Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Sei sicuro di saper respirare?

417 views

Published on

La quasi totalità degli esseri umani è convinta che porre l’attenzione su una funzione così “automatica” e del tutto scontata del nostro organismo sia del tutto ininfluente:”mah, che sarà mai......in fondo respiro da quando sono nato e continuerò a farlo anche se non mi pongo il problema!” mi sembra già di sentire l’obiezione!

Published in: Health & Medicine
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Sei sicuro di saper respirare?

  1. 1. Sei sicuro di saper respirare? www.iltuobenessere.it<br />Report a cura di Andrea Terenzi<br />
  2. 2. Con l’argomento trattato quest’oggi, tocchiamo una componente essenziale e basilare del benessere fisico e mentale di ognuno di noi: la Respirazione.La quasi totalità degli esseri umani è convinta che porre l’attenzione su una funzione così “automatica” e del tutto scontata del nostro organismo sia del tutto ininfluente:”mah, che sarà mai......in fondo respiro da quando sono nato e continuerò <br />
  3. 3. a farlo anche se non mi pongo il problema!” mi sembra già di sentire l’obiezione!Dopo aver letto le prossime righe, ti accorgerai quanto questa affermazione sia irresponsabile e del tutto destituita di fondamento e capirai anche quanto la respirazione stia alla base della tua salute fisica e mentale.Tutti noi sappiamo che una corretta circolazione sanguigna è il sigillo di garanzia di una buona salute e di una lunga vita, <br />
  4. 4. compito di quest’ultima è portare nutrimento ed ossigeno alle cellule di tutto il corpo, e qual’è quella leva che controlla tutto il sistema? Indovinato, il respiro, ossia il modo di ossigenare l’organismo e tenere vivi i processi bioelettrici di ogni cellula. Altra funzione pesantemente influenzata dalla respirazione è il sistema linfatico. Che cos’è il sistema linfatico? Posso risponderti, dicendo molto semplicemente che se quest’ultimo cessasse di funzionare per 24 ore <br />
  5. 5. (ossia non espellesse le tossine), moriremmo in breve tempo poichè attorno alle cellule resterebbero proteine ematiche e fluidi in eccesso.Ora passiamo alla parte pratica, come fare affinchè i nostri sistemi vitali interni siano beneficiati (ma non solo, qui entrano in gioco anche il benessere mentale e spirituale) da una corretta e profonda respirazione?<br />www.iltuobenessere.it<br />
  6. 6. Se questo breve estratto dal mio ebook «Vinci lo Stress» è stato di tuo gradimento, puoi liberamente scaricare la versione completa dal sito www.vincilostress.com. Al suo interno troverai ancora tante informazioni, trucchi e suggerimenti utili a vivere una vita più serena ed appagante.Grazie e a presto!Andrea Terenzi<br />Report a cura di Andrea Terenzi<br />

×