Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Ro Technology Smart City Exhibition

683 views

Published on

Published in: Technology
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Ro Technology Smart City Exhibition

  1. 1. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition Ro Technology srl Valorizzazione dei risultati della ricerca per realizzare tecnologie Smart nei settori della Mobilità e del Trasporto pubblico, del Turismo e valorizzazione dei beni archeologici, architettonici, artistici, paesaggistici. DOCEO - bike sharing libero -
  2. 2. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition Ro Technology s.r.l. Dimensione dell’organizzazione: 10 dipendenti CHI SIAMO Ro Technology nasce nel Gennaio 2011; oggi è una start up Innovativa in cui si incontrano professionisti con esperienza ventennale e giovani talenti desiderosi di concretizzare le proprie esperienze accademiche; tutti insieme condividiamo l’entusiasmo per la ricerca e l’innovazione tecnologica. SERVIZI RoTechnology fornisce servizi ad alto valore aggiunto e, per scelta strategica, solo in quei settori per i quali ha competenze elevate: ricerca applicata, ingegneria del software, software quality assurance.
  3. 3. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition Il bike sharing DOCEO è un progetto integrato di mobilità sostenibile. Il concetto è semplice: mediante un braccialetto in gomma dotato di sensore, utilizza le biciclette DOCEO che trovi ai punti di raccolta o sparse per la città, utilizzando l’applicazione che hai installato sullo smartphone (o pc). Finito il giro, lasciala ovunque! (o presso un punto di raccolta!). Integrato perché il prodotto finale coniuga diversi settori in un’ottica di efficacia ed efficienza ambientale: le competenze informatiche ed elettroniche si assemblano su di un prodotto, la bicicletta, che è recuperato dalle isole ecologiche dell’AMA a Roma e lavorato artigianalmente dalle Ciclofficine del territorio.
  4. 4. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition La soluzione non è stata ancora presentata. Gli step che si stanno implementando sono relativi alla costruzione della rete con i diversi attori interessati: gli Assessorati da coinvolgere - sia del Comune che dei Municipi, soprattutto ambiente e mobilità, ma anche cultura e istruzione -, il sistema Biblioteche di Roma, l'AMA, le Ciclofficine, alcune scuole, le associazioni di categoria del settore turismo.
  5. 5. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition Il target è piuttosto eterogeneo, ma possiamo individuare nello specifico: turisti stranieri e italiani, gli abitanti della città in veste di “turisti occasionali”, i frequentatori delle biblioteche, delle librerie, degli eventi e manifestazioni culturali e sportive, gli studenti delle scuole. Se l’ambito principale di sperimentazione è il Comune di Roma, sarà possibile implementare il progetto anche nelle Aree naturali, per esempio il Parco Regionale di Veio, o in comuni più piccoli come il Comune di Ladispoli (litorale nord di Roma, con 39.000 abitanti circa).
  6. 6. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition Nel caso del Comune di Roma, i soggetti da coinvolgere sono: gli Assessorati sia del Comune che dei Municipi, soprattutto ambiente e mobilità, ma anche cultura e istruzione: fondamentali come partner per poter implementare il progetto nella città e creare consenso rispetto agli altri attori. Il sistema Biblioteche di Roma: mette a disposizione gli spazi per alcuni punti sosta, promuove il progetto presso le sue sedi. L'AMA: mediante il servizio di raccolta rifiuti ingombranti, da la possibilità di recuperare le biciclette da rottamare, in un’ottica di riuso e riciclo. Le Ciclofficine: rimettono in sesto le biciclette per il progetto DOCEO, dotandole di una “seconda vita”. Le scuole: come le Biblioteche, forniscono i punti di raccolta e sensibilizzano gli studenti all’uso del bike sharing. Le associazioni di categoria del settore turismo: promuovono presso gli
  7. 7. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition I numeri della soluzione: •costi di implementazione: Stima per un parco bici di 30 unità € 15.000,00 - costi di manutenzione di circa € 50/bici anno, per un totale di circa € 1.500,00. Spese di promozione, sensibilizzazione e segreteria pari a circa € 2.000,00. Totale complessivo € 18.500,00. • tempi di implementazione: Dal punto di vista degli elementi elettronici e SW 1 mese. Per la parte meccanica stimiamo circa 4 mesi incluse le postazioni. •indicatori di misurazione dei benefici: spostamento modale del 7%, riduzione del 20% di PM e del 10% di CO2. •quantificazione di eventuali risparmi: lo spostamento modale del 7% porta benefici annui di € 150 milioni (Modello HEAT For Cycling OMS).
  8. 8. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition
  9. 9. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition Per ulteriori approfondimenti: http://www.rotechnology.it/bike-sharing.html
  10. 10. “Tecnologie e soluzioni per la Smart City” - Call for solutions di SMART City Exhibition Rodolfo Grimani   rodolfo.grimani@rotechnology.it •Senior Research Manager; •Tecniche di negoziazione e gestione dei conflitti; •Modalità e tecniche di analisi e intervento organizzativo; •Assessment and Testing of Safety-Critical Systems; •Modeling and simulation; virtual training methodologies.

×