Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

iMaS Forum PA 2016

L’applicazione, denominata ALBERT, consiste in un robot telecomandato ad uso didattico, basato su tecnologia Arduino, pensato e sviluppato come attività motivazionale a sostegno della didattica tradizionale.

  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

iMaS Forum PA 2016

  1. 1. ALBERT: Il Robolaboratorio didattico basato su Arduino Internet of Things iMaS srl
  2. 2. Per il progetto proposto il gruppo di lavoro comprende: • Dott. Francesco Filomarino: Innovation Manager esperto di gestione dell’Innovazione con formazione presso il MIP. Si occupa di coordinamento e direzione ed è referente per il progetto ALBERT • Dott. Francesco Gallo: Account Manager. Si occupa della direzione commerciale • Ing. Giuseppe Frandina: Ingegnere dell’Automazione. Progettista e coordinatore delle attività di R&S • Ing. Fabiana Silvestri: Team di progettazione e sviluppo. Direttore tecnico dell’azienda • Iolanda Iaquinta: Customer care, supporto e formazione • Giuseppe Filomarino: Area tecnica ed assemblaggi. Logistica. Pilota esperto di droni e sistemi a pilotaggio remoto • Giuseppe Silvestri: Visual designer e grafico professionista. Presentazione del gruppo di lavoro
  3. 3. L’applicazione, denominata ALBERT, consiste in un robot telecomandato ad uso didattico, basato su tecnologia Arduino. ALBERT non è solo un robot ma uno strumento integrato con una serie di sensori ed un software a corredo che, oltre a consentire lo studio della robotica e del coding orientato al firmware, consente la realizzazione di veri e propri esperimenti scientifici ad uso didattico. ALBERT è un vero e proprio robolaboratorio per il creative learning del futuro. L’elemento peculiare del progetto è la sua elettronica ed il suo software. Il sistema dispone di un firmware standard che viene rilasciato a sorgente aperta ed è dotato di sensori per rilevazioni ambientali che consentono di realizzare semplici esperimenti scientifici a fini didattici. A corredo c’è uno specifico software di elaborazione appositamente sviluppato Presentazione dell’idea o soluzione 1/2
  4. 4. Albert è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado. Da un lato il robot risponde alle esigenze di studio della robotica basata su Arduino e del coding orientato al firmware. Gli studenti possono apprendere, attraverso interessanti ed accattivanti applicazioni pratiche, le basi della meccanica, i fondamenti dell’elettronica ed il coding. Grazie al firmware rilasciato con sorgente aperta, gli studenti potranno studiare come è stato programmato e potranno modificare o riscrivere il codice. È possibile anche aggiungere e programmare nuovi sensori. Dall’altro lato Albert consente la realizzazione di esperimenti scientifici attraverso rilevazioni effettuate con i sensori di cui è dotato e l’elaborazione di queste informazioni attraverso uno specifico software (AlbertSoft) Presentazione dell’idea o soluzione 2/2
  5. 5. Per ulteriori approfondimenti Attualmente ALBERT può essere dotato di GPS, accelerometro, sensori ad ultrasuoni, sensori di pressione dell'aria, sensori di temperatura, sensori di gas e fumo, sensori di corrente, sensori di luminosità, sensori di pH, sensori di umidità relativa, sensori di suono, sensori di tensione e sensori di pressione barometrica. Attraverso AlbertSoft, il software specificatamente sviluppato, è possibile stabilire da quali sensori rilevare informazioni, impostare la frequenza di campionamento (ove possibile), archiviare le informazioni raccolte, analizzarle, costruire grafici e simulazioni. Il trasferimento dati avviene via Bluetooth. Il software è attualmente disponibile solo per dispositivi Windows. È in corso l’analisi per lo sviluppo di specifica applicazione multipiattaforma per dispositivi mobili.
  6. 6. Referente progetto Dott. Francesco Filomarino CEO iMaS s.r.l. f.filomarino@imasweb.it – www.imasweb.it www.facebook.com/webimas

×