InnovhubAgenzia speciale della camera di Commercio di Milano<br />“Premialità per l'imprenditoria femminile nei bandi a su...
La Vision dell’UE<br />“Gli Stati membri devono adottare azioni funzionali a promuovere l’occupazione femminile con inizia...
La Posizione dell’Italia<br />La concessione di finanziamenti statali o premialità ad un gruppo ristretto di imprese, cont...
La Posizione dell’Italia<br />PERTANTO RISULTA LEGITTIMA<br />“l’adozione di discipline giuridiche differenziate a favore ...
Le strade percorribili<br />In questa ottica i bandi sono chiamati ad esplicitare:<br />Forme e modalità di attuazione che...
Le strade percorribili<br />Inserire  il principio di pari opportunità come priorità trasversale di cui tenere conto in ma...
La situazione attuale<br /> Nel 2010 Regione Lombardia ha inserito la premialità per l’imprenditoria femminile in 3 bandi ...
La situazione attuale<br /> Nel 2009/2010 Camera di Commercio di Milano<br /> ha inserito la premialità per l’imprenditori...
Le azioni future<br />Predisporre i bandi in quest’ottica non deve servire solo a rispondere alle singole  esigenze delle ...
Contatti<br />Innovhub – Agenzia speciale della Camera di Commercio di Milano<br />Via M. Camperio, 1 - 20123 Milano<br />...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Premialità per l'imprenditoria femminile nei bandi a supporto della competitività del tessuto imprenditoriale milanes/lombardo

802 views

Published on

Intervento di Ilaria Bonetti, Responsabile Area Progetti di Innovhub, azienda speciale della Camera di Commercio di Milano, al convegno "Imprenditoria femminile, oggi: risorse, strumenti, reti" del 30/6/2011.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
802
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
92
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Premialità per l'imprenditoria femminile nei bandi a supporto della competitività del tessuto imprenditoriale milanes/lombardo

  1. 1. InnovhubAgenzia speciale della camera di Commercio di Milano<br />“Premialità per l'imprenditoria femminile nei bandi a supporto della competitività del tessuto imprenditoriale milanese/lombardo”<br />Milan, 30.06.2011<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  2. 2. La Vision dell’UE<br />“Gli Stati membri devono adottare azioni funzionali a promuovere l’occupazione femminile con iniziative specifiche ed adeguate nell’intento di eliminare o compensare gli effetti negativi della ricerca del lavoro, nell’incoraggiare la presenza della componente femminile nei settori produttivi in cui sono sottorappresentate, nell’avviare l’attività di promozione e sensibilizzazione destinate a creare un ambiente favorevole alla realizzazione delle pari opportunità”.<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  3. 3. La Posizione dell’Italia<br />La concessione di finanziamenti statali o premialità ad un gruppo ristretto di imprese, contraddistinte dalla preminente partecipazione femminile alle decisioni e alle gestioni aziendali, può porsi in contrasto con i principi fondamentali di equilibrio economico su cui poggia il sistema dei finanziamenti pubblici alle imprese?<br />Secondo la Corte Costituzionale le azioni volte a sviluppare l’imprenditoria femminile sono davvero positive in quanto:<br /> Facilitano la rimozione di uno squilibrio nato da una cultura secolare e da storiche discriminazioni<br /> Sono il più potente strumento a disposizione del legislatore per dare svolgimento immediato al dovere fondamentale che l’articolo 3, comma secondo della Costituzione, assegna alla Repubblica”<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  4. 4. La Posizione dell’Italia<br />PERTANTO RISULTA LEGITTIMA<br />“l’adozione di discipline giuridiche differenziate a favore di categorie sociali svantaggiate, anche in deroga al generale principio formale di parità di trattamento”<br />Tale sostegno si concretizza anche attraverso l’attribuzione di un punteggio prioritario per la concessione di contributi/ incentivi ad imprese a:<br /> titolarità femminile(nel caso di imprese individuali),<br /> prevalente titolarità femminile(nel caso di società);<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  5. 5. Le strade percorribili<br />In questa ottica i bandi sono chiamati ad esplicitare:<br />Forme e modalità di attuazione che tengano conto della componente femminile non solo a livello quantitativo, ma anche e soprattutto qualitativo<br />Secondo il Dipartimento Pari Opportunità, le azioni facilmente replicabili quando ci si accinge a predisporre un bando che voglia tenere conto dell’ottica di genere sono: <br />verificare la possibilità di introdurre un elenco strutturato di azioni specifiche rivolte alle donne a cui devono far riferimento i progetti presentati <br />introdurre azioni che potenzialmente possano avere anche un impatto indiretto sulla componente femminile della popolazione. <br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  6. 6. Le strade percorribili<br />Inserire il principio di pari opportunità come priorità trasversale di cui tenere conto in maniera esplicita ed operativa nella predisposizione dei progetti.<br />Trasferire la verifica dell’aderenza dei progetti all’obiettivo delle pari opportunità direttamente sul versante della valutazione delle candidature, con l’introduzione di appositi criteri gender sensitive sulla base del quale assegnare un punteggio.<br />Indicare eventuali percentuali minime di partecipazione femminile alle attività poste a bando, da rispettare da parte dei soggetti proponenti gli interventi.<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  7. 7. La situazione attuale<br /> Nel 2010 Regione Lombardia ha inserito la premialità per l’imprenditoria femminile in 3 bandi su 21<br />Programma regionale DRIADE<br />Azione 1.1 DAFNE:progetti di innovazione realizzati da raggruppamenti di imprese nell’ambito dei sistemi produttivi individuati a seguito (1punto)<br />Azione 1.2 ARTEMIDE : idee progettuali per il rafforzamento e la crescita di reti di eccellenza formate da imprese artigiane o micro imprese operanti negli ambiti distrettuali o meta distrettuali ( 5 punti)<br />Bando integrato insediamenti produttivi 2010<br /> Sviluppo delle aree produttive e la realizzazione di interventi coordinati diretti a favorire la competitività, la modernizzazione e la riqualificazione dei sistemi produttivi artigiani (2 punti)<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  8. 8. La situazione attuale<br /> Nel 2009/2010 Camera di Commercio di Milano<br /> ha inserito la premialità per l’imprenditoria femminile<br /> in 2 bandi su 6<br />2009<br /> Bando per progetti di ricerca, sperimentazione e prototipazione per l’innovazione di prodotto o processo nei settori: sicurezza sul lavoro, energia e sviluppo ambientale (1 punto)<br /> Bando per il sostegno alla nascita di nuove imprese che producano servizi innovativi o all’aggregazione di imprese per la produzione di servizi integrati<br />(10% del punteggio conseguito in fase istruttoria)<br />2010<br /> Servizi di sostegno e consulenza e contributi a fondo perduto per favorire la nascita e lo sviluppo di nuove imprese(10 punti).<br /> Contributi per l’introduzione di tecnologie ICT o per l’acquisto di servizi basati su tecnologie ICT e volti a migliorare la gestione, l’organizzazione o la produzione aziendale(2 punti)<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  9. 9. Le azioni future<br />Predisporre i bandi in quest’ottica non deve servire solo a rispondere alle singole esigenze delle donne e degli uomini beneficiari dell’intervento, ma deve sopratutto perseguire una più ampia finalità: <br />la valorizzazione e la promozione della prospettiva di genere.<br />L’adozione contemporanea di più strategie dovrebbe consentire maggiore certezza circa la rispondenza dei progetti proposti agli obiettivi stabiliti a livello regionale e/o nazionale in materia, in quanto fornisce un riferimento puntuale sui requisiti degli interventi, introduce un processo di autoselezione delle proposte, orienta le attività di valutazione e rendere sempre piùesplicitata ed efficace l’internalizzazione del principio delle pari opportunità e del mainstreaming nei sistemi di selezione dei progetti.<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />
  10. 10. Contatti<br />Innovhub – Agenzia speciale della Camera di Commercio di Milano<br />Via M. Camperio, 1 - 20123 Milano<br /> Tel. 02.85.15.52.43/44<br /> Fax. 02.85.15.53.08<br /> Mail. innovhub@mi.camcom.it<br /> Web www.innovhub.it<br />Innovhub – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, via M. Camperio 1, 20123 Milano tel. 02.85155243/44<br />

×