAZIONE ENERGETICA GLOBALE 10. 28 kWh/m2 annui
  66. 66. Punteggio globale Qualità del sito Sito Edificio Qualità del sito Consumo di risorse Carichi ambientali Qualità amb. indoor Qualità del servizio EnergiaIndicatori fondamentali performance edificio Performance del risparmio CO2 Acqua 89% 51% 100% Progetto Stato di fatto Prestazione minima accettabile ...Livello di pratica corrente Prestazione considerevolmente avanzata Significativo incremento della prestazione Notevole miglioramento della prestazione... migliore pratica Significativo miglioramento della prestazione Lieve miglioramento della prestazione Prestazione inferiore allo standard e alla pratica corrente A -1 0 1 2 3 4 5 A C CERTIFICAZIONE AMBIENTALE_Protocollo Itaca
  67. 67. Analisi economica
  68. 68. CONFRONTO INTERVENTI VALORI RELATIVI A 8 STRALCI FASE II EFFICENTAMENTO DELLO STATO DI FATTO SECONDO NORMATIVA FTA kWh/annui CLASSE ENERGETICA INVESTIMENTO Euro Euro/mq N° alloggi PBT anni FASE I STATO DI FATTO 3 375 000 kWh/annui FASE III FASE II + INSERIMENTO NUOVA STRUTTURA + NUOVA DISTRIBUZIONE DEGLI ALLOGGI SECONDO PROGETTO Interventi: - Inserimento di una struttura aggiuntiva su tutto - Ridistribuzione interna degli alloggi FASE IV PROGETTO ID_MORANDI Interventi: - Inserimento di serre per ogni alloggio - Sostituzione dell’involucro con pacchetti altamente performanti 1 822 500 kWh annui 351 548 kWh/annui 111 681 kWh/annui (421.875 per stralcio) (227 810.5 per stralcio) (43.943.5 per stralcio) (13 960 per stralcio) G F B A+ 2 330 000 Euro 6 847 873 Euro 7 923 133,6 173 E/mq 112 24 37 17 112 184 184 507 E/mq 587 E/mq (+ 4 517 873 euro rispetto a FASE II) (+ 1 075 261 euro rispetto a FASE III) (-1 470 951 kWh/annui rispetto a FASE II) (-239 866 kWh/annui rispetto a FASE III) (+ 335 euro/mq rispetto a FASE II) (+ 80 euro/mq rispetto a FASE III) (+ 13 anni rispetto a FASE II) (-20 anni rispetto a FASE III) (14 alloggi per stralcio) (23 alloggi per stralcio) (+ 72 alloggi rispetto a FASE II) FASE I FASE II FASE III ID_MORANDI
  69. 69. INVESTIMENTO E PAY BACK TIME_Calcoli riferiti a 8 stralci DEMOLIZIONI RICOSTRUZIONI E INVOLUCRO 244 589.5 Euro IMPIANTI di cui AGGIUNTA SERRE PONTEGGI * * I ponteggi sono da considerarsi esclusivamente per il lato NORD, poichè la struttura aggiunta a sud svolge la funzione di ponteggio 3 213 163,27 Euro 5 284 811,56 Euro 2 369 640 Euro FOTOVOLTAICO POMPA DI CALORE GEOTERMICO VENTILAZIONE ELETTRICO 752 000 127 000 546 000 144 640 800 000 INVESTIMENTO TOTALE 7 923 133,6 EURO (990 931.7 EURO per stralcio) 587 Euro/ mq 24 092,51 Euro CALCOLO DEL PAY BACK TIME CALCOLO DELL’I INVESTIMENTO FTA ATTUALE = 3 375 000 kWh/annui FTA DI PROGETTO = 111681.9 kWh/annui FTA RISPARMIO = 3263318.1 kWh/annui RENDIMENTO IMPIANTO = 0.9 FABBISOGNO EP = 2936986.3 kWh/annui COSTO ELETTRICITA’= 0.16 Euro/kWh RICAVO = 469 918 Euro/anno INVESTIMENTO PBT = RICAVO = 17 ANNI
  70. 70. ANALISI SWOT FORTE IDENTITA’PROGETTUALE MIGLIORAMENTO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA DEL COMPLESSO ATTRAVERSO L’UTILIZZO DI SISTEMI ATTIVI E PASSIVI INTERVENTI DI AUTOSOSTENTAMENTO - RIUSO DELLE ACQUE - USO DI ENERGIE RINNOVABILI (FOTOVOLTAICO) - PRESENZA DI AREE ADIBITE AD ORTI PER AUTOPRODUZIONE ALIMENTARE UTILIZZO DI MATERIALI SOSTENIBILI INTEGRAZIONE DI DIVERSE FUNZIONI ALL’INTERNO DEL COMPLESSO INGENZA DI INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE FORTE RIVISITAZIONE DELLA DISTRIBUZIONE DEGLI ALLOGGI E CONSEGUENTE SPOSTAMENTO DEGLI ABITANTI BASSO UTILIZZO DI MATERIALI LOCALI RISULTATO SOCIALE NEL RICONFERIRE IDENTITA’AL MORANDI E AL QUARTIERE CREAZIONE DI UNA COMUNITA’IDENTIFICABILE COME RIFERIMENTO SOCIALE NUOVA QUALITA’DELLA VITA CREAZIONE DI UNA NUOVA CENTRALITA’DEL QUARTIERE ELEVATA INCIDENZA ECONOMICA DEL PROGETTO MANCATA INTEGRAZIONE DELL’INTERVENTO CON IL CONTESTO MANCATO RAGGIUNGIMENTO DEGLI INTENTI SOCIALI SPERATI, PER RIFIUTO DA PARTE DEGLI ABITANTI

×