Successfully reported this slideshow.
Consulenza e stime immobiliari                                                      Gestione Affitti - Compravendite      ...
2Elezioni: cambiare l’Italia per far pagarela crisi a chi ha di piùSiamo a pochi giorni dalla conclusione di una campagna ...
3Non cadiamo ancora nelle trappole                                                                                        ...
4                                          DOVE LA POLITICA DICE LA VERITÀComm. resp. L.515/93 Stefano Di Traglia
5Quattro anni dopo, di nuovo alla cortedi ObamaLa Casa Bianca ha accolto il novellarese Alessandro Cagossi. E’ la seconda ...
6ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL’INFANZIA                       è necessario che il cittadino richiedente rimanga di-Dal 22 ge...
7                      Notizie a cura dell’Amministrazione ComunaleLe scuole a teatro: a Novellara la 4a edizionedel Festi...
8                                                        rubrica a cura di Stefania Erlindo    BIBLIOTECA                 ...
9“Angelo della gravità”: storia di un’ossessioneper il cibo tra i falsi miti del consumismoLa nuova Produzione NoveTeatro ...
10Lo stesso rigore per tutti ?Mi chiedo, se lo stesso zelo applicato quotidianamente dalle strutture statali dedi-te al co...
11Un corso di neo-genitorialità a Novellara                                                                               ...
12La dilagante infiltrazione di violenza                                                                               Spe...
13Judo Novellara: ancora sul podioAl torneo internazionale di Lavis 7 atleti – 11 medaglie. Oro                           ...
14                                              Sport / Nuoto rubrica a cura di Anna Torelli     Coopernuoto: 5a postazion...
15  Il podio: Iotti, Brioni e Davolio.Uninuoto alla 2a prova delcircuito regionale CSIGara riservata alle categorie “ Pulc...
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Portico 297
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Portico 297

1,071 views

Published on

il Portico n.297 febbraio 2013
IL PORTICO raggiungere con minor sforzo
un numero di persone molto maggiore....
…la svolta che fa l'enorme differenza! Pensaci.
Ti auguro una splendida giornata
Ci&Wi computer graphics 0522/652131

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Portico 297

  1. 1. Consulenza e stime immobiliari Gestione Affitti - Compravendite NOVELLARA (RE) V.le Montegrappa, 11/b Cell. 348-4446131 - Tel. 0522-654100ANNO XXXII MENSILE NOVELLARESE DINFORMAZIONE Febbraio 2013 n.297 Il carnevale dei bambini
  2. 2. 2Elezioni: cambiare l’Italia per far pagarela crisi a chi ha di piùSiamo a pochi giorni dalla conclusione di una campagna elettorale senza precedenti. Senzaprecedenti per le condizioni di oggettiva difficoltà del Paese, delle persone, delle famiglie,dei lavoratori e delle imprese. La crisi è in una fase acutissima. A farne le spese sono so-prattutto i giovani che non trovano lavoro e tutti coloro che lo perdono e tante aziende chenon ce la fanno più a reggere sul mercato, spesso principalmente per problemi di liquidità. dell’On Maino MarchiSenza precedenti per la sfiducia che si è ingene- bero ancora una volta i più deboli. Monti prometterata nei cittadini sulla possibilità della politica di il contrario di ciò che ha fatto. Grillo ripercorrecambiare le cose. Rischia di passare il concetto del simboli e ragionamenti del ventennio (chiudere“sono tutti uguali” assolvendo o non penalizzando partiti e sindacati, bombardare le istituzioni, ecc).i responsabili che hanno governato gran parte degli E poi c’è quella sinistra radicale, oggi guidata daultimi dieci anni (il PdL e la Lega), che addossa Ingroia, che ha le massime responsabilità dellele stesse responsabilità a chi ha combattuto per vittorie passate di Berlusconi e che, ancora unaprospettive e soluzioni opposte a chi ha governato volta, non contenta, ci riprova. Occorre una gran-(il PD) e favorisce chi propone di buttare tutto per de mobilitazione per una netta vittoria del PD earia senza nessuna vera proposta di governo (non del centrosinistra, che permetta di affrontare conlo è, come sostiene Grillo, l’uscita dall’euro, né il forza tre cose:non pagare i debiti, né assicurare 1000 euro a tutti). il rilancio del progetto europeo, cioè il cambiamen-Senza precedenti per il tipo di gara elettorale. C’è to delle politiche sbagliate che ha fatto la destra azzerarla per la case di minor valore (quelle chesolo una coalizione, il centrosinistra, che davvero europea in questi anni, per avviare politiche di pagano fino a 500 euro) e alzarla notevolmente perpropone un progetto per il futuro del Paese, un investimento e sviluppo, per il lavoro; quelle di maggior valore (oltre 1,5 milioni di europrogetto di governo. Tutti gli altri hanno solo un la ricostruzione economica dell’Italia, cioè politi- di valore catastale).obiettivo: impedire al PD e al centrosinistra di avere che per il lavoro, per la crescita (investimenti dei Né ci lasciamo intimidire dalla campagna su MPS.la maggioranza sia alla Camera che al Senato per Comuni; sostegno alla scuola, università, ricerca e Chi ha tolto il falso in bilancio, introdotto lo scudogovernare autonomamente. Fanno tutti il tifo per all’innovazione, in particolare nella green economy; fiscale e non voluto regolare i derivati, che sonouna situazione di non governo, che renda possibile meno carico fiscale sul lavoro e l’impresa e di più tutte questioni che c’entrano con questa vicenda? Ilperseguire accordicchi senza una vera prospettiva su finanza e patrimoni; lotta all’evasione fiscale centrodestra. Chi doveva vigilare sulla Fondazione?di governo. con la tracciabilità dei pagamenti; accelerazione Il Ministero dell’Econonia guidato da Tremonti. ChiE questo perché c’è in gioco una questione essen- dei pagamenti della pubblica amministrazione; ha operato per cambiare la direzione della banca?ziale: chi paga l’uscita dalla crisi italiana. Finora vera spending review, cioè taglio delle spese per Il Sindaco PD di Siena, poi costretto alle dimissionil’hanno pagata soprattutto i ceti medi e bassi, che il funzionamento dei Ministeri e risorse adeguate, e che ora ricandidiamo. Ce n’è anche per noi: c’èsi sono tutti impoveriti, mentre una fascia ristretta eliminando gli sprechi, per il welfare e i servizi ai stato un eccesso di localismo a Siena, a questo èsi è arricchita, quella che detiene gran parte della cittadini), un errore politico, non un reato.ricchezza finanziaria e patrimoniale. Questi sanno la ricostruzione democratica del Paese: potere Non abbiamo timori di Commissioni di inchiestache Bersani, il PD e il centrosinistra fanno sul serio: di scelta ai cittadini, come abbiano fatto con le e del lavoro della Magistratura: emergerà che il PDse vinciamo sono soprattutto loro, quelli che hanno primarie; moralità nella vita pubblica; lotta alla non c’entra con le scelte di cattiva gestione e condi più, a dover dare di più. Questi poteri forti si sono corruzione, prevedendo i reati di falso in bilancio e gli eventuali reati commessi.scatenati contro la prospettiva della nostra vittoria. di autoriciclaggio; riduzione dei costi della politica; Con questo tema si vuol rendere opaco ciò che conBerlusconi promette in forme nuove vecchie pro- riorganizzazione della pubblica amministrazione queste elezioni è davvero possibile: cambiare l’Ita-messe non mantenute e che, se fossero realizzate, e, soprattutto, lotta alle organizzazioni criminali lia, stando dalla parte dei più deboli, per costruiredeterminerebbero una catastrofe finanziaria dello mafiose. un’Italia giusta.Stato, evitabile solo con altri colpi alla scuola, alla Il PD ha presentato proposte forti e realizzabili. Sta a noi renderlo evidente a tutti gli elettori persanità, allo stato sociale. Alla fine a pagare sareb- Come l’IMU sulla prima casa, dove vogliamo vincere il 24 e25 febbraio. SALUMIFICIO Marzo 1973 - Marzo 2013 40 ANNI DI PRESENZA DEL SALUMIFICIO NOVELLARESE Per festeggiare la ricorrenza nel mese di marzo BBS invita tutti i clienti alla “PESCA-LOTTERIA” di Bartoli & C. snc con in palio gustosi prodotti del salumificio. MACELLAZIONE E LAVORAZIONE CARNE SUINA CENTRO CARNI vendita al minuto di carni bovine - suine - avicole Mortadella NOVELLARA (RE) via C.Colombo, 84 tel.0522/654166 - www.salumificiobbs.com al Tartufo
  3. 3. 3Non cadiamo ancora nelle trappole pretare. La politica e la finanza devono tornare ad essere due entità separate. Tutto il sistema politico italiano ne- cessita di essere riformato; nessuno è immune da colpe.degli imbonitori Questa considerazione però non ci esula dal dovere fare una scelta consapevole e razionale al momento del voto. L’unica piattaforma politica che sta proponendo in modoSpregiudicate promesse da parte dei soliti noti ma la triste verità è che le misure concreto soluzioni per risolvere alcune delle problematichedemagogiche alla fine si ritorceranno contro i più deboli presenti è il Partito Democratico. Ad esempio non si parla di eliminazione dell’IMU bensì di Alessandro Baracchi vice Segretario PD Novellara di una sua rimodulazione in base al reddito e al patrimo- Le campagne elettorali hanno il ai trasporti, all’istruzione, in ogni caso, saranno a danno nio. L’alleggerimento dell’imposta sulle fasce più deboli beneficio di mettere in luce tutta e a carico del contribuente. Ecco perché l’eliminazione sarà finanziata mediante un’imposta personale sui grandi la spregiudicatezza mediatica dei dell’IMU non è nient’altro che un azione propagandistica patrimoni; un prelievo aggiuntivo sui patrimoni immobi- partiti che, pur di accaparrarsi il più che in modo indiretto, in ogni caso, si ritorcerà contro alle liari di valore superiore a soglie particolarmente elevate. ampio consenso, cercano di inter- persone. La speranza è che gli italiani non abbiano dimen- Questa è solo una delle proposte del PD che fonda la sua cettare voti anche con modalità di- ticato che dal 2001 Silvio Berlusconi ha governato ben 10 impostazione su linee politiche ben precise: rimodulazio- scutibili. Non da ultima la fantoma- anni non raggiungendo alcun obiettivo politico ne istituzio- ne della tassazione coerentemente con redditi e patrimo- tica proposta di togliere l’IMU. nale tra quelli prefissati. Lo scandalo “Monte dei Paschi” ni; tassazione delle rendite; alleggerimento del costo del Ritenere questa proposta inverosi- grida vendetta e, per dovere di obiettività, è bene ricordare lavoro reperendo i fondi mediante misure stringenti dimile non significa condividere l’imposta così com’è stata le responsabilità anche del sistema politico; responsabilità tracciabilità dei flussi che consentano un maggior controlloapplicata; significa razionalmente comprendere che chi che però non devono essere ingigantite in modo strumen- sull’evasione fiscale. La forza di una proposta politica èpropaganda la sua restituzione non farà altro che recupe- tale nella fattispecie. Un conto è nominare i membri di una direttamente proporzionale alla sua ragionevolezza e con-rare quel mancato gettito in un modo differente. Che siano fondazione; un conto è intercettare movimenti di specula- cretezza, parametri imprescindibili per una scelta consa-tagli ai trasferimenti agli enti locali, oppure tagli alla sanità, zione finanziaria che solo gli addetti ai lavori possono inter- pevole e ragionata.Partito Democratico: una campagnaelettorale tra la gente per parlare deiproblemi reali del nostro paese Milena Saccani Vezzani segretaria Circolo PD di Novellara Di fronte al circo mediatico, agli ef- li. Non solo per parlare loro del programma del partito ma confronta…….e aggiungerei citando una frase di Bersani: fetti speciali e alle proposte “shock”, soprattutto per ascoltarli, dare delle risposte, avere sugge- “guardandole all’altezza degli occhi”. Questo modo di fare bisogna fare di tutto per ancorare la rimenti su ciò che c’è da fare per questo settore, nonché e di agire deve caratterizzare la nostra campagna eletto- campagna elettorale alla condizio- vedere e toccare con mano la realtà delle aziende agricole rale e la nostra attività politica (anche e soprattutto dopo ne del paese e spostare il dibattito locali e la realtà del nostro territorio. Una prima tappa del le elezioni). L’Agricoltura e il settore agroalimentare sono su temi seri. È quello che sta facen- nostro tour si è svolta a Novellara presso l’az.agricola di in forte sofferenza, ma rappresentano una risorsa fonda- do il Partito Democratico. Una cam- Bartoli Gabriele incontrando una ventina di agricoltori. Se- mentale. Sono settori decisivi e strategici per rilanciare il pagna elettorale nei territori, tra la conda tappa è stata la Latteria Sociale di S.Giovanni, presso paese. Il programma del PD si intitola “L’Italia Giusta”…… gente, parlando dei problemi reali la quale abbiamo incontrato un’altra ventina di agricoltori L’Italia Giusta che mette al centro gli elettori, i cittadini (chedel nostro paese e proponendo soluzioni serie e credibili. delle frazioni. A seguire, visita alla CILA e nuova centrale di non devono essere solo spettatori, ma protagonisti), cheProprio da questo è nata l’idea dell’iniziativa che si è svol- Biogas, alla discarica Sabar e alle serre di coltivazione del mette al centro i temi reali come il Lavoro, Moralità, Scuo-ta nella mattinata di mercoledì 6 febbraio, nella quale si basilico del Bettolino. A mio giudizio è stata sicuramen- la, Salute, Agricoltura, Ambiente, Welfare, Fisco, Diritti,è parlato di AGRICOLTURA e della situazione del settore te un’esperienza molto positiva e anche gradita dall’altra Beni Comuni. Finalmente è venuto il momento anche perAgroalimentare. Anziché proporre la solita serata di dibat- parte. È stata l’occasione di un confronto vero e diretto l’Agricoltura di essere messa al centro dell’agenda politicatito politico, il Circolo PD di Novellara ha pensato ad un con le persone, una bella chiacchierata ed uno scambio e (speriamo) di Governo.approccio diverso. La sottoscritta (segretaria locale del PD) di opinioni e suggerimenti sul da farsi, perché c’è ancora Un ringraziamento a chi ci ha accolto e ospitato: Bartoli Ga-e la candidata al Senato Leana Pignedoli (senatrice uscente molto da fare per l’agricoltura e troppo poco se ne parla briele, Giannetto Gatti per la Latteria Sociale di S.Giovanni,ed ex membro della commissione agricoltura) siamo an- in questa campagna elettorale. La buona politica è quella Salsi Graziano per la Coop.CILA e Marastoni Mirco per ladate di persona ad incontrare gli imprenditori agricoli loca- che frequenta le persone in carne ed ossa, che discute e si Sabar. OFFICINA AUTORIZZATA CENTRO REVISIONI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI - Servizio di Gommista Car Service - Ricarica e assist. climatizzatori - Officina riparazione autoveicoli - Installazione impianti GPL/Metano Vendita autovetture e autocarri di tutte le Marche con garanzia e assistenza NOVELLARA (RE) Via Prov.le Nord, 68/70 - www.novautosoncini.it - Tel. 654430 - 654231 cell. 335/6108145 - 335/6108133
  4. 4. 4 DOVE LA POLITICA DICE LA VERITÀComm. resp. L.515/93 Stefano Di Traglia
  5. 5. 5Quattro anni dopo, di nuovo alla cortedi ObamaLa Casa Bianca ha accolto il novellarese Alessandro Cagossi. E’ la seconda voltache il giovane docente universitario riceve l’invito ufficiale a presenziare alla ceri-monia di insediamento del Presidente degli Stati Uniti di Simone OlivaIntervista ad Alessandro Cagossi, docente presso il Obama rimane un punto di riferimento per moltis-Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università della simi cittadini americani che, non a caso, lo hannoWest Virginia dove insegna e fa ricerca dal 2006. E’ rivotato sapendo che anche grazie alle sue scelte ilgiunto a questo impiego dopo la Laurea in Sociolo- futuro sarà comunque più roseo di quanto sia statogia presso l’Università di Trento e girando per il mon- il recente passato.do (Australia, Senegal, Ecuador, Cina e Stati Uniti) Perché pensi che gli americani abbiano voluto ri-per studiare i sistemi politici internazionali. Adesso confermare Obama?le sue attenzioni sono rivolte all’Unione Europea, in Credo sia stato rieletto per un atto di giustizia, poichéparticolare all’eurozona. gli americani hanno voluto premiare chi ha fatto il e il PdL. Direi che peggio non si poteva fare, da tuttiSi può proprio dire che ormai “sei di casa” alla cor- lavoro “sporco” e ha dovuto compiere le scelte più i punti di vista.te di Obama. difficili nel momento peggiore, considerato che la E Monti?Nel 2009 ero già stato invitato dal celeberrimo se- crisi economica era al suo apice proprio all’inizio del Sostanzialmente Monti ha riscosso conto terzi le tas-natore Robert Byrd, il più longevo della storia del suo primo mandato, nel primo semestre del 2009. se di Berlusconi e Tremonti, addirittura aumentan-Congresso americano. In questa nuova occasione Obama raccoglierà i frutti delle sue scelte e gli ameri- dole un po’ perchè non c’erano più soldi in cassal’invito a partecipare mi è stato inviato dal senato- cani lo hanno rieletto anche per questo. per far funzionare lo Stato italiano, pagare le pen-re Jay Rockfeller, discendente dalla famosa famiglia Ma un’alternativa c’era. Come mai gli statunitensi sioni e mettere benzina nelle auto della polizia. In talnewyorkese, con cui ho lavorato in ambito universi- non hanno dato credito al repubblicano Mitt Rom- senso, Monti è come Obama negli USA, ha preso intario per alcuni programmi di politiche locali in West ney? mano un paese che era al collasso. Anche chi verràVirginia. Ho potuto assistere all’insediamento-bis a Credo che Romney sia rappresentata una scelta sba- nei prossimi anni si troverà a fare i conti col fardellopoca distanza dal podio, assieme a personaggi del- gliata da parte del Partito Repubblicano, visto che è lasciato in eredità dalla gestione scriteriata della crisilo spettacolo, tv e politica. Fra loro anche Soledad un investitore finanziario di Wall Street. Molti ameri- da parte del centrodestra. A proposito, nel 2014 sa-O’Brien, nota presentatrice della CNN. cani vedevano Romney come l’emissario della gran- ranno 80 i miliardi che dovranno entrare nelle casseQuali differenze hai notato rispetto a quattro anni de speculazione finanziaria che crea grandi profitti dello Stato con tasse e tagli lasciati in eredità da Ber-fa? senza produrre nulla. Speculazione che ha creato lusconi e Tremonti.Il primo insediamento avvenne con un freddo gla- lo sconquasso economico degli ultimi anni. Hanno Si potrebbe obiettare che Obama ha salvato la Ge-ciale, mentre stavolta la giornata era piuttosto mite. quindi ritenuto inopportuno mettere un uomo di neral Motors, mentre Berlusconi l’Alitalia.Una metafora perfetta della crisi che quattro anni fa Wall Street alla presidenza degli Stati Uniti e, diciamo Obama ha prestato denaro pubblico all’aziendaha di fatto congelato l’economia mondiale, e il di- così, al comando dell’economia mondiale. privata General Motors, denaro che è stato restitu-sgelo ora. Un confronto tra Obama e Berlusconi nella gestio- ito completamente allo Stato americano con tantoChe cosa ha detto Obama alla folla oceanica accor- ne della crisi? di interessi al tasso di mercato. Berlusconi ha fat-sa a celebrarlo? Sia Obama sia Berlusconi non sono i responsabili to pagare i 3 miliardi di debiti dell’azienda pubblicaObama ha voluto fare un discorso di insediamento della crisi. Tuttavia, a torto o a ragione, Obama ha Alitalia ai contribuenti italiani e poi l’ha privatizzataprogrammatico incentrato su quello che intende fare fatto delle scelte ben precise per affrontare la crisi, vendendola a una cordata di imprenditori. Direi chenei prossimi quattro anni, lasciando da parte la tipica iniettando denaro pubblico per stimolare l’economia la differenza è lampante.retorica che di solito contraddistingue queste occa- e cercando di far pagare più tasse ai ricchi. In Ita- Tornando alle cose nostrane, un uomo di mondosioni. Libero dall’incombenza della rielezione, Oba- lia, al contrario, per vari anni Berlusconi ha negato come te come riesce a coltivare il suo rapporto colma potrà usare questo secondo mandato per attuare la crisi, senza peraltro far molto per alleviarla. Poi paese?quello che non è riuscito a fare in passato, favorendo nel 2011 con un paese sull’orlo della bancarotta ha Quando possibile rientro due volte all’anno (a Natalel’eventuale ascesa di Hillary Clinton tra quattro anni. dovuto inevitabilmente mettere mano all’emergenza e in estate) per visitare famiglia e amici; poi da qual-E il pubblico come ha reagito? con aumento delle tasse e tagli distribuiti sul triennio che anno scrivo per il Portico sulle vicende novella-C’erano meno persone rispetto al 2009 e si respira- 2012-2014. Infine ha passato la mano a Monti per resi che mi giungono all’orecchio; e dal 1997 facciova un senso di realismo che ha in parte sostituito il fargli fare il “lavoro sporco”. Senza contare gli scan- volontariato in Croce Rossa, visto che di volontari cegrande entusiasmo della precedente occasione. Ma dali di ogni tipo che hanno riguardato la sua persona ne è sempre bisogno. PROTEGGI LA TUA VISTA Ristorante Pizzeria CONSULTA SEMPRE LOTTICO OPTOMETRISTA La Piccola Conchiglia di Alfano Francesco OTTICA NOVELLARA (RE) via Cavour, 16 tel. 654127 STUDIO APPLICAZIONI LENTI A CONTATTO ANALISI VISIVA COMPUTERIZZATA Tel. 0376 509552 IN NOVELLARA Via C. Cantoni, 21 Via Zonta, 5/B - Suzzara (Mn)
  6. 6. 6ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL’INFANZIA è necessario che il cittadino richiedente rimanga di-Dal 22 gennaio al 28 febbraio sono aperte le iscri- sponibile per il ritiro durante la mattina prestabilita.zioni alle scuole dell’Infanzia per l’anno scolastico Per maggiori informazioni www.sabar.it2013/2014: Comunale “Arcobaleno”, Statale “Il Via Sturlona, 12 - Novellara (RE)Girasole”, Parrocchiale “Lombardini” e Parrocchiale APPUNTEMENTI ED EVENTI A NOVELLARA tel. 0522.657046 - info: 334.8965242“S.Maria”, per i bambini nati negli anni 2010, 2009 DOMENICA 3 MARZO www.poderecanovi.ite 2008. Come tutte le prime domeniche del mese NovellaraCome sempre i bambini saranno accolti in base al vi attende in centro storico per il tradizionale mer-numero dei posti disponibili, determinato dalla ca- catino dell’antiquariato, il ritrovo di auto d’epocapacità ricettiva delle strutture. in Piazza Unità d’Italia, l’esposizione di quadri di Augusto Daolio in Sala Civica. Dalle 10,00 alle 11,30BORSE DI STUDIO PER ALUNNI DELLE SCUOLE e dalle 15,30 alle 17,00 è inoltre possibile visitareSUPERIORI DI II GRADO l’Acetaia Comunale in Rocca e fino alle 18.30 ancheDal 25 gennaio fino alle 13 di mercoledì 27 febbraio il Museo Gonzaga (entrambe ad ingresso gratuito).è possibile presentare le domande di borse di studiorelative all’anno scolastico 2012/2013, così come IMMAGINI DAL MONDOprevisto dal bando emanato dalla Provincia di Reggio Torna al Circolo Ricreativo aperto novellarese la tre-Emilia sulla base della Legge regionale 26/2001 sul dicesima edizione di “Immagini dal mondo” proie- Ristorazione e OspitalitàDiritto allo studio. Tutte le informazioni sul sito web zioni di foto a cura di Mauro Storchi. Gli appunta-del Comune. menti di marzo, tutti con ingresso gratuito a partire in ambiente rustico e raffinato dalle ore 21.00 sono: Giardino estivo per eventiSUAP: NUOVA SEDE Lunedì 4 marzoED ORARIO DI RICEVIMENTO 2007-2008-2010 e ricevimenti: matrimoniA partire dal 4 febbraio lo Sportello Unico attività Destinazione Croazia battesimi, cene di lavoro ecc.produttive (SUAP) di Novellara si è trasferito sotto al di Mauro Storchiporticato dell’ala nord della Rocca dei Gonzaga e ri- Lunedì 11 marzoceve nelle giornate di martedì, giovedì e sabato dalleore 10,30 alle ore 12,30. Mozambico-Lisbona di Pierluigi Montali Menù degustativi Lunedì 18 marzoAVVISO AI CACCIATORIEntro il 31/3/13 occorre riconsegnare all’URP il tes- La valledi Kathmandu (Nepal) Maranhao Brasil a partire da e.15serino di caccia, compilato alla pagina 71 e 73 relati- di Antonio Cosivamente alla scheda riepilogativa “caccia stanziale”. Lunedì 25 marzo Venerdì, Sabato dalle 19,00 Argentina “El color del viento”PREMIO PER LA PACE “GIUSEPPE DOSSETTI” Giro giro tondo…cade il mondo… Domenica solo a MezzogiornoVII° edizione anno 2013Il Comune di Cavriago, il Comune di Reggio Emilia, di Graziano Pederzoli Aperto tutti i festivila Provincia di Reggio Emilia, la Regione Emilia- IN DUE SOTTO ‘NA FINESTRA e su prenotazioneRomagna, bandiscono il “Premio per la pace Venerdì 22 marzo alle ore 21.00 al Teatro FrancoGiuseppe Dossetti” edizione 2013. La Sezione 1 del Tagliavini Andrea Perrozzi e Alessandro Salvatori lunedì - martedì - giovedì“Premio per la pace Giuseppe Dossetti” si rivolge ad presentano la commedia brillante “In due sotto ‘naassociazioni con sede sul territorio nazionale che ne- finestra” di Elisabetta Tulli. Prevendite presso la bi-gli ultimi tre anni abbiano compiuto “azioni di pace” blioteca comunale.coerentemente con i principi affermati da GiuseppeDossetti nella sua vita. Le candidature dovranno per- OMAGGIO A VERDIvenire entro lunedì 18 marzo 2013 presso il Centro Mercoledì 27 marzo alle 21.00 il coro diretto daStudio e Lavoro “La Cremeria”, Via Guardanavona 9, Francesca Canova insieme all’Orchestra diretta da42025 Cavriago (RE). Luigi Paglierini sono al Teatro Franco Tagliavini con il concerto “Omaggio a Verdi”. Prevendite presso laRACCOLTA RIFIUTI INGOMBRANTI: biblioteca comunale. A DOMICILIO E GRATISS.a.ba.r. spa ha attivo già dal 2009 il servizio a domi-cilio per la raccolta rifiuti ingombranti.Il servizio, completamente gratuito è rivolto a tutte Intervento sulla ciclabile di via d’Azegliole famiglie che pagano regolarmente la tariffa igieneambientale e che necessitano di scartare rifiuti inca- Grazie ad un accordo pubblico privato inserito nelle usuali contrattazioni urbanistiche, il Comune dipaci di essere trasportati in una normale automobile Novellara è riuscito a posizionare punti luci per fornire un’adeguata illuminazione pubblica alla pista(materasso, mobili, boiler, frigorifero ecc). ciclo pedonale di via Massimo d’Azeglio fin’ora sprovvista.Per attivare il servizio basta contattare S.a.ba.r. allo L’intervento ha interessato il tratto che va dal Casino di Sotto fino a via Nova (direzione Guastalla)0522-657569 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle per un totale di circa 10.000 euro ed ha permesso di rispondere ad una reale attesa da parte dei12.30 e dalle 14.30 alle 17.30. La giornata prestabi- cittadini che quotidianamente usufruiscono di quel collegamento ciclo pedonale per raggiungere illita per la raccolta a Novellara è il giovedì e, se non centro di Novellara.è possibile posizionare il rifiuto fuori dall’abitazione RIPARAZIONI PROTESI DENTALI “IL CORREGGIO s.n.c.” di Pellini Vittorio & C. Novellara (RE) via V. Veneto 4 cell.338/3913765
  7. 7. 7 Notizie a cura dell’Amministrazione ComunaleLe scuole a teatro: a Novellara la 4a edizionedel Festival Internazionale Teatro LabDal 10 al 17 marzo scuole e compagnie “contro la violenza”Dal 10 al 17 marzo il Comune di Novellara accoglie sentano alle ore 11.15 al Teatro Tagliavini “La mortela quarta edizione del Festival Internazionale Teatro del cinio”: un percorso ironico , esilarante, riflessivo,Lab – a cura di Etolie Centro Tatrale Europeo di Reg- attraverso le varie e molteplici forme di violenza che igio Emilia. giovani devono affrontare o subire più o meno consa- nisti di una sorta di show televisivo: un “gioco dellaTeatro Lab è una rassegna teatrale, unica nel suo ge- pevolmente nelle loro relazioni e fatti quotidiani. Una violenza” condotto attraverso un computer centralenere, che accoglie le produzioni di numerose scuole garbata a volte arrabbiata critica al mondo degli adulti, e un tablet anche questo nelle mani del pubblico.di ogni ordine e grado, programmazione arricchita della scuola, dei mass media che li ritiene sempre e La rassegna teatrale, che dal 18 al 23 marzo migraquest’anno dal coinvolgimento di compagnie teatrali comunque dei soggetti passivi, da manipolare senza a Castelnovo ne’ Monti, prevede inoltre incontri conemergenti da tutt’Italia e dall’estero. alcuna autonomia pensante. registi, spettacoli d’improvvisazione e teatrali aperti aIl Centro Etolie insieme ai partners istituzionali del Il festival verrà inaugurato domenica 10 marzo alle tutta la cittadinanza (costo del biglietto per spettacolifestival provenienti da Francia e Olanda hanno scelto ore 20.30 al Teatro Franco Tagliavini con lo spettacolo al mattino 3,50 euro, alla sera 7.00 euro). Un’emo-come tema focale di tutta la programmazione “Noi “Violence play project” diretto Daniele Franci, direttore zione unica per la città che già l’anno scorso ha vistocontro le violenze” ed anche l’Istituto Comprensivo artistico di Etoile e che vede il coinvolgimento di 50 centinaia di giovani studenti “invadere” pacificamentedi Novellara ha voluto offrire il proprio contributo ragazzi, protagonisti della performance di apertura. il centro storico con il loro entusiasmo e passione perartistico. Martedì 12 marzo i ragazzi di Novellara pre- Lo spettacolo porterà il pubblico ad essere i protago- l’arte. Per maggiori informazioni www.centroetoile.euNuovo gattile e ampliamento del canileintercomunale: la Giunta ha approvatoil progettoDurante l’ultima seduta di Giunta è stato approvato il delle attività di ufficio e quelle d’assistenza degli ani- volontariato che da anni gestisce il canile intercomu-progetto preliminare per la ristrutturazione ed amplia- mali, nuovi box riscaldati nell’ex porcilaia da destinare nale” afferma l’assessore alle opere pubbliche Robertomento del canile intercomunale e per la realizzazione a cani anziani e la realizzazione di nuovi locali chiusi Gelosini e ricorda “La priorità è l’eliminazione delladi un nuovo gattile. per ampliare la capacità ricettiva destinata al gattile. commistione tra le funzioni di gestione amministrativaLa ristrutturazione, che per la parte concernente la pro- Proprio l’ampliamento del gattile nella struttura ha da quelle puramente operative per l’assistenza agligettazione e conduzione del cantiere è stata affidata al ottenuto un contributo di 118.400 euro da parte animali, eliminando elementi di degrado e fatiscenza.Comune di Campagnola Emilia tramite convenzione della Regione Emilia Romagna, ovvero il 50% rispet- Contiamo di iniziare gli interventi entro metà anno,con il Comune di Novellara, prevede una riqualifica- to all’importo totale lavori pari a 236.800 euro. La per poter accogliere con maggiore sicurezza, igienezione completa del canile con sede in via Valle. restante parte dei costi sarà suddivisa tra i 14 Comuni ed efficienza tutti gli animali e permettere ai volontariL’intervento prevede il trasferimento fuori dalla struttu- associati alla gestione intercomunale del canile. di lavorare con più facilità”.ra di tutte le funzioni che non necessitano di ambienti “Nella fase di progettazione abbiamo ascoltato le esi- Ricordiamo che il canile è aperto tutti i giorni (dome-riscaldati, per ottenere una più efficace separazione genze dei volontari di Gente di Canile, l’associazione di niche e festivi compresi) dalle 8.00 alle 14.00.
  8. 8. 8 rubrica a cura di Stefania Erlindo BIBLIOTECA TEATRO FRANCO TAGLIAVINI In evidenza: Nuova Carta dei servizi per la biblioteca: Domenica 3 marzo ore 21 La Giunta Comunale ha recentemente Noveteatro presenta approvato la nuova carta dei servizi della Biblioteca. Consulta il sito della bibliote- “Angelo della gravità” di Massimo Sgorbani con Fabrizio Careddu. ca per scoprire tutte le importanti novità Interi € 13, ridotti € 11 (under 25 e over 65) che riguardano il prestito dei materiali, la eventuale sospensione dal servizio, le nuove norme per l’utilizzo di internet, del- Dal 10 al 16 marzo la zona wifi e dei lettori e-book. Festival Internazionale TEATRO LAB Le novità entreranno in vigore da marzo 2013 e sono finalizzate alla massima frui- zione del patrimonio della nostra bibliote- Domenica 10 marzo 2013 ore 20.30 ca. Per informazioni 0522655419. INAUGURAZIONE DELLA 4° Ecomondo: laboratori e spettacoli sul EDIZIONE DEL FESTIVAL tema del riciclo: “Violence Play Project” di D. Franci sabato 2 marzo ore 16.00 sala del Fico Regia: Marie Noelle Bouvier, Leo van Sluiss, Marten van der Weele “La grande avventura di un piccolo con- Direzione artistica Daniele Franci tenitore” spettacolo con burattini per Intero € 7 Ridotto per Soci Etoile € 5 bambini dai 5 ai 10 anni. Prenotazione obbligatoria. Sponsor dell’evento Coop Mercoledi 13 marzo ore 20.30 Consumatori NordEst sabato 16 marzo ore 16.00 Biblioteca “Di Carne” uno spettacolo di e con Alessandro Gallo con la partecipazione “I burattini giganti mangia-spazzatura” di Miriam Capuanoregia di Maria Cristina Sarò narrazione e laboratorio creativo per Intero € 7 Ridotto per Soci Etoile € 5 bambini dai 5 ai 10 anni Prenotazione obbligatoria. Sponsor dell’evento Coop Consumatori NordEst - Visita l’home page Sabato 16 marzo ore 20.30 della biblioteca per scoprire i due appun- “As Water Reflects The Face tamenti di aprile. Come il riflesso dell’acqua” Un libro al mese: Compagnia Osono Theater sabato 23 marzo ore 17 sala del Fico Intero € 7 Ridotto per Soci Etoile € 5 Presentazione del libro “L’ultimo quadro di Tutti i biglietti possono essere prenotati allo 3357609408 o tramite mail a Viviana.Malaguti@teletu.it Van Gogh” di Zamboni Alan. Visita l’home page della biblioteca per Venerdi 22 marzo ore 21 Andrea Perrozzi e Alessandro Salvatori scoprire gli altri appuntamenti. In due sotto a ‘na finestra di Elisabetta Tulli Regia Paola Tiziana Cruciani. Intero euro 15, ridotto euro 13 (under 25 e over 65) Giannetto Gatti: il libro in biblioteca: Il libro scritto da Lucio Levrini sull’inten- sa vita di Giannetto Gatti è ora in vendi- Mercoledi 27 marzo ore 21 ta in biblioteca al prezzo simbolico di 7 Associazione T.W.Adorno Omaggio a Verdi - Concerto euro (fino ad esaurimento scorte). Il libro Coro diretto da Francesca Canova e orchestra diretta da Luigi Pagliarini. racconta con documenti e testimonianze Interi € 13, ridotti € 11 (under 25 e over 65) le molte vite di Giannetto Gatti, soldato, Per i soci Coop, i titolari Carta giovani e i soci di Noveteatro i biglietti della stagione te- partigiano e cooperatore . Per informazio- atrale 2012/13 avranno un costo di € 8. ni 0522655419 La Spezieria_Sul filo del racconto: Il quinto appuntamento del ciclo Sul filo del racconto è giovedi 7 marzo con la let- tura di “Chi ha paura di Nero Wolfe” di Rex CIRCOLO OMNIBUS Stout. Per conoscere il programma com- Giovedì-Sabato dalle 10,00 - 12,30 pleto delle letture de La spezieria consulta il sito della biblioteca. tel. 0522/651073 cell.338/5348729 NUOVA CARROZZERIA MULTIMARCA - SOCCORSO AUTO S.N.C. Assistenza ricambi usati - Sostit. e riparazione oscuramento vetri Rinnovo fanali senza sostituzione - Riverniciatura moto nuove e d’epoca Gestione e disbrigo pratiche assicurative SOCCORSO GRATIS PER AUTO IN RIPARAZIONE NOVELLARA (RE) via E. Mattei, 8/10/12 tel. e fax 654965 cell.347/5068015 - 339/7305543 email: cocchifontanilicarrozzeria@teletu.it
  9. 9. 9“Angelo della gravità”: storia di un’ossessioneper il cibo tra i falsi miti del consumismoLa nuova Produzione NoveTeatro porta in scena il testo di Massimo Sgorbani,premio speciale della giuria al Premio Riccione 2001 con Fabrizio Careddu, accla-mato attore santilariese. di Giorgia BarbieriNoveTeatro debutterà domenica 3 marzo al Te- na: un condannato all’impiccagione per l’assassinioatro della Rocca ‘Franco Tagliavini’ di Novel- di una ragazza si vede sospendere l’esecuzione per-lara con Angelo della gravità di Sgorbani, che ché così grasso che il suo peso avrebbe spezzato lasi è aggiudicato il premio speciale della giu- corda del boia. Protagonista è un ragazzo obeso, laria al Riccione 2001, il più importante festi- cui bulimia nasce da un profondo bisogno d’amo-val nazionale di drammaturgia contemporanea. re, ossessionato da una sua vera e propria folliaFabrizio Careddu - attore acclamato che ha diviso nei confronti del cibo, vissuto come una necessitàil palcoscenico con artisti del calibro di Mariangela per ingrassare il corpo e renderlo corazzato controMelato - insieme alla regia di Domenico Ammendola la vita. La sua sola consolazione è il cibo, è il solo,– direttore artistico di NoveTeatro - porterà in scena il più alto dono d’amore che lui conosca. Andatouna riflessione sugli effetti deleteri del consumismo in America per studiare l’inglese e trasformatosi insulla nostra società. Il monologo, insieme tragedia e uno dei più assidui frequentatori di supermercati,paradosso comico, racconta in chiave divertente un vive passo dopo passo la propria discesa all’infernodramma della nostra epoca. Il testo dai tratti tragico- fino al culmine: l’omicidio di una ragazza che nonmici prende spunto da un fatto di cronaca america- ha saputo comprendere la sua malata e disperata Circolo Culturale “Marta Beltrami” ricerca dell’amore totale. La condanna a morte è vis- suta come percorso di espiazione, ma anche come Università dell’Età Libera il ricongiungimento finale con il divino: il condanna- to aspetterà digiunando il braccio della morte, sicu- ro di diventare un angelo leggero alla corte di Dio. Prosegue con interesse il 3° Anno Accademico dell’Università L’opera di Sgorbani pone l’accento sul piacere qua- dell’Età Libera organizzata dal Circolo Culturale “Marta Beltrami”, si rituale verso il cibo. L’attenzione ossessivo-com- con incontri settimanali il lunedì pomeriggio alle ore 15,30 presso pulsiva verso il junk food americano, che si trova la Sala Polivalente “Giovanni Palatucci” Piazza Unità d’Italia. Nel ventiquattro ore al giorno nei supermercati iper- mese di marzo 4-11-18-25 è in programma l’ottavo corso di templi del consumo statunitense, vuole essere una quattro lezioni con docenti Prof.ssa Luciana Boccaletti e Dimmo denuncia del modello di consumismo occidentale, Olivi. Sarà presentata una ricerca effettuata presso l’archivio che porta l’individuo a perdere di vista i propri valori comunale su economia ed emigrazione a Novellara tra l’800 e il e la fede in Dio, per ricreare un universo valoriale 900. Temi delle lezioni: caratteristiche locali del sistema feudale, distorto dove la centralità è data dagli oggetti terreni, Novellara in epoca repubblicana, Clericali e Liberali, Napoleone visti come mezzi per raggiungere l’ascesi spirituale e e il sacco di Novellara. Novellara tra impero di Francia e impero per arrivare a Dio. Gli angeli della gravità a cui tende d’Austria, l’armata Montalbano, dispotismo e modernità nel “cicciobomba” sono elemento di raccordo tra terra regno d’Italia, la restaurazione Estense, i moti risorgimentali. e il cielo e rappresentano, nella visione sconnessa Seguirà nel mese di aprile il 9° corso di tre lezioni: “L’arte di rac- della sua mente malata, la liberazione dal peso del contare: letture dal Decamerone di Giovanni Boccaccio” docente rifiuto e del pregiudizio da parte di una società super- Prof. William Spaggiari. Illustrazione di alcune novelle fra le più ficiale, alla deriva, basata sul culto dell’immagine e brevi e di più agevole comprensione, oltre che più efficaci, in della mercificazione di corpo, sentimenti e relazioni. cui si parla della prontezza di spirito e dell’intelligenza come doti della personalità dell’uomo (non senza qualche aggancio alla modernità). Per informazioni e prenotazioni: Per informazioni e iscrizioni : giovedì e sabato dalle ore 9,30 alle 11,30 Presso la sede del Circolo Ufficio Teatro 0522655407 Via Veneto,30 Novellara. Telefono 0522 653822 - Cell.335/5336123 e-mailenzotondelli1@libero.it Enzo Tondelli Biblioteca Comunale 0522655419 Meloni Auto - Vendita Auto Fratelli Meloni - Centro Revisioni nuove ed usate Revisione vetture di tutte le marche ed autocarri in sede fino a 35 q Revisione ciclomotori Prova sospensioni gratuita Autorizzazione Ministeriale n° 51 del 22/09/2005 Via A. Negri, 2 Via A. Negri, 4 Autofficina 42017 Novellara (RE) 42017 Novellara (RE) Autodiagnosi Tel. 0522 654254 Tel. 0522 756662 Climatizzatori Fax 0522 756377 0522 651237 Elettrauto
  10. 10. 10Lo stesso rigore per tutti ?Mi chiedo, se lo stesso zelo applicato quotidianamente dalle strutture statali dedi-te al controllo dell’evasione fiscale nei confronti di quelle piccole aziende e piccoliartigiani, che rappresentano la vera spina dorsale dell’Italia, sia applicata anchenei confronti del mondo del calcio. di Paolo BigiIn questo periodo molto difficile per il lavoro, per l’an- un presidente del consiglio presente e che si candidadamento generale di tutti i settori della nostra econo- come capo di una coalizione improvvisata, ci sia anche che ci siano e siano pienamente rispettate. Ma il rigoremia, mi è sorta spontanea una domanda, un quesi- la garanzia che le regole siano valide e applicate nei nel controllo, dovrebbe essere altrettanto egualitario,to che vorrei porre davvero ai nostri politici, ai nostri confronti di tutti. Quindi mi chiedo, se lo stesso zelo piccoli e grandi che siano. Se penso a quante situazioni“governanti”, così tanto illuminati da mostrar sempre applicato quotidianamente dalle strutture statali dedite potrebbero migliorare, a quante aziende sane si po-la faccia buona in periodo di campagna elettorale. E al controllo dell’evasione fiscale nei confronti di quelle trebbero aiutare, quindi di conseguenza quanti operaimi rivolgo soprattutto al nostro caro presidente del piccole aziende e piccoli artigiani, che rappresentano e onesti lavoratori potrebbero continuare a portare aconsiglio “Monti”, salvatore della patria per un anno la vera spina dorsale dell’Italia, sia applicata anche nei casa un degno stipendio, se solo si esaminassero ae mezzo, sostenuto da tutte le forze politiche per un confronti del mondo del calcio. Rimango impressiona- fondo e si chiedesse conto dei “fantamilioni” sperperatiinteresse comune, quello dell’Italia. (l’espressione sal- to quando leggo sui giornali i bilanci “in rosso” delle nel dorato mondo del calcio. Mi rivolgo al presidentevatore della patria è volutamente ironica) Leggendo società professionistiche. Leggo di società di calcio con del consiglio Monti, ma anche a tutti i politici che ini dati sempre più allarmanti del mondo del lavoro, debiti di milioni e milioni di euro, ma che però si per- qualche modo possono avere accesso alle “stanze delaziende sempre più in difficoltà, ma soprattutto arti- mettono di continuare a comprare giocatori pagandoli potere”, è possibile sapere perché una società di calciogiani e piccole imprese chiuse nella morsa di questa fior di milioni. Allora mi chiedo, ma da dove vengono può avere 200 milioni di euro di debiti senza che lomaledetta crisi economica, aziende che devono paga- tutti quei soldi ? ma il nostro governo è vigile su questo stato possa batter ciglio, mentre un artigiano è costret-re giustamente i propri debiti verso lo Stato ma che fronte ? oppure come capita spesso, e come la storia to a pagare l’Iva sulle fatture emesse prima ancora dipoi non si vedono allo stesso modo corrisposti i propri degli ultimi anni ci ha mostrato, a pagare sono sempre aver ricevuto il pagamento di quelle fatture dallo Statocrediti dallo Stato stesso, alimentando così sentimen- i soliti, i più deboli e soprattutto quelli che poi non han- stesso ? Il signor Monti che tanto si erge a “paladinoti di ingiustizia e intolleranza verso quello sterminato no i mezzi per “ribellarsi” e quindi scelgono di star zitti della giustizia e dell’equità sociale”, si sta comportandomondo di balzelli racchiusi sotto la parola “tasse”, tra ? Mi chiedo, è forse più comodo per lo Stato applicare allo stesso modo coi grandi e coi piccoli ? Mi augurol’altro necessarie per garantire adeguati servizi e assi- alla lettera e in modo quasi maniacale le tante norme tanto che i miei quesiti siano solo frutto della mia pocastenza sanitaria in uno stato civile e moderno come anti evasione nei confronti dei piccoli artigiani rispetto a esperienza nella materia, ma che in realtà siano tuttila nostra Italia (sarebbe bello fosse davvero così…), esaminare e chiedere conto dei bilanci così “strani” del- sbagliati, e che lo Stato si comporti allo stesso modomi sono chiesto tra me e me se tra le competenze di le società di calcio ? Intendiamoci… le norme è giusto nei confronti di tutti…Gli effetti dell’inquinamento acusticoAlcune riviste mediche specializzate e ricerche hanno messo in evidenza iproblemi per la salute derivanti dal rumore, in special modo quello prodotto daimezzi circolanti sulle strade. Interrogando qualche novellarese, emerge l’attesaper la messa in servizio della nuova tangenziale.Di sicuro non fa bene alla salute. Alcuni studi hanno tando attacchi d’ansia, difficoltà respiratorie e au-evidenziato come l’inquinamento acustico sia una mento dell’aggressività. Ma focalizzando l’attenzionecausa diretta che aumenta il rischio di infarto. Nel- al nostro paese, Novellara, qual’è la situazione. In- il traffico di mezzi pesanti nel paese e per renderelo specifico, si rileva che ogni anno in Italia 50mila terrogando qualche cittadino sull’argomento, emer- maggiormente scorrevole la tratta Novellara-Reggiodecessi e 250mila casi di patologie cardiache sono ge insistentemente il desiderio e la speranza che la Emilia. Per ridurre l’inquinamento acustico nel pae-associabili al rumore. E il traffico insistente sulle no- futura tangenziale sia presto completata e messa in se, occorre anche vigilare sui motorini, che devonostre strade produce altri effetti dannosi per la nostra servizio, anche per ridurre gli effetti del rumore nel essere in regola con le normative. Inoltre occorrevita, produce stress! Si calcola che ben 20 milioni di nostro centro abitato. I più sono convinti che la tan- moderare l’uso del clacson e tenere manutentati gliautomobilisti sono colpiti dal mal di traffico, lamen- genziale sia veramente indispensabile, per ridurre antifurti, per evitare inutili malfunzionamenti. P.B. RIPARAZIONE E MANUTENZIONE CALDAIE A GAS DI TUTTE LE MARCHE di dr.ssa Bigliardi & dr.ssa Barilli Per chi non è ancora cliente Bellezza e Benessere primo controllo caldaia gratuito. tutte le novità L’Erbolario dieta Dukan e Tisanoreica GUASTALLA (RE) Tisaneria - Fiori di Bach - Fitoterapia - Cura e igene bimbo e mamma Tel/Fax 0522/668016 Cura capelli e tinte vegetali - Cosmesi naturale - Test intolleranze alimentari cell.3428037525 42017 NOVELLARA (RE) via Veneto, 18 tel.0522/662989 assicalor.assistenza@libero.it www.erboristeriasanfrancesco.com
  11. 11. 11Un corso di neo-genitorialità a Novellara Un altro obiettivo è portarvi a una ricerca continua verso il punto d’incontro fra il vostro benessere emo- tivo e quello della creatura che avete messo al mon- do. È il modo migliore per essere sereni. Il corso siVerrà presentato il 12 marzo alle 19 al circolo Namastè di via Gramsci, 1. propone di accompagnarvi lungo un percorso che vi permetterà di trovare in voi quel punto d’incontro, di Maria Franca Licheri quell’equilibrio fonte di serenità. Essere genitore è un’esperienza individuale, nel sen-Aspettare un bambino è bellissimo, cullarsi nell’at- altri che si cullano nel ricordo rimuovendo ogni trac- so che ogni genitore è diverso da un altro, e mai nes-tesa, nell’immaginazione di come sarà, perdendosi cia del negativo (sono quelli coi figli già grandi). A chi suno sarà uguale. Non si può quindi “insegnare” anella figura di una coccola e di un sorriso. Poi arriva credere? Come muoversi rispetto ai nostri dubbi? essere genitori, perché non c’è un modo unico e ine-il pargolo e insieme a lui/lei, la dura realtà: cacche, Quello che serve è conoscere, sapere quello che av- quivocabilmente corretto. Esiste un modo migliore epianti disperati, coliche, urla di fame, notti insonni, verrà, in modo da avere una padronanza della situa- uno peggiore di comunicare, di affrontare i problemi,rigurgiti… meno male che ci sono davvero anche le zione tale da poterla gestire. È l’obiettivo che si pone esistono mille chiavi per aprire altrettante porte, ecoccole e i sorrisi!!! il nuovo corso di neo-genitorialità che organizza il sono tutte dentro di noi. Noi vi aiuteremo a scegliereScherzi a parte, i genitori in attesa sanno che non circolo Arci Namastè di via Gramsci. la chiave più adatta a voi per tutte quelle situazionisarà tutto rosa e fiori, e a differenza di quanto ac- Gli argomenti trattati saranno la comunicazione che richiederanno una gestione di un conflitto, o percadeva in passato, con le famiglie allargate, buona col bambino nei primi anni di vita, le regole base evitare che il conflitto inizi.parte dei neo-genitori non ha mai preso in braccio da seguire per ottenere dei risultati migliori riguar- Per spiegarvi ancora meglio di cosa si tratta, e qualiun bambino, né ha mai visto cambiare un panno- do alla gestione dei problemi e dei momenti cicli- saranno i frutti di questo percorso che speriamo vo-lino. L’ansia che può crescere insieme alla pancia ci della giornata quali pasto e sonno, l’importanza gliate percorrere, vi aspettiamo al circolo Namastè,può essere dannosa, i dubbi e le paure che nascono dell’equilibrio interiore per evitare l’eccessivo spreco in via Gramsci 1, martedì 12 marzo alle 19, per undall’impreparazione alla nuova situazione che arriva di energie, e la gestione delle proprie emozioni e dei presentazione gratuita, durante la quale rispondere-può rovinarci il sonno prima del tempo. Succede a rapporti con gli altri. Brevi momenti di confronto per mo alle vostre domande e vi illustreremo i dettaglivolte quello che capita anche rispetto alla gravidan- conoscere cosa accadrà, e arrivare preparati e con organizzativi.za: amici e parenti che fanno racconti assolutamente serenità a quello che diventerà l’esperienza più im- Per informazioni 3494490136horror riguardo all’esperienza con bambini piccoli, e portante della nostra vita. foto Mauro Storchil’Auser cerca nuovi volontariAUSER, Associazione per l’autogestione dei servizi e della solidarietà, innanzi tut-to si presenta. di Enzo Tondelli Presidente Centro Auser di NovellaraChi siamo Nuove iniziativeA.U.S.E.R. è l’Associazione costituita su iniziativa del L’AUSER ha proposto all’Amministrazione ComunaleSindacato Pensionati Italiani SPI CGIL e della CGIL il recupero del Museo della Civiltà Contadina, chiu-per l’autogestione dei servizi e della solidarietà. E’ so dal 1996 per il terremoto. Una notevole quantitàiscritta al registro regionale del volontariato ed è di oggetti messi a disposizione dei novellaresi sonoaperta a persone di tutte le età che vogliono dedicare ammassati nei sotterranei della Rocca. Con lavoroagli altri un po’ del loro tempo. volontario vogliamo riportare fruibile il museo patri-Cosa facciamo a Novellara monio e testimonianza, in favore delle nuove gene-Attualmente i volontari svolgono funzioni di: traspor- razioni.to anziani e disabili per visite mediche, trasporto an- Organizzare l’attività del riuso che permette di re- servizi che lo Stato e i vari enti devono garantire aiziani al Centro Diurno, aiuto agli anziani della casa cuperare oggetti che diversamente andrebbero nei cittadini, per migliorare la qualità della vita e di con-protetta e del centro diurno, trasporto pasti, gestione rifiuti e dare loro nuova vita, ottenendo due van- seguenza la società in cui si vive.verde pubblico, servizi vari nell’amministrazione co- taggi: produrre meno rifiuti e riciclare per chi ne ha Lavorare in rete con le altre associazioni di volonta-munale, apertura e vigilanza museo, collaborazione bisogno, oggetti utili. A tale scopo sarà predisposto riato presenti sul territorio.con Telefono Amico, gestione dell’isola ecologica, un apposito centro dove si possono consegnare gli Chi è interessato ad approfondire la conoscenzalaboratori scuola media, bici bus, accompagnamen- oggetti che non si usano più o ritirare quelli che pos- dell’AUSER siamo in: via Vittorio Veneto 30 Novella-to scuolabus. Inoltre, assieme alla sede provinciale sono essere d’interesse. ra Tel.0522/653822 Siamo aperti il giovedì e il saba-Auser, organizza gite turistiche, soggiorni e vacanze, La filosofia che guida l’AUSER è diffondere la cultu- to dalle ore 09.30 alle ore 11.30programmi e itinerari turistici. ra della solidarietà, integrando e non sostituendo i Vi aspettiamo numerosi.
  12. 12. 12La dilagante infiltrazione di violenza Spesso sia chi agisce la violenza sia chi la subisce, proviene da un contesto familiare caratterizzato dalla violenza. Non dobbiamo pensare solo a situazionitra i giovani limite, in cui i bambini o le mogli o qualcuno della famiglia si ritrova periodicamente con lividi e “acciac- chi” dovuti o improbabili cadute dalle scale.La diffusione dei fenomeni di violenza, cui siamo così abituati quasi da non La violenza può essere sottile. È violenza anche la tensione che si respira nell’aria in alcune case, le bat-accorgerci, mi ha spinto a proporre una riflessione allargata sul tema. tute pungenti del tipo “prima o poi devi scompari-Ci sono molte similitudini tra i fenomeni di violenza che riguardano gli adulti e re”,, “ti ho fatto, ti disfo”, ma anche sottoporre i figliquelli che riguardano i minori. allo spettacolo disarmante dei litigi tra genitori, ben più diffusi di quel che si vorrebbe. I genitori lo sanno, di Barbara Rossi psicologa psicoterapeuta ma non sempre riescono a preservare il bambino da quelle invasioni di violenza.Il problema “violenza” ha cause complesse, che Restiamo annichiliti e protestiamo se un carabinieresono individuali, relazionali, sociali, di comunità. preleva un figlio dalla casa di un genitore con la forzaUna definizione che mi pare calzante la definisce per consegnarlo all’altro genitore, ma nulla diciamocome “dominio del più forte sul più debole”, una sulla violenza che quel bambino ha subito dovendosorta di gioco di potere esasperato, o snaturato. rinunciare ad un genitore, pensando addirittura chePuò essere un’azione fisica o psicologica, il cui fine è fosse un bene per lui!quello di danneggiare l’altro. Nulla diciamo se un genitore viola una sentenza colNon solo le botte e i lividi ma anche l’umiliazione, lo pretesto di tutelare il figlio.svilimento, sono atti di violenza. Un genitore così “buono” da tutelare il figlio dall’altroLa violenza quindi invade il contesto socio-culturale, genitore, in assenza di motivi concreti e validi, eser-i legami emozionali, i luoghi di vita che dovrebbero cita un abuso sul proprio figlio. Per uscire da certeoffrire sicurezza che invece manca. È anche impor- spirali di violenza, è necessaio iniziare a chiamare letante ricordare che chi subisce violenza è più portato situazioni con il loro nome.di altri a subire nuovi episodi di violenza. Davvero occorre interrogarsi sulla direzione che staMentre in passato il degrado e il pericolo erano confi- no mai bene”. prendendo questa società.In mare, quando tira ven-nati in alcune zone di quartiere e bastava conoscerle Qualè il vero problema? to forte, è sempre meglio governare la barca tenen-per evitarle, oggi non è più così. La violenza entra I ragazzi, gli adolescenti, non hanno ancora imparato do conto del vento, che lasciarla in balìa degli eventi.dalla TV, dalla scuola, dal telefono... a dare il giusto peso ai pericoli, non sanno valutare a In caso di dubbio, comunque, non esitate a rivol-Cartelli stradali, video musicali, foto di giornali, im- fondo i rischi di quel che fanno, per cui è fisiologico gervi ad uno psicologo: muoversi in contesti cosìmagini che scorrono su internet... spesso ci vengono che si mettano in pericolo. complessi e ambigui, talvolta violenti, non è affattoselezionate e proposte proprio quelle immagini che Ciò è dovuto anche alla tempistica dello sviluppo del semplice!suggellano l’idea dell’uomo o della donna oggetto, cervello.In ogni caso, ricordiamo che la maturazio- È importante infatti ricordare che il circuito della vio-dell’abbraccio quasi letale, della violenza carnale che ne non avviene in modo sincronico: ci sono funzioni lenza può essere interrotto, ma di solito è necessariosi fa amore, o dell’amore violento. che si apprendono o si sviluppano prima di altre. farsi aiutare per riuscirci. E il primo aiuto viene dalleTra i giovani, la forma di violenza più diffusa è il Quindi la domanda riguarda ciò che possono fare i persone vicine, che possono aiutare chi ne è coinvol-cyberbullismo, che a volte riguarda il rapporto tra genitori. to nel riconoscere la violenza come tale, e non comedue minori, altre volte il rapporto adulto-minore. Uno sguardo alle radici atto d’amore.Secondo alcuni ricercatori il 34% dei fenomeni dibullismo avviene online, e questo si chiama cyber-bullismo. Se ci pensiamo, far circolare foto spiacevo-li o umilianti, inviare email con materiale pornografi-co o offensivo, sono forme di violenza psicologica, e Auguricome tali possono provocare danni.Sarebbe comunque un errore pensare che per ri-solvere questo problema bastasse tornare all’epoca a Leonardo Ballabenipre-tecnologica, che possa bastare spegnere inter-net! Ci sarà sempre un altro compagno, o un’altra per il suo 1°compleanno.situazione che potrà esporre nostro figlio all’arcano. Lo festeggiano nella lieta ricorrenza mam-Non solo. Ma privare nostro figlio dell’accesso a que- ma Mariya, papà Maurizio, i nonni Renzosti mezzi, equivale a lasciarlo sprovvisto di strumenti e Gianna, Nataliya, e Varsiliy, la bisnonnache gli serviranno nella società di domani. Bianca e gli zii.Come spesso dicevano i vecchi, “gli eccessi non van- S.GIOVANNI DI NOVELLARA (RE) via Provinciale Sud, 45 tel.0522657123 - fax 657735 email: info@arredamentisaccani.it Al Molein di Grisendi Andrea E Mangimi e prodotti per l’allevamento E Fertilizzanti, Sementi e Fitofarmaci E Prodotti per l’orto, giardinoe animali da affezione CONCESSIONARIO PROGEO E Accessori e lubrificanti per macchine agricole E Ricambi originali LANDINI - PERKINS E MASSEY FERGUSON E Attrezzature per l’agricoltura E Plastice e ferramenta Negozio e Magazzino: Via Pelgreffi, 9 S. Giovanni - Novellara (RE) - Tel. e Fax 657111 Abitazione: Via Einaudi, 49 Novellara (RE) - Tel.661897
  13. 13. 13Judo Novellara: ancora sul podioAl torneo internazionale di Lavis 7 atleti – 11 medaglie. Oro COMUNE NOVELLARAdi Villani, Ramosacaj, Glowacki e Maglarperidze Circolo tennis “La Rocca” via C.Malagoli n°4 Novellara - ctlarocca@gmail.com - www.tennislarocca.it di Andrea Aldini Luca Giuliani, Matteo Bottura, Davide Vezzani, Fausto Canovi, Walter Zini, Renato SalvaraniRicco bottino per il neonato Judo club Novellara, sezione judo del Dojo Arti Mar-ziali a LavisDomenica si è disputato il 7 torneo internazionale di Lavis con la partecipazionedi 5 nazioni, 78 società e oltre 500 atleti. Formazione ridotta ma non per questomeno agguerrita composta da 7 atleti. Apriva la gara Lorenzo Villani nei 60 kgcadetti due incontri e due vittorie e primo oro della giornata. A questo punto lascelta tattica del coach Andrea Aldini di farlo gareggiare con gli junior fino a 60kg. E Lorenzo non delude le attese. Altri due incontri vinti, accesso alla finaledove vende cara la pelle e finisce al 2 posto. Stessa sorte e stessa categoria per ilcompagno Gianmarco Torreggiani. Chiude al 2 posto nei 60 kg cadetti, 2 incontrivinti e finale persa dal compagno di squadra Lorenzo Villani. Passa nella categoria La stagione tennistica 2013juniores e regala al judo club Novellara un preziosissimo bronzo. Gara rivelazione Con i campionati provinciali appena terminati, che si sono disputati presso il CTdel cadetto 66 kg Salvatore Pezzella che dopo solo 3 mesi di judo, chiude per Albinea, ha preso ufficialmente il via la stagione tennistica 2013ippon (ko della boxe) ben 2 incontri, accesso alla finale che lo vede sconfitto di Altro importante appuntamento appena iniziato, è il Città di Nonantola, manifestazionemisura a causa della poca esperienza, conquistando un preziosissimo argento a livello regionale riservato ai  giocatori di 4^ cat. e n.c. Torneo che ha visto trion-nella finale. Veniamo agli junior. Strana gara del nazionale Albanese, Igli Ramo- fare i nostri colori nell’edizione 2011. Quest’anno risultano iscritte ben 80 squadre,sacaj, juniores 66 kg che vince due incontri, gestisce male l’incontro di finale e divise in 16 gironi. Tra queste figura anche il CT La Rocca, che si presenta ai nastri ditermina secondo. Altra scelta tattica del tecnico che decide di farlo gareggiare con partenza con una formazione largamente rinnovata e ringiovanita, rispetto a quellai senior. E qui Igli tira fuori il talento che lo contraddistingue. In una gara in salita, che negli ultimi anni ha scalato meritatamente le classifiche. La nostra squadra  èdue ippon secchi lo portano a conquistare un preziosissimo oro. Bella gara del composta da Matteo Bottura, Fausto Canovi, Luca Giuliani, Renato Salvarani, Davidepolacco Dorian Glowacki che in una categoria non sua, gli 81 kg junior, in pochi Vezzani e da Walter Zini. Fanno parte del nostro girone il C.E.R.E. il CT S.Martino insecondi di gara chiudeva tre incontri e medaglia d’oro pure lui. Con i senior lo Rio, il CT Brescello e il TC  Castellarano. Il responsabile tecnico Paolo Tagliavini, dajunior polacco di adozione novellarese non riusciva nell’impresa del compagno noi intervistato in merito,  non nasconde le difficoltà che comporta una squadra condi squadra Igli e si fermava al bronzo. Non delude le attese Vazha Maglaperidze il tanti volti nuovi  ma  allo stesso tempo è fiducioso di ben figurare. I ragazzi sonogeorgiano juniores 73 kg che con 3 ippon secchi si aggiudica la medaglia d’oro. A molto motivati e ansiosi di misurarsi in un girone molto severo  ma non proibitivo. Latermine giornata il Judo Club Novellara-Dojo arti marziali si collocava all’11 posto stessa formazione sarà impegnata dal 14 febbraio nella 29esima edizione del Trofeo nella classifica di società su oltre 78 partecipanti!! Montecchi, tradizionale appuntamento tra i circoli provinciali. A completare la prima parte di stagione, il  nostro circolo tennis  ospiterà a fine  aprile, il consueto torneo interprovinciale limitato ai classificati 3/3. Seguirà nel mese maggio la  Coppa Italia. In questo caso avremo iscritte due formazioni maschili. Ai “senatori” si aggiunge infatti  una squadra completamente nuova, giovane, che ha in Alessandro Ghisi il capitano. Compagni di gioco sono Fabio Ferrari, Mattia Franzoni, Francesco Lusetti e Luca Paluan.  Se per gli altri  ragazzi si tratta del primo impegno ufficiale, Alessandro Ghisi da un paio d’anni partecipa a tornei su e giù per la provincia, spinto da una grande passione, con  brillanti risultati. Ed  è proprio questa la linea dettata dal consiglio direttivo che investe da anni  nella scuola tennis. Giovani che, sentano la fiducia in se stessi, scendano in campo tranquilli, senza l’assillo del risultato. Facendo quelle  esperienze necessarie  per garantire  in futuro, il naturale ricambio ai veterani. Alla Coppa Italia partecipa anche una formazione femminile, da alcuni anni veramente competitiva. Le nostre tenniste sono Susy Battistelli, Maria Veronica Bigliardi e Anna Lasagni. Sulla carta è una formazione  ambiziosa, che  può portarci molto avanti nel tabellone e di conseguenza regalarci qualche soddisfazione. L’istruttore Tagliavini  è convinto di aver allestito delle formazioni di buon livello, le cui caratteristiche comprendono esperien- za, capacità e gioventù.  Poi come sempre sarà il campo a parlare. Non ci resta che augurare ai nostri atleti un grosso in bocca al lupo, sperando di poter  commentare presto in questa rubrica i loro buoni risultati. Si ricorda che per informazioni, corsi e  lezioni  private si può telefonare al n°0522-653026 - Giorgio Pagliani Tinteggi interni ed esterni decorazioni di qualsiasi genere opere murarie NOVELLARA (RE) via T. Nuvolari, 19 tel. fax 0522/661805 cell.339/7950728 Brioni Stefano Email: 9llaratinteggiatura@gmail.com
  14. 14. 14 Sport / Nuoto rubrica a cura di Anna Torelli Coopernuoto: 5a postazione al “36° Meeting di Carnevale”Si è svolta a Viareggio la prestigiosa manifestazione internazionale indetta dallaFederazione Italiana Nuoto “36° Meeting Coppa Carnevale” aperta alle categorieRagazzi, Juniores ed Esordienti A e Coopernuoto, con le sole categorie Ragazzi eJuniores, si è aggiudicata il 5° posto in classifica generale fra le 49 società iscritte.Per scelta societaria sono stati iscritti solo gli atleti che Alissa Ghirardini nei 200 stile con 2’07’’29 ed altre duein questi primi tre mesi di stagione, nelle precedenti finali nei 100 farfalla, quinta e settima nei 100 stile.prestazioni, avevano abbassato di 1 secondo i tempi Due medaglie di legno con personali per due Ragazzilimite fissati dagli organizzatori e quindi era già una 1° anno: Riccardo Viani quarto nei 100 rana e Mattiaenorme soddisfazione il fatto di poter partecipare ed Soncini quarto nei 200 misti ed ottavo nei 100 rana.ancor di più constatare che ben 23 atleti si sono fre- Altre finali per: Emma Brioni 7^ nei 100 farfalla, Ales- Andrea Giulia Mariottigiati della partecipazione al Meeting. sandro Vezzani 5° nei 200 stile, Gabriele Pesenti 5°Tante finali, tanti podi ma anche ottimi tempi e miglio- nei 100 farfalla, Viani Tommaso 8° nei 100 rana. Iovino Giulia nei 50 e 100 stile, Loris Catalfamo neiramenti di personale: Nota di merito per Yuna Preti che, finalista 8^ nei 100 100 farfalla, Lorenzo Monticelli nei 200 stile e MarcoMatteo Bertoldi, due ori con personale, primo nei 200 dorso, non riesce ad andare in finale nei 100 stile no- Panciroli nei 100 stile. Ha dovuto rinunciare la nostramisti con 2’06’’19, primo nei 100 farfalla con 56’’86 e nostante l’ottimo personale registrato. Erica Varini iscritta con la Nazionale Italiana Giovanilesolo quarto nei 100 stile con 53’’84. Altro splendido tempo registrato da Andrea Giulia Ma- causa influenza di stagione.Ida Taschini, due podi con personale: argento nei riotti nei 400 misti con 5’12’’88 con un miglioramento Gli atleti erano accompagnati dagli allenatori Vincen-400 stile con 4’20’’18 ed argento nei 100 farfalla con di oltre 3 secondi e da Alice Ferrari nei 100 dorso. zo Savelli, Gabriele Bonazzi e Francesco Montanari1’03’’75; anche per Alessia Costa due bronzi con per- Hanno consolidato i loro tempi: Veronica La Torre molto soddisfatti dei risultati ottenuti. Prossimo ap-sonale nei 200 misti con 2’25’’94 e nei 100 rana con 100 farfalla, Beatrice Pellicciari, Benedetta Ferrari, puntamento a Parma per il “IV Meeting del Ducato”1’15’’87. Altra medaglia di bronzo con personale per Nicolò Crucco e Edoardo Padovani nei 100 dorso, organizzato da Coopernuoto e NC 91 Parma.A Ravenna la finale regionale “Combinatadegli Stili” del circuito UISPDomenica 03 Febbraio 2013 si è svolta a Ravenna Per UNINUOTO hanno conquistato il podio Emmala finale della Combinata degli Stili alla quale hanno Bergamini: medaglia d’argento per la giovanissimapartecipato 31 società dell’Emilia-Romagna atleta di Novellara, categoria Esordienti C2 che haSi accede alle finali da una qualificazione che prevede fermato il crono a ’44’’77 nei 50 misti e Sofia Morini,lo svolgimento di tutti gli stili che sommati nel totale esordiente B2, medaglia di bronzo nei100 misti confanno conquistare la finale ai primi 18 in regione per 1’28’’41. Molto buoni i piazzamenti di Giorgia Faietticategoria, sesso ed anno di nascita. Nella finale tutti nei 50 misti ( 8^ nei C2 ) e nei 100 misti di Federicogli atleti effettuano i 100 misti. Da questa stagione Fois ( 13° negli A1 ), Gessica Ferroni ( 15^ negli A2),c’è una novità per gli Esordienti C, i più piccolini: la Giovanni Pilati ( 13° negli A2) e Matteo Ceci (15°negliqualificazione si fa solo nelle specialità di dorso e A2) che hanno concluso la loro gara con un buonstile e di conseguenza la finale è nei “50 misti” miglioramento dei tempi individuali. Emma Bergamini e Sofia Morini
  15. 15. 15 Il podio: Iotti, Brioni e Davolio.Uninuoto alla 2a prova delcircuito regionale CSIGara riservata alle categorie “ Pulcini – Giovanissimi – Ragazzi– Assoluti”.Domenica 3 febbraio, a Modena presso la piscina dei Vigili del Fuoco, si è svoltala 2^ prova del Circuito Regionale del CSI ed Uninuoto ha riunito tutte le suecategorie dai Pulcini agli Assoluti per questa importante manifestazione cheprevedeva come gare la farfalla e la rana, stili molto impegnativi specialmenteper i più piccoli. Per la categoria “Pulcini” sono saliti sul podio Benedetta Biancocon una bella medaglia di bronzo nei 25 rana con 25’’70 e Vittorio MassimilianoIncerti, sempre bronzo ma nei 25 stile, con 18’’10. Per la categoria “Assoluti” nella rana oro di Valeria Masciovecchio ed argento diPer la categoria “Giovanissimi” ecco Riccardo Bacci, sul gradino più alto, con Sabrina Ghidorzi mentre Andrea Togni conquista l’argento nei 50 stile e Cesarl’oro nei 50 rana con 45’’30. Soumaya Biyad conquista l’oro con personale nei David Franzini un bel argento nei 100 misti. Alla fine della manifestazione, grande100 misti fermando il crono a 1’29’’50 mentre per la sezione maschile tutto il tifo per le staffette e per la categoria Giovanissimi il quartetto Filippo Iotti, Ruslanpodio è di Uninuoto: oro per Filippo Iotti con 1’24’’30, argento di Cristiano Brioni Iemmi, Cristiano Brioni e Davide Davolio conquistano l’oro nella 4x50 mista.con 1’26’’30 ed il bronzo di Davide Davolio con 1’27’’00 tutti e tre con netto Riuscire ad ottenere un simile risultato rappresenta una grossa soddisfazione chemiglioramento dei tempi. Per la categoria “Allievi” sul podio dei 50 rana Dasia sta iniziando ad assumere contorni entusiasmanti. Gli allenatori erano raggianti  Vezzani con il bronzo ed Alessandro Galluccio con un argento. Due podi per dopo una simile performance dei loro piccoli allievi e sperano di poter continuareNicholas Vezzani: argento nei 100 misti e bronzo nei 50 stile. in questa crescita costante sia dal punto di vista tecnico che formativo. AUTORIPARAZIONI • BOLLINO BLU INIEZIONI BENZINA E DIESEL AUTORIPARAZIONI s.n.c. CLIMATIZZAZIONE • PRE REVISIONI di Parmiggiani P. e Guarini A. Pneumatici delle Migliori Marche GOMMISTA • ASSETTO RUOTE NOVELLARA (RE) Via Virgilio, 7 Tel. e Fax 0522/652519 email: speed-gomma@libero.it - www.speedgomma.it GIROVITA IMBARAZZANTE? 2 SEDUTE DI 1 ORA E LA PANCIA Ruspaggiari Dott. Stefano VA GIÙ! Galleria dei Cooperatori 13/2 (Centro Commerciale Coop) Novellara tel./fax 0522/652058 di Benevelli e Strucchi snc email: ruspa.s@libero.it Riscaldamento Condizionamento • Erboristeria vieni e chiedi informazioni Solare • Veterinari • Omeopatia CHIAMA 0522 651135 Energia Alternativa • Infanzia NOVELLARA (RE) via E. Mattei, 41 • Sanitaria Tel. 0522/661281 Fax 0522/662186 • Cosmesi Email: info@tbs.it - www.tbs.it • Servizi alla persona

×